FORNERO: MINISTRO DEL LAVORO O DEI LICENZIAMENTI ?

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Ci vuole qualcuno che dia un po di fiducia altrimenti al lavoro&Licencziamenti possono mettere il mio amico Lillo Romeo delle pompe funebri di via Achenez
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2223
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

kimba ha scritto:
kimba ha scritto:sarebbe la prima cosa buona di questo governo.

Ok ora vi saluto che devo andare al comune di pellaro
perchè sono venuti i vigili a notificare la residenza
e mia figlia non risulta più nel mio stato di famiglia
risposte:
la mia collega non c'è
ha eseguito lei la pratica.
è passato solo un mese, provi ad aspettare ancora
e poi vedremo nello stato di famiglia
bè kimba prendere la circoscrizione di pellaro come esempio per descrivere la p.a è un pò esagerato.
Pensa te che a Pellaro pe rle carte d'identità passava uno a prendere le richieste 1 volta settimana per portarle a reggio.
1 volta a settimana! I tempi per una carte d'identità erano almno di 10 giorni e se andavi a reggio invece di 3-4

A Milano io l'ho fatta invece in 5 minuti netti!
Non èerchè è milano ma anche in altre città è lo stesso.
Mi chiedo solamente perchè lo stato centrale non prenda questa gente e la butti fuori! Se nn servono vanno mandate subito in prepensionamento e la circoscrizione che non fa nulla chiusa!
army
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 745
Iscritto il: 17/05/2011, 0:08

secondo me è giusto che si possano licenziare anche i dipendendi pubblici...c'è troppa gente che non fa nulla
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

goldenboy ha scritto:
Lixia ha scritto:
goldenboy ha scritto:esistono le norme sui licenziamente nella P.A.,basta applicarle...nel caso dei dipendenti ripresi da striscia la notizia,oltre che il licenziamento,si rischia il carcere,cosa che nel privato non avviene..basterebbe che chi di competenza effettui i controlli e applichi le norme vigenti,il resto sono chiacchere,e la Fornero ne fa tante,spesso a sproposito :salut
il pubblico è blindato e lo sappiamo tutti. per quanto ne so io non vengono applicati neanche i provvedimenti minimi tipo il richiamo verbale previsti dai vari regolamenti figurati se vengono applicati quelli più pesanti, ho capito che le parole della Fornero possono far arrabbiare , ma bisogna dire che ci sono certi elementi che andrebbero mandati a casa nell' immediato perchè scaldano una sedia e producono zero forti della loro posizione di posto pubblico e quindi intoccabile .

sono perfettamente d'accordo...ma le leggi ci sono,se non si apllicano quelle esistenti che senso ha farne altre???la colpa è dei tanti dirigenti sistemati dai partiti che pensano a fottersi i loro stipendi :salut
si goldenuccio , ma tu sai meglio di me che per esempio per scarso rendimento non si può licenziare nessuno nel pubblico , che l'unica causa di licenziamento con giusta causa è la commissione di un reato proprio..... dai dai che è una botte di ferro il pubblico, vedo colleghi non fare nulla dalla mattina alla sera e io mi smazzo, tanto il 27 mio è uguale al loro. Io sono sempre contraria ai licenziamenti ma comincerei a usare la mano pesante , metterei lo stipendio del pubblico dipendente in parte a cottimo e virivi chi lavuravunu tutti
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1950
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Lixia ha scritto: metterei lo stipendio del pubblico dipendente in parte a cottimo e virivi chi lavuravunu tutti
quoto, l' interessante sarebbe un minimo fisso ed il resto legato alla produttività. chi ha sempre lavorato e mai abusato di ferie permessi ecc non avrà problemi, chi ha fatto il contrario....certo che arrivare a questi sistemi per poter vedere la gente lavorare per quanto scritto in un contratto è deprimente...
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

la produttività nel pubblico esiste...viene data dai dirigenti di turno ai dipendenti più meritevoli...che mettono la x al compare di turno...ma una cosa è importante..se i dipendenti non prendono la produttività LORO non raggiungerebbero l'obiettivo e perderebbero il premio fine anno ,premio che guarda caso si chiama produttività.. :mrgreen:
errore grosso dei sindacati...invece di essere controllori sui metodi attivati dai dirigenti...ogni anno decidono che la produttività venga divisa in parti uguali fra tutti i dipendenti...ergo..raccomandati,fannulloni e assenteisti..tutti uguali...ma il problema non si pone per i raccomandati..progetti ad hoc per loro... :mrgreen: :scrolleye:
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

