Beni archeologici... ritornano alla Città.

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3456
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

UnVeroTifoso ha scritto:
doddi ha scritto:... ad esempio, i fili elettrici penzolanti denunciati da Mariotta?

Ma si è poi capito che cosa sono quei fili?

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

UnVeroTifoso ha scritto:
doddi ha scritto:Parte della citta' fa' schifo.
Non e' per nulla OT parlare degli scempi, spero in una sana e dura operazione di repressione per gli zangreivandali incivili.
E' facile chiedere e pretendere l'intervento immediato dell'amministrazione ma ci vorrebbero risorse illimitate per far fronte a questi scempi continui.
No Doddi. Capisco che tu voglia continuare la tua merioria opera di difesa dell'amministrazione comunale ma non ci vorrebbero risorse illimitate, come non ce ne vogliono in altre città. Solo un po' di organizzazione, manutenzione dell'esistente e sana repressione contro i vandali. Ma siete sicuri che l'incuria che imperversa in città sia solo ed esclusivamente opera di vandali? Pure, ad esempio, i fili elettrici penzolanti denunciati da Mariotta?
Ci sono alcune pareti "simbolo" come la facciata del Classico o quella appena rifatta del Vinci che duramo pulite meno di una settimana, poi tempo di ripitturarle e punto e a capo.
Con pochi euro e meno di un minuto i vari amatori poeti fanno il danno ... Poi per il ripristino ne servono almeno 500.
I danni dovrebbero pagarli tutti i genitori di questi bastasi.
I cavi non so' a cosa servono ne' ricordo da quanto tempo ci sono, a quale manifestazione risalgono ma non sono situazioni paragonabili a mio avviso.
E la "difesa" non centra proprio nulla...
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

doddi ha scritto:
E la "difesa" non centra proprio nulla...
La miglior difesa è l'attacco
...Rincillu :mrgreen:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

doddi ha scritto:
Ci sono alcune pareti "simbolo" come la facciata del Classico o quella appena rifatta del Vinci che duramo pulite meno di una settimana, poi tempo di ripitturarle e punto e a capo.
Con pochi euro e meno di un minuto i vari amatori poeti fanno il danno ... Poi per il ripristino ne servono almeno 500.
I danni dovrebbero pagarli tutti i genitori di questi bastasi.
I cavi non so' a cosa servono ne' ricordo da quanto tempo ci sono, a quale manifestazione risalgono ma non sono situazioni paragonabili a mio avviso.
E la "difesa" non centra proprio nulla...
Doddi, l'incuria genera altra incuria. La trascuratezza genera incuria. Il non controllo del territorio genera vandalismo. Sono facce diverse di una stessa medaglia, al di la della gravità relativa delle singole situazioni. Tutta la via Marina tappezzata da scritte sui muri ad esempio: è stata imbrattata in una notte o è frutto di anni di mancata manutenzione e ripristino che ha fatto si che lo scempio diventasse di quella dimensione ed evidenza?

Sulla "difesa" che dire? Basta leggere...
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

UnVeroTifoso ha scritto:
doddi ha scritto:
Ci sono alcune pareti "simbolo" come la facciata del Classico o quella appena rifatta del Vinci che duramo pulite meno di una settimana, poi tempo di ripitturarle e punto e a capo.
Con pochi euro e meno di un minuto i vari amatori poeti fanno il danno ... Poi per il ripristino ne servono almeno 500.
I danni dovrebbero pagarli tutti i genitori di questi bastasi.
I cavi non so' a cosa servono ne' ricordo da quanto tempo ci sono, a quale manifestazione risalgono ma non sono situazioni paragonabili a mio avviso.
E la "difesa" non centra proprio nulla...
Doddi, l'incuria genera altra incuria. La trascuratezza genera incuria. Il non controllo del territorio genera vandalismo. Sono facce diverse di una stessa medaglia, al di la della gravità relativa delle singole situazioni. Tutta la via Marina tappezzata da scritte sui muri ad esempio: è stata imbrattata in una notte o è frutto di anni di mancata manutenzione e ripristino che ha fatto si che lo scempio diventasse di quella dimensione ed evidenza?

