Sequestrato il Cordon Bleu

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

trentaprile

Sequestrato il "Cordon bleu", storico ritrovo di Reggio Calabria

Operazione della guardia di finanza che ha apposto i sigilli al noto locale ubicato sul centralissimo corso Garibaldi. Inchiesta della Procura della Repubblica in cui vengono ipotizzati reati in materia fallimentare



Un maxisequestro del nucleo di Polizia tributaria della guardia di finanza è in corso a Reggio Calabria. Su richiesta del sostituto procuratore della Repubblica, Stefano Musolino, le Fiamme gialle hanno apposto i sigilli alla società che gestisce il noto locale "Cordon bleu", ubicato sul corso Garibaldi, il salotto buono della città dello Stretto.
Il provvedimento è stato eseguito nell'ambito di un'inchiesta in cui sono coinvolti Gaetano Tomasello (proprietario del ritrovo), la moglie Brunella Fortunata Latella, la sorella di quest'ultima, Maria Rosaria, Carmelo Salvatore Panzera, Damiano Viglianisi e Senia Saloua. Quest'ultima, di origini marocchine, è la compagna dell'ex consigliere comunale reggino Dominique Suraci, il cui nome compare in un'indagine della locale Dda su un presunto giro di scommesse sportive online. Il sequestro ha interessato le società "Gsc s.r.l.", "Doc market s.r.l.", "Gabrem immobiliare" e la "Gesi group s.r.l". Questa è un'azienda riconducibile a Senia Seloua. Nell'inchiesta, in cui sarebbero ipotizzati reati in materia fallimentare, sono coinvolte anche società fiduciarie che hanno sede a Milano.

24/05/2012 11:53



http://www.corrieredellacalabria.it/sto ... _calabria/" onclick="window.open(this.href);return false;
Malaca
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 612
Iscritto il: 14/05/2011, 9:57

La Guardia di Finanza di Reggio Calabria, su richiesta del Sostituto Procuratore, Stefano Musolino, ha posto sotto sequestro una serie di aziende legate tra di loro e connesse alla catena dei "Doc Market's".
Tra le attività poste sotto sequestro figura anche il Cordon Bleu, storico ritrovo nel cuore della città, sul corso Garibaldi, frontistante la Banca d'Italia.



Le accuse mosse al gruppo si riconducono ad ipotesi di bancarotta connesse ad una procedura di concordato preventivo alla quale le aziende erano state ammesse. tra le numerose ipotesi di reato anche quella di estorsioni ai danni dei dipendenti
Avatar utente
simba84
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/05/2011, 15:14
Località: Reggio Calabria

Reggio: su richiesta del Pm Musolino sequestrati Cordon Bleu e Doc Market's

Giovedì 24 Maggio 2012 13:04

http://www.strill.it" onclick="window.open(this.href);return false;

La Guardia di Finanza di Reggio Calabria, su richiesta del Sostituto Procuratore, Stefano Musolino, ha posto sotto sequestro una serie di aziende legate tra di loro e connesse alla catena dei "Doc Market's".
Tra le attività poste sotto sequestro figura anche il Cordon Bleu, storico ritrovo nel cuore della città, sul corso Garibaldi, frontistante la Banca d'Italia.
Le accuse mosse al gruppo si riconducono ad ipotesi di bancarotta connesse ad una procedura di concordato preventivo alla quale le aziende erano state ammesse. tra le numerose ipotesi di reato anche quella di estorsioni ai danni dei dipendenti
army
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 745
Iscritto il: 17/05/2011, 0:08

non mi dispiace per niente...
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

army ha scritto:non mi dispiace per niente...

Putroppo decine di famiglie resteranno per strada, ma gli interventi sono sempre tardivi ed arrivano solo quando i danno sono irreparabili.
Di questo passo resteranno solo macerie con un'economia così malata.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

la villa a saline era e non so se c'è ancora,uno splendore........ :okok:
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

REGGIOVUNQUE ha scritto:la villa a saline era e non so se c'è ancora,uno splendore........ :okok:

Non cintra nenti ... proprietà diverse, il Cordon non è più della famiglia Macheda da qualche anno.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Il_Molestatore
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 106
Iscritto il: 13/05/2011, 21:00

