Movimento 5 stelle Beppe Grillo boom e primo sindaco

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

con 4 soldi il movimento 5 stelle ha sbancato.Incredibile...a dimostrazione di come la politica si può fare senza soldi...
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Pickwick ha scritto:Oggi siamo al chiudiamo equitalia ed il quirinale.
Ieri lo slogan era chiudiamo tav ed inceneritori e usciamo dall'euro.
Credo che Grillo sia perfino peggio del ventennio berlusconiano.
Napolitano ha ragione, trattasi di demagogo con ignoranza su tutti i fronti.
equitalia andrebbe "riformata" e i costi del quirinale razionalizzati.In tempi di crisi,non possiamo permetterci certi sprechi.Azzeriamo i privilegi e i finanziamenti per i partiti e anche per i giornali,il movimento 5 stelle e i ilfattoquotidiano,hanno dimostrato che si può andare avanti senza soldi,ciò che conta per aver successo è la professionalità e l'amore per ciò che si fa.In un momento in cui si tagliano pensioni e diritti,mi sembra il minimo quello di levare il denaro dalla politica.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Pickwick ha scritto:Se pensate che la nostra situazione non possa peggiorare vi sbagliate di grosso.
è un Paese ridotto alle macerie,peggio di così...
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

reggino ha scritto:con 4 soldi il movimento 5 stelle ha sbancato.Incredibile...a dimostrazione di come la politica si può fare senza soldi...
A Parma pare che abbiano speso seimila/00 euro, pazzesco.

Consiglio questa lettura:

http://www.corriere.it/politica/12_magg ... c662.shtml" onclick="window.open(this.href);return false;

LA POLEMICA
Grillo: «Bersani sei uno zombie»
Il leader Pd: «Beppe, stai sereno»
Per il comico genovese il segretario democratico «è da Tso»
La replica di Bersani: «Di' qualcosa di preciso per il tuo paese»



(Olycom)
MILANO - «Sei uno zombie», «stai sereno». Botta e risposta con battute anche acide tra Beppe Grillo e il segretario del Partito democraticoPierluigi Bersani. Il primo, a mezzo blog, martedì ha invitato il secondo a lavorare e a un trattamento sanitario obbligatorio (Tso) dopo la sconfitta elettorale: «Il non morto (ma quasi) - scrive Grillo con rimando alla spiegazione del fatto che i non morti sono «creature mostruose generate dalla resurrezione di un cadavere» - di un partito mai nato Bersani ha detto di aver "non vinto" a Parma, Comacchio e Mira. Lo ha spiegato con parole incontrovertibili: "Abbiamo non vinto perchè lì erano governati dal centrodestra". Chiaro? C'è forse bisogno di spiegazioni? Chiamate un'ambulanza per un Tso».

LA DISOCCUPAZIONE - Il leader del Movimento 5 Stelle boccia nuovamente l'idea dell'inceneritore di Parma, che piace al «Pdmenoelle», e sottolinea: «Bersani batte nell'eloquio Vendola per 5 a 0!» per la constatazione che «la vittoria del MoVimento 5 Stelle a Parma è dovuta a "una destra che a Parma si è rimpannucciata sostenendo il grillino». E ancora: «Non è finita qui. Per il non morto (ma quasi) la crisi della destra provoca "un vuoto d'aria". In pratica il peto in cui si dissolvono i partiti. Bersani ha poi spiegato ai giornalisti "che se stiamo fermi non andiamo lontano"». Grillo si è sentito attaccato da Bersani, che lo ha accusato di non aver parlato di lavoro. E risponde: «Abbiamo un tasso di disoccupazione che sommato agli sfiduciati, che il lavoro non lo cercano più, arriva al 20%. Chi creato la disoccupazione? Il MoVimento 5 Stelle oppure vent'anni di inciuci con il Pdl, di investimenti nei catorci della Fiat e nella cementificazione del Paese invece che in innovazione?».