Sulla "difesa" che dire? Basta leggere...
Anche quelle della via marina bassa sono sempre aggiornate, di solito la ritenteggiano ma poi torna punto e a capo. Basta verificare le date dei messaggini amorosi pieni zeppi d'orrori tra le altre cose.

Mi domando, ora dove vivi tu non ci sono giovani bastardini incivili graffitari o già alle 7 mattino, prma che tu esci di casa hanno già ritenteggiato le opere d'arte, dopo averli beccati , identificati, denunciati, ed ottenuto il risarcimento del danno? ... così tanto per sapere come si vive tra i "civili "...
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

doddi ha scritto:
Anche quelle della via marina bassa sono sempre aggiornate, di solito la ritenteggiano ma poi torna punto e a capo. Basta verificare le date dei messaggini amorosi pieni zeppi d'orrori tra le altre cose.

Mi domando, ora dove vivi tu non ci sono giovani bastardini incivili graffitari o già alle 7 mattino, prma che tu esci di casa hanno già ritenteggiato le opere d'arte, dopo averli beccati , identificati, denunciati, ed ottenuto il risarcimento del danno? ... così tanto per sapere come si vive tra i "civili "...
Doddi non si tratta di vivere tra i civili o meno. Non è questo il discorso. Capisco anche che come al solito tu voglia arrivare a scrivere che chi vive fuori non ha diritto di dire la propria opinione su Reggio. Ma tant'è.

Ci sono vandali e graffitari anche qua. Non c'è però l'incuria diffusa che c'è a Reggio. E per incuria intendo la diffusione in tutta la zona urbana (centro e periferia) di: voragini nelle strade, erbacce incolte, giardini che diventano foreste, muri con scritte. Ce ne stanno anche qua ma non così diffusi come tu dici esserci a Reggio. Che ti piaccia o n,o purtroppo la normalità non è certo rappresentata da Reggio.

Tornando a Reggio, fammi capire, tutta la Via Marina imbrattata è quindi frutto di pochi giorni di atti vandalici dopo il periodico ripristrino? Anche i blocchetti mancanti dalle pareti erano stati ripristinati? E la manutenzione delle spiagge nel periodo invernale? Oppure spostandosi versola periferia, l'ex 208 dopo 4 anni ancora fermo e colmo di erbacce e detriti?
Beh...allora c'è un problema sociale non indifferente se è diffusa tale incivilità tra le nuove leve.
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

UnVeroTifoso ha scritto:
doddi ha scritto:
Anche quelle della via marina bassa sono sempre aggiornate, di solito la ritenteggiano ma poi torna punto e a capo. Basta verificare le date dei messaggini amorosi pieni zeppi d'orrori tra le altre cose.

Mi domando, ora dove vivi tu non ci sono giovani bastardini incivili graffitari o già alle 7 mattino, prma che tu esci di casa hanno già ritenteggiato le opere d'arte, dopo averli beccati , identificati, denunciati, ed ottenuto il risarcimento del danno? ... così tanto per sapere come si vive tra i "civili "...
Doddi non si tratta di vivere tra i civili o meno. Non è questo il discorso. Capisco anche che come al solito tu voglia arrivare a scrivere che chi vive fuori non ha diritto di dire la propria opinione su Reggio. Ma tant'è.

Ci sono vandali e graffitari anche qua. Non c'è però l'incuria diffusa che c'è a Reggio. E per incuria intendo la diffusione in tutta la zona urbana (centro e periferia) di: voragini nelle strade, erbacce incolte, giardini che diventano foreste, muri con scritte. Ce ne stanno anche qua ma non così diffusi come tu dici esserci a Reggio. Che ti piaccia o n,o purtroppo la normalità non è certo rappresentata da Reggio.

