In Spagna si nazionalizza

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

spiny79 ha scritto:
Regmi ha scritto:La vera guerra economica/finanziaria non si combatte all'interno del fronte Europeo, lo scenario è mondiale (Usa, Cina, Brasile, India e tutte le economie emergenti).
Il solo sperare che un singolo Paese (Germania compresa) possa, non dico avere possibilità di uscirne vivo ma solo combatterla, è da miopi.
...Quasi quanto Gasparri Alemanno e Larussa messi assieme. :lol:
si parla della germania perchè è un paese membro della UE ma sembra si comporti da nemico dell'europa, ma ovviamente la guerra è di portata mondiale, gli americani fanno questa politica da decenni, i cinesi si stanno comprando il debito di mezza europa...
l'europa unita non esiste e si vede in momenti come questi in cui ci sono paesi come la germania che si arricchiscono comprando il debito degli altri, e paesi con economie deboli come la grecia che sono sull'orlo del baratro...
Se continuiamo ad intendere la Germania come nazione fatta da uomini, e medesimo discorso per gli altri stati, però fuorviamo il discorso.
Si dovrebbe intendere meglio il complesso di interessi economici, soprattutto bancari, e comunque economico finanziari che persistono in quello stato.
Le regole alla fine le dettano loro.
Per aver maggior chiarezza sul problema ti faccio alcuni esempi.
In 3 giorni sono stati erogati 100 mld per le le sole banche spagnole, due anni fa circa ne servivano 140 di mld per salvare una nazione: la Grecia, senza tutti sti casini che ne stanno seguendo.
Nei mesi scorsi quasi 1000 mld., in due fasi ad intervallo di circa 3 mesi, per l'intero sistema bacario europeo.
Per loro i soldi ci sono subito, si creano dal nulla, senza alcuna forma di garanzia e/o di impegno sulla "stabilità".
La BCE è delle banche centrali nazionali, che sono a loro volta delle banche private. La catena di potere è questa. Nessun'altra.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Schnell, Frau Merkel
Editoriale interessante e ben fatto.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/ ... d=AbdnmxqF" onclick="window.open(this.href);return false;


Schnell, Frau Merkel

di Roberto Napoletano

Prima è toccato alla Grecia, poi all'Irlanda e al Portogallo. Puntuale è arrivata la volta della Spagna. Tocchiamo ferro per l'Italia. Si può sostenere, con un minimo di ragionevolezza, che l'Europa esiste se si consente ai mercati di attaccare e colpire impunemente un Paese dietro l'altro? La risposta è no.
Questo giornale pubblica dal 5 giugno editoriali dei padri fondatori sugli Stati Uniti d'Europa per ricordare a tutti che il prossimo vertice di fine giugno non può essere il venticinquesimo consecutivo in cui non si decide nulla. Una sola citazione firmata Helmut Schmidt, ex cancelliere tedesco, può aiutare a inquadrare la situazione che stiamo
di Roberto Napoletano - Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/qluFq" onclick="window.open(this.href);return false;
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
tito
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 242
Iscritto il: 15/05/2011, 22:51
Località: Casteddu

Napoletano è andato vicinissimo alla celeberrima "fulea di minchiate".
Mi ripeto... perchè mai la germania deve pagare i debiti di chi ha scialacquato?
In Germania poi non è tutto rose e fiori.se angela comincia a regalare soldi ai truffaldini greci, per esempio, i tedeschi incazzati la accompagnano fino ad atene a calci in culo.

Mi dovreste pure spiegare cosa intendete quando parlate di guerra.
Guerra di che??
Io faccio un prestito, alla scadenza il mio creditore mi chiede indietro i soldi ed io mi incazzo e lo accuso che mi fa la guerra?? Il mondo alla rovescia
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2904
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

tito ha scritto:Napoletano è andato vicinissimo alla celeberrima "fulea di minchiate".
Mi ripeto... perchè mai la germania deve pagare i debiti di chi ha scialacquato?
In Germania poi non è tutto rose e fiori.se angela comincia a regalare soldi ai truffaldini greci, per esempio, i tedeschi incazzati la accompagnano fino ad atene a calci in culo.

Mi dovreste pure spiegare cosa intendete quando parlate di guerra.
Guerra di che??
Io faccio un prestito, alla scadenza il mio creditore mi chiede indietro i soldi ed io mi incazzo e lo accuso che mi fa la guerra?? Il mondo alla rovescia
La Germania ha scelto di fare parte dell'unione europea e ha partecipato all'euro. Quindi deve prendersi onore e oneri della cosa. Come tutti.
Il problema è stato che dopo la creazione dell'unione monetaria doveva esserci quella politica che non c'è mai stata. Ecco perché ci troviamo in questa situazione.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

io2 ha scritto:
tito ha scritto:Napoletano è andato vicinissimo alla celeberrima "fulea di minchiate".
Mi ripeto... perchè mai la germania deve pagare i debiti di chi ha scialacquato?
In Germania poi non è tutto rose e fiori.se angela comincia a regalare soldi ai truffaldini greci, per esempio, i tedeschi incazzati la accompagnano fino ad atene a calci in culo.