«STAI SERENO» -Parlando però con i giornalisti dalla Camera, Bersani ha replicato proprio rivolgendosi al comico genovese: «Lui deve stare sereno. Grillo, sta sereno. Adesso sei un capo partito anche tu. Non basta più bestemmiare gli altri. Di' qualcosa di preciso per il tuo paese»

Redazione Online
22 maggio 2012 | 16:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA


La parte in rosso è davvero una chicca ... quando ci vuole ci vuole :mrgreen:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

Ma gli interisti hanno fatto i caroselli per festeggiare lo scudetto non vinto dal Milan? 8-)

N.B. Non mi riferisco a Bersani
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

[quote="doddi"][quote="
A Parma pare che abbiano speso seimila/00 euro, pazzesco.


e negli altri comuni in cui hanno vinto,e negli altri in cui sono arrivati secondi,hanno speso poche centinaia di euro.Bisogna togliere i soldi alla politica.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
suonatore Jones

questa è malattia(cit.). coraggio, che prima o poi passa. a occhio e croce, tra 5 anni.

@pab: certo che bisogna festeggiare la non vittoria. è l'unica cosa, per ora.
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

suonatore Jones ha scritto:questa è malattia(cit.). coraggio, che prima o poi passa. a occhio e croce, tra 5 anni.

@pab: certo che bisogna festeggiare la non vittoria. è l'unica cosa, per ora.
ma sai, suonatore ... io non festeggio, perchè non faccio "il tifo". Non sono il tipo che apre topic con faccine esultanti o manifesti funebri per un'elezione.
Come ho scritto nell'altro topic, i risultati mi sembrano confortanti per le batoste prese dalla Lega e dal Pdl, cioè da quegli incapaci e ignoranti che ci hanno governato negli ultimi anni e che evidentemente hanno fatto solo danni anche a livello locale.
Io non sono un fan di Bersani, tantomeno del Pd, ma, tutto sommato, ha anche ragione. A Parma e Palermo il sindaco ce l'aveva il cdx. Lì effettivamente non hanno vinto, ha vinto il grillino a Parma e il candidato dell'Idv a Palermo. E l'Idv è alleato col Pd a livello nazionale, se lo sono scordati?
In compenso, hanno ottenuto il sindaco in tanti altri comuni dove governava il cdx. Dal loro punto di vista, possono benissimo dire che non esistono solo Parma e Palermo e che le elezioni sono andate bene per loro.
Se quelli di destra vogliono esultare per il sindaco a Catanzaro e perchè, dopo che erano stati anticipatamente trombati a Parma e Palermo, il Pd ha perso i ballottaggi lì .... va bene così. Contenti loro ... :mrgreen:
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
suonatore Jones

pab397 ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:questa è malattia(cit.). coraggio, che prima o poi passa. a occhio e croce, tra 5 anni.

@pab: certo che bisogna festeggiare la non vittoria. è l'unica cosa, per ora.
ma sai, suonatore ... io non festeggio, perchè non faccio "il tifo". Non sono il tipo che apre topic con faccine esultanti o manifesti funebri per un'elezione.
Come ho scritto nell'altro topic, i risultati mi sembrano confortanti per le batoste prese dalla Lega e dal Pdl, cioè da quegli incapaci e ignoranti che ci hanno governato negli ultimi anni e che evidentemente hanno fatto solo danni anche a livello locale.
Io non sono un fan di Bersani, tantomeno del Pd, ma, tutto sommato, ha anche ragione. A Parma e Palermo il sindaco ce l'aveva il cdx. Lì effettivamente non hanno vinto, ha vinto il grillino a Parma e il candidato dell'Idv a Palermo. E l'Idv è alleato col Pd a livello nazionale, se lo sono scordati?
In compenso, hanno ottenuto il sindaco in tanti altri comuni dove governava il cdx. Dal loro punto di vista, possono benissimo dire che non esistono solo Parma e Palermo e che le elezioni sono andate bene per loro.
Se quelli di destra vogliono esultare per il sindaco a Catanzaro e perchè, dopo che erano stati anticipatamente trombati a Parma e Palermo, il Pd ha perso i ballottaggi lì .... va bene così. Contenti loro ... :mrgreen:

tutto giusto quello che dici, compresa la disistima (per me totale) per bersani.

ma non parlavo di bersani. 8-)
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

pab397 ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:questa è malattia(cit.). coraggio, che prima o poi passa. a occhio e croce, tra 5 anni.

