storie di quotidiana omosessualità

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

suonatore Jones

e andiamo:

Cominciamo dai tempi più recenti. In un manifesto di Forza Nuova in Abruzzo leggo: “L’Italia ha bisogno di figli, non di omosessuali“. Ancor prima dell’assurdità di un messaggio politico di questo tipo, esso fa scempio della logica.


E’ infatti evidente che non esiste nessuna connessione tra l’esigenza di far nascere più figli – espressione più di un orgoglio nazionale o dell’esigenza puramente economica di assicurare un futuro al nostro sistema previdenziale, in un’epoca in cui il vero problema è il sovrapopolamento del pianeta – e l’esistenza di una minoranza gay/lesbica, la quale, ovviamente, checché ne dicano le menti eccelse di Forza Nuova per le quali “l’omosessualità è una patologia“, non aumenta o diminuisce numericamente a piacimento, né è in grado di contagiare la maggioranza trasformando la società in un complesso infertile.

Il messaggio, però, segue un trend comune. Il dato che fa riflettere è la sua assonanza rispetto alle dichiarazioni di alcuni politici, anche recenti. Questo mese è stata la volta di Pier Ferdinando Casini, il quale dopo aver affermato che il matrimonio tra persone dello stesso sesso “è un’idea profondamente incivile, una violenza della natura sulla natura“, ha poi precisato che lui conosce “tante persone gay che non ci pensano nemmeno ma ritengono sia una forzatura del radicalismo ideologico di chi va al Gay pride. Ci sono gay che non ci vanno“.

Come se conoscere tanti gay sia segno di apertura mentale; come se tutti i gay che vanno al Gay Pride siano “radicalisti ideologici” (verrebbe da dire che anche quelli che vanno a messa tutti i giorni lo sono…); come se chi non va al Gay Pride avesse una precisa posizione al riguardo e non fosse per definizione d’accordo con le istanze di uguaglianza promosse – una volta tanto unitariamente – dal Movimento.

Da ultimo, è arrivata Iva Zanicchi. La diva di Ok, il prezzo è giusto e di Zingara, che sicuramente è al suo posto, stipendiata dai contribuenti, per acume politico e capacità organizzativa, ha firmato il famigerato documento dei 173 parlamentari contrari ai matrimoni same-sex. Peccato che la Zanicchi sia stata premiata nel 2010 con il Pegaso d’oro, destinato alle personalità che si sono distinte per le loro battaglie a favore della Comunità LGBT!

L’unica considerazione che si può fare non è tanto, come pure qualcuno ha notato, che non basta aver recitato in una fiction impersonando la mamma di un ragazzo gay per essere in sintonia con le persone omosessuali e con le loro legittime aspettative (“Sono attorniata da omosessuali e sto benissimo“, diceva. Aiuto…), quanto come sia possibile che al Parlamento europeo non abbiano ancora adottato un test contro la dissociazione mentale, da applicarsi a tutti i suoi membri. Magari preventivo.

Certo, da queste dichiarazioni si può desumere un dato sicuro: ci siamo evoluti. Prima ci davano dei froci. Oggi siamo massimalisti (Bindi) e radicalisti ideologici (Casini). Il linguaggio politico è cambiato, non c’è dubbio.

Ps. Oggi Micciché, candidato alla Presidenza della Regione Sicilia, ha definito lo sfidante Rosario Crocetta “un uomo del PD beatamente omosessuale“. Come se Mitt Romney dicesse agli elettori di non votare per un uomo come Barack Obama, sfacciatamente nero.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/08 ... hi/337887/" onclick="window.open(this.href);return false;


sosteneteli, sosteneteli.
suonatore Jones

http://www.youtube.com/watch?v=8V3wTRSd ... ture=share" onclick="window.open(this.href);return false;

ecco che, appena fiutato che il mondo va da una parte, i trogloditi cercano di raccogliere qualche persona andando in senso opposto.

gli omosessuali sono trattati allo stesso modo in italia, non c'è che dire.

