Mediaset: Berlusconi condannato a 4 anni

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Rispondi
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Mediaset, niente sconti per Berlusconi: quattro anni di carcere, 5 di interdizione
La Corte d'appello di Milano ha confermato la sentenza di primo grado nel processo sui diritti tv. Per il leader del Pdl si tratta della terza condanna in sei mesi dopo il primo verdetto e la decisione sul caso Unipol. Assolto invece il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri. Ghedini: "Una sentenza al di fuori di ogni logica"


Anche la Corte d'appello di Milano ritiene che Silvio Berlusconi si sia reso colpevole di una frode fiscale da 7 milioni di euro realizzata nel biennio 2002-2003. Il collegio presieduto da Alessandra Galli, titolare del processo d'appello sui diritti tv di Mediaset, ha confermato la condanna a quattro anni già inflitta in primo grado all'ex presidente del consiglio (pena ridotta a un anno per effetto dell'indulto). Assolti invece il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, e altre due persone: Daniele Lorenzano (tre anni e otto mesi) e Gabriella Galetto (un anno e due mesi), entrambi manager Mediaset all'epoca dei fatti. "La forza della prevenzione è andata al di là della forza dei fatti", è stato il primo commento di Niccolò Ghedini, legale di Berlusconi e deputato del Pdl. "Avevamo la consapevolezza che sarebbe andata così: è una sentenza al di fuori di ogni logica, in nessun altro tribunale avremmo avuto questo verdetto".

Confermate anche la condanna a tre anni di reclusione per il produttore statunitense Frank Agrama e la provvisionale di 10 milioni di euro a favore dell'Agenzia delle entrate che Berlusconi dovrà versare in solido con le altre tre persone condannate. All'ex premier è stata inflitta anche l'interdizione per tre anni dal dirigere società e contrattare con la pubblica amministrazione. L'indulto votato dal parlamento
nel 2006 condona tre dei quattro anni di reclusione, ma non cancella l'interdizione che se la sentenza dovesse diventare definitiva in Cassazione, farebbe decadere Berlusconi dal seggio parlamentare. Il procedimento si prescriverà nel luglio del 2014.

Il Cavaliere era accusato di aver gonfiato il prezzo dei diritti televisivi e cinematografici acquistati da Mediaset presso le principali majors statunitensi e di aver costituito fondi neri all'estero per frodare così il fisco italiano. Dopo la sentenza di primo grado sui diritti tv e quella sul passaggio di mano dell'intercettazione Fassino-Consorte nella vicenda Unipol, per il leader del Pdl è il terzo verdetto di condanna arrivato dai giudici milanesi in poco più di sei mesi: il primo che l'ex presidente del consiglio subisce in un processo d'appello.

Il processo Mediaset potrebbe approdare in Cassazione "in autunno avanzato" e potrebbe essere definito "prima della fine dell'anno". Nell'impossibilità di una previsione ufficiale, è questa la previsione di alcuni penalisti che frequentano la Suprema corte. Molto dipenderà - è stato spiegato - dai tempi entro i quali saranno depositate le motivazioni della sentenza di secondo grado. I giudici non hanno dato indicazione di un termine, nel dispositivo, per cui è prevedibile che già entro una quindicina di giorni possa aver luogo l'adempimento. Seguiranno poi il ricorso in Cassazione e il trasferimento degli atti processuali alla Suprema corte, che fisserà la data dell'udienza per il giudizio di legittimità.

(08 maggio 2013)

http://milano.repubblica.it/cronaca/201 ... ref=HREA-1


:fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi: Ah! latriceddhi!
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
rorschach
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 491
Iscritto il: 22/06/2011, 23:54

La sfangherà anche questa volta coi suoi amici della Cassazione, che gli regaleranno la prescrizione. Non ci resta che complimentarci con lui, ha stravinto :salut
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2754
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

il prossimo nodo Alfano quando???
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Comunque, come spiega oggi Travaglio, la Cassazione non entra nel merito della sentenza. Può solo annullarla per vizi di forma. Processualmente, nei due gradi di giudizio si è confermato che il fatto è avvenuto. Grazie a chi ha permesso che un corruttore evasore ci governasse nell'ultimo ventennio. Grazie a chi continua a permetterglielo. :salut :salut
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1949
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

