CALCIOMERCATO 2012

Tutto sulla Reggina

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3796
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

Io ve l'avevo detto...

Comunque intanto...

Reggina, il punto: domani arriva Ely e Stuani potrebbe restare


Domani Rodrigo Ely, difensore brasiliano classe 1993, raggiungerà la Reggina: c'è accordo con il Milan per il prestito. I calabresi per il pacchetto arretrato ora cercano di stringere per Bergamelli dell'Albinoleffe. Capitolo attacco: Stuani, reduce da una proficua esperienza in Spagna, potrebbe restare. Serve una punta esterna: assalto a Falco, tornato al Lecce dopo una buonissima stagione con il Pavia; piace Chiaretti che Dionigi ha avuto a Taranto e che il Pescara potrebbe girare.

http://www.tuttomercatoweb.com/serieb/? ... bS0zOTY3OQ" onclick="window.open(this.href);return false;

Se rimane Stuani, abbiamo l'attacco più forte della Serie B.
Diego87
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 64
Iscritto il: 05/11/2011, 20:14

Io preferivo Sosa a Ely..in difesa ne serve uno con maggiore esperienza..non tutti qsti giovani!
Cmq serve un centrocampista dai piedi buoni e un attaccante di esperienza ( a meno che non tenga Stuani sul quale punterei qst'anno )
E poi se proprio vuole qulcuno che possagiocarsela con D'Alessandro sulla fascia.. :salut
Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

Non c'è più sordo di chi non vuol sentire :lol: Il giocatore ha scelto il Cittadella,ok.A volte tutti vogliono il sito aggiornato,che la società parli di più,poi la società spiega e si crede il contrario,che si deve fare...Con il giocatore non c'erano problemi,questo è stato detto anche da Giacchetta,poi questa società derisa dagli altri io non la vedo,ma son punti di vista :lol:
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."
Avatar utente
fabio69
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 165
Iscritto il: 14/05/2011, 9:53
Località: Gioia Tauro

CALABRESE ha scritto:Non c'è più sordo di chi non vuol sentire :lol: Il giocatore ha scelto il Cittadella,ok.A volte tutti vogliono il sito aggiornato,che la società parli di più,poi la società spiega e si crede il contrario,che si deve fare...Con il giocatore non c'erano problemi,questo è stato detto anche da Giacchetta,poi questa società derisa dagli altri io non la vedo,ma son punti di vista :lol:
...infatti punti di vista :thumright ..e non è detto che il tuo sia corretto e che quello altrui (diverso dal tuo) sia sbagliato.
E cmq che non facessero più allenare un calciatore al Sant'Agata prima che lo stesso abbia firmato, rischiamo di perdere quel poco di credibilità rimasta a livello nazionale :salut
"ogni giorno che viviamo è un giorno che ci viene concesso di vivere"
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

di sosa sinceramente non me ne frega in modo particolare, evidentemente tutta questa voglia di venire a reggio calabria non c'è l'aveva , sennò il procuratore doveva stare zitto e fare la volontà del giocatore ...mi sembra scontato che poi abbia scelto cittadella...la grana piace a tutti .....è la reggina non voleva(o non poteva) svenarsi piu' di tanto . a me preouccupa il fatto del portiere ....giachetta dice che partiremo con baiocco ....e in attacco siamo apposto così.....comi al posto di bonazzoli ...... il punto è che quando fai una squadra troppo giovane le cose sono due , vie di mezzo non c'è ne sono .....o diventi la sorpresa del campionato ...o soffri come un cane per salvarti .....
Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3796
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