cozzina1 ha scritto:la produttività nel pubblico esiste...viene data dai dirigenti di turno ai dipendenti più meritevoli...che mettono la x al compare di turno...ma una cosa è importante..se i dipendenti non prendono la produttività LORO non raggiungerebbero l'obiettivo e perderebbero il premio fine anno ,premio che guarda caso si chiama produttività.. :mrgreen:
errore grosso dei sindacati...invece di essere controllori sui metodi attivati dai dirigenti...ogni anno decidono che la produttività venga divisa in parti uguali fra tutti i dipendenti...ergo..raccomandati,fannulloni e assenteisti..tutti uguali...ma il problema non si pone per i raccomandati..progetti ad hoc per loro... :mrgreen: :scrolleye:

da noi la quota A è fissa perchè relativa alle presenze , la quota B varia perchè relativa agli obbiettivi raggiunti e su questa è un teatrino :D
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Lixia ha scritto:...vedo colleghi non fare nulla dalla mattina alla sera e io mi smazzo, tanto il 27 mio è uguale al loro. Io sono sempre contraria ai licenziamenti ma comincerei a usare la mano pesante , metterei lo stipendio del pubblico dipendente in parte a cottimo e virivi chi lavuravunu tutti
:salut

la gente che si comporta così molto probabilmente non ha fatto la gevetta dal privato...
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

cozzina1 ha scritto:la produttività nel pubblico esiste...viene data dai dirigenti di turno ai dipendenti più meritevoli...che mettono la x al compare di turno...ma una cosa è importante..se i dipendenti non prendono la produttività LORO non raggiungerebbero l'obiettivo e perderebbero il premio fine anno ,premio che guarda caso si chiama produttività.. :mrgreen:
errore grosso dei sindacati...invece di essere controllori sui metodi attivati dai dirigenti...ogni anno decidono che la produttività venga divisa in parti uguali fra tutti i dipendenti...ergo..raccomandati,fannulloni e assenteisti..tutti uguali...ma il problema non si pone per i raccomandati..progetti ad hoc per loro... :mrgreen: :scrolleye:
Fara' bene la Fornero a riformare se la fanno andare avanti. E' uno schifo ed i sindacati con le loro degenerazioni sono una rovina a tutto tondo.
Spendere oltre 100 mld l'anno per mantenere questo sistema arciprotetto e dannoso per il paese e' da criminali con i tempi che corrono.
O fanno,e bene, cio' per cui sono pagati oppure a casa. Si risparmia in soldi e salute, e sentendosi "eliminabili" la produttivita' ne gioverebbe parecchio.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
EktorBaboden
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1007
Iscritto il: 11/05/2011, 19:47

Ogni tanto la ciangiulina esce con sparate tipo questa e mi veni mi riru... Ed il bello che qualcuno ci crede scialatu... :lol:

Qualcuno l'ha scritto ed io lo ripeto:
basterebbe applicare le leggi che già ci sono.
AMOMARANTO LIBERO
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1950
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

EktorBaboden ha scritto:Ogni tanto la ciangiulina esce con sparate tipo questa e mi veni mi riru... Ed il bello che qualcuno ci crede scialatu... :lol:

Qualcuno l'ha scritto ed io lo ripeto:
basterebbe applicare le leggi che già ci sono.
Lixia ha scritto:[per esempio per scarso rendimento non si può licenziare nessuno nel pubblico , che l'unica causa di licenziamento con giusta causa è la commissione di un reato proprio..... dai dai che è una botte di ferro il pubblico
scusate, chi dei due è in errore?
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

EktorBaboden ha scritto:Ogni tanto la ciangiulina esce con sparate tipo questa e mi veni mi riru... Ed il bello che qualcuno ci crede scialatu... :lol:

Qualcuno l'ha scritto ed io lo ripeto:
basterebbe applicare le leggi che già ci sono.