Tornando a Reggio, fammi capire, tutta la Via Marina imbrattata è quindi frutto di pochi giorni di atti vandalici dopo il periodico ripristrino? Anche i blocchetti mancanti dalle pareti erano stati ripristinati? E la manutenzione delle spiagge nel periodo invernale? Oppure spostandosi versola periferia, l'ex 208 dopo 4 anni ancora fermo e colmo di erbacce e detriti?
Beh...allora c'è un problema sociale non indifferente se è diffusa tale incivilità tra le nuove leve.
Non ti fare i film con i diritti a commentare :mrgreen: ... la via marina era stata sistemata, sia nella pavimentanzione dei sampietrini che nella pulizia dei muri, ripeto se vai a leggere le scritte, per il 90% datate, sono tutte abbastanza recenti.
I rifiuti sulla spiaggia, che comunque andrebbero tolti, sono per la maggior parte ascrivibili alle ultime mareggiate invece.

Ripeto: immagino che su al nord, civile ed economicamente florido, nel giro di una settimana al massimo i graffiti vengono tolti, è corretto affermarlo?

Riguardo l'ultima riga non posso che dartene atto, scadimento totale..., anche se per fortuna pare che non s'impasticcano e che non si ubriacano follemente al contrario di altrove.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

UnVeroTifoso ha scritto:
doddi ha scritto:
Ci sono alcune pareti "simbolo" come la facciata del Classico o quella appena rifatta del Vinci che duramo pulite meno di una settimana, poi tempo di ripitturarle e punto e a capo.
Con pochi euro e meno di un minuto i vari amatori poeti fanno il danno ... Poi per il ripristino ne servono almeno 500.
I danni dovrebbero pagarli tutti i genitori di questi bastasi.
I cavi non so' a cosa servono ne' ricordo da quanto tempo ci sono, a quale manifestazione risalgono ma non sono situazioni paragonabili a mio avviso.
E la "difesa" non centra proprio nulla...
Doddi, l'incuria genera altra incuria. La trascuratezza genera incuria. Il non controllo del territorio genera vandalismo. Sono facce diverse di una stessa medaglia, al di la della gravità relativa delle singole situazioni. Tutta la via Marina tappezzata da scritte sui muri ad esempio: è stata imbrattata in una notte o è frutto di anni di mancata manutenzione e ripristino che ha fatto si che lo scempio diventasse di quella dimensione ed evidenza?

Sulla "difesa" che dire? Basta leggere...


se guardi le foto del reportage ci sono le date... :ooh: ...quello lì non è un posto che può sopravvivere senza deturpazioni a meno che non vi siano delle telecamere o ronde notturne di vigili o chi per loro . Bastavano due mesi di ronde, due deficienti sui giornali, e si cacciavunu u viziu.
E' assurdo, paradossalmente è in migliori condizioni la zona del lido
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

doddi ha scritto:
Non ti fare i film con i diritti a commentare :mrgreen: ... la via marina era stata sistemata, sia nella pavimentanzione dei sampietrini che nella pulizia dei muri, ripeto se vai a leggere le scritte, per il 90% datate, sono tutte abbastanza recenti.
I rifiuti sulla spiaggia, che comunque andrebbero tolti, sono per la maggior parte ascrivibili alle ultime mareggiate invece.

Ripeto: immagino che su al nord, civile ed economicamente florido, nel giro di una settimana al massimo i graffiti vengono tolti, è corretto affermarlo?

Riguardo l'ultima riga non posso che dartene atto, scadimento totale..., anche se per fortuna pare che non s'impasticcano e che non si ubriacano follemente al contrario di altrove.
Doddi ma sai leggere o no? Ho scritto che a Reggio c'è un tasso di vandalismo più che altrove? Ho scritto che DA QUELLO CHE SCRIVI TU si evince questo e che mentre l'ammministrazione ripara, una marea di vandali e graffitari contestualmente distrugge.

Che i rifiuti siano ascrivibili alle ultime mareggiate è assolutamente vero. Ma cosa si aspetta a pulire una zona che rappresenta il cuore della città?

Non so se nel "florido" (?) nord come tu dici in una settimana i graffiti vengono tolti. Sicuramente non c'è un'incuria così generalizzata.