@pab: certo che bisogna festeggiare la non vittoria. è l'unica cosa, per ora.
ma sai, suonatore ... io non festeggio, perchè non faccio "il tifo". Non sono il tipo che apre topic con faccine esultanti o manifesti funebri per un'elezione.
Come ho scritto nell'altro topic, i risultati mi sembrano confortanti per le batoste prese dalla Lega e dal Pdl, cioè da quegli incapaci e ignoranti che ci hanno governato negli ultimi anni e che evidentemente hanno fatto solo danni anche a livello locale.
Io non sono un fan di Bersani, tantomeno del Pd, ma, tutto sommato, ha anche ragione. A Parma e Palermo il sindaco ce l'aveva il cdx. Lì effettivamente non hanno vinto, ha vinto il grillino a Parma e il candidato dell'Idv a Palermo. E l'Idv è alleato col Pd a livello nazionale, se lo sono scordati?
In compenso, hanno ottenuto il sindaco in tanti altri comuni dove governava il cdx. Dal loro punto di vista, possono benissimo dire che non esistono solo Parma e Palermo e che le elezioni sono andate bene per loro.
Se quelli di destra vogliono esultare per il sindaco a Catanzaro e perchè, dopo che erano stati anticipatamente trombati a Parma e Palermo, il Pd ha perso i ballottaggi lì .... va bene così. Contenti loro ... :mrgreen:
Il problema è proprio questo:come mai i cittadini preferiscono come candidato uno diverso dal pd??? a Milano ha vinto uno di sel,a Napoli uno dell'idv,a Cagliari uno di Sel,a Palermo uno dell'idv,a Parma uno del 5 stelle,ma Bersani non potrebbe fare un pò di autocritica e svoltare il pd verso sinistra??non lo capisce che spingendosi a sinistra,ne gioverebbero,soprattutto in termini di voti??il voto moderato non è che abbastanza forte,fosse così,l'udc avrebbe non il 4-5%,ma il 30%.Quando lo capiscono è troppo tardi.
Ultima modifica di reggino il 22/05/2012, 20:50, modificato 1 volta in totale.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
suonatore Jones

reggino ha scritto:
Il problema è proprio questo:come mai i cittadini preferiscono come candidato uno diverso dal pd??? a Milano ha vinto uno di sel,a Napoli uno dell'idv,a Cagliari uno di Sel,a Palermo uno dell'idv,a Parma uno del 5 stelle,ma Bersani non potrebbe fare un pò di ipocrita e svoltare il pd verso sinistra??non lo capisce che spingendosi a sinistra,ne gioverebbero,soprattutto in termini di voti??il voto moderato non è che abbastanza forte,fosse così,l'udc avrebbe non il 4-5%,ma il 30%.Quando lo capiscono è troppo tardi.
:salut
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

reggino ha scritto:
pab397 ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:questa è malattia(cit.). coraggio, che prima o poi passa. a occhio e croce, tra 5 anni.