UnVeroTifoso ha scritto:Comunque, come spiega oggi Travaglio, la Cassazione non entra nel merito della sentenza. Può solo annullarla per vizi di forma. Processualmente, nei due gradi di giudizio si è confermato che il fatto è avvenuto. Grazie a chi ha permesso che un corruttore evasore ci governasse nell'ultimo ventennio. Grazie a chi continua a permetterglielo. :salut :salut
Quindi il fantomatico "terzo grado di giudizio" è solo una palla colossale?
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

rca ha scritto:
UnVeroTifoso ha scritto:Comunque, come spiega oggi Travaglio, la Cassazione non entra nel merito della sentenza. Può solo annullarla per vizi di forma. Processualmente, nei due gradi di giudizio si è confermato che il fatto è avvenuto. Grazie a chi ha permesso che un corruttore evasore ci governasse nell'ultimo ventennio. Grazie a chi continua a permetterglielo. :salut :salut
Quindi il fantomatico "terzo grado di giudizio" è solo una palla colossale?
Se in Cassazione non ci sono richieste particolari, si dovrebbero solo valutare gli aspetti procedurali (che, sia chiaro, possono portare ad un annullamento della sentenza) senza però entrare più nel merito di quanto accertato.
Se trovo in rete l'articolo a cui faccio riferimento lo posto. :salut
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1949
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

UnVeroTifoso ha scritto:
rca ha scritto:
UnVeroTifoso ha scritto:Comunque, come spiega oggi Travaglio, la Cassazione non entra nel merito della sentenza. Può solo annullarla per vizi di forma. Processualmente, nei due gradi di giudizio si è confermato che il fatto è avvenuto. Grazie a chi ha permesso che un corruttore evasore ci governasse nell'ultimo ventennio. Grazie a chi continua a permetterglielo. :salut :salut
Quindi il fantomatico "terzo grado di giudizio" è solo una palla colossale?
Se in Cassazione non ci sono richieste particolari, si dovrebbero solo valutare gli aspetti procedurali (che, sia chiaro, possono portare ad un annullamento della sentenza) senza però entrare più nel merito di quanto accertato.
Si, ho capito. Appunto per il fatto che non entra nel merito di quanto accertato, non giudica il caso in se ma la sua procedura. Corretto?
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

rca ha scritto:
Si, ho capito. Appunto per il fatto che non entra nel merito di quanto accertato, non giudica il caso in se ma la sua procedura. Corretto?
A meno di situazioni particolari (vedi il caso di Perugia) dovrebbe essere così... Cmq non sono avvocato, magari altri possono delucidarci meglio. Così si capisce dall'articolo di ciccio travaglio.
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1949
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

UnVeroTifoso ha scritto:
rca ha scritto:
Si, ho capito. Appunto per il fatto che non entra nel merito di quanto accertato, non giudica il caso in se ma la sua procedura. Corretto?
A meno di situazioni particolari (vedi il caso di Perugia) dovrebbe essere così... Cmq non sono avvocato, magari altri possono delucidarci meglio. Così si capisce dall'articolo di ciccio travaglio.
In ogni caso, mi si ' mazzunu tuttiddui :mrgreen:
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

rca ha scritto:
UnVeroTifoso ha scritto:
rca ha scritto:
Si, ho capito. Appunto per il fatto che non entra nel merito di quanto accertato, non giudica il caso in se ma la sua procedura. Corretto?
A meno di situazioni particolari (vedi il caso di Perugia) dovrebbe essere così... Cmq non sono avvocato, magari altri possono delucidarci meglio. Così si capisce dall'articolo di ciccio travaglio.
In ogni caso, mi si ' mazzunu tuttiddui :mrgreen:
:cheers :cheers :cheers :cheers :lol: :lol: :lol: :lol:
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Ecco il pezzo dell'editoriale sul Fatto Quotidiano di oggi scritto da ciccio travaglio:

