"Via Berlusconi per salvare l'euro"

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

Regmi ha scritto:
ethan ha scritto:55 punti di spread dopo una manovra lacrime e sangue è una gran cagata.

La speculazione internazionale e i mercati se ne fottono beatamente di Berlusconi, noi siamo l'anello debole dell'area EURO, il problema è quella grande menomata della Merkel che non vuole ne Eurobond ne ha l'intenzione di trasformare la BCE in una vera banca centrale, come la Fed.

Corre d'obbligo ricordare almeno 2 fattori :
- dove, eventualmente, sarebbe stato... e con lui noi tutti.
- i 575 erano drogati dall'intervento della BCE. Oggi sono reali.

Di pagare per tutti la Germania non ne vuol sapere e la Merkel fa fatica a recepirlo.
Tu salderesti a cuor leggero i debiti contratti dai tuoi, tanto per fare un esempio, parenti che hanno sperperato a destra e manca?

Se ne va del mio futuro si, perchè se l'Italia fallisce la stessa sorte tocca alla Germania..
tito
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 242
Iscritto il: 15/05/2011, 22:51
Località: Casteddu

doddi ha scritto:
Ma fate il piacere, sono mesi che ve lo vado spiegando e giu' invece con il fiato alle trombe :fifi:
ciao doddi! Spero abbia passato un buon Natale e cmq tanti auguri per un felice 2012 :)

sono mesi che vai ripetendo le idee del nano; se permetti, se proprio voglio sentirle vado direttamente alla fonte, il nano, del resto ha un po' più di visibilità di te (3 tv generaliste, diverse tv a pagamento e sul digitale, giornali e riviste a iosa, una banca, assicurazioni e così via...)
avvisami quando avrai un barlume di idea originale su quanto sta succedendo. ;)

nel merito del post, che dire, sono soddisfazioni. Per anni ci hanno preso per il culo nel mondo per il nano che faceva gli affaracci suoi a scapito di tutti gli italiani (non proprio tutti, diciamo quelli che non ci mangiavano...); si credeva che la prendessero in quel posto solo gli italiani. Quest'anno hanno preso coscienza che il nano stava affossando l'europa intera e si son cacati addosso. Meglio tardi che mai!!! :D

Regmi, mi spiace, ma qualunque cosa vada contro il nano pensiero da ovvio diventa assurdo. COraggio, forse passeremo anche questa.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

tito ha scritto:
doddi ha scritto:
Ma fate il piacere, sono mesi che ve lo vado spiegando e giu' invece con il fiato alle trombe :fifi:
ciao doddi! Spero abbia passato un buon Natale e cmq tanti auguri per un felice 2012 :)

sono mesi che vai ripetendo le idee del nano; se permetti, se proprio voglio sentirle vado direttamente alla fonte, il nano, del resto ha un po' più di visibilità di te (3 tv generaliste, diverse tv a pagamento e sul digitale, giornali e riviste a iosa, una banca, assicurazioni e così via...)
avvisami quando avrai un barlume di idea originale su quanto sta succedendo. ;)

nel merito del post, che dire, sono soddisfazioni. Per anni ci hanno preso per il culo nel mondo per il nano che faceva gli affaracci suoi a scapito di tutti gli italiani (non proprio tutti, diciamo quelli che non ci mangiavano...); si credeva che la prendessero in quel posto solo gli italiani. Quest'anno hanno preso coscienza che il nano stava affossando l'europa intera e si son cacati addosso. Meglio tardi che mai!!! :D

Regmi, mi spiace, ma qualunque cosa vada contro il nano pensiero da ovvio diventa assurdo. COraggio, forse passeremo anche questa.
Auguri anche a te :beer:
Tu, come tanti altri, in modo miope a mio avviso, confondi e shackeri i desiderata di politica interna con le questioni macroeconomiche e finanziarie.
Almeno mezza dozzina di premi nobel non fanno che criticare le scelte e la struttura della UE, assoggettate allo strapotere teutonico della culona golpista, ed il mondo intero, con in testa gli USA non fanno che auspicare soluzioni definitive da parte della BCE sulla garanzia del debito dello stato che non c'è.

