Stock 84

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

doddi ha scritto:[quote

Delocalizzano anche quelle, molto piu' velocemente delle altre.
è quello che sto dicendo,eppure non hanno il problema del reintegro,ergo i problemi bisogna trovarli altrove.Quando Callipo,Abete,Della Valle,Squinzi,dicono che l'art 18 non è un problema per le imprese,parlano a nome di tutte le imprese,non solo delle loro,i problemi purtroppo sono di altra natura,se tu vai da un giovane reggino e gli vai chiedere se una volta che ha aperto un'impresa ha più timore del racket,o della burocrazia,o delle tasse che dovrà pagare,o dell'art 18,ti dirà sicuramente i primi tre punti.FIno a ieri c'èra la favola che la modifica dell'art 18 la volevano i mercati,la modifica è stata fatta,e lo spread è a 403 punti,grosso modo come era quando lo ha lasciato il governo precedente,indice come anche i mercati,non solo gli imprenditori(veri)se ne sbattono di questa modifica.Tu devi puntare alla crescita economica di questo Paese,affinchè le imprese vengano qui da noi ad investire,facendo delle riforme anche a costo zero(penso a quella contro la corruzione e quella sullo snellimento della burocrazia) che mirino a far respirare il nostro Paese,di sicuro non lo fai crescere se punti ai licenciamenti facili,non è tornando alla schiavitù che risolvi i problemi.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

reggino ha scritto:
doddi ha scritto:[quote

Delocalizzano anche quelle, molto piu' velocemente delle altre.
è quello che sto dicendo,eppure non hanno il problema del reintegro,ergo i problemi bisogna trovarli altrove.Quando Callipo,Abete,Della Valle,Squinzi,dicono che l'art 18 non è un problema per le imprese,parlano a nome di tutte le imprese,non solo delle loro,i problemi purtroppo sono di altra natura,se tu vai da un giovane reggino e gli vai chiedere se una volta che ha aperto un'impresa ha più timore del racket,o della burocrazia,o delle tasse che dovrà pagare,o dell'art 18,ti dirà sicuramente i primi tre punti.FIno a ieri c'èra la favola che la modifica dell'art 18 la volevano i mercati,la modifica è stata fatta,e lo spread è a 403 punti,grosso modo come era quando lo ha lasciato il governo precedente,indice come anche i mercati,non solo gli imprenditori(veri)se ne sbattono di questa modifica.Tu devi puntare alla crescita economica di questo Paese,affinchè le imprese vengano qui da noi ad investire,facendo delle riforme anche a costo zero(penso a quella contro la corruzione e quella sullo snellimento della burocrazia) che mirino a far respirare il nostro Paese,di sicuro non lo fai crescere se punti ai licenciamenti facili,non è tornando alla schiavitù che risolvi i problemi.
Ma certo che siete fissati con la schiavitu' ed il medio evo...
Ci sono i delinquenti, per fortuna pochi, e gli altri; ma oramai si aspettano i soldi a casa, chi ha voglia di lavorare e lo fa' seriamente se ne frega di articoli 18, 19, 20, ecc... Ed ammennicoli vari, si fidasse.
La partita e' troppo sbilanciata, su questo non ci piove.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

doddi ha scritto:[quote

Ma certo che siete fissati con la schiavitu' ed il medio evo...
Ci sono i delinquenti, per fortuna pochi, e gli altri; ma oramai si aspettano i soldi a casa, chi ha voglia di lavorare e lo fa' seriamente se[size=200] ne frega di articoli 18, 19, 20, ecc... Ed ammennicoli vari, si fidasse.[/size]La partita e' troppo sbilanciata, su questo non ci piove.
si ma il lavoro con i diritti anche.PErchè senza diritti che lavoro è??non è che puoi trattare il lavoratore come se fosse una merce,ha una sua dignità.Io fosse per me estenderei le garanzie e le tutele verso tutti,perchè il lavoratore più sta bene psicologicamente,più è motivato e più produce.La Wolkswager per rilanciare la propria azienda ha ridotto l'orario di lavoro e aumentato gli stipendi degli operai,e questo tipo di politica,ha prodotto dei risultati.E noi stiamo ancora parlando di art 18,quando buona parte degli imprenditori che vengono interpellati,dicono che i problemi sono altri.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

mi ricorda carosello: "vecchia romagna etichetta nera il brandy che crea un atomosfera" molti anni fa era lo sponsor di tutto il calcio minuto per minuto
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Rispondi