Addio alla tessera del tifoso

Tutto quello che riguarda le altre squadre di calcio e gli altri sport.

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Calcio
Addio alla tessera del tifoso
Arriva la "fidelity card"
Sparisce la carta, obbligatoria dal 2010-2011, che secondo il Viminale "ha dato grandi risultati" ma che è stata sempre contestata dai gruppi organizzati dei tifosi. Al suo posto una 'card' "meno di controllo e con più servizi". Critico l'ex ministro Maroni: "Vittoria degli ultras e dei violenti"di FULVIO BIANCHI
http://www.repubblica.it/sport/calcio/2 ... ef=HREC1-7" onclick="window.open(this.href);return false;

ROMA - Addio alla tessera del tifoso: lo ha annunciato il direttore generale della Figc, Antonello Valentini. La tessera, secondo il Viminale, ''ha dato grandi risultati'' nelle due stagioni in cui è stata adottata. Ma adesso sarà trasformata in una fidelity card. Come da noi annunciato (vedi Spy Calcio del 23 gennaio) e auspicato adesso il ministro dell'Interno, Anna Maria Cancellieri, che ha preso il posto di Roberto Maroni, ha deciso, saggiamente, che bisogna venire incontro ai tifosi e non rendere loro la vita difficile, come successo a volte (troppe volte) in passato. Sì, perché era diventata, in qualche situazione, davvero una tessera di polizia, una schedatura supplementare (tanto coi biglietti nominativi si è già schedati...), o una tessera business che agevolava solo le banche. E i club, molti club, non avevano capito che dovevano venire incontro ai loro tifosi, come fanno Barcellona o Manchester United, e non creare loro problemi coi biglietti o, peggio, con le trasferte. Ora, finalmente si volta pagina: dal prossimo anno arriva una vera e propria fidelity card. ''Sarà - ha spiegato Valentini - meno di controllo e più legata alla responsabilità dei tifosi e dei club, con procedure snellite e molti servizi per chi se ne dota".

Secondo il Viminale, si tratta di una "evoluzione" della tessera del tifoso che, lo ricordiamo, è stata sottoscritta da molti sostenitori (oltre un milione) solo perché obbligatoria per abbonarsi e/o per andare in trasferta. Ma ne avrebbero fatto volentieri a meno. Il capo della polizia, Antonio Manganelli, ha però spiegato che "la tessera del tifoso manterrà inalterate le sue caratteristiche fondamentali già evidenziatesi negli ultimi due campionati, a cominciare dalla necessità del suo possesso per le trasferte e gli abbonamenti, sia per questo che per il prossimo campionato di calcio". Manganelli ha aggiunto che "il fatto che la tessera del tifoso tenda ad accentuare la sua caratteristica di fidelizzazione del tifoso con la squadra del cuore non è una novità", ma "la logica evoluzione di uno strumento che ha da sempre anche come propria caratteristica, quella di voler rafforzare il rapporto tra i tifosi ed il club di appartenenza".

Molto critica la prima reazione dell'ex ministro Maroni, che ha scritto sulla sua pagina Facebook: "Brutta notizia per i tifosi che vanno allo stadio solo per divertirsi e non per menare le mani. Hanno vinto le tifoserie ultras e violente, hanno vinto quelle società di calcio come la Roma (di cui è tifosissima la ministra Cancellieri) che mai avevano accettato le regole".

Immediata la replica dell'ad giallorosso, Claudio Fenucci: "Non una conquista della Roma, ma una scelta ragionevole. La fidelity card va incontro alle esigenze delle società, e anche a quelle dei tifosi. Noi i precursori? No, ma già a inizio stagione avevamo presentato un progetto nuovo che presentava tutti i requisiti di conformità alle normative. E questa apertura concessa dal Viminale va nella giusta direzione, dando alle società la possibilità di attuare iniziative di fidelizzazione nei confronti della tifoseria nell'ambito di linee guida specifiche".

