MERCATO AMARANTO - Gennaio 2012

Tutto sulla Reggina

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Avatar utente
ago
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Ormai è chiaro che le strategie di foti non corrispondono a quelle di crescita sportiva, in termini di successi o di risultati sportivi... e su questo ne abbiamo parlato a lungo. Da tempo sono preoccupato sul futuro della reggina perche semplicemente non c'è.... è legato a doppio filo a foti ed alle sue esigenze di guadagno. Come amministra la sua attività allo stesso modo lo fa con la reggina. Se compra lo fa per vendere.. mette in vetrina, come vestiti, i giovani che cresce e spesso dà via giocatori con i saldi del 30-40%. Rizzato, che costituisce il 30-40% della forza della squadra, lo si vende perche in scadenza. Ma non ho capito...ma bisognava arrivare alla scadenza? Un presidente serio lo avrebbe blindato due anni addietro con un prolungamento di contratto.... ma la storia del mercato reggino è pieno di queste cazzate.... giocatori addirittura regalati e cessioni annunciate per questioni contrattuali. Un giorno si stuferà anche lui e lascerà la reggina pronta per le serie minori. Il vero problema oggi non è il mercato di gennaio o come andrà l'annata... il problema che si avvicina inesorabile ed a lunghi passi è il futuro della ns squadra. Foti l'aziendalista non ci porta da nessuna parte ma bene che vada cercherà di vivacchiare in b per gli anni che gli restano da presidente STOP. Nella nostra mente deve ormai albergare la solo speranza di un sostituto di foti che purtroppo non ha più voglia di inseguire successi (troppo rischiosi o costosi) e che sistematicamente ci buggera con le sue dichiarazioni di inizio anno. Non c'è programma e non ci sono potenzialità. Un eventuale risultato positivo giungerebbe solo per combinazione .
Pensiamo al futuro quello serio, non dei play-off o play-out, speriamo che si materializzi un personaggio o che si crei una cordata ma nella reggio attuale sembra impossibile.
Parla di sole cessioni (missiroli, rizzato, bonazzoli, rizzo etc)... ma che coerenza avrebbe questa scelta con quanto dichiarato ad agosto? Perchè il sig. foti continua a fare male a chi segue la reggina. Nessuno vuole pietose bugie ma nessuno vuole anche ridicole affermazioni per rubacchaire qualche abbonamento in più.
Ragazzi non sono discorsi da cassandra ma noi tifosi, oggi, dobbiamo solo sperare non in sostituti di rizzato o missiroli ma in sotituti di un presidente che ormai non ha più un minimo di passione.
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

_naka ha scritto:se cosi fosse quanto meno è stato chiaro.... non si parla + di playoff e quindi l'obiettivo è mantenere una classifica tranquillo cedendo dei giocatori in esubero.... niente illusioni , niente di niente....l'obiettivo è mantenere la categoria che cmq è importante x una piazza come reggio .... io cmq non ci credo che lui pensava di andare in A cn questa rosa , in alcuni reparti è davvero carente .... cmq ipotizziamo qualche cessione :