Poi sulla tua chiosa finale non mi soffermo nemmeno.

PS: nel link postato si leggono date che vanno dal 2003 a aprile 2011. Siamo a Maggio 2012. Altro che settimana per cancellarle... :fifi:

http://www.zoomsud.it/images/stories/ca ... 00_375.jpg" onclick="window.open(this.href);return false;

http://www.zoomsud.it/images/stories/ca ... 00_375.JPG" onclick="window.open(this.href);return false;

http://www.zoomsud.it/images/stories/ca ... 00_375.JPG" onclick="window.open(this.href);return false;

http://www.zoomsud.it/images/stories/ca ... 00_375.JPG" onclick="window.open(this.href);return false;
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

doddi ha scritto:
UnVeroTifoso ha scritto:
doddi ha scritto:
Anche quelle della via marina bassa sono sempre aggiornate, di solito la ritenteggiano ma poi torna punto e a capo. Basta verificare le date dei messaggini amorosi pieni zeppi d'orrori tra le altre cose.

Mi domando, ora dove vivi tu non ci sono giovani bastardini incivili graffitari o già alle 7 mattino, prma che tu esci di casa hanno già ritenteggiato le opere d'arte, dopo averli beccati , identificati, denunciati, ed ottenuto il risarcimento del danno? ... così tanto per sapere come si vive tra i "civili "...
Doddi non si tratta di vivere tra i civili o meno. Non è questo il discorso. Capisco anche che come al solito tu voglia arrivare a scrivere che chi vive fuori non ha diritto di dire la propria opinione su Reggio. Ma tant'è.

Ci sono vandali e graffitari anche qua. Non c'è però l'incuria diffusa che c'è a Reggio. E per incuria intendo la diffusione in tutta la zona urbana (centro e periferia) di: voragini nelle strade, erbacce incolte, giardini che diventano foreste, muri con scritte. Ce ne stanno anche qua ma non così diffusi come tu dici esserci a Reggio. Che ti piaccia o n,o purtroppo la normalità non è certo rappresentata da Reggio.

Tornando a Reggio, fammi capire, tutta la Via Marina imbrattata è quindi frutto di pochi giorni di atti vandalici dopo il periodico ripristrino? Anche i blocchetti mancanti dalle pareti erano stati ripristinati? E la manutenzione delle spiagge nel periodo invernale? Oppure spostandosi versola periferia, l'ex 208 dopo 4 anni ancora fermo e colmo di erbacce e detriti?
Beh...allora c'è un problema sociale non indifferente se è diffusa tale incivilità tra le nuove leve.
Non ti fare i film con i diritti a commentare :mrgreen: ... la via marina era stata sistemata, sia nella pavimentanzione dei sampietrini che nella pulizia dei muri, ripeto se vai a leggere le scritte, per il 90% datate, sono tutte abbastanza recenti.
I rifiuti sulla spiaggia, che comunque andrebbero tolti, sono per la maggior parte ascrivibili alle ultime mareggiate invece.

Ripeto: immagino che su al nord, civile ed economicamente florido, nel giro di una settimana al massimo i graffiti vengono tolti, è corretto affermarlo?

Riguardo l'ultima riga non posso che dartene atto, scadimento totale..., anche se per fortuna pare che non s'impasticcano e che non si ubriacano follemente al contrario di altrove.
tu ricivunu a tia...magari nel framente imbrattano i muri con le loro minxxiate. :lol:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

:fifi: :fifi: :fifi: :fifi:
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

http://www.newz.it/2012/05/05/operazion ... he/145675/" onclick="window.open(this.href);return false;

Operazione “Piazza Pulita” a Santa Caterina: quando la società civile si rimbocca le maniche