@pab: certo che bisogna festeggiare la non vittoria. è l'unica cosa, per ora.
ma sai, suonatore ... io non festeggio, perchè non faccio "il tifo". Non sono il tipo che apre topic con faccine esultanti o manifesti funebri per un'elezione.
Come ho scritto nell'altro topic, i risultati mi sembrano confortanti per le batoste prese dalla Lega e dal Pdl, cioè da quegli incapaci e ignoranti che ci hanno governato negli ultimi anni e che evidentemente hanno fatto solo danni anche a livello locale.
Io non sono un fan di Bersani, tantomeno del Pd, ma, tutto sommato, ha anche ragione. A Parma e Palermo il sindaco ce l'aveva il cdx. Lì effettivamente non hanno vinto, ha vinto il grillino a Parma e il candidato dell'Idv a Palermo. E l'Idv è alleato col Pd a livello nazionale, se lo sono scordati?
In compenso, hanno ottenuto il sindaco in tanti altri comuni dove governava il cdx. Dal loro punto di vista, possono benissimo dire che non esistono solo Parma e Palermo e che le elezioni sono andate bene per loro.
Se quelli di destra vogliono esultare per il sindaco a Catanzaro e perchè, dopo che erano stati anticipatamente trombati a Parma e Palermo, il Pd ha perso i ballottaggi lì .... va bene così. Contenti loro ... :mrgreen:
Il problema è proprio questo:come mai i cittadini preferiscono come candidato uno diverso dal pd??? a Milano ha vinto uno di sel,a Napoli uno dell'idv,a Cagliari uno di Sel,a Palermo uno dell'idv,a Parma uno del 5 stelle,ma Bersani non potrebbe fare un pò di ipocrita e svoltare il pd verso sinistra??non lo capisce che spingendosi a sinistra,ne gioverebbero,soprattutto in termini di voti??il voto moderato non è che abbastanza forte,fosse così,l'udc avrebbe non il 4-5%,ma il 30%.Quando lo capiscono è troppo tardi.
pienamente d'accordo con te. Mi permetto di correggere un tuo lapsus (forse freudiano). Penso che volessi scrivere "ma Bersani non potrebbe fare un po' di autocritica" ;)
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

reggino ha scritto:
Pickwick ha scritto:Se pensate che la nostra situazione non possa peggiorare vi sbagliate di grosso.
è un Paese ridotto alle macerie,peggio di così...
A parer mio siamo ancora alla caduta dei calcinacci, le macerie, se non si sta in “campana”, arriveranno presto.

Tornando IN penso che per il M5S Parma abbia costituito un discreto test peraltro superato brillantemente; adesso, anche se per governare una media città non è che siano necessarie chissà quali grandi qualità, è giunta l’ora dell’assunzione di responsabilità che le scelte comportano.
Tanto per dirne qualcuna l’inceneritore si farà o si preferirà pagare una salata penale per fare dietrofront?
Come rientrerà dall’accertato deficit comunale lasciato da quei “mangiatari” del PDL?
Dove troverà i finanziamenti per le opere pubbliche che per quanto piccole hanno sempre un costo?
Della tassazione locale che ne farà?
Questi saranno alcuni dei tanti problemi che Pizzarotti si troverà sulla scrivania e che costituiranno un severo banco di prova che non può permettersi di fallire.
Le buone premesse mi pare ci siano e un doveroso in bocca al lupo, a lui e ai cittadini Parmensi, credo sia il minimo che si possa fare.

Allargando un pochino il discorso e osservando molte similitudini con l’altrettanto storica vittoria, contro tutto e contro tutti, della Lega pre- Berlusconiana (1993 se non erro) ossia l’aver saputo efficacemente “cavalcare” lo stesso sentimento antipartitico anche allora molto in auge, mi pare interessante cercare di capire cosa avverrà dopo.
Se, come successe alla Lega, questo nuovo movimento non sfonderà elettoralmente a sinistra e lo spazio elettorale, come sembra, si libererà in gran parte nell’area del centrodestra cosa farà?
Si farà comprare dal Berlusconi di turno?
Chi imbarcherà? Scenderà, come altri, a patti con la malavita organizzata?
Aspetterà fino al raggiungimento del 51% o si accoderà a qualcuno?...E con chi?
Riuscirà a formare una nuova e decente classe politica?