Per la prima volta nella sua lunga carriera di imputato, Silvio B. è stato condannato in appello, ultimo grado di merito, a conferma della prima sentenza che gli infliggeva 4 anni di reclusione, 5 di interdizione dai pubblici uffici e 10 milioni di danni da pagare al fisco per una mega-frode fiscale durata dieci anni. Ora gli resta soltanto la Cassazione, presieduta proprio da ieri da un vecchio amico di Previti. Che però può valutare solo i profili di legittimità, mentre i fatti sono definitivamente accertati, così come illustrati dalle motivazioni del Tribunale: B. è un criminale matricolato che ha mostrato “particolare capacità di delinquere nell’architettare” e “ideare una scientifica e sistematica evasione fiscale di portata eccezionale” che gli ha procurato “un’immensa disponibilità economica all’estero, ai danni non solo dello Stato, ma anche di Mediaset e, in termini di concorrenza sleale, delle altre società del settore” tv.
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
Avatar utente
onlyamaranto
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5079
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Quello che trovo pazzesco è la facilità con cui milioni di Italiani abbiano votato per un pluripregiudicato nonché condannato.
Questo però chiama in causa ancora di più l'insipienza della sinistra, non c'è dubbio.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2315
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

onlyamaranto ha scritto:Quello che trovo pazzesco è la facilità con cui milioni di Italiani abbiano votato per un pluripregiudicato nonché condannato.
Questo però chiama in causa ancora di più l'insipienza della sinistra, non c'è dubbio.
Hai ragione.
Se Doddi ha votato per anni per un pluripregiudicato,
la colpa è senz'altro mia.
:o.o:
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1964
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

aquamoon ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:Quello che trovo pazzesco è la facilità con cui milioni di Italiani abbiano votato per un pluripregiudicato nonché condannato.
Questo però chiama in causa ancora di più l'insipienza della sinistra, non c'è dubbio.
Hai ragione.
Se Doddi ha votato per anni per un pluripregiudicato,
la colpa è senz'altro mia.
:o.o:
però ha detto durante il recente periodo elettorale che non lo avrebbe più votato, avrà resistito o ha ceduto al fascino del Caimano :mrgreen: :?:
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Avatar utente
onlyamaranto
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5079
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

aquamoon ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:Quello che trovo pazzesco è la facilità con cui milioni di Italiani abbiano votato per un pluripregiudicato nonché condannato.
Questo però chiama in causa ancora di più l'insipienza della sinistra, non c'è dubbio.
Hai ragione.
Se Doddi ha votato per anni per un pluripregiudicato,
la colpa è senz'altro mia.
:o.o:
Non era questo il senso di quello che ho detto.
Gli italiani hanno votato in numero enorme un pregiudicato, la colpa della sinistra sta nel fatto di non essere stata capace di convogliare voti;
i quali voti sarebbero dovuti arrivare ANCHE dai delusi del centrodestra come avviene in tutte le democrazie, e invece non sono arrivati, mi sembrava chiaro.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

onlyamaranto ha scritto:
Non era questo il senso di quello che ho detto.
Gli italiani hanno votato in numero enorme un pregiudicato, la colpa della sinistra sta nel fatto di non essere stata capace di convogliare voti;
i quali voti sarebbero dovuti arrivare ANCHE dai delusi del centrodestra come avviene in tutte le democrazie, e invece non sono arrivati, mi sembrava chiaro.
In un Paese normale sicuramente si. Nel nostro no. E lo dimostrano i milioni di voti che dopo 20 anni continua nonostante tutto a raccogliere.
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
Avatar utente
OronzoPugliese
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

onlyamaranto ha scritto: Gli italiani hanno votato in numero enorme un pregiudicato, la colpa della sinistra sta nel fatto di non essere stata capace di convogliare voti;
i quali voti sarebbero dovuti arrivare ANCHE dai delusi del centrodestra come avviene in tutte le democrazie, e invece non sono arrivati, mi sembrava chiaro.

