Reggio: ecco il nuovo volto di Piazza Duomo

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

spiny79 ha scritto:dal disegno del progetto sembra che la via s. francesco di paola e la via tommaso campanella non si ricongiungeranno più come adesso...

sarà un bel casino a livello di traffico...

cmq vedremo che soluzioni alternative verranno adottate, magari un sottopassaggio...

pensare a dei sottopassi a Reggio vuol dire rischiare a quel livello di insediamenti di ritrovarsi poi a dover fare i conti con la soprintendenza ai beni culturali e ilblocco dei lavori. A proposito...Piazza Italia? Ci sono ancora i nostri parenti greci chi passiunu dda sutta...
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1950
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

onlyamaranto ha scritto:Cioè vogliono tagliare quei magnifici alberi che esistno sulla piazza???? sarebbe una follia, una pazzesca mancanza di buon senso, ma non è più semplice e rispettoso per il verde esistente costruire e progettare la nuova piazza attorno agli alberi già esistenti???? io ho il terrore di questi nuovi progetti per le varie aree della città, pare che ci sia una mente diabolica oltre che incapace che decide le cose più sconclusionate.
Quegli alberi sono un patrimonio della piazza e della città, che non si azzardino a toccarli.
come ho scritto prima, la stessa soluzione può essere attuata mantenendo gli alberi esistenti. non so chi dovrà prendere la decisione, mi auguro solo che non modifichino il progetto in sede esecutiva.

@army: tu hai troppa fissa del verde dappertutto. a parte i discorsi economici ci sono quelli prettamente pratici.
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2322
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Solo per capire:
stiamo parlando di un progetto in fase di realizzazione (bando-concorso-scelta-conferimento lavori-inizio lavori) o di una proposta?
Qualche anno fa ci appassionammo per scegliere quale delle proposte presentate fosse la più idonea per la sistemazione e riqualificazione dell'ex 208.
Passati almeno tre anni, non è successo nulla e l'erba ha superato gli 80 cm d'altezza.

Immagine

Questo rendering è tratto dalla brochure di presentazione di " Reghion 2010 La città in mostra", quella che all'interno di Villa Zerbi appositamente allestita ... (chissà quanto costò),
illustrava ai Cittadini paganti (si pagava un biglietto mi pare di 5 euro) quanto da lì al 2010 (eravamo nel 2007) l'Amministrazione avrebbe realizzato.
I progetti erano 50 e a distanza di 5 anni dalla mostra e due dall'impegno, tanto per chiarirci, i progetti realizzati non sono nemmeno il 20% e per la maggior parte non rispondono a quanto presentato alla Città.
Ovviamente, nel caso la cosa fosse d'interesse, posso postare il resto della brochure con l'elenco completo delle promesse di scopelliti.
Nel libro dei sogni c'era pure il corso Garibaldi ed il capitolo riguardante era:
Ripristino vecchia pavimentazione Corso Garibaldi, poi, a "furor di popolo" con un referendum ad inviti, si scelse un'altra soluzione, ovvero quella della "pezza a colore" che,
fra lo storico palazzo della Banca D'Italia e l'altrettanto storico palazzo ex Toro, con la sua rozzezza ... fa la sua porca figura.
Ho qualche ragionevole dubbio che la sistemazione di Piazza duomo sia un progetto in cantiere, penso ad un ballon d'essai o ad un mero tentativo di distogliere lo sguardo dalla realtà.
Realtà che, sic stantibus rebus, non garantisce nemmeno che da quì a qualche mese ci sia ancora un assessore ai lavori pubblici ed uno all'urbanistica ... a firmare la deforestazione del centro storico (speriamo lascino le quattro palme di piazza Italia), ad esclusivo vantaggio degli skaters.
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1950
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

aquamoon ha scritto:Solo per capire:
stiamo parlando di un progetto in fase di realizzazione (bando-concorso-scelta-conferimento lavori-inizio lavori)?
Così sembrerebbe
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