difesa Bini ?Burzigotti?Carroccio ?Cosenza?
centrocampo Colombo ?Rizzato?
attacco Missiroli?Bonazzoli?Ceravolo?
sul fatto che è stato chiaro ti do ragione...ma mi sembra che quando dici ...(l'obiettivo è mantenere la categoria che cmq è importante x una piazza come reggio )csminuisci un pò troppo noi tifosi,la squadra e specie la città .....è vero che in questo momento allo stadio ci sono pochissimi tifosi .....ma è una conseguenza ......io penso che reggio calabria meriti la serie A ....o quantomeno una serie b da protagonista ....come lo è stato lo scorso anno ....non riesco nemmeno a immaginare che d'ora il nostro obiettivo sia ogni anno evitare la serie c ...
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Dinamik ha scritto:ogni sei mesi mi sento sempre più orgoglioso di avere quest avatar...
Capisco che bisogna sfoltire....capisco che sordi non d'avi..però cazzo,ma ci rendiamo conto che siamo senza portiere,senza un regista puro (viola, PER ME, non è cosa sua), e con un difensore buono solo nei calci piazzati(cosenza)???
Per me solo ste tre cose bisognava sistemare,per il resto mi va bene così com'è.
FOTI SI U SOLITU PEZZENTI...
Onore al mister (nonostante i suoi limiti) e ai giocatori se dovessimo arrivare da qualche parte..
Non dimentichiamochi che non ci fu calciomercato nemmeno nella sessione estiva, infatti i vari ceravolo e missiroli tornavano da prestiti, unici tasselli in più ragusa, d'alessandro (a questo punto tenevamo laverone che avrebbe avuto un anno di serie b in più) ed Emerson.
Il centrocampo,giustamente,è forte così com'è, con 2 incontristi e mezzo (de rose,rizzo, e castiglia è il mezzo) e con Pirl...ops scusate, Viola a impostare.....Mamma mia,nemmeno il barça...
quotone totale :mrgreen: tranne su laverone, a mio modo di vedere una pippa mostruosa, e anche col sassuolo a reggio è stato uno dei peggiori....
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

ago ha scritto:Ormai è chiaro che le strategie di foti non corrispondono a quelle di crescita sportiva, in termini di successi o di risultati sportivi... e su questo ne abbiamo parlato a lungo. Da tempo sono preoccupato sul futuro della reggina perche semplicemente non c'è.... è legato a doppio filo a foti ed alle sue esigenze di guadagno. Come amministra la sua attività allo stesso modo lo fa con la reggina. Se compra lo fa per vendere.. mette in vetrina, come vestiti, i giovani che cresce e spesso dà via giocatori con i saldi del 30-40%. Rizzato, che costituisce il 30-40% della forza della squadra, lo si vende perche in scadenza. Ma non ho capito...ma bisognava arrivare alla scadenza? Un presidente serio lo avrebbe blindato due anni addietro con un prolungamento di contratto.... ma la storia del mercato reggino è pieno di queste cazzate.... giocatori addirittura regalati e cessioni annunciate per questioni contrattuali. Un giorno si stuferà anche lui e lascerà la reggina pronta per le serie minori. Il vero problema oggi non è il mercato di gennaio o come andrà l'annata... il problema che si avvicina inesorabile ed a lunghi passi è il futuro della ns squadra. Foti l'aziendalista non ci porta da nessuna parte ma bene che vada cercherà di vivacchiare in b per gli anni che gli restano da presidente STOP. Nella nostra mente deve ormai albergare la solo speranza di un sostituto di foti che purtroppo non ha più voglia di inseguire successi (troppo rischiosi o costosi) e che sistematicamente ci buggera con le sue dichiarazioni di inizio anno. Non c'è programma e non ci sono potenzialità. Un eventuale risultato positivo giungerebbe solo per combinazione .
Pensiamo al futuro quello serio, non dei play-off o play-out, speriamo che si materializzi un personaggio o che si crei una cordata ma nella reggio attuale sembra impossibile.
Parla di sole cessioni (missiroli, rizzato, bonazzoli, rizzo etc)... ma che coerenza avrebbe questa scelta con quanto dichiarato ad agosto? Perchè il sig. foti continua a fare male a chi segue la reggina. Nessuno vuole pietose bugie ma nessuno vuole anche ridicole affermazioni per rubacchaire qualche abbonamento in più.
Ragazzi non sono discorsi da cassandra ma noi tifosi, oggi, dobbiamo solo sperare non in sostituti di rizzato o missiroli ma in sotituti di un presidente che ormai non ha più un minimo di passione.
hai ragione ..dobbiamo pensare al futuro della reggina continuando di questo passo tra qualche anno sarà anche tanto riuscire ad iscriverci ...
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