Me e lo chiedo perché sinceramente non l’ho ancora mica capito.
Sintetizzando, anche perché nei confronti di chi ritiene che gli altri siano tutti brutti sporchi e cattivi ed entra in politica ritenendosi la panacea di tutti i mali tendo a non fidarmi, il timore di ritrovarmi tra una decina d’anni a continuare a sentir sparlare della casta un altro deputato comico (con tanto di rimborsi elettorali, portaborse e auto blu)
è molto alto ma comunque molto meglio dei Greci di Alba Dorata.
:salut
Ultima modifica di Regmi il 22/05/2012, 20:58, modificato 1 volta in totale.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

[quote="pab397"][quote=

pienamente d'accordo con te. Mi permetto di correggere un tuo lapsus (forse freudiano). Penso che volessi scrivere "ma Bersani non potrebbe fare un po' di autocritica" ;)[/quote]

si,vero,me ne sono accorto ora,ti ringrazio per avermi corretto. :thumright
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

suonatore Jones ha scritto:
pab397 ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:questa è malattia(cit.). coraggio, che prima o poi passa. a occhio e croce, tra 5 anni.

@pab: certo che bisogna festeggiare la non vittoria. è l'unica cosa, per ora.
ma sai, suonatore ... io non festeggio, perchè non faccio "il tifo". Non sono il tipo che apre topic con faccine esultanti o manifesti funebri per un'elezione.
Come ho scritto nell'altro topic, i risultati mi sembrano confortanti per le batoste prese dalla Lega e dal Pdl, cioè da quegli incapaci e ignoranti che ci hanno governato negli ultimi anni e che evidentemente hanno fatto solo danni anche a livello locale.
Io non sono un fan di Bersani, tantomeno del Pd, ma, tutto sommato, ha anche ragione. A Parma e Palermo il sindaco ce l'aveva il cdx. Lì effettivamente non hanno vinto, ha vinto il grillino a Parma e il candidato dell'Idv a Palermo. E l'Idv è alleato col Pd a livello nazionale, se lo sono scordati?
In compenso, hanno ottenuto il sindaco in tanti altri comuni dove governava il cdx. Dal loro punto di vista, possono benissimo dire che non esistono solo Parma e Palermo e che le elezioni sono andate bene per loro.
Se quelli di destra vogliono esultare per il sindaco a Catanzaro e perchè, dopo che erano stati anticipatamente trombati a Parma e Palermo, il Pd ha perso i ballottaggi lì .... va bene così. Contenti loro ... :mrgreen:


tutto giusto quello che dici, compresa la disistima (per me totale) per bersani.

ma non parlavo di bersani. 8-)
Totale in senso politico o includi anche il lato personale?
Te lo chiedo in quanto Il primo caso mi è comprensibile e rispettabilissimo, il secondo meno.
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Regmi ha scritto:[quote=

A parer mio siamo ancora alla caduta dei calcinacci, le macerie, se non si sta in “campana”, arriveranno presto.

Tornando IN penso che per il M5S Parma abbia costituito un discreto test peraltro superato brillantemente; adesso, anche se per governare una media città non è che siano necessarie chissà quali grandi qualità, è giunta l’ora dell’assunzione di responsabilità che le scelte comportano.
Tanto per dirne qualcuna l’inceneritore si farà o si preferirà pagare una salata penale per fare dietrofront?
Come rientrerà dall’accertato deficit comunale lasciato da quei “mangiatari” del PDL?
Dove troverà i finanziamenti per le opere pubbliche che per quanto piccole hanno sempre un costo?

Questi saranno alcuni dei tanti problemi che Pizzarotti si troverà sulla scrivania e che costituiranno un severo banco di prova che non può permettersi di fallire.
Le buone premesse mi pare ci siano e un doveroso in bocca al lupo, a lui e ai cittadini Parmensi, credo sia il minimo che si possa fare.

Allargando un pochino il discorso e osservando molte similitudini con l’altrettanto storica vittoria, contro tutto e contro tutti, della Lega pre- Berlusconiana (1993 se non erro) ossia l’aver saputo efficacemente “cavalcare” lo stesso sentimento antipartitico anche allora molto in auge, mi pare interessante cercare di capire cosa avverrà dopo.
Se, come successe alla Lega, questo nuovo movimento non sfonderà elettoralmente a sinistra e lo spazio elettorale, come sembra, si libererà in gran parte nell’area del centrodestra cosa farà?
Si farà comprare dal Berlusconi di turno?
Chi imbarcherà? Scenderà, come altri, a patti con la malavita organizzata?
Aspetterà fino al raggiungimento del 51% o si accoderà a qualcuno?...E con chi?
Riuscirà a formare una nuova e decente classe politica?