rca ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:Cioè vogliono tagliare quei magnifici alberi che esistno sulla piazza???? sarebbe una follia, una pazzesca mancanza di buon senso, ma non è più semplice e rispettoso per il verde esistente costruire e progettare la nuova piazza attorno agli alberi già esistenti???? io ho il terrore di questi nuovi progetti per le varie aree della città, pare che ci sia una mente diabolica oltre che incapace che decide le cose più sconclusionate.
Quegli alberi sono un patrimonio della piazza e della città, che non si azzardino a toccarli.
come ho scritto prima, la stessa soluzione può essere attuata mantenendo gli alberi esistenti. non so chi dovrà prendere la decisione, mi auguro solo che non modifichino il progetto in sede esecutiva.

@army: tu hai troppa fissa del verde dappertutto. a parte i discorsi economici ci sono quelli prettamente pratici.
rca tu sei certamente un vero reggino: il verde è opposto alla modernità.

Allora ti invito a fare un viaggetto a Roma, a Milano, in altre città d'Europa,
o se è troppo faticoso, anche solo attraversare lo stretto e passeggiare nelle strade di Messina dove gli alberi curati e amati sono nelle piazze, nei parchi, come spartitraffico, ovunque un metroquadrato di città lo consente:
da noi i magnifici architetti plurilaureati progettano il cemento di piazza castello, di piazza orange, della villa comunale (sic!),
e adesso su piazza duomo....e perfino all'interno del castello....


:muro:
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

L'immagine del progetto che si vede su strettoweb è di una tristezza unica. Non so come sarebbe in realtà, ma a me sembra orrenda.
Ma veramente pensano di eliminare gli alberi? :o.o:
Dopo lo scempio che hanno compiuto a Piazza Castello pensano di desertificare anche Piazza Duomo?
Bello schifo!
Favorevole all'eliminazione del parcheggio, ma togliere gli alberi in città, soprattutto in una città che ne ha pochi, è una scelta scellerata.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Mariotta ha scritto:
spiny79 ha scritto:dal disegno del progetto sembra che la via s. francesco di paola e la via tommaso campanella non si ricongiungeranno più come adesso...

sarà un bel casino a livello di traffico...

cmq vedremo che soluzioni alternative verranno adottate, magari un sottopassaggio...

pensare a dei sottopassi a Reggio vuol dire rischiare a quel livello di insediamenti di ritrovarsi poi a dover fare i conti con la soprintendenza ai beni culturali e ilblocco dei lavori. A proposito...Piazza Italia? Ci sono ancora i nostri parenti greci chi passiunu dda sutta...

quando ho letto la notizia del rifacimento di piazza duomo ho pensato la stessa cosa, appena scavano mezzo metro usciranno fuori ruderi che, se non ricordo male una leggenda metropolitana, da per sicuri in zona P.zza Duomo.
Have a Nice Day
Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 685
Iscritto il: 11/05/2011, 14:57

Riguardo gli alberi sono anche io contrario all'eliminazione degli stessi... potrebbero essere sistemati meglio. devo ancora capire dove faranno passare i pullmann... immagino che il Corso sarebbe ancora chiuso no?..

Ultimo, per fortuna solo una voce è stata fuori dal coro rispetto i parcheggi.... stanno creando dei parcheggi decentrati e non vedo l'utilità di parcheggiare "sutta" i negozi più "in" di Reggio.... 300 metri di passeggiata fanno bene a tutti.... rispetto le eventuali "emergenze", non vedo quale sia l'emergenza di andare a prendersi un caffè o comprarsi le sigarette o i vestiti in qualche negozio.... le farmacie hanno i loro parcheggi davanti alla farmacia stessa e un divieto di sosta per comprare le medicine di solito è tollerato, basta che sia nel rispetto di chi invece vuole circolare nella via preposta...

