Di Pietro: "Daremo 1,9mln di rimborsi ai terremotati

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1776
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

spiny79 ha scritto:chi vuole e può dare un aiuto lo faccia, chi non vuole o non può fa lo stesso, ma senza polemiche e senza proclami...

ma basta con 'sta storia nord contro sud, anche davanti alle disgrazie...
:salut infatti...
di fronte a queste disgrazie dobbiamo essere tutti uniti e senza colore politico...
Avatar utente
sgabuzzone
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 207
Iscritto il: 11/05/2011, 14:20
Località: Somewhere over the rainbow

Totale e concreta solidarietà alle vittime del terremoto. I distinguo (che siano fondati o meno) credo debbano essere affrontati dopo l'emergenza.
Cosa pretendi da un paese, che ha la forma di una scarpa? (cit.)
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4807
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

L'innominato ha scritto:gli emiliani secondo me sono il miglior popolo, pagano le tasse più di tutti e non sono razzisti come i veneti o i lombardi.
L'Emilia romagna è sempre stata una regione di sinistra ed ha aiutato ed aperto le porte a tutti.
Io ho donato quello che potevo,spero che lo fate pure voi, se lo meritano e non si lamentano come altri.

:salutW il popolo emiliano :salut
Ma guarda che lo abbiamo fatto tutti...nessuno e' contro gli emiliani, ma ci mancherebbe pure, si sta' parlando d'altro , di evidenti , diversi, modi d'agire e di considerare luoghi lontani tra di loro. Nella fattispecie da un partito che ha in quei luoghi il centro del proprio regno.
L'Annunziata ha pienamente ragione, bando ai buonismi, le chiacchiere stanno a zero, e l'argomento e' chiaro e circoscritto a questi episodi.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

doddi ha scritto:
L'innominato ha scritto:gli emiliani secondo me sono il miglior popolo, pagano le tasse più di tutti e non sono razzisti come i veneti o i lombardi.
L'Emilia romagna è sempre stata una regione di sinistra ed ha aiutato ed aperto le porte a tutti.
Io ho donato quello che potevo,spero che lo fate pure voi, se lo meritano e non si lamentano come altri.

:salutW il popolo emiliano :salut
Ma guarda che lo abbiamo fatto tutti...nessuno e' contro gli emiliani, ma ci mancherebbe pure, si sta' parlando d'altro , di evidenti , diversi, modi d'agire e di considerare luoghi lontani tra di loro. Nella fattispecie da un partito che ha in quei luoghi il centro del proprio regno.
L'Annunziata ha pienamente ragione, bando ai buonismi, le chiacchiere stanno a zero, e l'argomento e' chiaro e circoscritto a questi episodi.
Buonismi? Buonismi su una tragedia di queste proporzioni?
Ma ti rendi conto di quello che scrivi? Riduci l'argomento alla polemica tra Bersani e l'Annunziata e ad un presunto occhio di riguardo di Bersani verso la gente dell'Emilia perchè di sinistra.
Qui si parla di cose serie, non di polemiche politiche, di processi alle intenzioni, di come vota e per chi la gente di quelle parti.
E, tra l'altro, il topic parla di tutt'altro, della iniziativa di Di Pietro, che, a mio parere, meriterebbe un'attenzione migliore rispetto alle paranoie dell'Annunziata e ai presunti favoritismi di Bersani.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4807
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

pab397 ha scritto:
doddi ha scritto:
L'innominato ha scritto:gli emiliani secondo me sono il miglior popolo, pagano le tasse più di tutti e non sono razzisti come i veneti o i lombardi.
L'Emilia romagna è sempre stata una regione di sinistra ed ha aiutato ed aperto le porte a tutti.
Io ho donato quello che potevo,spero che lo fate pure voi, se lo meritano e non si lamentano come altri.