DNAamaranto ha scritto:di sosa sinceramente non me ne frega in modo particolare, evidentemente tutta questa voglia di venire a reggio calabria non c'è l'aveva , sennò il procuratore doveva stare zitto e fare la volontà del giocatore ...mi sembra scontato che poi abbia scelto cittadella...la grana piace a tutti .....è la reggina non voleva(o non poteva) svenarsi piu' di tanto . a me preouccupa il fatto del portiere ....giachetta dice che partiremo con baiocco ....e in attacco siamo apposto così.....comi al posto di bonazzoli ...... il punto è che quando fai una squadra troppo giovane le cose sono due , vie di mezzo non c'è ne sono .....o diventi la sorpresa del campionato ...o soffri come un cane per salvarti .....
Più che altro lascia intravedere spiragli di permanenza per Stuani.
In difesa credo che almeno uno tra Ely e Bergamelli arriverà (sono due affari già chiusi, manca solo la firma), una settimana fa ha detto che sarebbero arrivati 1 portiere e 1 difensore, e ora dice che siamo apposto così?? :scratch

In attacco sono d'accordo, se rimane Stuani, siamo appostissimo e abbiamo ancora Ceravolo...Ragusa potrebbe tornare....insomma direi proprio che non serve nessun altro.
A centrocampo invece cambierà qualcosa, di questo ne sono certo, Raimondi, Gavazzi...qualcuno arriverà...E poi Dionigi potrebbe pressare molto per avere Chiaretti (oramai l'unico ex Taranto, il migliore aggiungo io, che potrebbe arrivare).

La porta purtroppo torna ad essere il nostro punto debole, ci affidiamo a Baiocco, ha dimostrato di essere un ottimo giovane, basterà per affermarsi in B? Speriamo...aldilà del ragazzo, che è sicuramente valido, c'è sempre troppa leggerezza per questo ruolo, da tanti anni a questa parte, e non capisco perché sinceramente...è il ruolo più importante...A questi punti credo che come 2° rimarrà Kova (che comunque continuo a credere che possa diventare un bel portiere).
Avatar utente
Nicola Giunta
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 5
Iscritto il: 22/07/2012, 20:53

fabio69 ha scritto:
Nicola Giunta ha scritto:Comunque, se già dopo il caso Polenta e adesso con Sosa si è ripetuto lo stesso bluff, c'è un problema anche di mancato rispetto e se la Reggina tace di fronte a questi abusi senza prendere provvedimenti, ci troveremo sempre a essere derisi e presi per i fondelli.

Ora c'è da chiedersi: Se un calciatore come Sosa, "preferisce" andare a giocare nel paesino paludoso e pieno di zanzare del Cittadella, società che per tradizione calcistica è paragonabile ad un canicattì e simile, piuttosto che "scegliere" la Reggina, già di per sè neanche tiene il paragone, per di più dove allenatore c'è quel Davide Dionigi che lui conosce per esservi stato nel taranto, qualcosa di marcio c'è e i conti non tornano.

Se io fossi Lillo Foti e Giacchetta, salvo questi diano spiegazioni sulla verità dei fatti, mi vergognerei di dirigere una società gloriosa come la Reggina.

100 anni di storia, con un andamento negativo degli ultimi anni da record se pensiamo come certi casi nel calciomercato sono stati gestiti a nostro danno, e non solo di immagine...basti pensare oltre ai due citati casi Sosa-Polenta, l'altra ridicola situazione del caso Rizzo-N.Viola quando qualche anno fa sembrava fossero del Genoa, e poi ce li siamo ritrovati in squadra a Reggio.

Per non parlare del caso Missiroli, dove Cellino col suo Cagliari ha fatto e disfatto lui come più gli è andato a genio senza mantenere la promessa del diritto di riscatto, e Foti a subìre muto come un pesce.