Siccome agli italiani garbano molto le trasmissioni tipo "C'è posta per te" ha pensato di fare due lacrime per passare simpatica.Ora regala perle di saggezza ogni giorno.E' come dici tu,basterebbe applicare le leggi che già ci sono,in realtà la Fornero vorrebbe licenziare e basta,senza guardare in faccia a nessuno.
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Lixia ha scritto:

si goldenuccio , ma tu sai meglio di me che per esempio per scarso rendimento non si può licenziare nessuno nel pubblico , che l'unica causa di licenziamento con giusta causa è la commissione di un reato proprio..... dai dai che è una botte di ferro il pubblico, vedo colleghi non fare nulla dalla mattina alla sera e io mi smazzo, tanto il 27 mio è uguale al loro. Io sono sempre contraria ai licenziamenti ma comincerei a usare la mano pesante , metterei lo stipendio del pubblico dipendente in parte a cottimo e virivi chi lavuravunu tutti

errata corrige :mrgreen: , mi sono documentata tra ieri e oggi e ho trovato questo ...

dal Codice disciplinare dei dipendenti pubblici

2.Il licenziamento in sede disciplinare e' disposto, altresì, nel caso di prestazione lavorativa,
riferibile ad un arco temporale non inferiore al biennio, per la quale l'amministrazione di
appartenenza formula,
ai sensi delle disposizioni legislative e contrattuali concernenti la valutazione
del personale delle amministrazioni pubbliche, una valutazione di insufficiente rendimento e questo
e' dovuto alla reiterata violazione degli obblighi concernenti la prestazione stessa,
stabiliti da norme
legislative o regolamentari, dal contratto collettivo o individuale, da atti e provvedimenti
dell'amministrazione di appartenenza o dai codici di comportamento di cui all'articolo 54.
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

rca ha scritto:
EktorBaboden ha scritto:Ogni tanto la ciangiulina esce con sparate tipo questa e mi veni mi riru... Ed il bello che qualcuno ci crede scialatu... :lol:

Qualcuno l'ha scritto ed io lo ripeto:
basterebbe applicare le leggi che già ci sono.
Lixia ha scritto:[per esempio per scarso rendimento non si può licenziare nessuno nel pubblico , che l'unica causa di licenziamento con giusta causa è la commissione di un reato proprio..... dai dai che è una botte di ferro il pubblico
scusate, chi dei due è in errore?

telepatia ??? :) io , rca leggi l'intervento prima
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

per conoscenza mia e vostra vi posto un link relativo alle cause di estinzione del rapporto lavorativo sulla base di un procedimento disciplinare :

http://www.camera.it/parlam/leggi/deleghe/09150dl.htm" onclick="window.open(this.href);return false;

andate agli Articoli

- Art. 55-quater (Licenziamento disciplinare) e seguenti
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

sì, ma io non capisco la ministra cosa intenda per licenziamenti nella P.A.:
licenziare impiegati assenteisti?
o fare tagli senza la motivazione di cui sopra ma solo perchè quell'ente è in difficoltà economiche?
Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

spiny79 ha scritto:sì, ma io non capisco la ministra cosa intenda per licenziamenti nella P.A.:
licenziare impiegati assenteisti?
o fare tagli senza la motivazione di cui sopra ma solo perchè quell'ente è in difficoltà economiche?
La tua seconda opzione.
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

A proposito di blindatura ed applicazioni di leggi e regolamenti lo scorso anno, l'ho sentito ieri non ricordo in quale rete ma era tardi, su circa 2000 procedimenti avviati nel pubblico ( gia' di per se un numero miracoloso su quasi 4 milioni di addetti) i licenziati sono stati meno di 100. Non 'ndi inchiti i bampugghj con quest'ipocrisia allo stato brado, le leggi ed i regolamentienti vigenti non servono a nulla visto che sono puntalmente disattesi.

Qualora non bastasse ci sono i motivi economici, e mi pare pure il caso di non mantenere cio' che non ci possiamo piu' consentire!
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
st.george legion
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 513
Iscritto il: 11/05/2011, 14:31
Località: gebbions city......palizzi blood LA MAGNA GRECIA

chi nn lavora ,a casa, anche nella P.A. ..........
evviva la fornero
« Ecco l'antica Reggio, le cui origini si perdono nella notte dei tempi! Ecco la Reggio della Magna Grecia. »
(Papa Giovanni Paolo II, Reggio Cal, 7 ottobre 1984)
musica tu cosmu stin calavria greca RHEGION 730 A.C.
Immagine
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

CALABRESE ha scritto:La tua seconda opzione.
allora non è giusto, non puoi far pagare ai lavoratori gli eventuali sprechi e le cattive gestioni provocate negli anni passati da politici ed alti dirigenti e manager oscenamente pagati per portarci alla situazione in cui siamo oggi...
Rispondi