Ho letto che andrà in amministrazione giudiziaria, non lo chiudono.
Hanno estromesso gli attuali gestori.
Le feci tener su le scarpe coi tacchi alti. Sono un freak.
Il corpo al naturale non lo reggo, ho bisogno di farmi ingannare.
Gli psichiatri hanno un termine specifico per questo,
ed io ho un termine specifico per gli psichiatri.
[Charles Bukowski]
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

doddi ha scritto:
REGGIOVUNQUE ha scritto:la villa a saline era e non so se c'è ancora,uno splendore........ :okok:

Non cintra nenti ... proprietà diverse, il Cordon non è più della famiglia Macheda da qualche anno.




ecco appunto,sti pezzi mi mancavano......
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

i dipendenti vnivano pagati 4 soldi a fronte di buste paga regolari...e poi gli strani fallimenti della catena dei supermercati dok's market..
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

doddi ha scritto:Putroppo decine di famiglie resteranno per strada, ma gli interventi sono sempre tardivi ed arrivano solo quando i danno sono irreparabili.
Di questo passo resteranno solo macerie con un'economia così malata.
beh, se l'economia attuale è fatta da questo tipo di "imprenditori" e con questo tipo di gestioni, ben vengano di questi sequestri e di queste denunce...

forse finalmente a RC ci sarà spazio per persone oneste e perbene che vogliono fare commercio ed impresa nel rispetto delle leggi e dei lavoratori...
Avatar utente
Il_Molestatore
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 106
Iscritto il: 13/05/2011, 21:00

Ho letto alcuni stralci di notizie di stampa e se la ipotizzata accusa di estorsione si concretizza nel pagare i dipendenti con somme minori rispetto alla busta paga "ufficiale", avissiru 'ttaccari menza rriggiu...
Le feci tener su le scarpe coi tacchi alti. Sono un freak.
Il corpo al naturale non lo reggo, ho bisogno di farmi ingannare.
Gli psichiatri hanno un termine specifico per questo,
ed io ho un termine specifico per gli psichiatri.
[Charles Bukowski]
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Il_Molestatore ha scritto:...se la ipotizzata accusa di estorsione si concretizza nel pagare i dipendenti con somme minori rispetto alla busta paga "ufficiale", avissiru 'ttaccari menza rriggiu...
solo mezza?

sei ottimista, io direi il 90%...
army
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 745
Iscritto il: 17/05/2011, 0:08

beh ora i dipendendi avranno lo stipendio intero...speriamo che venga tolto quell'orribile gazebo in mezzo al corso
Avatar utente
OronzoPugliese
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

trentaprile ha scritto:Quest'ultima, di origini marocchine, è la compagna dell'ex consigliere comunale reggino Dominique Suraci, il cui nome compare in un'indagine della locale Dda su un presunto giro di scommesse sportive online.

Aggiorniamo il pallottoliere
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

http://www.ildispaccio.it/primo-piano/3 ... lla-e-soci" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

meno ferrari e porsche e pagassero gli stipendi per intero a gente che lavora dalla mattina alla sera...
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

spiny79 ha scritto:meno ferrari e porsche e pagassero gli stipendi per intero a gente che lavora dalla mattina alla sera...
:salut
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

spiny79 ha scritto:
doddi ha scritto:Putroppo decine di famiglie resteranno per strada, ma gli interventi sono sempre tardivi ed arrivano solo quando i danno sono irreparabili.
Di questo passo resteranno solo macerie con un'economia così malata.
beh, se l'economia attuale è fatta da questo tipo di "imprenditori" e con questo tipo di gestioni, ben vengano di questi sequestri e di queste denunce...

forse finalmente a RC ci sarà spazio per persone oneste e perbene che vogliono fare commercio ed impresa nel rispetto delle leggi e dei lavoratori...
no comment :salut
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

queste sono le notizie che un emigrato non vorrebbe mai sentire suoi luoghi cult, in un minuto il film della mia gioventù tra il cord ed il bar conti. Storicamente al posto del cordo negli anni 60 c'era la casa delle banane e prima della fine del decennio i fratelli macheda diedero vita ad uno dei bar più longevi. Ricordo quando Matacena all'epoca presidente della Reggina arrivava con la sua fuori serie e la biondona a prendersi l'aperitivo. Onestamente con la nuova gestione non era più quello di prima, ma conoscevo gente che ci lavorava da 35 anni ed immaginarli in mezzo alla strada mi riempie di tristezza, come ribadito da doddi. Non entro in merito ai motivi che saranno sicuramente corretti, però manifesto la mia tristezza su questa notizia al di la di chi fossero gli attuali gestori. Addio mitico Cordon :salut
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Rispondi