purtroppo, ora che anche berlusconi ha aperto ai gay, un sacco di gente non potrà rispondere. peccato.
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

suonatore Jones ha scritto:http://www.youtube.com/watch?v=8V3wTRSd ... ture=share

ecco che, appena fiutato che il mondo va da una parte, i trogloditi cercano di raccogliere qualche persona andando in senso opposto.

gli omosessuali sono trattati allo stesso modo in italia, non c'è che dire.

purtroppo, ora che anche berlusconi ha aperto ai gay, un sacco di gente non potrà rispondere. peccato.
Sono sempre dei signori questi eh... :???:
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3467
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

suonatore Jones ha scritto:http://www.youtube.com/watch?v=8V3wTRSd ... ture=share

ecco che, appena fiutato che il mondo va da una parte, i trogloditi cercano di raccogliere qualche persona andando in senso opposto.

Vogliono fare dell'ironia su quel civilissimo esempio di unione al di là di etichette e moralismi d'accatto, e sono solamente patetici e volgari, mi fanno solo schifo.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
suonatore Jones

la francia dice si alle unioni e subito il paladino dell'eterosessualità dice la sua:


http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/04/ ... ta/229805/" onclick="window.open(this.href);return false;


aiutato dai suoi sodali.

sentire queste corbellerie fa sempre piacere.
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

..se uno è gay saranno cavoli suoi.... vivi e lascia vivere dico io.... importante però che non iniziano a rompere ...con le favole del matrimonio ...oppure con la questione adozioni....è impensabile che abbiano queste pretese secondo me ....anche per una questione di natura .....
suonatore Jones

DNAamaranto ha scritto:..se uno è gay saranno cavoli suoi.... vivi e lascia vivere dico io.... importante però che non iniziano a rompere ...con le favole del matrimonio ...oppure con la questione adozioni....è impensabile che abbiano queste pretese secondo me ....anche per una questione di natura .....

ma infatti. che stessero zitti zitti buoni buoni a cuccia. qualche buon allevatore che gli insegni a farla nella lettiera si dovrebbe ancora trovare.

ma che pretese. vogliono addirittura metter su famiglia.

per natura, infatti, l'amore è dato necessariamente da un pene e una vagina. un figlio nasce da un pene e una vagina e deve crescere tra un pene e una vagina. non importa null'altro, se non un pene e una vagina.

l'nca cosa che un po' stride è quel "vivi e lascia vivere". presuppone troppo poca intromissione nella vita altrui.
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

suonatore Jones ha scritto:
DNAamaranto ha scritto:..se uno è gay saranno cavoli suoi.... vivi e lascia vivere dico io.... importante però che non iniziano a rompere ...con le favole del matrimonio ...oppure con la questione adozioni....è impensabile che abbiano queste pretese secondo me ....anche per una questione di natura .....

ma infatti. che stessero zitti zitti buoni buoni a cuccia. qualche buon allevatore che gli insegni a farla nella lettiera si dovrebbe ancora trovare.

ma che pretese. vogliono addirittura metter su famiglia.

per natura, infatti, l'amore è dato necessariamente da un pene e una vagina. un figlio nasce da un pene e una vagina e deve crescere tra un pene e una vagina. non importa null'altro, se non un pene e una vagina.

l'nca cosa che un po' stride è quel "vivi e lascia vivere". presuppone troppo poca intromissione nella vita altrui.
ma quanti bei presupposti ......peccato siano solo sogni .... ma non hai pensato che la società non è ancora pronta per una cosa del genere ?
quante prepotenze e prese per il culo si beccherebbe un eventuale figlio di due gay....te lo immagini....accompagnato a scuola da loro.... a che vita difficile andrebbe incontro ? l'amore non è solo pene e vagina come dici tu ....caro suonatore jones .. ci puo' anche essere un progetto...una famiglia ..un futuro assieme .... ma come nei secoli passati...anche in quelli futuri ...dev' essere uomo+ donna.....
suonatore Jones