E adesso con Camilleri farà la stessa cosa, usa e getta.... Questi sono fatti e non parole. Se la Reggina spiegasse ai suoi tifosi perchè succedono solo a noi certe situazioni e sviluppi di mercato saremmo grati.
€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€uro
...se l'offerta della Reggina fosse stata pari a quella del Cittadella, ma anche leggermente inferiore, penso che il calciatore avrebbe di certo scelto la Reggina.
Perchè è una piazza più importante di quella del Cittadella, ma anche e soprattutto perchè avrebbe ritrovato, oltre a Dionigi, un compagno di squadra e di reparto, Di Bari, con il quale ha fatto benissimo lo scorso anno nel Taranto... :salut

A parte tutto poi, immaginatevi voi la delusione di Dionigi che appena visto Sosa al Sant'agata aveva esultato: "Grazie a Foti per avermi regalato Sosa..." Chissà quando ha saputo la notizia Dionigi del trasferimento di Sosa al Cittadella come è rimasto di stucco. Una figuraccia colossale che fa perdere punti a Lillo, non solo da parte del suo allenatore che adesso comincerà a ricredersi sulle reali capacità del di lui presidente e del direttore giacchetta, dal momento che è inaccettabile e quasi assurdo che una Cittadella qualunque possa fregare la Reggina, per di più quando ufficiosamente Sosa era amaranto trovandosi al sant'agata. Un affondo del genere ci pone in ridicolo di fronte all'italia sportiva intera per come ci siamo lasciati sfuggire una trattativa che avevamo già in pugno. Potevamo avere qualche attenuante e chiudere un occhio, se Sosa si fosse accordato all'ultimo momento da un Milan, una Juve, una Roma, società di serie A blasonate con potenti risorse economiche. Ma che adesso la Reggina sia stata soppiantata da un Cittadella è qualcosa di grave, una situazione sfuggita di mano a livello dirigenziale che non ci fa ben sperare per il futuro...Dalle stelle (quando Martino trattava i Mozart e i Jiranek, i Di Michele e i Bonazzoli, I Torrisi ecc.) e nessuna altra società si permetteva di metterci il bastone tra le ruote a trattative concluse ) alle stalle (dove il Cittadella ci fa il golpe...) Siamo caduti talmente in basso, che se domani arrivasse un Gubbio o una Nocerina a soffiarci un giocatore che già si allena al sant'agata, non ci sarebbe più di che meravigliarsi. Povera Reggina!!!
Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3796
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

Nicola Giunta ha scritto:
fabio69 ha scritto:
Nicola Giunta ha scritto:Comunque, se già dopo il caso Polenta e adesso con Sosa si è ripetuto lo stesso bluff, c'è un problema anche di mancato rispetto e se la Reggina tace di fronte a questi abusi senza prendere provvedimenti, ci troveremo sempre a essere derisi e presi per i fondelli.

Ora c'è da chiedersi: Se un calciatore come Sosa, "preferisce" andare a giocare nel paesino paludoso e pieno di zanzare del Cittadella, società che per tradizione calcistica è paragonabile ad un canicattì e simile, piuttosto che "scegliere" la Reggina, già di per sè neanche tiene il paragone, per di più dove allenatore c'è quel Davide Dionigi che lui conosce per esservi stato nel taranto, qualcosa di marcio c'è e i conti non tornano.

Se io fossi Lillo Foti e Giacchetta, salvo questi diano spiegazioni sulla verità dei fatti, mi vergognerei di dirigere una società gloriosa come la Reggina.

100 anni di storia, con un andamento negativo degli ultimi anni da record se pensiamo come certi casi nel calciomercato sono stati gestiti a nostro danno, e non solo di immagine...basti pensare oltre ai due citati casi Sosa-Polenta, l'altra ridicola situazione del caso Rizzo-N.Viola quando qualche anno fa sembrava fossero del Genoa, e poi ce li siamo ritrovati in squadra a Reggio.

Per non parlare del caso Missiroli, dove Cellino col suo Cagliari ha fatto e disfatto lui come più gli è andato a genio senza mantenere la promessa del diritto di riscatto, e Foti a subìre muto come un pesce.

