CALCIOMERCATO 2012

Tutto sulla Reggina

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4102
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

ESCLUSIVA- Il procuratore di Fischnaller a Rnp: "Lo voleva tutta la B, ma Foti..."
Venerdì 06 Luglio 2012 18:45
Share

Manuel Fischnaller è un calciatore della Reggina. L'interesse per il giovane attaccante, riportato in anteprima ad Aprile su Reggionelpallone.it, si è trasformato dunque in una trattativa vera e propria con il Sud Tirol, chiusa sulle basi di una comproprietà (le cifre, si aggirano intorno ai 400mila euro). Raggiunto da Rnp, il procuratore del calciatore, Giuseppe Galli, conferma l'imminente arrivo del suo assistito alla corte di Davide Dionigi.


"Ancora non siamo arrivati all’incontro ufficiale con il presidente Foti- dichiara - ma credo che le due squadre abbiamo trovato già l’accordo per il trasferimento alla Reggina. Al momento manca solo la firma del calciatore, il quale si trova in vacanza in Egitto e rientrerà domenica sera. Lunedì dovremmo perfezionare il tutto, discutendo la parte economica e la durata del contratto. Manuel tuttavia, è al corrente dela situazione, perché ieri sera gli ho inviato un sms, e lui mi ha risposto subito dicendo che appena rientrato in Italia avremmo approfondito il tutto".


Per arrivare a Fischnaller, Foti ha dovuto bruciare sul tempo più di una concorrente. “Ha avuto tante altre richieste- spiega il procuratore- al punto che fino a giovedì, giorno in cui la Reggina si è fatta sotto con decisione, credeva che la sua destinazione sarebbe stata da tutt'altra parte. Valuteremo con il calciatore la proposta di Foti, anche se iniziare una trattativa con il presidente è sempre complicato, perché chi lo conosce bene sa che quando dice una cosa lui, deve essere quella. Di sicuro, se Foti ha investito sul mio assistito, sa già a chi dovrà venderlo tra un anno: il Presidente non fa nulla per nulla”. Sul gioiellino di Bolzano, c'erano club davvero di spessore. “Tutta la serie B, con in testa il Verona, era interessata a Manuel. In serie A invece, si erano fatte sotto con decisione sia il Catania che il Parma, con il club emiliano pronto a girarlo in prestito in cadetteria. Si tratta di un giovane davvero interessante- conclude Galli- che ha fatto molto bene in Lega Pro ed è pronto per palcoscenici superiori, consapevole di avere tutte le potenzialità per affermarsi a livelli importanti".


Lorenzo Vitto-reggionelpallone.it

http://www.reggionelpallone.it/componen ... b-ma-fotiq" onclick="window.open(this.href);return false;

ormai lo conoscono tutti Foti :mrgreen:
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9540
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

spirito libero ha scritto:anche se iniziare una trattativa con il presidente è sempre complicato, perché chi lo conosce bene sa che quando dice una cosa lui, deve essere quella. Di sicuro, se Foti ha investito sul mio assistito, sa già a chi dovrà venderlo tra un anno: il Presidente non fa nulla per nulla”

Poi devo sentirmi dire che Pozzo e Foti su a stessa cosa...comu simu cumbenati :lol:
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

hetemaj ha già quasi 100 presenze in b....giovane ma già con esperienza...acquisto che mi soddisfa.....fisher e comi potrebbero essere 2 flop, ma prima aspetto di vederli all'opera..
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

fish&chips è passato pure dalla Juventus se non sbaglio...
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Mave ha scritto:fish&chips è passato pure dalla Juventus se non sbaglio...
è troppo giovane x valutarlo, direi che è una scommessa...
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
trentaprile

Esclusiva: Fischnaller-Reggina, le cifre
06-07-2012, 15.28 - Leggi gli articoli correlati
© http://www.imagephotoagency.it" onclick="window.open(this.href);return false;