DNAamaranto ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:
DNAamaranto ha scritto:..se uno è gay saranno cavoli suoi.... vivi e lascia vivere dico io.... importante però che non iniziano a rompere ...con le favole del matrimonio ...oppure con la questione adozioni....è impensabile che abbiano queste pretese secondo me ....anche per una questione di natura .....

ma infatti. che stessero zitti zitti buoni buoni a cuccia. qualche buon allevatore che gli insegni a farla nella lettiera si dovrebbe ancora trovare.

ma che pretese. vogliono addirittura metter su famiglia.

per natura, infatti, l'amore è dato necessariamente da un pene e una vagina. un figlio nasce da un pene e una vagina e deve crescere tra un pene e una vagina. non importa null'altro, se non un pene e una vagina.

l'nca cosa che un po' stride è quel "vivi e lascia vivere". presuppone troppo poca intromissione nella vita altrui.
ma quanti bei presupposti ......peccato siano solo sogni .... ma non hai pensato che la società non è ancora pronta per una cosa del genere ?
quante prepotenze e prese per il culo si beccherebbe un eventuale figlio di due gay....te lo immagini....accompagnato a scuola da loro.... a che vita difficile andrebbe incontro ? l'amore non è solo pene e vagina come dici tu ....caro suonatore jones .. ci puo' anche essere un progetto...una famiglia ..un futuro assieme .... ma come nei secoli passati...anche in quelli futuri ...dev' essere uomo+ donna.....
Quindi diciamo che tu non sei pronto e sei felice di pensare che la società non lo sia. Contento tu..
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

Quindi diciamo che tu non sei pronto e sei felice di pensare che la società non lo sia. Contento tu..[/quote]



ma certo che sono contento... resterò sempre in linea con il mio ideale...di conseguenza non sarò mai pronto...come la maggior parte della società .....
suonatore Jones

DNAamaranto ha scritto:Quindi diciamo che tu non sei pronto e sei felice di pensare che la società non lo sia. Contento tu..


ma certo che sono contento... resterò sempre in linea con il mio ideale...di conseguenza non sarò mai pronto...come la maggior parte della società .....[/quote]


azz...non voglio conoscere "Il tuo ideale"
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

suonatore Jones ha scritto:
DNAamaranto ha scritto:Quindi diciamo che tu non sei pronto e sei felice di pensare che la società non lo sia. Contento tu..


ma certo che sono contento... resterò sempre in linea con il mio ideale...di conseguenza non sarò mai pronto...come la maggior parte della società .....

azz...non voglio conoscere "Il tuo ideale"[/quote]


MASCULU + FIMMANA = FIGGHIU :thumright questo è ..... nessuno qui c'è l'ha con gli omossessuali ... la cosa è semplicissima. ciao
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

si ma figlio non equivale sempre a famiglia....anzi spesso è l'opposto, con i figli che pagano le conseguenze dei problemi genitoriali.... preferisco una famiglia amorevole composta da 2 persone dello stesso sesso che una famiglia pessima composta da 2 persone di sesso opposto.... la società deve crescere e molto e considerare i gay come gente assolutamente normale ... ognuno dovrebbe essere libero di vivere come gli pare.
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

_naka ha scritto:si ma figlio non equivale sempre a famiglia....anzi spesso è l'opposto, con i figli che pagano le conseguenze dei problemi genitoriali.... preferisco una famiglia amorevole composta da 2 persone dello stesso sesso che una famiglia pessima composta da 2 persone di sesso opposto.... la società deve crescere e molto e considerare i gay come gente assolutamente normale ... ognuno dovrebbe essere libero di vivere come gli pare.

in teoria i "privilegiati" in una famiglia dovrebbero essere i figli....si deve garantire loro un futuro ...o almeno si cerca di dargli quello che si puo' ... tu sinceramente pensi che ora come ora ... un bambino adottato da due gay non farebbe parlare? non si sentirebbe diverso dagli altri ? si farebbe un sacco di domande .... è si rischierebbe solo di rendergli la vita impossibile. i problemi ci possono essere anche in una coppia tra persone dello stesso sesso....non è che dobbiamo sempre leggitimare nel bene i gay ...solo perchè vengono discriminati ..
rorschach
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 494
Iscritto il: 22/06/2011, 23:54