Me e lo chiedo perché sinceramente non l’ho ancora mica capito.
Sintetizzando, anche perché nei confronti di chi ritiene che gli altri siano tutti brutti sporchi e cattivi ed entra in politica ritenendosi la panacea di tutti i mali tendo a non fidarmi, il timore di ritrovarmi tra una decina d’anni a continuare a sentir sparlare della casta un altro deputato comico (con tanto di rimborsi elettorali, portaborse e auto blu)
è molto alto ma comunque molto meglio dei Greci di Alba Dorata.
:salut

Regmi,se vogliamo parlare di analogie,più che la lega,a me il movimento cinque stelle,ricorda il partito di Marco Pannella anni '70.Lo ha detto più volte lo stesso Pannella.E da persona di sinistra,non ritengo un male che ci sia una forza che abbia quell'anima del vecchio partito radicale,che tante battaglie ha fatto e altrettante ne ha vinto.Ci sono temi del programma di Beppe Grillo che non condivido,che ritengo di destra,come negare la cittadinanza agli immigrati,privatizzare due canali della rai,o abolire il valore legale del titolo di studio.Però dall'altra parte sul piatto cosa mi metti??pd,pdl,udc,e fli,non me li nominate,il pci??quello di diliberto che ha detto al pd:"datemi un paio di saggi e vi voto tutto??" o rifondazione comunista che a causa di uno scellarato referendum promosso di lei,la fiom si trova fuori dalle fabbriche,e che fino a ieri era rappresentata da uno che non rinuncia al vitalizio??io votare voglio votare,non sono il tipo che sta a casa quando ci stanno le elezioni,e anche se non condivido al 100% il programma di Grillo,lo ritengo meglio degli altri partiti,e quindi il mio voto lo do a lui,poi se gli altri partiti cambiano posso rivedere il mio giudizio.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

reggino ha scritto:
Regmi ha scritto:[quote=

A parer mio siamo ancora alla caduta dei calcinacci, le macerie, se non si sta in “campana”, arriveranno presto.

Tornando IN penso che per il M5S Parma abbia costituito un discreto test peraltro superato brillantemente; adesso, anche se per governare una media città non è che siano necessarie chissà quali grandi qualità, è giunta l’ora dell’assunzione di responsabilità che le scelte comportano.
Tanto per dirne qualcuna l’inceneritore si farà o si preferirà pagare una salata penale per fare dietrofront?
Come rientrerà dall’accertato deficit comunale lasciato da quei “mangiatari” del PDL?
Dove troverà i finanziamenti per le opere pubbliche che per quanto piccole hanno sempre un costo?

Questi saranno alcuni dei tanti problemi che Pizzarotti si troverà sulla scrivania e che costituiranno un severo banco di prova che non può permettersi di fallire.
Le buone premesse mi pare ci siano e un doveroso in bocca al lupo, a lui e ai cittadini Parmensi, credo sia il minimo che si possa fare.

Allargando un pochino il discorso e osservando molte similitudini con l’altrettanto storica vittoria, contro tutto e contro tutti, della Lega pre- Berlusconiana (1993 se non erro) ossia l’aver saputo efficacemente “cavalcare” lo stesso sentimento antipartitico anche allora molto in auge, mi pare interessante cercare di capire cosa avverrà dopo.
Se, come successe alla Lega, questo nuovo movimento non sfonderà elettoralmente a sinistra e lo spazio elettorale, come sembra, si libererà in gran parte nell’area del centrodestra cosa farà?
Si farà comprare dal Berlusconi di turno?
Chi imbarcherà? Scenderà, come altri, a patti con la malavita organizzata?
Aspetterà fino al raggiungimento del 51% o si accoderà a qualcuno?...E con chi?
Riuscirà a formare una nuova e decente classe politica?