Mi dovreste pure spiegare cosa intendete quando parlate di guerra.
Guerra di che??
Io faccio un prestito, alla scadenza il mio creditore mi chiede indietro i soldi ed io mi incazzo e lo accuso che mi fa la guerra?? Il mondo alla rovescia
La Germania ha scelto di fare parte dell'unione europea e ha partecipato all'euro. Quindi deve prendersi onore e oneri della cosa. Come tutti.
Il problema è stato che dopo la creazione dell'unione monetaria doveva esserci quella politica che non c'è mai stata. Ecco perché ci troviamo in questa situazione.
Vorrei osservare che nel momento in cui i Paesi che hanno, non perchè costretti ma in piena autonomia e libertà, deciso di sottoscrivere il Trattato di Maastricht (1993) si sono assunti anche dei reciproci impegni di natura economica che in pochi, e tra di essi la Germania, hanno rispettato.
Noi no.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

tito ha scritto:Napoletano è andato vicinissimo alla celeberrima "fulea di minchiate".
Mi ripeto... perchè mai la germania deve pagare i debiti di chi ha scialacquato?
In Germania poi non è tutto rose e fiori.se angela comincia a regalare soldi ai truffaldini greci, per esempio, i tedeschi incazzati la accompagnano fino ad atene a calci in culo.

Mi dovreste pure spiegare cosa intendete quando parlate di guerra.
Guerra di che??
Io faccio un prestito, alla scadenza il mio creditore mi chiede indietro i soldi ed io mi incazzo e lo accuso che mi fa la guerra?? Il mondo alla rovescia
Alla scadenza nessuno degli stati e' in grado di pagare il debito, possono solo rifinanziarsi ad un tasso che deve essere umano e pagare gli interessi che ne conseguono.
E' da qualche decennio che sono sparite le riserve auree e sono nati i derivati.
Vabbo' ... :mrgreen:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
tito
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 242
Iscritto il: 15/05/2011, 22:51
Località: Casteddu

doddi ha scritto: Alla scadenza nessuno degli stati e' in grado di pagare il debito, possono solo rifinanziarsi ad un tasso che deve essere umano e pagare gli interessi che ne conseguono.
E' da qualche decennio che sono sparite le riserve auree e sono nati i derivati.
Vabbo' ... :mrgreen:
E chi definisce il tasso umano?? Grazie al cielo ste pianificazioni comuniste non esistono quasi più.
Alla scadenza I debiti o si pagano, o si rifinanziano a prezzo di mercato o si fa un fallimento.

Leibniz butta la basi del calcolo infinitesimale nel 17 secolo...
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

tito ha scritto:
doddi ha scritto: Alla scadenza nessuno degli stati e' in grado di pagare il debito, possono solo rifinanziarsi ad un tasso che deve essere umano e pagare gli interessi che ne conseguono.
E' da qualche decennio che sono sparite le riserve auree e sono nati i derivati.
Vabbo' ... :mrgreen:
E chi definisce il tasso umano?? Grazie al cielo ste pianificazioni comuniste non esistono quasi più.
Alla scadenza I debiti o si pagano, o si rifinanziano a prezzo di mercato o si fa un fallimento.

Leibniz butta la basi del calcolo infinitesimale nel 17 secolo...
L'unica forma di speculazione che Leibniz conosceva era quella filosofica... al netto di quella finanziaria si potrebbe invece ottenere il tasso "umano".
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
tito
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 242
Iscritto il: 15/05/2011, 22:51
Località: Casteddu

la guerra nascosta: aggressore e aggredito risultano ignoti, ignota anche la modalità dell'aggressione, si sospetta l'arma bianca :) :D :mrgreen:
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Cappottati, i mari, prossimamente comprati a prezzo di ultraliquidazione ... in bocca al lupo al popolo spagnolo :salut
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
tito
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 242
Iscritto il: 15/05/2011, 22:51
Località: Casteddu

Chi è causa del suo male, pianga se stesso.
Virimu chi ndi mbatti a nui ora... :S
lacky007
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 90
Iscritto il: 04/06/2011, 10:33

spiny79 ha scritto:ma se un paese membro dovesse decidere di uscire dall'euro, o ne fosse costretto, cosa si verificherebbe tecnicamente a quello stato ed al resto dell'area euro?
Magari L'ITalia fosse la prima ad uscire dall' Euro, il problema è che i politici ricconi non vogliono questo, in quanto guardano la MErkel e la Germania, ma se uscissimo i benefici sarebbero molteplici e molto iimmediati. Tutto questo viene descritto nella Modern Money Teory o MMT, dove ritornado alla moneta sovrana diciamo un Euro_Italiano, potremmo stamparlo noi senza che la Germania rompa le scatole con il pareggio del bilancio, col fatto che non si può inflazionare ecc ecc, e lo riverseremo immediatamente sulle aziende, sui piccoli Imprenditori e creeremo lavoro immediato. Naturalmente con la svalutazione di un 25% il nostro paese riducendo la burocrazia e le tasse per i primi 2 o 3 anni, sarebbe subito appetibile dalle aziende straniere, che instaurerebbero in Italia importanti centri industriali, commerciali ecc ecc. Praticamente riaprirebbero molte vie del lavoro che oggi sono chiuse o seriamente compromesse in quanto preferiscono i mercati dell' est europa. Nel frattempo l'esportazione aumenterebbe a dismisura, il Made in Italia sarebbe nuovamente appetibile, e diciamo che la disoccupazione scenderebbe a circa il 5 o 6 % a scala nazionale, praticamente non lavorerebbe chi non vuole. Uniche note negative sarebbero un aumento per i primi 2 anni dei prezzi dei beni di prima necessita come la farina, lo zucchero, la benzina, e ci sembrerebbe nei primi mesi di stare peggio, ma in realtà è il normale cambio ad una divisi differente, ma nel giro di 1 o 2 anni, il lavoro sarebbe galoppante. Naturalmente per introdurre questo, bisogna levare di mezzo tutti i vecchi partire dal Pd al Pdl, da bossi a Fini da Di Pietro a Casini passando per Vendola.
Rispondi