La Reggina ha raggiunto un accordo con l'Alto Adige per l'attaccante Manuel Fischnaller, classe 1991, reduce da una stagione importante con il Sud Tirol di Giovanni Stroppa. Intesa sulla compartecipazione a 300-350 mila euro. Adesso l'ultimo nodo è l'ingaggio: la Reggina offre tre anni a circa 70 mila euro a stagione, la richiesta è di circa 100 mila. In qualche modo si arriverà ad una soluzione. Su Fischnaller si stanno spingendo anche il Bari e il Lanciano (spalleggiato dal Parma), ma il vantaggio della Reggina è tale che un accordo definitivo alla fine verrà trovato.

http://www.alfredopedulla.com/articoli/ ... le%20cifre" onclick="window.open(this.href);return false;


Ma che pretese, addirittura 100 mila euro per tre anni, ma cose da pazzi!
nosacciu
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 841
Iscritto il: 11/05/2011, 20:44

se ne parla veramente bene di questo fischnaller, tranne che per di bari sono abbastanza soddisfatto del mercato fino ad ora, hetemaj (so benissimo che è quello dell'albino e lo scrissi anche l'anno scorso) mi piace tantissimo, se arrivano valdifiori curci e resta stuani abbiamo una signora squadra.

------------------------------Curci
---------------------------Emerson
---------------Freddi-------------------Marino
---------------------Valdifiori--Hetemaj
Melara---------------------------------------------Rizzato
------------Campagnacci------Fischnaller
----------------------------Stuani

secondo me saremmo da promozione diretta così
Pickwick ha scritto:La percentuale di scemi del movimento 5 stelle supera anche il grande sud di Miccichè...
trentaprile

Stuani mi pare abbia dichiarato 50.000 volte che di Reggio non ne vuole più sapere, perchè avrebbe dovuto cambiare idea adesso?!?
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9540
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

nosacciu ha scritto:se ne parla veramente bene di questo fischnaller, tranne che per di bari sono abbastanza soddisfatto del mercato fino ad ora, hetemaj (so benissimo che è quello dell'albino e lo scrissi anche l'anno scorso) mi piace tantissimo, se arrivano valdifiori curci e resta stuani abbiamo una signora squadra.

------------------------------Curci
---------------------------Emerson
---------------Freddi-------------------Marino
---------------------Valdifiori--Hetemaj
Melara---------------------------------------------Rizzato
------------Campagnacci------Fischnaller
----------------------------Stuani

secondo me saremmo da promozione diretta così
A prescindere da chi arriverà, forse sarebbe il caso di volare bassi...dopo il mercato di gennaio, ricordo che dicesti che sarebbe stato assurdo mancare la promozione diretta con quella squadra...e alla fine abbiamo concluso al 12° posto

Va bene l'ottimismo, ma i precedenti campionati dovrebbero averci insegnato che è meglio rimanere con i piedi per terra
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
elrocco66
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 135
Iscritto il: 16/10/2011, 20:00
Località: Palermo

come si pronuncia fishnaller :?:
nosacciu
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 841
Iscritto il: 11/05/2011, 20:44

Lilleuro ha scritto:
nosacciu ha scritto:se ne parla veramente bene di questo fischnaller, tranne che per di bari sono abbastanza soddisfatto del mercato fino ad ora, hetemaj (so benissimo che è quello dell'albino e lo scrissi anche l'anno scorso) mi piace tantissimo, se arrivano valdifiori curci e resta stuani abbiamo una signora squadra.

------------------------------Curci
---------------------------Emerson
---------------Freddi-------------------Marino
---------------------Valdifiori--Hetemaj
Melara---------------------------------------------Rizzato
------------Campagnacci------Fischnaller
----------------------------Stuani

secondo me saremmo da promozione diretta così
A prescindere da chi arriverà, forse sarebbe il caso di volare bassi...dopo il mercato di gennaio, ricordo che dicesti che sarebbe stato assurdo mancare la promozione diretta con quella squadra...e alla fine abbiamo concluso al 12° posto

Va bene l'ottimismo, ma i precedenti campionati dovrebbero averci insegnato che è meglio rimanere con i piedi per terra
breda ha rovinato mezza squadra, gregucci è stato sfortunato in più circostanze...
Pickwick ha scritto:La percentuale di scemi del movimento 5 stelle supera anche il grande sud di Miccichè...
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9540
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

nosacciu ha scritto:breda ha rovinato mezza squadra, gregucci è stato sfortunato in più circostanze...
Per come l'avevate descritta, la squadra doveva andare tranquillamente in A anche con Topolino in panchina...ma il fatto è che, con Breda o con Gregucci, la squadra non era nè da promozione diretta, nè da playoff...lo ha dimostrato ampiamente