DNAamaranto ha scritto:
_naka ha scritto:se cosi fosse quanto meno è stato chiaro.... non si parla + di playoff e quindi l'obiettivo è mantenere una classifica tranquillo cedendo dei giocatori in esubero.... niente illusioni , niente di niente....l'obiettivo è mantenere la categoria che cmq è importante x una piazza come reggio .... io cmq non ci credo che lui pensava di andare in A cn questa rosa , in alcuni reparti è davvero carente .... cmq ipotizziamo qualche cessione :

difesa Bini ?Burzigotti?Carroccio ?Cosenza?
centrocampo Colombo ?Rizzato?
attacco Missiroli?Bonazzoli?Ceravolo?
sul fatto che è stato chiaro ti do ragione...ma mi sembra che quando dici ...(l'obiettivo è mantenere la categoria che cmq è importante x una piazza come reggio )csminuisci un pò troppo noi tifosi,la squadra e specie la città .....è vero che in questo momento allo stadio ci sono pochissimi tifosi .....ma è una conseguenza ......io penso che reggio calabria meriti la serie A ....o quantomeno una serie b da protagonista ....come lo è stato lo scorso anno ....non riesco nemmeno a immaginare che d'ora il nostro obiettivo sia ogni anno evitare la serie c ...
fino al 99 erano 85 anni di attesa(me lo ricordo bene quello striscione a torino) poi ci sn stati gli anni di serie A magici ma la categoria che + si addice alla reggina e a reggio calabria è la serie B, lo dice la storia questo .... l'altra volta vedevo la reggina in tv cn un amico pescarese e mi ha chiesto ma xkè è vuoto la stadio ?? .... non voglio dire che non dobbiamo lottare x la A assolutamente anzi come ha detto dinamik bastavano 3 acquisti x fare quel salto di qualità in + e provarci ma cmq a mio modo di vedere la serie B rimane un campionato importante e da mantenere.... credo che piazze come torino,verona,sampdoria a livello di blasone siano un tantino superiori a noi... in ogni caso preferisco la chiarezza prima di tutto...io pretendo questo , non la serie A...
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

ago ha scritto:Ragazzi non sono discorsi da cassandra ma noi tifosi, oggi, dobbiamo solo sperare non in sostituti di rizzato o missiroli ma in sotituti di un presidente che ormai non ha più un minimo di passione.
sperando in gente seria che continui a portare avanti la reggina x molti anni...io non credo ci sia gente del genere in giro in questo momento pronta a investire soldi con il rischio di perderne molti....
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

_naka ha scritto:
DNAamaranto ha scritto:
_naka ha scritto:se cosi fosse quanto meno è stato chiaro.... non si parla + di playoff e quindi l'obiettivo è mantenere una classifica tranquillo cedendo dei giocatori in esubero.... niente illusioni , niente di niente....l'obiettivo è mantenere la categoria che cmq è importante x una piazza come reggio .... io cmq non ci credo che lui pensava di andare in A cn questa rosa , in alcuni reparti è davvero carente .... cmq ipotizziamo qualche cessione :

difesa Bini ?Burzigotti?Carroccio ?Cosenza?
centrocampo Colombo ?Rizzato?
attacco Missiroli?Bonazzoli?Ceravolo?
sul fatto che è stato chiaro ti do ragione...ma mi sembra che quando dici ...(l'obiettivo è mantenere la categoria che cmq è importante x una piazza come reggio )csminuisci un pò troppo noi tifosi,la squadra e specie la città .....è vero che in questo momento allo stadio ci sono pochissimi tifosi .....ma è una conseguenza ......io penso che reggio calabria meriti la serie A ....o quantomeno una serie b da protagonista ....come lo è stato lo scorso anno ....non riesco nemmeno a immaginare che d'ora il nostro obiettivo sia ogni anno evitare la serie c ...
fino al 99 erano 85 anni di attesa(me lo ricordo bene quello striscione a torino) poi ci sn stati gli anni di serie A magici ma la categoria che + si addice alla reggina e a reggio calabria è la serie B, lo dice la storia questo .... l'altra volta vedevo la reggina in tv cn un amico pescarese e mi ha chiesto ma xkè è vuoto la stadio ?? .... non voglio dire che non dobbiamo lottare x la A assolutamente anzi come ha detto dinamik bastavano 3 acquisti x fare quel salto di qualità in + e provarci ma cmq a mio modo di vedere la serie B rimane un campionato importante e da mantenere.... credo che piazze come torino,verona,sampdoria a livello di blasone siano un tantino superiori a noi... in ogni caso preferisco la chiarezza prima di tutto...io pretendo questo , non la serie A...
TORINO E SAMPDORIA HANNO QUALCOSA IN PIU' DI NOI ..ANCHE XKè SONO GRANDI CITTA' A VERONA C'E' ENTUSIASMO ORA MA LORO 30.000 PERSONE ALLO STADIO NON LE PORTERANNO MAI ...basta pensare allo spareggio con noi...a reggio erano meno d 200 ...noi da loro ...piu' di 3000
CaroVecchioAmico
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 162
Iscritto il: 11/05/2011, 16:59
Località: Nativo ru Gebbiuni, a Ciccarello per amore :)