E adesso con Camilleri farà la stessa cosa, usa e getta.... Questi sono fatti e non parole. Se la Reggina spiegasse ai suoi tifosi perchè succedono solo a noi certe situazioni e sviluppi di mercato saremmo grati.
€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€uro
...se l'offerta della Reggina fosse stata pari a quella del Cittadella, ma anche leggermente inferiore, penso che il calciatore avrebbe di certo scelto la Reggina.
Perchè è una piazza più importante di quella del Cittadella, ma anche e soprattutto perchè avrebbe ritrovato, oltre a Dionigi, un compagno di squadra e di reparto, Di Bari, con il quale ha fatto benissimo lo scorso anno nel Taranto... :salut

A parte tutto poi, immaginatevi voi la delusione di Dionigi che appena visto Sosa al Sant'agata aveva esultato: "Grazie a Foti per avermi regalato Sosa..." Chissà quando ha saputo la notizia Dionigi del trasferimento di Sosa al Cittadella come è rimasto di stucco. Una figuraccia colossale che fa perdere punti a Lillo, non solo da parte del suo allenatore che adesso comincerà a ricredersi sulle reali capacità del di lui presidente e del direttore giacchetta, dal momento che è inaccettabile e quasi assurdo che una Cittadella qualunque possa fregare la Reggina, per di più quando ufficiosamente Sosa era amaranto trovandosi al sant'agata. Un affondo del genere ci pone in ridicolo di fronte all'italia sportiva intera per come ci siamo lasciati sfuggire una trattativa che avevamo già in pugno. Potevamo avere qualche attenuante e chiudere un occhio, se Sosa si fosse accordato all'ultimo momento da un Milan, una Juve, una Roma, società di serie A blasonate con potenti risorse economiche. Ma che adesso la Reggina sia stata soppiantata da un Cittadella è qualcosa di grave, una situazione sfuggita di mano a livello dirigenziale che non ci fa ben sperare per il futuro...Dalle stelle (quando Martino trattava i Mozart e i Jiranek, i Di Michele e i Bonazzoli, I Torrisi ecc.) e nessuna altra società si permetteva di metterci il bastone tra le ruote a trattative concluse ) alle stalle (dove il Cittadella ci fa il golpe...) Siamo caduti talmente in basso, che se domani arrivasse un Gubbio o una Nocerina a soffiarci un giocatore che già si allena al sant'agata, non ci sarebbe più di che meravigliarsi. Povera Reggina!!!
Ma vi rendete conto a cosa ci stiamo attaccando??
A Sosa??! Sosa?!?!

Un difensore che non avrebbe mai giocato titolare da noi, MAI allo stato attuale delle cose. Abbiamo Adejo che è mille volte meglio, stop.

Foti giustamente non lo voleva pagare, visto che eravamo già apposto così, era un bonus dato apposta per Dionigi, il Cittadella lo ha pagato e fine della storia. Il Cittadella però ha 3 gatti in difesa, noi abbiamo: Adejo, Emerson, Freddi, Di Bari, Lucioni e il giovane Maicon, e in più potrebbe aggiungersi anche un altro giocatore...(forse anche due)..senza dimenticare che Rizzato fino a prova contraria è un difensore che è stato adattato a centrocampista e ci sono ancora Colombo e Cosenza da piazzare. Insomma la gente non ci manca dietro, possiamo dire di essere scarsi o forti, quello ognuno ha la sua opinione, ma Sosa non sarebbe mai riuscito a ritagliarsi un ruolo da titolare, con Adejo nella Rosa.
Avatar utente
SonoAppenaTornato
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 37
Iscritto il: 14/07/2012, 23:33
Località: Pejè - Kosovo

Forse la cosa che da un pò fastidio è che un giocatore che si allena al Sant'Agata...un dichiarato obiettivo della società..nonchè pupillo dell'allenatore...ci viene soffiato dal Cittadella.
E' Anche vero che cmq stiamo parlando di un giocatore che ha fatto bene in serie C...o lega pro...e non è detto che ne usciva fuori il nuovo Acerbi...

Onestamente me ne frego...arriverano Ely e Bergamelli...se riusciamo a piazzare Cosenza Colombo e forse pure Emerson.