:salutW il popolo emiliano :salut
Ma guarda che lo abbiamo fatto tutti...nessuno e' contro gli emiliani, ma ci mancherebbe pure, si sta' parlando d'altro , di evidenti , diversi, modi d'agire e di considerare luoghi lontani tra di loro. Nella fattispecie da un partito che ha in quei luoghi il centro del proprio regno.
L'Annunziata ha pienamente ragione, bando ai buonismi, le chiacchiere stanno a zero, e l'argomento e' chiaro e circoscritto a questi episodi.
Buonismi? Buonismi su una tragedia di queste proporzioni?
Ma ti rendi conto di quello che scrivi? Riduci l'argomento alla polemica tra Bersani e l'Annunziata e ad un presunto occhio di riguardo di Bersani verso la gente dell'Emilia perchè di sinistra.
Qui si parla di cose serie, non di polemiche politiche, di processi alle intenzioni, di come vota e per chi la gente di quelle parti.
E, tra l'altro, il topic parla di tutt'altro, della iniziativa di Di Pietro, che, a mio parere, meriterebbe un'attenzione migliore rispetto alle paranoie dell'Annunziata e ai presunti favoritismi di Bersani.
Il "presunti" lo trovo oltremodo pleonastico. Sono fatti non presunzioni.
Cio' che fara' Di Pietro e' degno di elogio.
I guai, quelli veri sono di coloro che vivono accampati, ma che in questo discorso non centrano nulla.
Ma i fatti, non le "polemiche", quelli sono e restano, e parlarne, metterli in evidenza, non vuol dire fare polemiche politiche, la questione e' di ben piu' ampia portata.
Non importa che sono di sinistra o che producono l'1% del Pil, hanno passaporto italiano come gli abitanti di Giampilieri tanto per rimanere in zona.
Poi tu pensala come ti pare...
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

doddi ha scritto: Il "presunti" lo trovo oltremodo pleonastico. Sono fatti non presunzioni.
Cio' che fara' Di Pietro e' degno di elogio.
I guai, quelli veri sono di coloro che vivono accampati, ma che in questo discorso non centrano nulla.
Ma i fatti, non le "polemiche", quelli sono e restano, e parlarne, metterli in evidenza, non vuol dire fare polemiche politiche, la questione e' di ben piu' ampia portata.
No, non sono fatti, sono tue interpretazioni ed evidentemente anche della Annunziata. E non sono altro che polemiche (politiche, giornalistiche, personali, non so come definirle e non mi interessa). A te evidentemente stanno a cuore e gli dai grande importanza. Io le trovo invece molto squallide.
I fatti sono quelli di cui parli prima, Quelli sono i fatti che c'entrano e che ci interessano, non le ripicche di chi va a guardare se la zona colpita è un feudo di sinistra e a quale latitudine si trova.
Non importa che sono di sinistra o che producono l'1% del Pil, hanno passaporto italiano come gli abitanti di Giampilieri tanto per rimanere in zona.
Poi tu pensala come ti pare...
Che quella sia una zona altamente produttiva, implica il fatto che il terremoto ha distrutto parecchi posti di lavoro, mettendone a rischio tantissimi per il futuro. Se la pietà umana fa piangere i drammi umani di chi ha perso la vita e la casa, promuovere interventi immediati per non aggiungere drammi sociali ed economici, mi sembra normale.
Se, poi, vuoi continuare ad aggiornarci sui battibecchi tra chi interpreta le cose in un modo o nell'altro, fai pure. Non credo di essere l'unico a cui interessano veramente poco.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4297
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Di Pietro anche oggi ha sacrosantemente criticato lo spreco che rappresenta la parata del 2 Giugno.Napolitano incredibile:"Non sa di cosa parla".NON SA DI COSA PARLA?!!!!!!!!Ma e' lui che non sa di cosa parla.Questo signore che a 87 anni ancora non va in pensione perche' evidentemente stare in quei palazzi vuol dire mangiare molto bene.Questo signore che ha regalato un vitalizio da senatore a Mario Monti non si sa per quali meriti . Monti che,con la complicita' dello stesso Napolitano, sta massacrando gli italiani e proteggendo la casta degli intoccabili politici e banchieri.W BEPPE GRILLO E LA SUA PROPOSTA PIU' BELLA SUI POLITICI:2 MANDATI MASSIMO E POI A CASA.Napolitano non e' il mio presidente della Repubblica
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4468
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Temo che con questa uscita Di pietro si sia giocata l'alleanza col pd.Napolitano sta al pd,come Berlusconi sta al pdl,dopo l'ennesimo attacco fatto al Capo dello Stato(non entro nel merito se sia giusto o sbagliato),gli toccherà alle prossime elezioni correre da solo,e non so quanto gli convenga in termini elettorali.Di Pietro si sta uccidendo con le sue stesse mani,visto che se sarà costretto a fare una scelta diversa da quella del 2008,parte del suo elettorato finirà nella pancia di Grillo.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4807
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Alla parata di oggi ci sono stati piu' militari, politici ed autorita' che "italiani", ma anche stavolta il pres timoniere/dirottatore che non sente il boom non avra' visto nulla...
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4297
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Io sono da sempre di sinistra.Alemanno e' da sempre di destra ed oltretutto genero di Pino Rauti.Quindi siamo agli estremi opposti.Ma esprimo la mia piu' totale solidarieta' ad Alemanno per i vergognosi attacchi che ha subito dalla casta dei politici e militari per la sua legittima decisione di non aderire a quella sagra dello spreco che e' da sempre la parata del 2 Giugno,oltretutto in presenza del terremoto in Emilia.Attacchi subiti anche da esponenti del PD,che definire partito di centrosinistra e' la barzelletta del secolo.Inoltre all'on.Bindi,che ha giudicato il legittimo intervento di Di Pietro,come dileggio al capo dello Stato ventilando chissa' quali reati,ricordo,visto che e' cattolica,che la Chiesa ha abolito da anni il dogma dell'infallibilita' del Papa.In Italia invece vige il dogma dell'infallibilita' del Presidente della Repubblica
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4468
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