Reggio Calabria. Questo pomeriggio un gruppo spontaneo di cittadini insieme ai bambini, hanno ripulito la piazzetta di Santa Caterina. “Un’azione dimostrativa che vuole rappresentare un segnale rivolto ai nostri concittadini, affinché si svegli in tutti noi quella coscienza civica che deve guidare la quotidianità dei nostri comportamenti” hanno dichiarato i rappresentanti del gruppo.
“Troppo spesso, infatti – ha affermato uno dei partecipanti – scarichiamo sulle Amministrazioni responsabilità e impegni, senza però mai domandarci cosa effettivamente si può fare per dare un contributo alla città. Crediamo che l’azione di questo pomeriggio vada ad incardinarsi proprio su questa strada. Essere cittadini, vuol dire assumere oneri ed onori, vuol dire far rispettare i propri diritti, ma non prima di aver ultimato i propri doveri. Insieme bambini della zona abbiamo deciso oggi, armati del necessario, di ripulire e ove possibile risistemare questa villetta che sorge in una zona strategica, tra due plessi scolastici e che spesso, purtroppo, luogo di degrado. Questo nostro gesto vuole essere, naturalmente, da stimolo anche agli amministratori locali affinché capiscono che in città c’è una società civile presente e pronta ad assumersi le responsabilità del caso come più volte invocato dal Sindaco Demetrio Arena. La collaborazione tra Ente locale e i cittadini, siamo certi possa portare ad ottenere risultati ottimi con il miglioramento della qualità della vita nella nostra splendida città”. E’ stato meraviglioso vedere negli occhi dei bambini la soddisfazione e la gioia per ciò che avevano fatto – afferma una mamma – forse, dobbiamo imparare noi da loro. A fine pulizia non c’erano targhe o rinfreschi, solo un grande “evviva” di adulti e bambini.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

UnVeroTifoso ha scritto:
doddi ha scritto:
Non ti fare i film con i diritti a commentare :mrgreen: ... la via marina era stata sistemata, sia nella pavimentanzione dei sampietrini che nella pulizia dei muri, ripeto se vai a leggere le scritte, per il 90% datate, sono tutte abbastanza recenti.
I rifiuti sulla spiaggia, che comunque andrebbero tolti, sono per la maggior parte ascrivibili alle ultime mareggiate invece.

Ripeto: immagino che su al nord, civile ed economicamente florido, nel giro di una settimana al massimo i graffiti vengono tolti, è corretto affermarlo?

Riguardo l'ultima riga non posso che dartene atto, scadimento totale..., anche se per fortuna pare che non s'impasticcano e che non si ubriacano follemente al contrario di altrove.
Doddi ma sai leggere o no? Ho scritto che a Reggio c'è un tasso di vandalismo più che altrove? Ho scritto che DA QUELLO CHE SCRIVI TU si evince questo e che mentre l'ammministrazione ripara, una marea di vandali e graffitari contestualmente distrugge.

Che i rifiuti siano ascrivibili alle ultime mareggiate è assolutamente vero. Ma cosa si aspetta a pulire una zona che rappresenta il cuore della città?

Non so se nel "florido" (?) nord come tu dici in una settimana i graffiti vengono tolti. Sicuramente non c'è un'incuria così generalizzata.

Poi sulla tua chiosa finale non mi soffermo nemmeno.

PS: nel link postato si leggono date che vanno dal 2003 a aprile 2011. Siamo a Maggio 2012. Altro che settimana per cancellarle... :fifi:

http://www.zoomsud.it/images/stories/ca ... 00_375.jpg" onclick="window.open(this.href);return false;

http://www.zoomsud.it/images/stories/ca ... 00_375.JPG" onclick="window.open(this.href);return false;

http://www.zoomsud.it/images/stories/ca ... 00_375.JPG" onclick="window.open(this.href);return false;

http://www.zoomsud.it/images/stories/ca ... 00_375.JPG" onclick="window.open(this.href);return false;

Io aspetto ancora... :fifi: :fifi: :fifi:
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
Avatar utente
sgabuzzone
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 214
Iscritto il: 11/05/2011, 14:20
Località: Somewhere over the rainbow

Manutenzione, vigilanza, e sanzioni a manetta....elementi semplicemente sconosciuti! :roll:
Cosa pretendi da un paese, che ha la forma di una scarpa? (cit.)
Rispondi