Q.I. e politica

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
Pickwick
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 433
Iscritto il: 11/05/2011, 15:46

QI basso? Allora sei di destra

New York - Chi da piccolo presenta un basso quoziente intellettivo (QI) ha con il tempo maggiore possibilità di sviluppare tendenze razziste, conservatrici e pregiudizi. Sono i risultati di una ricerca della Brock University nell’Ontario, pubblicati su Psychological Science. Uno studio che sicuramente farà discutere.

"Quello che è emerso è un ciclo vizioso, in cui le persone con basso QI vivono intorno a ideologie conservatrici, che formano resistenze al cambiamento, e dunque pregiudizi", ha spiegato al LiveScience il professor Gordon Hodson, autore responsabile dello studio.

Perché persone meno intelligenti dovrebbero mostrare tendenze conservatrici? Perché presenterebbero delle strutture e degli ordini più facili da capire rispetto alla complessità che ci circonda, continua Hodson. "Sfortunatamente queste caratteristiche contribuiscono a sviluppare pregiudizi".




http://www.wallstreetitalia.com/article ... estra.aspx" onclick="window.open(this.href);return false;
Rispondi