Focu chi occhiu!!! ( oddio che malasorte )

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/ar ... lles.shtml" onclick="window.open(this.href);return false;

Costa, incendio a bordo dell'Allegra
Incidente al largo delle Seychelles


La nave è "alla deriva" nell'Oceano indiano dopo che un "incendio è divampato a bordo", scrive il sito Lloyd's List. Tra i passeggeri 212 italiani
FOTO DAL WEB
CORRELATI
I video dal webIl luogo dell'incidenteIl "salotto" dei mari
Dopo il naufragio della Concordia un altro incidente si è verificato su una nave da crociera della compagnia Costa, questa volta la Allegra. La nave è "alla deriva" nell'Oceano indiano, circa 260 miglia al largo delle Seychelles, dopo che un "incendio è divampato a bordo", scrive il sito Lloyd's List.
16.20 - Black out a bordo
C'è un black out a bordo della nave Costa Allegra, dove le batterie tengono in funzione solo le apparecchiature di bordo. Lo si apprende al Comando generale delle Capitanerie di Porto, dove ribadiscono che la nave resta al momento senza propulsione ed è in attesa di esser rimorchiata.

16.17 - Console Seychelles: "Ok gli italiani a bordo"
"Non ci sono problemi per la sicurezza e per i passeggeri italiani della nave Costa Allegra in navigazione al largo delle Seychelles, secondo quanto confermato dalle autorità locali". Lo comunica per telefono all'Ansa il Console delle Seychelles, Claudio Izzi. "L'incendio è stato domato, la nave era partita dalle Mauritius in rotta per le Seychelles dove doveva arrivare domani mattina alle 8. Ora si trova a 250 miglia a sud delle Seychelles". Izzi aggiunge che si sta provvedendo a raggiungere la nave.

16.11 - Costa: "Allarme dato per precauzione"
Sulla Costa Allegra l'allarme generale "è stato dato per precauzione". Lo ha riferito a Genova Costa Crociere, precisando che sulla nave sono presenti 636 passeggeri e 413 membri dell'equipaggio, di varia nazionalità. La nave era partita il 25 febbraio da Diego Suarez, ed era diretta al porto di Victorio, a Mahé, nelle Seychelles. L'arrivo era previsto per domani.

16.00 - Incendio in sala macchine, già spento
L'incendio su Costa Allegra si è sviluppato in sala macchine, nel locale generatori elettrici situato a poppa, ed è già stato estinto. Non ci sono state vittime o feriti. Lo ha confermato la compagnia armatrice, precisando che sono intervenute le squadre antincendio e le fiamme non si sono estese ad altre zone della nave.

15.55 - 212 italiani a bordo
A bordo della Costa Allegra gli italiani, secondo quanto si è appreso dalle Capitanerie di Porto, gli italiani sono in tutto 212: 186 passeggeri e 86 membri dell'equipaggio.

15.50 - Nave senza propulsori
La Costa Allegra "resta al momento senza propulsione, ma i mezzi di comunicazioni dell'unità risultano funzionanti. Le condizioni meteo marine in zona danno mare stato 4 con raffiche di vento a 25 nodi". Lo rende noto il comando generale delle Capitanerie di porto.

15.47 - Compagnia: "Lanciata richiesta di soccorso"
Ci sono 1049 persone a bordo della Costa Allegra in navigazione al largo delle Seychelles, a circa 20 miglia da Alphonse Island. Lo ha reso noto la compagnia armatrice, confermando che la nave ha lanciato il segnale di richiesta di soccorso.

15.45 - Inviati i soccorsi
La centrale operativa di Roma della Guardia costiera ha dirottato in zona tre mercantili e due motopescherecci per i soccorsi e le autorità di Seychelles hanno inviato due rimorchiatori, una nave ed un aereo.

15.43 - Capitanerie: "Passeggeri in buona salute"
L'incendio a bordo della nave Costa Allegra è stato spento e i passeggeri sono "in buona salute". Lo rendono noto le Capitanerie di Porto, dopo aver parlato con il comandante della nave.
Invia
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Pickwick
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 433
Iscritto il: 11/05/2011, 15:46

Incendio senza conseguenze, capita.
Daryan
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 41
Iscritto il: 11/05/2011, 23:06

Circa 30 anni fà mio padre si trovò nella stessa circostanza in pieno Oceano atlantico, mi pare a largo delle isole Bermuda. Incendio in sala macchine... . Le condizioni del mare erano proibitive per la discesa delle scaluppe . Tanto panico, ma per fortuna l'incendio fù domato e la nave potè rientrare nel porto più vicino.

Altra volta..., fù la bravura del comandante a evitare la sciagura. Mar dei Caraibi, un ciclone devasta da ore tutta quell'area. La "tempesta perfetta", mi pare si chiamasse Isabella, proprio come mia madre :-)
La sua nave e un'altra - che seguiva la stessa rotta- si inbattono nel ciclone. Il capitano della sua nave decide di cambiare rotta e aggirare la tempesta, l'altro decide di proseguire. Le due navi si ritrovano nel porto: la nave di mio padre indenne, mentre all'altra un'onda sfonda la plancia uccidendo due giovani ufficliali.

Storie di mare ...
Vorrei essere come il vino buono: invecchiare bene, compagna ideale di ogni genuina e lieta distrazione. - A.V.
Rispondi