I problemi ci sono e sono evidenti, tutti parlano di Foti come uno che pensa solo al suo ritorno personale, e chi più ne ha più ne metta...però mi sembra un tantino esagerato parlare di mantenimento della categoria, lotta per non retrocedere e quant'altro con una squadra che è pur sempre sesta in classifica e, quindi, in lotta per un piazzamento nei playoff
Avatar utente
binario77
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 67
Iscritto il: 31/08/2011, 17:43
Località: siracusa

io spero che le consultazioni taroccali.....o le profezie di nostradamus illuminino lillo....circa l'arrivo di un allenatore vero possibilmente non aziendalista....e con tanto di spina dorsale.....ma mi sa che gli aruspici fotiani....porteranno solo cattive notizie :muro: :muro:
InGinocchioSi
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 852
Iscritto il: 12/05/2011, 13:14

Se cambia l'azionista di maggioranza giuro mi rifaccio l'abbonamento, anche a sctola chiusa e/o in serie c.
Ma con lui allla guida della società nemmeno se saliamo in a.
Sono nauseato da questo buzzicone-arricchito. E sinceramente quando parla mi vergogno per lui e per noi, l'italiano non sa manco cosa sia, è triste essere rappresentati da un essere così.
mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4077
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Non so con quanta attendibilita',ma il Corsport di oggi confermerebbe che per l'attacco e il centrocampo non si prevede nulla in entrata,ed anzi alimenta le ipotesi di addio a Bona.Non esclude invece ipotesi di un portiere e un difensore.Per l'allenatore Vicenza sarebbe un altro esame,ma onestamente ormai salvo (SGRAT SGRAT) tracolli non credo piu' al cambio
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

credo si vada avanti così a parte le cessioni importnati se gli offrono il prezzo desiderato oppure quelle relative ai calciatori come Sarno che dovrebbe sostitire il possibile partente Missiroli.
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9535
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

_naka ha scritto: fino al 99 erano 85 anni di attesa(me lo ricordo bene quello striscione a torino) poi ci sn stati gli anni di serie A magici ma la categoria che + si addice alla reggina e a reggio calabria è la serie B, lo dice la storia questo

Io questo discorso faccio proprio fatica a capirlo...cioè siccome abbiamo dovuto attendere 85 anni per andare in A, significa che la nostra dimensione è la serie B? Ma perchè scusa, la storia non si può cambiare? dove sta scritto che la Reggina deve stare in serie B? dove sta scritto che non ha le potenzialità per stare in serie A?

Ci sono squadre che, storicamente, giocano sempre tra bassa serie A e alta serie B...Atalanta, Brescia, Cagliari, Lecce, Verona, Bari, giusto per citarne alcune...che ha di particolare un Lecce o un Brescia rispetto a una Reggina? perchè per loro può essere una cosa normale giocarsi spesso la serie A mentre per noi è un lusso?

A mio parere è solo una questione di tempi...noi ci abbiamo messo più tempo a raggiungere il calcio che conta, ma non vedo per quale motivo adesso dovremmo dire "ok, è stato bello, adesso torniamo nell'anonimato perchè non siamo mica il Lecce"...cazzarola, in serie A giocano squadre come il Novara (!), il Cesena, il Siena, il Chievo...ma chi sono? una città come Siena può ambire alla serie A e Reggio Calabria no?

