Reggina

Reggina, Viola porta a casa un buon pareggio

Facebook
Twitter
Google+
https://www.regginalife.com/reggina/reggina-viola-porta-a-casa-un-buon-pareggio/

Di Roberto Marcianò – Finisce con un pareggio il recupero della terza giornata per la Reggina, la prima partita dell’era Gallo, in casa di un’ottima Viterbese.

I padroni di casa tengono il pallino del gioco per gran parte della gara, mettendo sotto gli amaranto con un pressing alto e con la complicità di una formazione iniziale non ottimale schierata da Cevoli.

I laziali producono molte azioni e già nella prima mezz’ora hanno tre occasioni da gol, negate da un ottimo Confente, con Saraniti e Vandeputte.

Proprio quest’ultimo, al 33º minuto, mette a segno il gol che porta il vantaggio i padroni di casa con un incredibile contropiede (5 contro 2) sugli sviluppi di un calcio d’angolo a favore degli amaranto.

La Reggina non riesce a reagire, rimanendo in balia degli avversari per tutta la prima frazione di gioco i quali, hanno più volte occasione di raddoppiare ma trovano ancora una volta l’estremo difensore amaranto a dire di no.

Nella ripresa, Cevoli corre ai ripari e con i cambi rispolvera il tridente. Gli ospiti iniziano a produrre gioco ma non riescono quasi mai ad impensierire la difesa laziale la quale, riesce a controllare la partita senza molti affanni.

Il cronometro scorre e più passa il tempo più la partita si incanalava verso la sconfitta amaranto, ma quando tutto sembrava perso ci pensa il nuovo entrato Viola, all’80º minuto, a ristabilire la parità con un goal sugli sviluppi di un’azione che aveva visto la difesa di casa salvare sulla linea un tiro di Tulissi. Finisce con il risultato di 1-1 che consente agli amaranto di proseguire la striscia positiva ma lascia un po’ di amaro in bocca alla Viterbese la quale assaporava già la vittoria.

Dal fronte societario, questa settimana è stata la più importante degli ultimi tre anni. Infatti, giovedì scorso ci sono state le firme con le quali si concretizza il passaggio definitivo del 97% delle quote di proprietà della Reggina a Luca Gallo già proprietario della M&G holding.

Il neo presidente già da subito entra nei cuori dei tifosi amaranto, depositando la fideiussione sostitutiva per scongiurare la penalità di 8 punti e la maxi multa per la Reggina e mettendo a disposizione del direttore sportivo Taibi, a cui è stato rinnovato il contratto fino al 2022, una cifra considerevole per il mercato di riparazione.

Proprio per questo ieri sono stati ufficializzati ben quattro colpi tutti insieme. Infatti, sono arrivati i centrocampisti Andrea De Falco e Nicola Bellomo, e gli esterni offensivi Abdou Doumbia e Nicola Scarabelli. Tutti giocatori esperti e di qualità che vanno a rafforzare la rosa amaranto ai quali diamo un caloroso benvenuto. In attesa degli altri corpi preannunciati in modo tale da poter raggiungere i play-off e giocarsi già da quest’anno la promozione in serie B.

A noi tifosi non ci resta altro che iniziare a sognare.

Facebook
Twitter
Google+
https://www.regginalife.com/reggina/reggina-viola-porta-a-casa-un-buon-pareggio/

Autore dal: 27 luglio 2018

Articoli Relativi