''La tessera del tifoso ha dato risultati straordinari - commenta il vicecapo dell'Osservatorio, Roberto Massucci - e continuerà ad essere necessaria per andare in trasferta. Ora però spetterà ai club valorizzare la funzione di fidelity card con sconti, agevolazioni e tutto ciò che riterranno necessario per aumentare il senso di appartenenza''. In questo senso va il permesso concesso alla Roma per il carnet di biglietti a prezzo scontato per il possessore di tessera che si fa garante per i suoi amici (e ottiene uno sconto sul prezzo d'acquisto). Ma le procedure per la futura ''fidelity card'' verranno di molto snellite, come conferma la Figc. ''Dopo due anni di grandi risultati - aggiunge Valentini - l'Osservatorio si è reso conto che si poteva dare fiducia alle tifoserie che hanno dimostrato di meritarselo, per fare appello al senso di responsabilità degli appassionati in maniera sana. Tra l'altro, si supera così l'effetto ingiustamente negativo del messaggio passato all'avvio dell'iniziativa: ovvero di un meccanismo di operazione di polizia. Non erano queste le intenzioni del Viminale, ma così vennero recepite da molti. Dopo avere lavorato a lungo con il capo della polizia, Antonio Manganelli, abbiamo il riscontro dell'Osservatorio: l'evoluzione ci porta verso un modello simile alla card ''Vivo azzurro'' per i tifosi della Nazionale. Occorre responsabilizzare e fidelizzare i tifosi, magari incentivando il senso di appartenenza''.

La Lega Pro è già pronta alla novità, che ha concordato col Viminale, e vuole anche abbattere le barriere di due stadi. Sarà possibile ottenere la fidelity card in un mese, e potrà essere utilizzata in tutti gli stadi. Le altre Leghe si adegueranno : speriamo in bene, forse inizia davvero una nuova era. Se vogliamo emarginare i violenti da stadi, i sistemi ci sono: ma addio, alla tessera del tifoso.
Have a Nice Day
Malaca
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 612
Iscritto il: 14/05/2011, 9:57

"Il direttore generale della Figc, Antonello Valentini ha annunciato che la Tessera del tifoso sarà sostituita dal prossimo campionato da una fidelity card meno di controllo e più legata alla responsabilità dei tifosi e dei club, con procedure snellite e molti servizi per chi se ne dota. Ciò costituisce una grande vittoria per Federsupporter". Con una nota la confederazione dei tifosi esprime la propria soddisfazione per gli sviluppi relativi alla questione che tanto ha appassionato, con opinioni spesso contrarie al provvedimento, i vari gruppi di supporter. "E' una grande vittoria di Federsupporter - è scritto nella nota -. Il sindacato dei tifosi ha sempre sostenuto che la Tessera del tifoso andasse abrogata, in favore di un altro strumento che fidelizzasse i tifosi. La vecchia tessera non era altro che una carta di credito ricaricabile: la causa promossa da Federsupporter e Codacons davanti al Consiglio di Stato ne aveva evidenziato alcuni profili di illegitimità". (ANSA)
Al2012
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 2
Iscritto il: 13/03/2012, 9:04

Una grande vittoria....ma voglio vedere se riescono a meritarsela....
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

ma in pratica,che cambia?????
Avatar utente
Dinamik
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 784
Iscritto il: 01/05/2011, 12:44
Località: A me casa!!! (RC)
Contatta:

Purtroppo sarà in ogni caso necessaria per trasferte e abbonamenti.
R E G G I N A
Avatar utente
OronzoPugliese
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

REGGIOVUNQUE ha scritto:ma in pratica,che cambia?????

Non vorrei essere ripetitivo, ma a mia non mi cangiau nenti mancu prima
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

OronzoPugliese ha scritto:
REGGIOVUNQUE ha scritto:ma in pratica,che cambia?????

Non vorrei essere ripetitivo, ma a mia non mi cangiau nenti mancu prima


figurati a mmmia,4 anni chiuso in casa cu sky..... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ....quandu tornu,se tornu,mancu u stadiu mi ricordu aund'è....ihihihihi
Avatar utente
Asostegno diuna fede
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1113
Iscritto il: 11/05/2011, 12:46
Località: REGGIO CALABRIA

OronzoPugliese ha scritto:
REGGIOVUNQUE ha scritto:ma in pratica,che cambia?????