Se Lillo Foti si è stancato, forse è il caso di lasciar perdere...finiremo in serie C? pazienza, prima o poi si ripartirà...ma con la voglia di migliorare, non con l'atteggiamento rassegnato di chi ha raggiunto la propria dimensione, quindi "va bene così"
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

lilleuro... io non dico che non dobbiamo puntare alla A assolutamente... ma storicamente siamo una società da serie B....L'obiettivo dovrebbe essere migliorarsi e ambire alla serie A, non v'è dubbio ...ma quello che voglio dire io è che la serie B è il campionato che + si addice a questa città , sia a livello dirigenziale che a livello di pubblico....abbiamo un presidente che non fa mercato e una tifoseria completamente assente salvo una partita di playoff....bisogna ricostruire l'entusiasmo in qualche modo .... ps siena sia come città che come presidente è anni luce lontana da noi.... ps2 io non vorrei che solo x il fatto di aver fattoquasi 10 anni di serie A sentiamo come se la serie A fosse un diritto , non è cosi !
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
nick
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1103
Iscritto il: 11/05/2011, 18:10

Dal mercato di gennaio non mi aspetto grandi rivoluzioni: partiranno i pezzi pregiati, come già ha scritto qualcuno, solo se ci saranno offerte adeguate.
Per il resto spero il 1 febbraio di non avere una squadra con piu' lacune di quante ne ha adesso.....
« Reggio è un grande giardino, uno dei luoghi più belli che si possano trovare sulla terra. »
(Edward Lear, Diario di un viaggio a piedi, 1847[1])

FORZA REGGINA SEMPRE E COMUNQUE!
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4090
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Reggina, lo Spezia ci prova per Bonazzoli
22.12.2011 14.30 di Cristina Guerri articolo letto 140 volte
Fonte: Tuttolegapro.com


In tarda mattinata era atteso presso i saloni dell'Hotel Hilton anche il presidente della Reggina, Lillo Foti, che invece ha dato clamorosamente buca ai numerosi procuratori che l'attendevano. Infatti stamane il numero uno amaranto era in Liguria, dove ieri sera - da indiscrezioni raccolte in esclusiva da TuttoLegaPro.com - si è incontrato con i dirigenti dello Spezia. Diversi gli argomenti trattati fra cui anche la posizione del bomber reggino Emiliano Bonazzoli, ritenuto non più incedibile dopo i dissidi con mister Breda.


ed ecco il primo che andrà via :salut
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4090
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Riccardo Colombo, Nicolas Viola, Simone Missiroli ed Emiliano Bonazzoli: sono questi, in rigoroso ordine di ruolo, i nomi più ‘caldi’ sull’agenda della Reggina, per quanto concerne il mercato in uscita. Il filo conduttore, è bene precisarlo, sarà quello del mercato estivo: il club di via delle Industrie può vendere ma non svendere, quindi i pretendenti ai sopracitati calciatori, dovranno sedersi al tavolo della trattativa con argomenti economicamente validi.

Partiamo da Riccardo Colombo, che nelle gerarchie di mister Breda, sembra essere stato definitivamente scavalcato da Matteo D’Alessandro, per quanto riguarda il posto da titolare sull’out di destra. Proprio in virtù di questa considerazione, unita alla possibilità di livellare verso il basso il ‘monte ingaggi’, la società potrebbe decidere di privarsi dell’ex Toro . Nel caso di Nicolas Viola invece, le possibilità di un addio nascono solo ed esclusivamente dallo scarso utilizzo: il playmaker di Taurianova, che lo scorso anno è stato nominato ‘miglior giovane della B’ nell’ambito del concorso indetto da Sky, ha rinnovato fino al 2015 il contratto con la Reggina, ma è inutile negare che le ripetute esclusioni dall’undici base hanno creato un evidente malcontento. Le ‘porte in uscita’ sono aperte dunque, così come per Simone Missiroli: le possibilità che ‘Missile’ lasci lo Stretto a Gennaio, proprio come successe lo scorso anno, non sono certo campate in aria. Anche in questa stagione, il numero 70 si è reso protagonista di un girone d’andata a grandi livelli, e sarà dunque il vero pezzo pregiato della ‘vetrina amaranto’: in serie B c’è l’interesse del Padova, ma ‘Missile’ in caso di cessione vorrebbe tornare in serie A, laddove i club più interessati sono Udinese e Novara.