Poi probabbbilmente se fosse arrivato Sosa qualcuno avrebbe detto.."e che C...o..prendiamo i giocatori dalla Lega pro...dove dobbiamo andare...bla bla bla."...come è già successo con i vari Fishnaller, Baiocco..e tutti gli altri...

Le chiacchiere Stanno a ZERO| il campo Parlerà. Spero e confido nell'organizzazione di gioco del Mister....che è molto + importante del singolo giocatore.

Sosteniamola!
"Abbiamo creato molto ma Ceravolo si aggiustava i capelli..."
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9536
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

CALABRESE ha scritto:Non c'è più sordo di chi non vuol sentire :lol:

Su questo siamo d'accordissimo
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Nicola Giunta
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 5
Iscritto il: 22/07/2012, 20:53

SonoAppenaTornato ha scritto:Forse la cosa che da un pò fastidio è che un giocatore che si allena al Sant'Agata...un dichiarato obiettivo della società..nonchè pupillo dell'allenatore...ci viene soffiato dal Cittadella.
E' Anche vero che cmq stiamo parlando di un giocatore che ha fatto bene in serie C...o lega pro...e non è detto che ne usciva fuori il nuovo Acerbi...

Onestamente me ne frego...arriverano Ely e Bergamelli...se riusciamo a piazzare Cosenza Colombo e forse pure Emerson.

Poi probabbbilmente se fosse arrivato Sosa qualcuno avrebbe detto.."e che C...o..prendiamo i giocatori dalla Lega pro...dove dobbiamo andare...bla bla bla."...come è già successo con i vari Fishnaller, Baiocco..e tutti gli altri...

Le chiacchiere Stanno a ZERO| il campo Parlerà. Spero e confido nell'organizzazione di gioco del Mister....che è molto + importante del singolo giocatore.

Sosteniamola!
Ok sosteniamola! Ma il punto è un altro. il fatto grave non è la perdita di Sosa in quanto tale, neanche fosse Nesta.

La critica va fatta per come si sono svolti i fatti e per la figuraccia: Se tu presidente hai in pugno una trattativa, per di più di un calciatore espressa richiesta del tuo allenatore, lo fai già allenare al sant'agata, e poi all'improvviso, allenatore e tifosi, si viene a sapere che giocherà per il Cittadella (leggasi Cittadella, non Barcellona) senza nemmeno sapere i veri motivi di tale virata, ti metti a sorvolare? E se al posto di Sosa, fosse sfumato un altro, un Acerbi della situazione? Qui non si tratta se il calciatore è bravo o meno sul campo... si tratta di portare a termine accordi già presi, su specifica richiesta dell'allenatore.
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Nicola Giunta ha scritto:
SonoAppenaTornato ha scritto:Forse la cosa che da un pò fastidio è che un giocatore che si allena al Sant'Agata...un dichiarato obiettivo della società..nonchè pupillo dell'allenatore...ci viene soffiato dal Cittadella.
E' Anche vero che cmq stiamo parlando di un giocatore che ha fatto bene in serie C...o lega pro...e non è detto che ne usciva fuori il nuovo Acerbi...

Onestamente me ne frego...arriverano Ely e Bergamelli...se riusciamo a piazzare Cosenza Colombo e forse pure Emerson.

Poi probabbbilmente se fosse arrivato Sosa qualcuno avrebbe detto.."e che C...o..prendiamo i giocatori dalla Lega pro...dove dobbiamo andare...bla bla bla."...come è già successo con i vari Fishnaller, Baiocco..e tutti gli altri...

Le chiacchiere Stanno a ZERO| il campo Parlerà. Spero e confido nell'organizzazione di gioco del Mister....che è molto + importante del singolo giocatore.

Sosteniamola!
Ok sosteniamola! Ma il punto è un altro. il fatto grave non è la perdita di Sosa in quanto tale, neanche fosse Nesta.