Non vorrei essere ripetitivo, ma a mia non mi cangiau nenti mancu prima

per le banche che ci marciano e mangiano sulla nostra passione si :wink
Se consideri messi più forte di barillà sei un finto tifoso e "nu jattu niru"!!!
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

Asostegno diuna fede ha scritto:
OronzoPugliese ha scritto:
REGGIOVUNQUE ha scritto:ma in pratica,che cambia?????

Non vorrei essere ripetitivo, ma a mia non mi cangiau nenti mancu prima

per le banche che ci marciano e mangiano sulla nostra passione si :wink


COMPARUZZO,e x noi :scratch :scratch :scratch
Avatar utente
Asostegno diuna fede
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1113
Iscritto il: 11/05/2011, 12:46
Località: REGGIO CALABRIA

REGGIOVUNQUE ha scritto:
Asostegno diuna fede ha scritto:
OronzoPugliese ha scritto:
per le banche che ci marciano e mangiano sulla nostra passione si :wink


COMPARUZZO,e x noi :scratch :scratch :scratch

se permetti se volessi sottoscrivere l'abbonamento (con incluso la tessera del tifoso) vorrei pagare solo e soltanto i diritti per assistere alle partite della reggina e non i privilegi (???) derivanti da una carta di credito che ti viene imposta solo e soltanto per lucrare sulla passione della gente.

se sarà possibile sottoscrivere l'abbonamento senza essere vincolato con alcuna carta di credito, allora la reggina avrà un abbonato in più.
Se consideri messi più forte di barillà sei un finto tifoso e "nu jattu niru"!!!
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

se permetti se volessi sottoscrivere l'abbonamento (con incluso la tessera del tifoso) vorrei pagare solo e soltanto i diritti per assistere alle partite della reggina e non i privilegi (???) derivanti da una carta di credito che ti viene imposta solo e soltanto per lucrare sulla passione della gente.

se sarà possibile sottoscrivere l'abbonamento senza essere vincolato con alcuna carta di credito, allora la reggina avrà un abbonato in più.[/quote]



non hai capito.......io tutto sto bordello o meglio,da quando c'è sta tessera io non ho piu visto stadio x motivi miei personali....quindi quello che ti chiedevo è di poter spiegare,in caso sapessi,cosa cambia............tutto qui..... :salut ..........e pensavo anche che ti ricordassi di tutto ciò... :mrgreen:
Avatar utente
Asostegno diuna fede
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1113
Iscritto il: 11/05/2011, 12:46
Località: REGGIO CALABRIA

REGGIOVUNQUE ha scritto:se permetti se volessi sottoscrivere l'abbonamento (con incluso la tessera del tifoso) vorrei pagare solo e soltanto i diritti per assistere alle partite della reggina e non i privilegi (???) derivanti da una carta di credito che ti viene imposta solo e soltanto per lucrare sulla passione della gente.

se sarà possibile sottoscrivere l'abbonamento senza essere vincolato con alcuna carta di credito, allora la reggina avrà un abbonato in più.


non hai capito.......io tutto sto bordello o meglio,da quando c'è sta tessera io non ho piu visto stadio x motivi miei personali....quindi quello che ti chiedevo è di poter spiegare,in caso sapessi,cosa cambia............tutto qui..... :salut ..........e pensavo anche che ti ricordassi di tutto ciò... :mrgreen:[/quote]


credo che ancora sia presto per capire che differenza ci possa essere tra la vecchia tdf e questa nuova fidelity, staremo a vedere :wink
Se consideri messi più forte di barillà sei un finto tifoso e "nu jattu niru"!!!
Avatar utente
Dinamik
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 784
Iscritto il: 01/05/2011, 12:44
Località: A me casa!!! (RC)
Contatta:

a quanto ho capito non avrà più la funzione di carta di credito...come una tessera soci di un circolo,con sconti o riduzioni del costo del biglietto se lo compri per la tua ragazza,tuo padre,un tuo amico...boh
R E G G I N A
Rispondi