"Scopelliti come sindaco era consapevole"

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Regmi ha scritto:
aquamoon ha scritto:
doddi ha scritto: Peccato che non sia andata così visto che fino all'altro ieri c'era il solito vento che ha seguito l'indagine e dato corso agli interrogatori e formulato gli avvisi di garanzia per tutti gli interessati.
L'unica colpa dell'ex Procuratore Capo in trenta e passa anni di onorata, celebrata e proficua carriera investigativa sarebbe dunque quella di non averVI messo fuori gioco Scopelliti per meritarsi tutto ciò ?
Mah ... peccato che dopo Falcone e Borsellino è probabilmente colui che ha ottenuto i risultati migliori per la serietà delle sue indagini e degli apparati accusatori che presentava ai vari giudici che hanno pressochè tradotto il tutto in provvedimenti senza ridimensionamenti e flop assortiti nei vari gradi di giudizio.
Cercasi traduttore o interprete.
:oo:
Provo ad azionare il mio. :wink

Niente de chè.
Mariotta si riferiva anche al cambiamento di governo e Il "maestro di giornata", tenendo conto che Mariotta è molto critica sull'operato di Pignatone sul fronte politico, si è fermato solo al vento della Procura.
Naturalmente lascio a Mariotta il compito di verificare se il mio decoder ha funzionato.
:salut


proprio così , però leggendo il mio post si poteva mal interpretare anche con un riferimento all'ex procuratore....sapendo che non ho nascosto la contentezza per il trasferimento di Pignatone. Qui in realtà mi riferivo alla tolleranza rispetto la cattiva amministrazione della cosa pubblica e al fatto che , una politica di parte non dovrebbe condizionare la messa alla gogna ed eventualmente intervenire su un cattivo amministratore ritenendolo responsabile e punendolo se è il caso. Mi auguro che il governo Monti intervenga su questo(in qualunque città e regione) in maniera spietata , la qual cosa lo renderebbe più affidabile nonchè credibile. (Ci sarebbe anche una legge che che se attuata dovrebbe portare a questo)
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Rispondi