La critica va fatta per come si sono svolti i fatti e per la figuraccia: Se tu presidente hai in pugno una trattativa, per di più di un calciatore espressa richiesta del tuo allenatore, lo fai già allenare al sant'agata, e poi all'improvviso, allenatore e tifosi, si viene a sapere che giocherà per il Cittadella (leggasi Cittadella, non Barcellona) senza nemmeno sapere i veri motivi di tale virata, ti metti a sorvolare? E se al posto di Sosa, fosse sfumato un altro, un Acerbi della situazione? Qui non si tratta se il calciatore è bravo o meno sul campo... si tratta di portare a termine accordi già presi, su specifica richiesta dell'allenatore.
il problema sta proprio lì, i motivi si sanno.
il procuratore che a quanto sembra detiene diritti del giocatore ha preso accordi con il Cittadella perchè probabilmente il suo compenso sarà più elevato.
il giocatore aveva preso accordi con la Reggina, fino a quando nel calcio comanderanno questo tipo di procuratori ci saranno sempre di questi problemi.
Have a Nice Day
Avatar utente
DoubleD
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2476
Iscritto il: 11/05/2011, 13:57
Località: MedazZalaNd

goodfellow ha scritto:
Principe Amaranto ha scritto:
Ecco chi è...

Reggina, anche Sosa (non ancora ingaggiato) si allena al Sant'Agata


Mentre la Reggina fa fatica contro la Villese, ci sono cinque giocatori che si allenano a parte sul campo n.1. Si tratta di Baiocco, Lucioni, Bonazzoli, Stuani..... e Sosa! In attesa di concludere la trattativa per il suo ingaggio, la Reggina si è portata il difensore alla base, consentendogli di allenarsi.
Inconcludenti gli uomini di Dionigi, nel primo tempo contro la Villese. A segno solo Bombagi di testa dopo 8 minuti, scarseggiano i tiri in porta.

http://ildispaccio.it/calcio/84-quadran ... sant-agata" onclick="window.open(this.href);return false;

vabbè tanto non arriverà, l'hai detto più volte...
aveva ragione però :salut
'' A Reggina Esti Comu U viagra... faci 'nchianari i cazzi "

Immagine
Solo amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3501
Iscritto il: 11/05/2011, 16:12

Noi abbiano l'attacco piu' forte della B?????

Quello del Varese del verona del Padova l'avete visto??

Mi auguri resti stuani almeno c'e uno che la mette dentro..

Salvezza e solo salvezza al piu' presto possibile.. Troppo debole questa squadra x illudersi.
Il cuore oltre l'ostacolo
Avatar utente
Nicola Giunta
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 5
Iscritto il: 22/07/2012, 20:53

NinoMed ha scritto:
Nicola Giunta ha scritto:
SonoAppenaTornato ha scritto:Forse la cosa che da un pò fastidio è che un giocatore che si allena al Sant'Agata...un dichiarato obiettivo della società..nonchè pupillo dell'allenatore...ci viene soffiato dal Cittadella.
E' Anche vero che cmq stiamo parlando di un giocatore che ha fatto bene in serie C...o lega pro...e non è detto che ne usciva fuori il nuovo Acerbi...

Onestamente me ne frego...arriverano Ely e Bergamelli...se riusciamo a piazzare Cosenza Colombo e forse pure Emerson.

Poi probabbbilmente se fosse arrivato Sosa qualcuno avrebbe detto.."e che C...o..prendiamo i giocatori dalla Lega pro...dove dobbiamo andare...bla bla bla."...come è già successo con i vari Fishnaller, Baiocco..e tutti gli altri...

Le chiacchiere Stanno a ZERO| il campo Parlerà. Spero e confido nell'organizzazione di gioco del Mister....che è molto + importante del singolo giocatore.

Sosteniamola!
Ok sosteniamola! Ma il punto è un altro. il fatto grave non è la perdita di Sosa in quanto tale, neanche fosse Nesta.