Se io sono onesto, ho senso civico, pago le tasse, ho interesse che il mio paese sia sano, equo e con un alto senso civico, dove tutti contribuiscono, in ragione delle proprie capacità, al sostegno del bene comune, non posso che trovare inconcepibile il semplice tollerare una anomalia istituzionale così sfacciata e grossolana.

Chi cerca la via facile, fotte il prossimo, evade le tasse e considera il bene comune un ostacolo al bene individuale, si affida a chi non fa mistero di proteggere e tutelare tali prerogative.

È molto semplice. E se qualcuno si punge non mi interessa
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

OronzoPugliese ha scritto:
onlyamaranto ha scritto: Gli italiani hanno votato in numero enorme un pregiudicato, la colpa della sinistra sta nel fatto di non essere stata capace di convogliare voti;
i quali voti sarebbero dovuti arrivare ANCHE dai delusi del centrodestra come avviene in tutte le democrazie, e invece non sono arrivati, mi sembrava chiaro.

Se io sono onesto, ho senso civico, pago le tasse, ho interesse che il mio paese sia sano, equo e con un alto senso civico, dove tutti contribuiscono, in ragione delle proprie capacità, al sostegno del bene comune, non posso che trovare inconcepibile il semplice tollerare una anomalia istituzionale così sfacciata e grossolana.

Chi cerca la via facile, fotte il prossimo, evade le tasse e considera il bene comune un ostacolo al bene individuale, si affida a chi non fa mistero di proteggere e tutelare tali prerogative.

È molto semplice. E se qualcuno si punge non mi interessa
Amen fratello! :salut :salut :salut
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

I nodi prima o poi vengono al pettine....

Compravendita senatori, procura di Napoli chiede giudizio per Berlusconi
L'ex premier è indagato per il presunto versamento di tre milioni di euro all'ex Idv De Gregorio per passare con il centrodestra durante il secondo governo Prodi. Il Cavaliere è accusato di corruzione

di Redazione Il Fatto Quotidiano | 9 maggio 2013


La Procura di Napoli ha chiesto il rinvio a giudizio di Silvio Berlusconi per la vicenda della presunta compravendita dei senatori. La stessa richiesta è stata formulata per l’ex senatore Sergio De Gregorio e l’ex direttore dell’Avanti Valter Lavitola. La richiesta è stata trasmessa all’ufficio gip e l’assegnazione del fascicolo avverrà nei prossimi giorni. L’accusa contestata agli imputati è di corruzione. Una precedente richiesta di rito immediato avanzata dai pm era stata respinta dal gip Marina Cimma che non aveva ravvisato gli elementi necessari per l’adozione di tale procedura. L’indagine è coordinata dal procuratore aggiunto Francesco Greco e dai pm Vincenzo Piscitelli, Henry John Woodcock, Alessandro Milita e Fabrizio Vanorio.

La notizia dell’iscrizione dell’ex premier nel registro degli indagati era trapelata a febbraio, dopo l’interrogatorio dell’ex esponente dell Idv De Gregorio che davanti ai pm aveva detto: “L’accordo si consumò nel 2006… il mio incontro a palazzo Grazioli con Berlusconi servì a sancire che la mia previsione di cassa… era di 3 milioni e che immediatamente partirono le erogazioni. Ho ricevuto 2 milioni in contanti da Lavitola a tranche da 200/300mila euro”, aveva aggiunto De Gregorio, ricostruendo la strategia che aveva portato alla caduta del fragile governo Prodi.

Dopo aver ricordato che i rapporti numerici tra maggioranza e opposizione al Senato erano di 158 a 156, De Gregorio aveva ai pm che “ciò faceva ovviamente immaginare la possibilità di ribaltare gli elementi numerici e ricordo bene che già dopo il voto che mi vide eletto presidente della Commissione Difesa, discussi a palazzo Grazioli con Berlusconi di una strategia di sabotaggio, della quale mi intesto tutta la responsabilità…”.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05 ... ni/588379/

Per chi volesse approfondire i diversi passaggi delle indagini:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/02 ... ui/515581/

:fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi: Ah! Latriceddhi!
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
suonatore Jones

Sempre 27-0?
Rispondi