Di oggi è l'ultimo intevento su La Stampa dove per l'ennesima volta il premio Nobel ed ex capo economista della Banca Mondiale Joseph Stiglitz ha affermato che l'euro potrà sopravvivere solo se i politici potenzieranno il fondo salva-Stati, vareranno gli eurobond, favoriranno la svalutazione della moneta e, attraverso la Banca centrale europea, aumentaranno la liquidità.
Stiglitz, infatti, non è convinto del piano varato all'ultimo vertice europeo. «L'intervento si occupa della prossima crisi, ammesso che le misure adottate siano adeguate a prevenirla, dimenticando quella in corso. Guidati dalla Germania, vi siete concentrati sul consolidamento fiscale e sull'austerità», ha proseguito l'economista.
Secono il quale occorrerebbe invece «favorire la crescita», con «interventi che fungono da moltiplicatori». La ricetta di Stiglitz è «tassare i ricchi, dando agevolazioni ai poveri. L'intera Europa che deve tornare a crescere e la Germania deve aiutare tutti gli altri a risalire».
( http://www.lettera43.it/economia/macro/ ... baglia.htm" onclick="window.open(this.href);return false; )

Debolezza economica, politica, monetaria, gioco facile della grande speculazione mondiale, amplificazione di problemi e tensioni finanziarie che si tramutano in tensioni politiche e sociali nei paesi oggetto di attenzioni che devono sacrificarsi per assicurare la tenuta e stabilità dell'intero sistema.

Non è che ci vuole la scecca per capirlo :okok:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

tito ha scritto:

Regmi, mi spiace, ma qualunque cosa vada contro il nano pensiero da ovvio diventa assurdo. COraggio, forse passeremo anche questa.
Non ti devi assolutamente dispiacere.

Buon 2012 a te
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

doddi ha scritto:
tito ha scritto:
doddi ha scritto:
Ma fate il piacere, sono mesi che ve lo vado spiegando e giu' invece con il fiato alle trombe :fifi:
ciao doddi! Spero abbia passato un buon Natale e cmq tanti auguri per un felice 2012 :)

sono mesi che vai ripetendo le idee del nano; se permetti, se proprio voglio sentirle vado direttamente alla fonte, il nano, del resto ha un po' più di visibilità di te (3 tv generaliste, diverse tv a pagamento e sul digitale, giornali e riviste a iosa, una banca, assicurazioni e così via...)
avvisami quando avrai un barlume di idea originale su quanto sta succedendo. ;)

nel merito del post, che dire, sono soddisfazioni. Per anni ci hanno preso per il culo nel mondo per il nano che faceva gli affaracci suoi a scapito di tutti gli italiani (non proprio tutti, diciamo quelli che non ci mangiavano...); si credeva che la prendessero in quel posto solo gli italiani. Quest'anno hanno preso coscienza che il nano stava affossando l'europa intera e si son cacati addosso. Meglio tardi che mai!!! :D

Regmi, mi spiace, ma qualunque cosa vada contro il nano pensiero da ovvio diventa assurdo. COraggio, forse passeremo anche questa.
Auguri anche a te :beer:
Tu, come tanti altri, in modo miope a mio avviso, confondi e shackeri i desiderata di politica interna con le questioni macroeconomiche e finanziarie.
Almeno mezza dozzina di premi nobel non fanno che criticare le scelte e la struttura della UE, assoggettate allo strapotere teutonico della culona golpista, ed il mondo intero, con in testa gli USA non fanno che auspicare soluzioni definitive da parte della BCE sulla garanzia del debito dello stato che non c'è.

Di oggi è l'ultimo intevento su La Stampa dove per l'ennesima volta il premio Nobel ed ex capo economista della Banca Mondiale Joseph Stiglitz ha affermato che l'euro potrà sopravvivere solo se i politici potenzieranno il fondo salva-Stati, vareranno gli eurobond, favoriranno la svalutazione della moneta e, attraverso la Banca centrale europea, aumentaranno la liquidità.
Stiglitz, infatti, non è convinto del piano varato all'ultimo vertice europeo. «L'intervento si occupa della prossima crisi, ammesso che le misure adottate siano adeguate a prevenirla, dimenticando quella in corso. Guidati dalla Germania, vi siete concentrati sul consolidamento fiscale e sull'austerità», ha proseguito l'economista.
Secono il quale occorrerebbe invece «favorire la crescita», con «interventi che fungono da moltiplicatori». La ricetta di Stiglitz è «tassare i ricchi, dando agevolazioni ai poveri. L'intera Europa che deve tornare a crescere e la Germania deve aiutare tutti gli altri a risalire».
( http://www.lettera43.it/economia/macro/ ... baglia.htm" onclick="window.open(this.href);return false; )

Debolezza economica, politica, monetaria, gioco facile della grande speculazione mondiale, amplificazione di problemi e tensioni finanziarie che si tramutano in tensioni politiche e sociali nei paesi oggetto di attenzioni che devono sacrificarsi per assicurare la tenuta e stabilità dell'intero sistema.