La critica va fatta per come si sono svolti i fatti e per la figuraccia: Se tu presidente hai in pugno una trattativa, per di più di un calciatore espressa richiesta del tuo allenatore, lo fai già allenare al sant'agata, e poi all'improvviso, allenatore e tifosi, si viene a sapere che giocherà per il Cittadella (leggasi Cittadella, non Barcellona) senza nemmeno sapere i veri motivi di tale virata, ti metti a sorvolare? E se al posto di Sosa, fosse sfumato un altro, un Acerbi della situazione? Qui non si tratta se il calciatore è bravo o meno sul campo... si tratta di portare a termine accordi già presi, su specifica richiesta dell'allenatore.
il problema sta proprio lì, i motivi si sanno.
il procuratore che a quanto sembra detiene diritti del giocatore ha preso accordi con il Cittadella perchè probabilmente il suo compenso sarà più elevato.
il giocatore aveva preso accordi con la Reggina, fino a quando nel calcio comanderanno questo tipo di procuratori ci saranno sempre di questi problemi.
Già qualche giorno prima dell'arrivo di Sosa al Sant'agata si sapeva che Betancourt per il rilascio dell'uruguagio pretendeva dei soldi, in quanto lo riteneva quasi tutto di sua proprietà (secondo le norme sudamericane, non europee)

Poichè Lillo Foti (giustamente) pretendeva Sosa a parametro zero essendosi svincolato dal Taranto già fallito, dal momento che tra le due parti esistevano divergenze sul piano economico, il nostro presidente (come al solito bonaccione ed ingenuo, apparentemente furbo) se avesse un pò di orgoglio e dignità al cospetto dei suoi tifosi, non essendo sicuro di avere partita vinta nella diatriba, poteva evitare di fare scendere al sant'agata sosa sui campi di allenamento premurandosi di non far pubblicizzare la notizia come se fosse cosa fatta.

A questo punto, visto che oramai la frittata è fatta, non resterebbe che fare una cosa: se io fossi stato al posto di Lillo di fronte ad un psuedo-affarista come Betancourt, per salvare la faccia e per principio, essendo che il suo assistito non è giunto come era prestabilito alla Reggina, anche per salvaguardare l'immagine della Reggina, farei ricorso ai tribunali preposti: ma non per la bella faccia di Sosa ( con lui o senza di lui siamo a posto lo stesso in difesa) andrei fino in fondo alla questione, stante che in Italia e in Europa, a differenza delle leggi sportive sudamericane, una società debitrice (nella fattispecie il Taranto) che a suo tempo non versò la somma relativa all'acquisto del calciatore, non trasferisce i vincoli del cartellino al suo procuratore, il quale non ne è proprietario nè in toto nè in parte, in quanto il calciatore è libero, svincolato e se una società acquirente lo vuole (almenochè non abbia soldi da buttare) ha il diritto di prenderlo a parametro zero.

Dunque, siamo di fronte ad un caso che ha dei risvolti illegittimi ed illegali, maturati in maniera speculativa, anomala e prevaricatrice tra Il cittadella e betancourt, di cui varrebbe la pena ricorrere in giudizio, se si ha un minimo di orgoglio e dignità. A prescindere da tutto il resto, che è un altro discorso.
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Nicola Giunta ha scritto: Già qualche giorno prima dell'arrivo di Sosa al Sant'agata si sapeva che Betancourt per il rilascio dell'uruguagio pretendeva dei soldi, in quanto lo riteneva quasi tutto di sua proprietà (secondo le norme sudamericane, non europee)


In settimana, la Reggina è entrata in contatto con Pablo Betancourt, procuratore, tra i tanti, di Cristian Sosa. C’era la convinzione di poterlo prendere gratis, ma il Taranto non ha mai pagato il trasferimento dell’estate scorsa (circa 200 mila euro). Di conseguenza, il cartellino del difensore appartiene ancora al suo manager, nella misura del 50%, oltre che al Defensor Sporting e ad una banca. In Sud America, funziona così. E Betancourt ha reclamato una somma che la Reggina non intende versare.