Detto questo, i giocatori bisogna vederli sul campo, ogni giudizio dato a priori può risultare affrettato...ripeto, l'ottimismo può andare, ma senza dimenticare che bisogna rimanere con i piedi per terra (ovviamente questo è il mio pensiero, tu puoi pensare che siamo già in Champions :wink )
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3796
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

Reggina, l'attaccante Viola tolto dal mercato


Nonostante le tante voci di mercato, Alessio Viola non si muoverà dalla Reggina. Secondo quanto riferito da Tuttob.com l'attaccante classe '90 sarà un punto fermo della compagine del tecnico Dionigi la prossima stagione e la società, quindi, non prenderà in considerazione nessuna offerta.

http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=366701" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4102
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

ESCLUSIVA – Piazzi (d.s. Sud Tirol) a RNP: “Fischnaller è della Reggina”
Venerdì 06 Luglio 2012 21:15
Share



Continua la rivoluzione nel reparto avanzato della Reggina. Dopo Angelilli e Comi, la società amaranto è pronta a ufficializzare l’ingaggio di Manuel Fischnaller, attaccante del Sud Tirol. Il giovane attaccante classe 91’ era da mesi sul taccuino di Giacchetta, non a caso RNP già ad aprile aveva parlato di una possibile trattativa (clicca qui). Il direttore sportivo del Sud Tirol, Luca Piazzi, in esclusiva a RNP preannuncia la fumata bianca:“Abbiamo trovato l’accordo con la Reggina e ceduto Fischnaller in compartecipazione. Il prezzo? Sui 400 mila euro. Lunedì, quando il ragazzo rientrerà dalle vacanze, insieme al suo procuratore discuteranno dell’aspetto economico. Siamo contenti di aver ceduto l’attaccante ad un club che da sempre punta a valorizzare i giovani”.

Nonostante la giovane età, Fischnaller non è uno sprovveduto: “Pur essendo del 1991 – afferma Piazzi – ha collezionato più 100 presenze in Lega Pro e un campionato Primavera con la maglia della Juventus. Un ragazzo che possiede già una buona esperienza e di grande personalità, senza dubbio è pronto per la serie B. Il direttore sportivo del Sud Tirol ‘consiglia’ al neo tecnico amaranto Dionigi la posizione ideale di Fischnaller: “ Rende meglio in un tridente, posizionato a sinistra anche se è un destro. Bravissimo a superare l’uomo nell’uno contro uno, ha grosse doti atletiche, fa la due fasi di gioco per tutti i novanta minuti. Nel SudTirol, Stroppa lo ha utilizzato a volte anche da punta centrale, anche se per la sua fisicità da esterno gli riesce tutto più facile perché è esplosivo e vede bene la porta”.

Lorenzo Vitto - rnp

http://www.reggionelpallone.it/componen ... la-reggina" onclick="window.open(this.href);return false;
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
kimba
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1027
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

E’ il "gioiellino" non solo della formazione di mister Stroppa, ma anche della Nazionale U-20. E’ finito nel mirino di società di serie A e B, ma l’FC Südtirol per questa stagione se lo tiene stretto. Vi raccontiamo la storia di Manuel Fischnaller, attaccante passato anche dalla Juventus, dagli inizi ai giorni nostri. La storia di un "predestinato".

Manuel,il calcio nazionale si è accorto di te, per le prodezze con la tua squadra di club e con la Nazionale Under 20. Ma riavvolgiamo il nastro e spieghiamo come è nato il Manuel Fischnaller calciatore…
"E' nato, si può dire, quasi per caso. Perché la passione per il calcio l’ho ereditata da mio fratello Hannes, di un anno più grande. Avevo quattro anni e mezzo, quando sono andato a seguire un allenamento di mio fratello con i Primi Calci del Neugries. Giocavano nella palestra della scuola media “Albert Schweitzer”, a Bolzano. La prima volta non mi ero entusiasmato più di tanto. Poi però ci sono tornato, ed un giorno l’allenatore del Neugries – notandomi in tribuna - mi ha chiesto se volevo provare a giocare anch’io. Da quel momento in poi, ho sempre avuto un pallone fra i piedi".