Gasparri "chiappe d'oro" poteva entrare nell'ambasciata e chiedere la cittadinanza francese, già che c'era :eheh:
Avatar utente
st.george legion
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 513
Iscritto il: 11/05/2011, 14:31
Località: gebbions city......palizzi blood LA MAGNA GRECIA

Quindi diciamo che tu non sei pronto e sei felice di pensare che la società non lo sia. Contento tu..[/quote]

diciamo invece che vivi nel paese dei balocchi ......
o meglio diciamo che dovresti salire e vivere qualche parallelo piu' su',diciamo 1-2 .
io sono simpatizzante di estrema destra ,ma con cio' non ho nulla contro i gay (ne ho alcuni amici ) che vivono la loro vita tranquillamente,ma quelli che ostentano la loro diversita' in modo eclatante come i partecipanti annuali del gay pride onestamente gli proibirei quelle schifezze in strada senza ritegno e pudore, visto che possono vivere il loro stato di diversamente etero anche non turbando la vista di quelli diversi da loro ,bambini compresi.
se poi per te tutto questo rientra nella normalita' allora siamo su due emisferi opposti....
« Ecco l'antica Reggio, le cui origini si perdono nella notte dei tempi! Ecco la Reggio della Magna Grecia. »
(Papa Giovanni Paolo II, Reggio Cal, 7 ottobre 1984)
musica tu cosmu stin calavria greca RHEGION 730 A.C.
Immagine
suonatore Jones

st.george legion ha scritto: diciamo invece che vivi nel paese dei balocchi ......
o meglio diciamo che dovresti salire e vivere qualche parallelo piu' su',diciamo 1-2 .
io sono simpatizzante di estrema destra ,ma con cio' non ho nulla contro i gay (ne ho alcuni amici ) che vivono la loro vita tranquillamente,ma quelli che ostentano la loro diversita' in modo eclatante come i partecipanti annuali del gay pride onestamente gli proibirei quelle schifezze in strada senza ritegno e pudore, visto che possono vivere il loro stato di diversamente etero anche non turbando la vista di quelli diversi da loro ,bambini compresi.
se poi per te tutto questo rientra nella normalita' allora siamo su due emisferi opposti....
tu ti riferisci all'1% dei gay e io vivrei nel paese dei balocchi?
suonatore Jones

intanto, a palermo, un gay rumenop viene martellato dentro un internet point.

due piccioni con una fava. :salut

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Crona ... 18033.html" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
kimba
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1027
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

subito a pensare male,
lo hanno pestato perchè è rumeno
Avatar utente
st.george legion
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 513
Iscritto il: 11/05/2011, 14:31
Località: gebbions city......palizzi blood LA MAGNA GRECIA

suonatore Jones ha scritto:
st.george legion ha scritto: diciamo invece che vivi nel paese dei balocchi ......
o meglio diciamo che dovresti salire e vivere qualche parallelo piu' su',diciamo 1-2 .
io sono simpatizzante di estrema destra ,ma con cio' non ho nulla contro i gay (ne ho alcuni amici ) che vivono la loro vita tranquillamente,ma quelli che ostentano la loro diversita' in modo eclatante come i partecipanti annuali del gay pride onestamente gli proibirei quelle schifezze in strada senza ritegno e pudore, visto che possono vivere il loro stato di diversamente etero anche non turbando la vista di quelli diversi da loro ,bambini compresi.
se poi per te tutto questo rientra nella normalita' allora siamo su due emisferi opposti....
tu ti riferisci all'1% dei gay e io vivrei nel paese dei balocchi?
spiegati meglio...1% ?
« Ecco l'antica Reggio, le cui origini si perdono nella notte dei tempi! Ecco la Reggio della Magna Grecia. »
(Papa Giovanni Paolo II, Reggio Cal, 7 ottobre 1984)
musica tu cosmu stin calavria greca RHEGION 730 A.C.
Immagine
Rispondi