Non è che ci vuole la scecca per capirlo :okok:
Il problema è che siamo passati dalle teorie di Keynes e Friedman a quelle geniali (e che faranno saltare il banco) della coppia di menomati Sarkozy/Merkel, vorrei quasi fallire per vedere sul lastrico anche loro e chi li asseconda.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

ethan ha scritto:
Regmi ha scritto:
Corre d'obbligo ricordare almeno 2 fattori :
- dove, eventualmente, sarebbe stato... e con lui noi tutti.
- i 575 erano drogati dall'intervento della BCE. Oggi sono reali.

Di pagare per tutti la Germania non ne vuol sapere e la Merkel fa fatica a recepirlo.
Tu salderesti a cuor leggero i debiti contratti dai tuoi, tanto per fare un esempio, parenti che hanno sperperato a destra e manca?

Se ne va del mio futuro si, perchè se l'Italia fallisce la stessa sorte tocca alla Germania..
Evidentemente loro non ne sono tanto convinti.

In un futuro non troppo lontano in gioco ci sta la nascita degli Stati Uniti d’Europa. Tutto dipende da come usciremo da questa guerra economica tra il Dollaro lo Yuan e l’Euro che dei tre rappresenta il vaso di coccio tra i vasi di ferro.
Se sopravviveremo le possibilità aumenteranno, in caso contrario ognuno tornerà al proprio orticello rialzando il filo spinato alle frontiere con la prospettiva di una guerra, non economica ma vera, ogni 20/30 anni come la storia insegna.
...E comunque, con il ritorno alla nostra liretta, saremmo un vaso di coccio ancora più fragile.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

Regmi ha scritto:
ethan ha scritto:
Regmi ha scritto:
Corre d'obbligo ricordare almeno 2 fattori :
- dove, eventualmente, sarebbe stato... e con lui noi tutti.
- i 575 erano drogati dall'intervento della BCE. Oggi sono reali.

Di pagare per tutti la Germania non ne vuol sapere e la Merkel fa fatica a recepirlo.
Tu salderesti a cuor leggero i debiti contratti dai tuoi, tanto per fare un esempio, parenti che hanno sperperato a destra e manca?

Se ne va del mio futuro si, perchè se l'Italia fallisce la stessa sorte tocca alla Germania..
Evidentemente loro non ne sono tanto convinti.

In un futuro non troppo lontano in gioco ci sta la nascita degli Stati Uniti d’Europa. Tutto dipende da come usciremo da questa guerra economica tra il Dollaro lo Yuan e l’Euro che dei tre rappresenta il vaso di coccio tra i vasi di ferro.
Se sopravviveremo le possibilità aumenteranno, in caso contrario ognuno tornerà al propri orticelli rialzando il filo spinato alle proprie frontiere con la prospettiva di una guerra, non economica ma vera, ogni 20/30 anni come la storia insegna.
...E comunque saremmo sempre di più un vaso di coccio.
Neanche il mago Otelma può prevederlo attualmente, per ragioni politiche/storiche/sociali non avverrà mai basta vedere come sono falliti i referendum sulla costituzione europea e per ultimo la decisione Inglese di mandare a cagare tutti nell'ultimo vertice, allo stato attuale la Germania impedisce il salvataggio dell'Euro e quindi di se stessa, loro ignorano questo dettaglio?bene allora falliamo tutti e ricostruiamo, per me sarà un piacere vederli piangere dopo..

e poi Stati Uniti di che senza una Banca Centrale?
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

ethan ha scritto:
Neanche il mago Otelma può prevederlo attualmente, per ragioni politiche/storiche/sociali non avverrà mai basta vedere come sono falliti i referendum sulla costituzione europea e per ultimo la decisione Inglese di mandare a cagare tutti nell'ultimo vertice, allo stato attuale la Germania impedisce il salvataggio dell'Euro e quindi di se stessa, loro ignorano questo dettaglio?bene allora falliamo tutti e ricostruiamo, per me sarà un piacere vederli piangere dopo..

e poi Stati Uniti di che senza una Banca Centrale?
L'eventuale nascita implica un'unione totale di fatto e non solo, come oggi, monetaria.
La scommessa o partita, se così vogliamo definirla, sta tutta lì.

