Dal 10 giugno ripristinati i treni notturni

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
nick
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1196
Iscritto il: 11/05/2011, 18:10

Questa volta pare sia intervenuto il ministero dei trasporti stipulando un contratto di servizio:

http://www.ferrovie.it/ferrovie.vis/tim ... hp?id=2895" onclick="window.open(this.href);return false;


Mentre sembra interessante questa novità:


http://www.arenaways.com/page/69/torinoreggio" onclick="window.open(this.href);return false;


Spittamu i prezzi......
« Reggio è un grande giardino, uno dei luoghi più belli che si possano trovare sulla terra. »
(Edward Lear, Diario di un viaggio a piedi, 1847[1])

FORZA REGGINA SEMPRE E COMUNQUE!
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4807
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

http://www.strill.it/index.php?option=c ... Itemid=231" onclick="window.open(this.href);return false;


Scopelliti prenda al volo l'ultima...Barca...

Mercoledì 30 Maggio 2012 11:39


di Giusva Branca – Giuseppe Scopelliti e Fabrizio Barca hanno palesato pubblicamente un feeling molto stretto e questo non è sfuggito ai presenti. Un feeling che presto si è riempito di contenuti – ovviamente sotto forma

di buone intenzioni – che, tuttavia, potranno rappresentare un viatico interessante, ove non restino aria fritta.


Vediamo perché: appare fin troppo evidente che nessun partito di quella sorta di armata Brancaleone che costituisce l’arco costituzionale in questi tristi giorni di Basso Impero abbia nemmeno lontanamente l’intenzione di anticipare la naturale scadenza elettorale fissata per la Primavera 2013 (e ormai non ce ne sarebbe neppure il tempo). Insomma, giacchè ci sono i professori che ci levano le castagne dal fuoco e si prendono gli insulti (spesso legittimi) della gente avanti così.

Questo comporta che il Governo Monti , piaccia o no, avrà dalla sua ancora almeno 8-9 mesi di forte incisione sulle sorti del Paese e, visto e considerato il decisionismo e l’attivismo col quale ha portato in tempi strettissimi alla fase esecutiva tutte le sue idee (più o meno condivise dal Paese, ma questa è altra cosa), di atti ne produrrà ancora moltissimi.

In qualche modo la presenza di Barca (peraltro uno dei più prestigiosi economisti che l’Italia possa vantare) in Calabria potrebbe aver segnato una svolta. Sta, però, a Scopelliti adesso portare all’incasso, nel tempo, il rapporto diretto col Ministro e il taglio nettamente operativo preso dai numerosi incontri di ieri.

Si parla di bronzi, si parla di turismo e, soprattutto, si parla di trasporti, ferrovie in testa.

E questo Scopelliti lo sa bene e sa anche che Barca è l’unico in condizione di prendere “per le corna” il numero uno di ferrovie, Moretti, fin qui un vero e proprio muro di gomma rispetto alle proteste provenienti dal territorio, anche rispetto alle critiche mossegli pubblicamente – e talora in modo pesantissimo – da Scopelliti stesso.

L’occasione non solo è ghiotta ma, probabilmente, per una serie di motivi è l’ultima chiamata per la Calabria. Che Scopelliti lo tenga ben presente.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Rispondi