A 17 anni la chiamata in prima squadra FC Südtirol
“Sì, mi ha voluto mister D’Angelo. In quel campionato di Seconda Divisione, stagione 2008/2009, ho fatto 31 presenze e 4 gol. Peccato solo per l’infortunio che mi ha impedito di giocare il finale di stagione. Ma fortunatamente la squadra si è salvata lo stesso, ai playout”.

Dopo quel campionato tutto sembrava così bello e così facile. Ed invece sono iniziate le prime difficoltà…
“E’ vero, la stagione dopo non è iniziata come quella precedente. Ho faticato a trovare spazio in squadra e mi sono un po’ demoralizzato”.

A gennaio 2010, però, è arrivato il prestito alla Juventus di Torino.
“Un’esperienza che è durata solo mezza stagione, ma che è comunque stata fantastica. Ho giocato nella formazione Primavera, dove i miei compagni d’attacco erano Immobile, Yago e Esposito, ho segnato tre gol nel torneo di Viareggio che abbiamo vinto e in due-tre occasioni mi sono allenato con la prima squadra”.

Che ricordi hai di Del Piero e compagni?
“Non dimenticherò mai la prima volta in cui mi sono allenato con la prima squadra. La mattina ricevo una telefonata da mister Ferrara, che al tempo allenava la Juve, il quale mi dice che Del Piero è bloccato dall’influenza e che devo sostituirlo io in allenamento. Una chiamata dell’ultimo momento. Infatti quando sono arrivato al centro sportivo di Vinovo, la squadra era già radunata a centrocampo. I 40 metri di campo che ho fatto per raggiungerli, me li ricordo ancora. Mi tremavano le gambe e l’imbarazzo è cresciuto quando mister Ferrara mi ha presentato a tutti quei campioni che prima di allora avevo visto solo in televisione. Fortuna che a me si sono subito avvicinati Chiellini e Manninger, col quale sono diventato amico, visto che potevo parlare in tedesco con lui. I calciatori che mi hanno più impressionato della Juve? Del Piero per come batteva le punizioni. Sono rimasto a guardarlo, a fine allenamento, mentre si esercitava, e non ne sbagliava una. Ma anche il brasiliano Diego aveva una tecnica sopraffina”.

La tua esperienza alla Juve è durata solo sei mesi. Ma adesso saranno loro a rimpiangere di non averti fatto un contratto.
“Questo non lo so. L’unico rimpianto che ho io è che alla Juve mi aveva voluto il direttore sportivo Alessio Secco. Ma a fine stagione non è stato riconfermato e al suo posto sono arrivati Marotta e Paratici, che hanno cambiato tutte le strategie, anche del settore giovanile. Non mi conoscevano, e per questo – probabilmente - mi hanno fatto tornare all’FC Südtirol”.

FC Südtirol che, mentre tu eri a Torino, aveva vinto il campionato ed era stato promosso in Prima Divisione.
“Infatti sono ripartito con grande entusiasmo e motivazioni. Avevo iniziato bene, giocando e segnando contro lo Spezia. Poi un infortunio, ma una volta ristabilito ho giocato poco. Un giovane ha bisogno di sentire fiducia attorno a sé. In quel momento, forse anche per colpa mia, è venuta a mancare. Sono stati mesi difficili, dai quali sono uscito con l’arrivo di mister Pellegrino che mi ha messo subito al centro del suo progetto tecnico e per poco non ci siamo salvati, anche grazie ai miei gol”.

Pure mister Stroppa ha subito creduto in te.
“Grande allenatore e grande persona, di quelle che ti dicono in faccia quello che pensano. Mi trovo benissimo con lui”.