bel progetto ma spero che possa essere "umanizzato"

l'anno scorso era comparsa una bella buca di un metro proprio davanti i cassonetti di piazza del Duomo lato nord... se aspettavano si creava un sottopasso naturale....
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO" onclick="window.open(this.href);return false; ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1950
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

ciesse ha scritto:
rca ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:Cioè vogliono tagliare quei magnifici alberi che esistno sulla piazza???? sarebbe una follia, una pazzesca mancanza di buon senso, ma non è più semplice e rispettoso per il verde esistente costruire e progettare la nuova piazza attorno agli alberi già esistenti???? io ho il terrore di questi nuovi progetti per le varie aree della città, pare che ci sia una mente diabolica oltre che incapace che decide le cose più sconclusionate.
Quegli alberi sono un patrimonio della piazza e della città, che non si azzardino a toccarli.
come ho scritto prima, la stessa soluzione può essere attuata mantenendo gli alberi esistenti. non so chi dovrà prendere la decisione, mi auguro solo che non modifichino il progetto in sede esecutiva.

@army: tu hai troppa fissa del verde dappertutto. a parte i discorsi economici ci sono quelli prettamente pratici.
rca tu sei certamente un vero reggino: il verde è opposto alla modernità.

Allora ti invito a fare un viaggetto a Roma, a Milano, in altre città d'Europa,
o se è troppo faticoso, anche solo attraversare lo stretto e passeggiare nelle strade di Messina dove gli alberi curati e amati sono nelle piazze, nei parchi, come spartitraffico, ovunque un metroquadrato di città lo consente:
da noi i magnifici architetti plurilaureati progettano il cemento di piazza castello, di piazza orange, della villa comunale (sic!),
e adesso su piazza duomo....e perfino all'interno del castello....


:muro:
si, tutto come dici tu

ma cu caxxu mi manda a mmia...
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

rca ha scritto:


si, tutto come dici tu

ma cu caxxu mi manda a mmia...
:lol: ma tu chi cintri....pari chi si architettu? :evil:
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1950
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

cozzina1 ha scritto:
rca ha scritto:


si, tutto come dici tu

ma cu caxxu mi manda a mmia...
:lol: ma tu chi cintri....pari chi si architettu? :evil:
No, è chi pari che ti canusciunu e criscistuvu aniti, sulu chi tu no sapivi...

Ho chiesto senza polemica alcuna come si voleva la piazza e nessuno ha risposto, tutti a dire che non piace: legittimo, per carità...ma la risposta?
ho detto, per chi non lo sapeva, e giustamente si meravigliava/incazzava nel vedere spariti gli alberi che nel bando si prevedevano espressamente due soluzioni: una con il mantenimento del verde esistente, una con la sua rimozione (totale o parziale non ricordo)
ho detto che il verde, a mio parere, non è sempre possibile farlo per motivi economici e pratici e niscia cu dui e tri i spati...e ovviamente divento un ignorante che non esce da reggio calabria nemmeno per sbaglio.

avva ragione nicola giunta, cazzo se ne aveva...
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

rca ha scritto:
cozzina1 ha scritto:
rca ha scritto:


si, tutto come dici tu

ma cu caxxu mi manda a mmia...
:lol: ma tu chi cintri....pari chi si architettu? :evil:
No, è chi pari che ti canusciunu e criscistuvu aniti, sulu chi tu no sapivi...

Ho chiesto senza polemica alcuna come si voleva la piazza e nessuno ha risposto, tutti a dire che non piace: legittimo, per carità...ma la risposta?
ho detto, per chi non lo sapeva, e giustamente si meravigliava/incazzava nel vedere spariti gli alberi che nel bando si prevedevano espressamente due soluzioni: una con il mantenimento del verde esistente, una con la sua rimozione (totale o parziale non ricordo)
ho detto che il verde, a mio parere, non è sempre possibile farlo per motivi economici e pratici e niscia cu dui e tri i spati...e ovviamente divento un ignorante che non esce da reggio calabria nemmeno per sbaglio.