Però siamo in Europa, e nello specifico in Italia. Chi dovrà stabilire se questi 200 mila euro rientreranno tra i debiti del Taranto, o se in effetti va invalidato il trasferimento di un anno fa? Per il momento, se ne dovrebbe occupare la Lega di Serie B. Un funzionario dirimerà la vicenda direttamente a Reggio Calabria, per certificarne il regime di svincolo e dare il via libera a Sosa per firmare un contratto biennale con la Reggina. Salvo sorprese.


http://www.tuttoreggina.com/?action=rea ... izia=11346" onclick="window.open(this.href);return false;

quindi Betancourt vansa soldi dal Taranto e li pretende dalla Reggina? e giustamente noi dovremmo darglieli? bi beneficenza.
Se ha firmato carte ci sarà la lega a decidere.
sinnò, mi dispiace per Dionigi, ma non abbiamo perso nesta. si accontenterà di Emerson e degli altri difensori in rosa.
Have a Nice Day
Avatar utente
Nicola Giunta
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 5
Iscritto il: 22/07/2012, 20:53

NinoMed ha scritto:
Nicola Giunta ha scritto: Già qualche giorno prima dell'arrivo di Sosa al Sant'agata si sapeva che Betancourt per il rilascio dell'uruguagio pretendeva dei soldi, in quanto lo riteneva quasi tutto di sua proprietà (secondo le norme sudamericane, non europee)


In settimana, la Reggina è entrata in contatto con Pablo Betancourt, procuratore, tra i tanti, di Cristian Sosa. C’era la convinzione di poterlo prendere gratis, ma il Taranto non ha mai pagato il trasferimento dell’estate scorsa (circa 200 mila euro). Di conseguenza, il cartellino del difensore appartiene ancora al suo manager, nella misura del 50%, oltre che al Defensor Sporting e ad una banca. In Sud America, funziona così. E Betancourt ha reclamato una somma che la Reggina non intende versare.

Però siamo in Europa, e nello specifico in Italia. Chi dovrà stabilire se questi 200 mila euro rientreranno tra i debiti del Taranto, o se in effetti va invalidato il trasferimento di un anno fa? Per il momento, se ne dovrebbe occupare la Lega di Serie B. Un funzionario dirimerà la vicenda direttamente a Reggio Calabria, per certificarne il regime di svincolo e dare il via libera a Sosa per firmare un contratto biennale con la Reggina. Salvo sorprese.




http://www.tuttoreggina.com/?action=rea ... izia=11346" onclick="window.open(this.href);return false;

quindi Betancourt vansa soldi dal Taranto e li pretende dalla Reggina? e giustamente noi dovremmo darglieli? bi beneficenza.
Se ha firmato carte ci sarà la lega a decidere.
sinnò, mi dispiace per Dionigi, ma non abbiamo perso nesta. si accontenterà di Emerson e degli altri difensori in rosa.

Riprendo il discorso che hai riportato dalle ultime due parole: "Salvo sorprese"

La sorpresa è stata che Betancourt è riuscito a speculare, lucrando illegittimamente un surplus della sua percentuale di soldi (che non gli spetterebbe) dal Cittadella, inseritasi nella trattativa.
Ora il punto è: l'operazione Sosa col Cittadella è legittima e legale secondo le norme italiane ed europee, o è un affare sporco ai limiti della legalità, portato avanti e concluso specularmente da betancourt, a vantaggio suo e del cittadella, (che si avvarrà delle prestazioni del calciatore, mentre questi aveva già dato il suo assenso e il suo gradimento alla Reggina?
Avatar utente
hawtin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1632
Iscritto il: 11/05/2011, 12:42

Alla fine Leon è andato al Messina
Non tifo per gli squadroni tifo per Te.
Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

In B le migliori squadre attualmente sono Spezia e Juve Stabia,altro che Padova e Varese.E tenete d'occhio la Ternana.
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."
goodfellow

DoubleD ha scritto:
aveva ragione però :salut
vero! :thumleft
Rispondi