E in questa stagione hai pure riconquistato la Nazionale Under 20. “Altra grandissima soddisfazione. Per me è un onore giocare per l’Italia. Il mio primo gol in “azzurro” col Ghana mi ha regalato emozioni fortissime, ma mai come la partita giocata con l’U-21 di Lega Pro contro la Palestina. E non tanto per la partita, ma per quello che ha rappresentato quell’evento. Due mondi opposti si sono incontrati, ma passando del tempo coi ragazzi palestinesi - nella nostra visita al Vaticano, nella cerimonia di benvenuto ad Assisi e nella cena dopo la gara dove abbiamo suonato e cantato tutti assieme - mi sono accorto che siamo molto vicini, pur nella differenza delle due culture. Un’esperienza indimenticabile”.

Mezza serie A e tutta la serie B ti inseguono, sei sempre sui giornali, spesso in televisione e sei un calciatore sulla bocca di tutti. Anche Lippi e Sacchi hanno speso belle parole per te. Quant’è cambiata la tua vita?
“E’ cambiata solo perché ho tanti impegni sportivi in più grazie alla Nazionale e perché mi sento un calciatore importante per il mio club. Tutto il resto mi fa un grande piacere, ma gli do il giusto peso. Perché, a 20 anni, ho ancora molta strada da fare prima di credere che il calcio possa davvero diventare la mia professione e perché voglio solo pensare all’FC Südtirol e a questa stagione, che sarà quella del riscatto rispetto allo scorso campionato”.

http://www.sportmediaset.mediaset.it/ca ... irol.shtml" onclick="window.open(this.href);return false;
ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

Ha un nome alla Gerd Muller o Rumenigge :okok:
Vai panzer spacca i riti!!
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

ditelo che vi piace xkè ha il nome esotico :mrgreen: ....povero sarno, si chiamasse sarnovic anche lui avrebbe grandi richieste...a proposito resta sarno ?
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

cmq favolose le parole del procuratore di fish : "foti sa già a chi deve venderlo"...manco ruau già u vindiu ahahah :mrgreen:
ps belardi al cesena
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Solo amaranto ha scritto:Beh sulla carta sono acquisti deludenti.. Da lega pro, anche hetemay sulla carta e da lega pro, comi e un primavera
Cioè.. Io dubito che questa squadra possa salvarsi,
Un acquisto inteligente sarebbe abbruscato o paolucci, valdifiori, babacar, mah, de vitis, caridi, stovini,bellazini, Papa vaigo, botta, e via via su questa onda, ma qui vediamo sempre i soliti cessi, e dobbiamo augurarci che ci siano 4 fesse piu' di noi e manteniamo la B
Hetemaj è scarso perchè è retrocesso con l'Albinoleffe, Abbruscato è scarso è retrocesso con il Vicenza, tanto scarso che l'ha comprato il pescara, Paolucci è scarso è retrocesso con il Vicenza, ma è tornato al Siena. Valdifiori ha fatto gli spareggio salvezza, babacar 19 anni è troppo giovane, un altro scarso è DeVitis '92 compagno di nazionale di Fischnaller ......

a parte l'ironia, come dice Lilloeuro il troppo ottimismo è esagerato, ma considerare già cessi i giocatori appena presi mi sembra altrettanto esagerato.
Have a Nice Day
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

trentaprile ha scritto:
ethan ha scritto:Ovviamente Hatemaj l'avete visionato tutto l'anno per dire che è forte e giovane.
Mi attengo allo strepitoso campionato della squadra di provenienza per adesso.

Così come hanno visto tutto il campionato di Fischcoso e le partite del Milan Primavera.

Per ora i fatti dicono che abbiamo preso 3 scommessone, neanche un giocaotore di categoria e soprattutto cosa ancor piu grave non ci siamo liberati di nessuna di quelle chiaviche che ci hanno fatto fare un campionato mediocre.

Ma si, entusiasmo! :beer: :beer:
si potrebbe dire il contrario?
cioè voi sapete che sono scarsi perchè avete seguito tutte le partite del SudTirol, dell'Under20 e del campionato primavera?

io non lo conosco e lo giudicherò quando lo vedo, per il momento leggo ciò che si dice di lui
http://www.generazioneditalenti.com/201 ... talia.html#" onclick="window.open(this.href);return false;
poi giudico che è stato premiato come miglior marcatore giovane della Lega Pro, simile al premio vinto da Acerbi (miglior giovane) qualche anno fa.
giudico la convocazione in Under21 dopo l'esperienza da titolare in Under 20.
Have a Nice Day
Rispondi