avva ragione nicola giunta, cazzo se ne aveva...
Per quanto riguarda ciò che ho scritto io, nessuna polemica con te, ovviamente.
A mio parere, qualunque cosa si faccia, il verde già esistente in città andrebbe sempre mantenuto. Io credo che una soluzione si potrebbe trovare sistemando il sagrato senza eliminare gli alberi. Se questo significa rinunciare alla continuità della pavimentazione e a ridurne l'area, per me, è sempre preferibile, piuttosto che sacrificare gli alberi.
Il mio modesto parere è che la soluzione che prevede la rimozione, anche parziale, del verde non andrebbe proprio considerata.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1950
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

pab397 ha scritto:
Per quanto riguarda ciò che ho scritto io, nessuna polemica con te, ovviamente.
A mio parere, qualunque cosa si faccia, il verde già esistente in città andrebbe sempre mantenuto. Io credo che una soluzione si potrebbe trovare sistemando il sagrato senza eliminare gli alberi. Se questo significa rinunciare alla continuità della pavimentazione e a ridurne l'area, per me, è sempre preferibile, piuttosto che sacrificare gli alberi.
Il mio modesto parere è che la soluzione che prevede la rimozione, anche parziale, del verde non andrebbe proprio considerata.
Tranquillo, non era riferito a te ;)

Boh, credo che l' ipotesi di rimozione degli alberi sia stata presa in considerazione per fare "dialogare" i portici...o almeno, è l' unica motivazione sensata che mi viene in mente...certo, il contenuto degli stessi è quantomeno discutibile e rivedibile...
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
syrupy
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 39
Iscritto il: 11/05/2011, 15:03

ciesse ha scritto:
rca ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:Cioè vogliono tagliare quei magnifici alberi che esistno sulla piazza???? sarebbe una follia, una pazzesca mancanza di buon senso, ma non è più semplice e rispettoso per il verde esistente costruire e progettare la nuova piazza attorno agli alberi già esistenti???? io ho il terrore di questi nuovi progetti per le varie aree della città, pare che ci sia una mente diabolica oltre che incapace che decide le cose più sconclusionate.
Quegli alberi sono un patrimonio della piazza e della città, che non si azzardino a toccarli.
come ho scritto prima, la stessa soluzione può essere attuata mantenendo gli alberi esistenti. non so chi dovrà prendere la decisione, mi auguro solo che non modifichino il progetto in sede esecutiva.

@army: tu hai troppa fissa del verde dappertutto. a parte i discorsi economici ci sono quelli prettamente pratici.
rca tu sei certamente un vero reggino: il verde è opposto alla modernità.

Allora ti invito a fare un viaggetto a Roma, a Milano, in altre città d'Europa,
o se è troppo faticoso, anche solo attraversare lo stretto e passeggiare nelle strade di Messina dove gli alberi curati e amati sono nelle piazze, nei parchi, come spartitraffico, ovunque un metroquadrato di città lo consente:
da noi i magnifici architetti plurilaureati progettano il cemento di piazza castello, di piazza orange, della villa comunale (sic!),
e adesso su piazza duomo....e perfino all'interno del castello....


:muro:


scusa pardon..ma dove minchia sei andato a roma e milano??? cioe a piazza san pietro..dico piazza san pietro, spagna, navona...ci sono gli alberi? a piazza duomo a milano ci sono gli alberi al centro? Gli alberi sono un'anomalia tutta reggina, nelle piazze storiche non ci devono stare: quanta è bella piazza italia quando potano gli alberi, si vedono i tre bellissimi edifici. Quanto sarà bella piazza duomo, liberata da quegli alberi che oscurano la grandezza del duomo e delle navate laterali....bene cosi!
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

rca ha scritto:
cozzina1 ha scritto:
rca ha scritto:


si, tutto come dici tu

ma cu caxxu mi manda a mmia...
:lol: ma tu chi cintri....pari chi si architettu? :evil:
No, è chi pari che ti canusciunu e criscistuvu aniti, sulu chi tu no sapivi...