Infine, il capitano. Quest’estate, Emiliano Bonazzoli era considerato l’elemento cardine dell’organico 2011/2012, un elemento che, tanto per intenderci, poteva muoversi solo ed esclusivamente di fronte ad un’offerta irrinunciabile. Adesso, non è più così: il rendimento al di sotto delle aspettative, ma soprattutto qualche scricchiolio nei rapporti col tecnico, fanno si che anche sul bomber di Asola si annidino dei punti interrogativi. Due settimane fa, in tal senso, c’era stato un colloquio col Cesena: nel corso della chiacchierata, si è parlato di un possibile scambio con Erjon Bogdani, vecchia conoscenza del calcio reggino. Poco dopo però, i romagnoli hanno cambiato obiettivo, individuando in Simone Tiribocchi, chiuso a Bergamo da Denis, il principale oggetto del desiderio.


Non resta che aspettare dunque, in attesa di individuare i nomi su cui Foti e Giacchetta lavoreranno alla voce ‘entrate’. Di sicuro, anche in questo mercato i tifosi amaranto dovranno restare col fiato sospeso fino alle 19:30 del 31 Gennaio…


Lorenzo Vitto-reggionelpallone.it
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4077
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Io non staro' con nessun fiato sospeso.Dal 1° al 31 Gennaio saro' con la mentalita' del non veni nuddu,mancu u' terzinu sardu,e quindi non mi faro' piu' venire la rabbia ma saro' tranquillissimo se quella sara' la realta'
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9535
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

_naka ha scritto:lilleuro... io non dico che non dobbiamo puntare alla A assolutamente... ma storicamente siamo una società da serie B....L'obiettivo dovrebbe essere migliorarsi e ambire alla serie A, non v'è dubbio ...ma quello che voglio dire io è che la serie B è il campionato che + si addice a questa città , sia a livello dirigenziale che a livello di pubblico....abbiamo un presidente che non fa mercato e una tifoseria completamente assente salvo una partita di playoff....bisogna ricostruire l'entusiasmo in qualche modo .... ps siena sia come città che come presidente è anni luce lontana da noi.... ps2 io non vorrei che solo x il fatto di aver fattoquasi 10 anni di serie A sentiamo come se la serie A fosse un diritto , non è cosi !

La seria A non è un diritto, è un diritto cercare di raggiungerla e non rassegnarsi alla situazione attuale. Io penso che la città abbia dimostrato ampiamente che in serie A può starci benissimo...o forse ci dimentichiamo i 30mila che affollavano il Granillo i prima anni di serie A? e le migliaia di tifosi che andavano in trasferta o quelli residenti al centro-nord che non aspettavano altro che vedere la Reggina a San Siro, all'Olimpico o al Delle Alpi?

Siena sarebbe anni luce lontana da noi? ma parli della stessa Siena che ha visto per la prima volta la serie A nel 2003? ma come, Reggio merita la B perchè storicamente abbiamo giocato sempre in categorie inferiori...e Siena merita la A? Una cittadina di 50mila abitanti merita di stare in A perchè ha un presidente con i soldi? tra l'altro una delle poche città in cui conta più il basket del calcio...

Riguardo l'entusiasmo perduto, questa non può che essere una diretta conseguenza della gestione Foti degli ultimi anni...lui sarebbe il primo tifoso della Reggina? ma allora mi domando io, visto che si è capito che con lui alla guida la squadra difficilmente potrà raggiungere di nuovo certi livelli, perchè non la molla? forse perchè la vacca ha ancora latte da mungere? e andiamo su
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

ok...a chi la dovrebbe mollare ?
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Rispondi