doddi ha scritto:Alla parata di oggi ci sono stati piu' militari, politici ed autorita' che "italiani", ma anche stavolta il pres timoniere/dirottatore che non sente il boom non avra' visto nulla...
E' incredibile il disprezzo e la rabbia che nutre il popolo nei confronti nelle istituzioni,io penso che qualunque tipo di scelta avrebbe fatto Napolitano,si sarebbe beccato critiche feroci da parte dell'opinione pubblica,non fosse altro perchè lui è espressione dei partiti,che oggi vivono un periodo di bassissima credibilità,la fiducia nei loro confronti è tra il 2 e il 4%,e anche perchè ha dato vita ad un governo,malvisto dal corpo elettorale,e abbiamo visto in termini elettorali che prezzo hanno pagato quei partiti che hanno sostenuto Monti,e questo lo rende oggetto,a torto o a ragione,d'odio da parte dei cittadini.Venti giorni fa c'èra un sondaggio fatto da la7 o su sky,in cui gli si chideva ai cittadini,se Grillo avesse avuto ragione nell'attaccare Napolitano,per quell'affermazione rilasciata sul boom del movimento 5 stelle,e oltre il 70% ha detto di condividere gli "attacchi" del leader del movimento 5 stelle,penso che se a riceverli fosse stato un presidente della repubblica più rappresentativo come Ciampi o Pertini,il popolo avrebbe preso le sue difese,e invece con Napolitano ha agito in maniera totalmente opposta.Nessuna ha più fiducia neanche nei confronti del capo dello stato,anzi c'è un totale disprezzo,e questo deve far riflettere i partiti.Non è presentando liste civiche o dando qualche briciola agli italiani che si risolvono i problemi.
Ultima modifica di reggino il 03/06/2012, 12:42, modificato 1 volta in totale.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4468
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

mubald ha scritto:Io sono da sempre di sinistra.Alemanno e' da sempre di destra ed oltretutto genero di Pino Rauti.Quindi siamo agli estremi opposti.Ma esprimo la mia piu' totale solidarieta' ad Alemanno per i vergognosi attacchi che ha subito dalla casta dei politici e militari per la sua legittima decisione di non aderire a quella sagra dello spreco che e' da sempre la parata del 2 Giugno,oltretutto in presenza del terremoto in Emilia.Attacchi subiti anche da esponenti del PD,che definire partito di centrosinistra e' la barzelletta del secolo.Inoltre all'on.Bindi,che ha giudicato il legittimo intervento di Di Pietro,come dileggio al capo dello Stato ventilando chissa' quali reati,ricordo,visto che e' cattolica,che la Chiesa ha abolito da anni il dogma dell'infallibilita' del Papa.In Italia invece vige il dogma dell'infallibilita' del Presidente della Repubblica
Sicuramente era meglio evitare,tuttavia devo riconoscere che c'è un clima tale che qualunque cosa faccia Napolitano o qualunque partito,positiva o negativa,sono sempre bersagliati,dall'opinione pubblica.I partiti devono rendersene conto che se non cambiano,c'è il rischio che la rabbia e la delusione dei cittadini,sfoci in qualcosa di più brutto.Da una parte fortuna che c'è Grillo,che canalizza questo tipo di sentimenti,altrimenti altro che Grecia,o anni di piombo...
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4222
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Guardate che,se fatto bene,
l’urlare nelle piazze può si servire a raccattare i voti,
molto più complesso è il creare una capace classe dirigente,
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Rispondi