Ho chiesto senza polemica alcuna come si voleva la piazza e nessuno ha risposto, tutti a dire che non piace: legittimo, per carità...ma la risposta?
ho detto, per chi non lo sapeva, e giustamente si meravigliava/incazzava nel vedere spariti gli alberi che nel bando si prevedevano espressamente due soluzioni: una con il mantenimento del verde esistente, una con la sua rimozione (totale o parziale non ricordo)
ho detto che il verde, a mio parere, non è sempre possibile farlo per motivi economici e pratici e niscia cu dui e tri i spati...e ovviamente divento un ignorante che non esce da reggio calabria nemmeno per sbaglio.

avva ragione nicola giunta, cazzo se ne aveva...

soldi per il verde pubblico non ce ne stanno più. A meno che Labate non li restituisca tutti.
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

:redface

Mi scuso con rca se è il mio intervento è sembrato rivolto a lui personalmente. Ovviamente non lo era e qualunque opinione nel merito della questione piazza Duomo è rispettabile.

Ciò non toglie che la smania del cemento ha già fatto molti danni a Reggio con l'impoverimento del poco patrimonio verde maturo esistente in città.
Mantenere un albero limita la fantasia e i costi dei progettisti e al contrario comporta manutenzione: solo così si spiega la distruzione del verde di piazza Orange per far posto ai ruderi della fontana musicale, e la inspiegabile devastazione alla villa comunale, solo per fare due semplici esempi.
:redface
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1950
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

ciesse ha scritto::redface

Mi scuso con rca se è il mio intervento è sembrato rivolto a lui personalmente. Ovviamente non lo era e qualunque opinione nel merito della questione piazza Duomo è rispettabile.

Ciò non toglie che la smania del cemento ha già fatto molti danni a Reggio con l'impoverimento del poco patrimonio verde maturo esistente in città.
Mantenere un albero limita la fantasia e i costi dei progettisti e al contrario comporta manutenzione: solo così si spiega la distruzione del verde di piazza Orange per far posto ai ruderi della fontana musicale, e la inspiegabile devastazione alla villa comunale, solo per fare due semplici esempi.
:redface
Nessun problema, tutto chiarito.

Ti posso assicurare che "paletti" come il mentenere l' albero non sono un freno alla creatività, anzi spesso stimolano la ricerca di soluzioni diverse (forse più costose che economiche, ma non è questo il punto).
Concordo sullo scempio di piazza orange e, anche non avendolo ancora visto, su qualsiasi intervento che non sia di pianumazione nella villa comunale.
Non vorrei passare per amante del cemento e basta, ma secondo me il verde in alcuni contesti non ci sta. Punto. In altri invece è fondamentale, ma a patto che non diventi come la rotatoria del viale europa, cacatoio per cani a cielo aperto...
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

syrupy ha scritto:
ciesse ha scritto:
rca ha scritto: come ho scritto prima, la stessa soluzione può essere attuata mantenendo gli alberi esistenti. non so chi dovrà prendere la decisione, mi auguro solo che non modifichino il progetto in sede esecutiva.

@army: tu hai troppa fissa del verde dappertutto. a parte i discorsi economici ci sono quelli prettamente pratici.
rca tu sei certamente un vero reggino: il verde è opposto alla modernità.

Allora ti invito a fare un viaggetto a Roma, a Milano, in altre città d'Europa,
o se è troppo faticoso, anche solo attraversare lo stretto e passeggiare nelle strade di Messina dove gli alberi curati e amati sono nelle piazze, nei parchi, come spartitraffico, ovunque un metroquadrato di città lo consente:
da noi i magnifici architetti plurilaureati progettano il cemento di piazza castello, di piazza orange, della villa comunale (sic!),
e adesso su piazza duomo....e perfino all'interno del castello....