Me e lo chiedo perché sinceramente non l’ho ancora mica capito.
Sintetizzando, anche perché nei confronti di chi ritiene che gli altri siano tutti brutti sporchi e cattivi ed entra in politica ritenendosi la panacea di tutti i mali tendo a non fidarmi, il timore di ritrovarmi tra una decina d’anni a continuare a sentir sparlare della casta un altro deputato comico (con tanto di rimborsi elettorali, portaborse e auto blu)
è molto alto ma comunque molto meglio dei Greci di Alba Dorata.
:salut

Regmi,se vogliamo parlare di analogie,più che la lega,a me il movimento cinque stelle,ricorda il partito di Marco Pannella anni '70.Lo ha detto più volte lo stesso Pannella.E da persona di sinistra,non ritengo un male che ci sia una forza che abbia quell'anima del vecchio partito radicale,che tante battaglie ha fatto e altrettante ne ha vinto.Ci sono temi del programma di Beppe Grillo che non condivido,che ritengo di destra,come negare la cittadinanza agli immigrati,privatizzare due canali della rai,o abolire il valore legale del titolo di studio.Però dall'altra parte sul piatto cosa mi metti??pd,pdl,udc,e fli,non me li nominate,il pci??quello di diliberto che ha detto al pd:"datemi un paio di saggi e vi voto tutto??" o rifondazione comunista che a causa di uno scellarato referendum promosso di lei,la fiom si trova fuori dalle fabbriche,e che fino a ieri era rappresentata da uno che non rinuncia al vitalizio??io votare voglio votare,non sono il tipo che sta a casa quando ci stanno le elezioni,e anche se non condivido al 100% il programma di Grillo,lo ritengo meglio degli altri partiti,e quindi il mio voto lo do a lui,poi se gli altri partiti cambiano posso rivedere il mio giudizio.
Veramente mi aspettavo qualche riga sul mio... ma tantè.

Non so tu, ma io, a parte quella sacrosanta contro la Casta, di battaglie campali,fatte o annunciate, non ne ho visto manco l'ombra.
E sinceramente di programmi seri e completi per poter governare una Nazione che siede ancora tra i grandi del mondo non ne ho letti.
Di uscita dall'Euro qualche volta si e qualche volta no, dipendeva dalle circostanze.
...O dalla platea più o meno pagante :scratch


PS - ci potresti mettere, oltre i loro programmi, anche la loro visione della società... tanto per fare un esempio.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

[quote="Regmi"][quote

Veramente mi aspettavo qualche riga sul mio... ma tantè.

Allora cerco di essere più chiaro:sul grillino che ha vinto a Parma,sono d'accordo con te(anche se ho meno perplessità).
Sulla similitudine con la Lega non sono d'accordo,trovo più analogia con i radicali anni '70,non penso che si alleranno nè con berlusconi nè con al mafia,andranno alle elezioni da soli,al massimo con qualche lista civica che condivide il loro programma.Come hanno fatto alle comunali.
la loro visione della società è la seguente:più partecipazione,più trasparenza,zero privilegi,politiche sociali e ambientali serie,politica estera pacifista.E via dicendo...
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

suonatore Jones ha scritto:questa è malattia(cit.). coraggio, che prima o poi passa. a occhio e croce, tra 5 anni.

@pab: certo che bisogna festeggiare la non vittoria. è l'unica cosa, per ora.
Effettivamente dove,
quelli che hanno votato e sostenuto l'escortiere fino a ieri,
trovino il fiato per parlare, giudicare e finanche consigliare,
rimane un mistero della fede.
8-)
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
suonatore Jones

Regmi ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:questa è malattia(cit.). coraggio, che prima o poi passa. a occhio e croce, tra 5 anni.

@pab: certo che bisogna festeggiare la non vittoria. è l'unica cosa, per ora.
Effettivamente dove,
quelli che hanno votato e sostenuto l'escortiere fino a ieri,
trovino il fiato per parlare, giudicare e finanche consigliare,
rimane un mistero della fede.
8-)

sapevo che avresti colto :redface
Rispondi