I referendum sono stati persi perchè gli euroscettici, per intenderci quelli che miopicamente teorizzano che piccolo è bello, sono ancora tanti in ogni Paese. Compreso il nostro. Il Regno Unito di Gran Bretagna, tanto per citarne uno di "peso", lo è sempre stato, senza dimenticare che con gli Usa, indi dollaro, storicamente sono una sola cosa.


PS - i tedeschi non sono mica fessi...eventualmente a piangere lacrimucce amare saranno gli ultimi.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
rorschach
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 494
Iscritto il: 22/06/2011, 23:54

doddi ha scritto: Ma se quei quattro ermafroditi non facevano altro che blaterare che la sola sua dipartita dalla poltrona valeva da sola 200 punti di spread in meno.

[...]

Resto del mondo contro la culona...
Complimentoni!

Perché non dici "quei quattro finocchi" per innalzare un tantino il livello? Non ti vergogni neanche un pochino a usare "ermafrodita" come insulto?
tito
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 242
Iscritto il: 15/05/2011, 22:51
Località: Casteddu

doddi, se credi che desiderare il bene per il mio paese sia miope, lo ammetto, sono miope.

Non riesco ancora a capire cosa deve fare un politico per farti capire che è un pessimo politico: c'è qualcosa di peggio di mandare una nazione al fallimento?

Forsi aiva raggiuni luttazzi...
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

rorschach ha scritto:
doddi ha scritto: Ma se quei quattro ermafroditi non facevano altro che blaterare che la sola sua dipartita dalla poltrona valeva da sola 200 punti di spread in meno.

[...]

Resto del mondo contro la culona...
Complimentoni!

Perché non dici "quei quattro finocchi" per innalzare un tantino il livello? Non ti vergogni neanche un pochino a usare "ermafrodita" come insulto?
Grazie cara 8-) ma non ci capisci un tubicino di dentifricio ... al solito spari cannonate a mare e fai buchi nell'acqua (salata) :read:
Ermafroditi perchè cambiano peggio delle bandiere al vento: opinione, giudizio e metro di valutazione dei fatti.

Comunque auguri... anche a te :okok:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

tito ha scritto:doddi, se credi che desiderare il bene per il mio paese sia miope, lo ammetto, sono miope.

Non riesco ancora a capire cosa deve fare un politico per farti capire che è un pessimo politico: c'è qualcosa di peggio di mandare una nazione al fallimento?

Forsi aiva raggiuni luttazzi...
Credo quello che ho detto, nè più nè meno. Tu prosegui pure per la tua via :beer2:
Ed i fatti dimostrano che non si tratta di credenze ma di eventi specifici e immutabili ferme restando queste premesse. Berlusconi, Monti, Paperino o Pluto.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
tito
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 242
Iscritto il: 15/05/2011, 22:51
Località: Casteddu

doddi ha scritto:
tito ha scritto:doddi, se credi che desiderare il bene per il mio paese sia miope, lo ammetto, sono miope.

Non riesco ancora a capire cosa deve fare un politico per farti capire che è un pessimo politico: c'è qualcosa di peggio di mandare una nazione al fallimento?

Forsi aiva raggiuni luttazzi...
Credo quello che ho detto, nè più nè meno. Tu prosegui pure per la tua via :beer2:
Ed i fatti dimostrano che non si tratta di credenze ma di eventi specifici e immutabili ferme restando queste premesse. Berlusconi, Monti, Paperino o Pluto.
il cenone mi aspetta, quindi lasciamo perdere questi fantomatici ed inequivocabili fatti...

non riesco però a capire perché, se la politica non può influenzare gli eventi e Monti Berlusconi e pippo sono tutti uguali, ti bilìi tanto a difesa del nano...

buona fine e buon principio :beer:
Rispondi