:muro:


scusa pardon..ma dove minchia sei andato a roma e milano??? cioe a piazza san pietro..dico piazza san pietro, spagna, navona...ci sono gli alberi? a piazza duomo a milano ci sono gli alberi al centro? Gli alberi sono un'anomalia tutta reggina, nelle piazze storiche non ci devono stare: quanta è bella piazza italia quando potano gli alberi, si vedono i tre bellissimi edifici. Quanto sarà bella piazza duomo, liberata da quegli alberi che oscurano la grandezza del duomo e delle navate laterali....bene cosi!
Sì, gli alberi sono un'anomalia reggina ... nel senso che Reggio è una della città che ne ha meno in Italia.

Ti sfugge che il contorno delle piazze che hai citato è un pochettino diverso :roll:
E ti sfugge anche che Roma e Milano hanno tantissimi parchi e viali alberati in centro e molto più verde (in proporzione) di Reggio. E' chiaro che nelle piazze storiche non ci sono alberi, ma Piazza Duomo a Reggio non è una piazza storica.
I portici che ci sono attualmente a Piazza Duomo non hanno niente di suggestivo. Per lo meno gli alberi li nascondono.

Un'ultima cosa, gli alberi svolgono anche una funzione importante nel depurare un po' l'aria fetente che si respira nelle città, soprattutto nelle città, come Reggio dove il centro è aperto al traffico.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

syrupy ha scritto: scusa pardon..ma dove minchia sei andato a roma e milano??? cioe a piazza san pietro..dico piazza san pietro, spagna, navona...ci sono gli alberi? a piazza duomo a milano ci sono gli alberi al centro? Gli alberi sono un'anomalia tutta reggina, nelle piazze storiche non ci devono stare: quanta è bella piazza italia quando potano gli alberi, si vedono i tre bellissimi edifici. Quanto sarà bella piazza duomo, liberata da quegli alberi che oscurano la grandezza del duomo e delle navate laterali....bene cosi!
Rispetto le tue opinioni ma certo sembra una forzatura paragonare i portici di piazza Duomo con le facciate che si affacciano su piazza Navona o piazza Duomo a Milano: considera che la piazza è nata con gli alberi che quindi, a parte il beneficio e il valore di "verde in città" , rappresentano un valore storico che , a mio parere, andrebbe conservato.

:salut
syrupy
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 39
Iscritto il: 11/05/2011, 15:03

pab397 ha scritto: Ti sfugge che il contorno delle piazze che hai citato è un pochettino diverso :roll:
E ti sfugge anche che Roma e Milano hanno tantissimi parchi e viali alberati in centro e molto più verde (in proporzione) di Reggio. E' chiaro che nelle piazze storiche non ci sono alberi, ma Piazza Duomo a Reggio non è una piazza storica.
I portici che ci sono attualmente a Piazza Duomo non hanno niente di suggestivo. Per lo meno gli alberi li nascondono.

Un'ultima cosa, gli alberi svolgono anche una funzione importante nel depurare un po' l'aria fetente che si respira nelle città, soprattutto nelle città, come Reggio dove il centro è aperto al traffico.

Bhe lo so che a reggio ci sono pochi alberi..ma furono messi nei posti sbagliati: piazza italia, castello, duomo. abbiamo 4 monumenti, se li 'ccuppiamo' pure con gli alberi stiamo a posto. Non so ma gli alberi si possono spostare, o cmq si possono piantarne di nuovi..per fortuna son elementi rinnovabili.

Tornando al duomo, io non sono d'accordo che la piazza sia inferiore ad altre: lo è perche gli alberi creano un atmosfera da pineta degradata, mettici il parcheggio. I portici inoltre, oggi come oggi sono marginali e in secondo piano, per questo sono poco suggestivi, mentre nel progetto originale doveva essere parte integrante della piazza stessa.
Il progetto attuale mira a dare a tutta la piazza un significato di completezza e continuità che non ha mai avuto, secondo me.
Rispondi