Calciomercato: se l’Italia piange,il resto d’Europa non ride

Tutto quello che riguarda le altre squadre di calcio e gli altri sport.

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9518
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

http://it.eurosport.yahoo.com/blog/euro ... 23069.html" onclick="window.open(this.href);return false;

Di soldi ce ne sono pochi, ormai è chiaro a tutti. E anche il calcio sembra essere stato definitivamente colpito dalla crisi mondiale. Pochi movimenti, pochi acquisti e un mercato che ha lasciato l'amaro in bocca a tutti gli appassionati: soprattutto se andiamo ad analizzare i maggiori campionati europei. Nemmeno l'ingresso degli sceicchi è riuscito a scuotere un sistema congelato che ha vissuto nel mese di gennaio una finestra di mercato piuttosto povera. Più che calciomercato, forse è il caso di parlare di mercato rionale.

FRANCIA - Proprio dai cugini di Ligue 1, ma grazie soprattutto ai famosi sceicchi, sono arrivati forse i colpi internazionali più interessanti. Il Paris Saint Germain, infatti, oltre ad essersi assicurato un tecnico del calibro di Carlo Ancelotti è riuscito ad acquistare Maxwell, Alex e Thiago Motta sfiorando anche i colpacci Tevez e - soprattutto - Pato. Colpi mirati che aumentano il peso specifico di una squadra destinata a dominare il campionato. Infine, chiudiamo con un dato abbastanza emblematico che rende appunto l'idea dell'ultima finestra di mercato. Il trasferimento di Thiago Motta dall'Inter a Parigi - insieme a quello di Vargas al Napoli - è stato il più caro di tutta Europa. Un po' pochino a chi era abituato ai 50 milioni per Fernando Torres...

INGHILTERRA - E a proposito del Niño, anche la Premier non ha lasciato il segno. In molti, infatti, si aspettavano un altro grande colpo del City, e invece Mancini ha deciso di puntare solo su David Pizarro (operazione free). Pochino. Peggio hanno fatto i cugini dello United, con Ferguson costretto addirittura a richiamare il redivivo Scholes. E dopo le follie dell'anno scorso, anche Abramovich ha chiuso il rubinetto: basta follie, e Villas Boas accontentato solo con Cahill visto che Kevin De Bruyne arriverà a Londra tra sei mesi. Immobile anche il Liverpool, mentre Wenger ha imitato Ferguson richiamando Henry - prestato dalla MSL al pari di Robbie Keane (Aston Villa), mentre il Tottenham si è liberato di Pienaar (ritorno all'Everton) e Pavlyuchenko (Lokomotiv Mosca) per puntare su una vecchia conoscenza come Saha. Ci ha pensato il QPR a regalare spettacolo, acquistando tra gli altri Taiwo (Milan) e una nuova coppia d'attacco: Djibril Cissé e Bobby Zamora.

SPAGNA E GERMANIA - Bocciate anche Liga e Bundesliga. Soprattutto la Spagna, dove non è successo praticamente nulla con soli 29 trasferimenti. Parlare di colpi sarebbe un'offesa al calciomercato, visto che i maggiori trasferimenti portano i nomi di Reyes (di ritorno al Siviglia), Kanemi (Malaga) e Philippe Coutinho in prestito all'Epanyol sponda Inter. In Germania, invece, completamente ferme Bayern Monaco e Borussia Dortmund. Stoccarda e Wolfsburg hanno puntato rispettivamente su Ibisevic e Hleb, mentre chi si è mosso veramente bene è stato il Bayer Leverkusen: le Aspirine, infatti, si sono portate a casa Corluka (Tottenham) e Leno (Stoccarda, pagato ben 7,5 milioni di euro).

Tutto qui? Sì, tutto qui. Non ci resta che aspettare l'estate...

Eurosport
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Andy
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 874
Iscritto il: 11/05/2011, 13:45

Ieri esordio con gol di Cissè nel QPR, che pareggia 2-2 a Villa Park con l'Aston Villa.L'arrivo del transfer è stato comunicato all'allenatore Hughes 20 minuti prima dell'inizio del match via sms.
Quando ho visto Pizarro posare con la maglia del City ho pensato al fatto che ieri col Cagliari ha giocato titolare Simplicio, sostituito a metà secondo tempo nientemeno che da Leandro Greco: mi stava venendo da piangere.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9518
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Andy ha scritto:Quando ho visto Pizarro posare con la maglia del City ho pensato al fatto che ieri col Cagliari ha giocato titolare Simplicio, sostituito a metà secondo tempo nientemeno che da Leandro Greco: mi stava venendo da piangere.
Su su, non ne vale la pena :mrgreen:

OT: stanotte la Tuscolana dovrebbe diventare una pista di pattinaggio...domani ci si diverte :D
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
suonatore Jones

Andy ha scritto:ieri col Cagliari ha giocato titolare Simplicio, sostituito a metà secondo tempo nientemeno che da Leandro Greco: mi stava venendo da piangere.
fossi romanista, piangerei anche io.

ma com'è greco? l'ho seguito lo scorso anno, non mi pareva malaccio. solo che lo vedo un po' montato. ma non lo sto seguendo bene, potrei sbagliare
Andy
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 874
Iscritto il: 11/05/2011, 13:45

Lilleuro ha scritto:
Andy ha scritto:Quando ho visto Pizarro posare con la maglia del City ho pensato al fatto che ieri col Cagliari ha giocato titolare Simplicio, sostituito a metà secondo tempo nientemeno che da Leandro Greco: mi stava venendo da piangere.
Su su, non ne vale la pena :mrgreen:

OT: stanotte la Tuscolana dovrebbe diventare una pista di pattinaggio...domani ci si diverte :D
Proprio tu, che in tifoamaranto ti dichiari calcisticamente depresso :mrgreen:
OT2: In realtà sabato Roma potrebbe trasformarsi in un'enorme pista da sci :yaho:
suonatore Jones ha scritto: ma com'è greco? l'ho seguito lo scorso anno, non mi pareva malaccio. solo che lo vedo un po' montato. ma non lo sto seguendo bene, potrei sbagliare
Un giocatore da Siena, quando è in forma.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9518
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Andy ha scritto: Proprio tu, che in tifoamaranto ti dichiari calcisticamente depresso :mrgreen:

Appunto, solo calcisticamente 8-)
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Andy
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 874
Iscritto il: 11/05/2011, 13:45

Lilleuro ha scritto:
Andy ha scritto: Proprio tu, che in tifoamaranto ti dichiari calcisticamente depresso :mrgreen:

Appunto, solo calcisticamente 8-)
Infatti le mie sono lacrime.........calcistiche :mrgreen:
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

pjanic de rossi a centrocampo non ce li hanno molte squadre....anche se sn d'accordo con voi che pizarro tecnicamente è eccellente ma forse un po "lento" x il gioco di enrique"...
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Andy
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 874
Iscritto il: 11/05/2011, 13:45

_naka ha scritto:pjanic de rossi a centrocampo non ce li hanno molte squadre....anche se sn d'accordo con voi che pizarro tecnicamente è eccellente ma forse un po "lento" x il gioco di enrique"...
Più che lento Pizarro è uno che tende a portare la palla, per questo non è adatto al gioco di Luis Enrique......anche se da ciò che ha detto in conferenza stampa si evince che i problemi erano di altra natura.Limitandoci all'aspetto tecnico, rinnovare il contratto a Greco e cedere Pizarro in prestito al City è un'insulto al giuoco del calcio, e lo dico con tutta la stima per una società che nel suo primo anno ha fatto più di quanto mi aspettassi.
Rispondi