SI SALVI CHI PUO': STA TORNANDO

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Rispondi
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

IL RITORNO
Berlusconi: "Monti disperato, forse non dura"
E attacca su pensioni e capitali scudatiL'ex premier critica la manovra del suo successore. In particolare su previdenza e scudo fiscale. E dice: "Perché si possa governare, bisogna cambiare l'assetto istituzionale dello Stato. Mussolini si lamentava dei suoi scarsi poteri e mi ritrovo in molte cose". Sulla Lega: "Da sola è destinata alla sconfitta". Poi boccia il nuovo accordo europeo: "Cameron ha fatto bene a porre il veto"
Silvio Berlusconi (lapresse)
ROMA - "Monti è disperato, con il suo decreto sta facendo marcia indietro su tutto". Non usa mezze parole Silvio Berlusconi, durante la presentazione dell'ultimo libro di Bruno Vespa. L'ex premier attacca la manovra del suo successore, in particolare su pensioni e capitali scudati, e ne approfitta per tornare su un suo vecchio cavallo di battaglia: il cambiamento dell'assetto istituzionale dello Stato. "Nessuno nella situazione italiana può pensare di fare le cose nel modo giusto, a meno che gli italiani non consegnino a una parte politica la possibilità di cambiare la Costituzione, per avere la possibilità di governare un Paese che è assolutamente ingovernabile". E addirittura dà ragione a Mussolini: "Sto leggendo i suoi diari e mi ritrovo in molte situazioni. Si lamentava della mancanza di poteri visto che non riusciva nemmeno a raccomandare una persona".

"Non è detto che Monti duri". Per quanto riguarda la manovra, ci sono due misure, in particolare, nel mirino dell'ex premier. "Non si possono cambiare le pensioni, se si toccano i diritti acquisiti, o fare la patrimoniale continuativa per i capitali rientrati con lo scudo fiscale. Non ne facciamo una battaglia perchè gli evasori non sono simpatici, ma uno stato non può e non deve fare queste cose". E aggiunge: "Pacta sunt servanda".

Il Cavaliere non mette in discussione la fiducia: "Il Pdl voterà la manovra di Monti perchè in un'emergenza si tratta di scegliere il male minore". E spiega: "Se votassimo no, creeremmo un danno al Paese molto superiore all'approvazione di questo decreto". Poi l'avvertimento: "Nessuna certezza sulla durata del governo Monti, non è detto che questo governo abbia di fronte a sè tutto il tempo della legislatura, che è un breve periodo ma in un momento come questo qualsiasi giorno può portare a cambiamenti importanti, noi siamo pronti a votare". E al suo elettorato promette: "Nel decreto ci sono molte disposizioni che potremo sicuramente cambiare in futuro quando gli italiani ridessero a noi il governo del paese". E alla domanda: "Non crede di dover chiedere scusa agli italiani per aver sottovalutato la crisi?", la risposta è: "No, assolutamente. Il mio torto grande è di non essere riuscito a convincere gli italiani a darmi il 51% dei voti"

Frequenze tv. Il Cavaliere ostenta indifferenza per l'assegnazione delle frequenze del digitale, in programma con il contestatissimo metodo del 'beauty contest' 1 che di fatto favorisce Rai e Mediaset. E lancia un messaggio a chi invece invoca una vera gara, per far entrare diversi miliardi nelle casse pubbliche. "Questo argomento mi lascia indifferente - dice - non me ne sono per niente interessato. Ma ho una consapevolezza, quella che con il numero incredibile di frequenze oggi disponibili ci sarà pochissima gara per occuparle, sarà difficile che qualcuno pensi di fare un'offerta. Non credo che Mediaset ne farà".

Il Carroccio. Poi il Cavaliere se la prende con l'ex alleato, Umberto Bossi che continua a rifiutare 2ogni offerta di incontro: "L'alleanza con la Lega non è persa - dice - perchè se vanno da soli alle prossime amministrative perdono, e fanno perdere tutto il Nord anche a noi". E al Senatur che oggi ha detto "Se incontro Berlusconi scoppio a ridere", risponde: "Lo faccio ridere Bossi? Lui a me fa piangere". Nonostante le frecciate al veleno, il Cavaliere ufficialmente conferma l'alleanza con Bossi per le prossime elezioni politiche, per le quali torna a puntare su Alfano: "Ogni giorno che passa conquista sempre più consensi. Io penso e spero che Alfano possa essere il prossimo candidato premier".

"Bravo Cameron". Poi, la frase choc sull'Europa. Berlusconi dà ragione al premier britannico Cameron, che è rimasto fuori dalla nuova unione fiscale decisa nell'ultimo Consiglio europeo. "Credo che lui abbia fatto bene. Avrei posto il veto circa questa volontà di una politica recessiva in Europa". Frasi che tradiscono, forse, i difficili rapporti di Berlusconi con il duo Merkel-Sarkozy.
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
vivosoloxlamaglia
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 47
Iscritto il: 11/05/2011, 12:38

Se si candida sale nuovamente... basta farsi un giro per la città e sentire la voce del popolo.
Questa è la mia vita...
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

deciso...Monti l'ha voluto il Berlusca...per farsi rivotare.... :cheers
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
strike
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 74
Iscritto il: 10/07/2011, 23:05

Premetto che non sono un elettore del PDL, ma questo governo mi fa rimpiangere il precedente, speriamo che duri poco....
Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

Rimpiangere la Lega Nord al governo?No.
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Ancora il cervello gli funziona... Forza 'Ngiulinu 8-)
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

doddi ha scritto:Ancora il cervello gli funziona... Forza 'Ngiulinu 8-)


secondo me invece è completamente andato.


a strike volio rispondere invece...che se questa è la manovra dobbiamo ringraziare anche i predecessori di Monti..il malaffare in politica e tutte le enerazioni prima che si sono mangiati su questo paese e ci hanno speculato sopra con la compiacenza dei loro elettori.

Se la Lega fosse rimasta al governo e avrebbe continuato a ricatatre il berlusca per far proseliti a quest'ora saremmo già nella cacca
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
strike
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 74
Iscritto il: 10/07/2011, 23:05

Da quelli che difendono Monti e credono, erroneamente, che tutte le colpe sono del governo precedente mi piacerebbe che mi spiegassero cosa ha fatto, fino ad oggi, il nuovo governo oltre a mettere tasse che colpiscono indiscriminatamente tutti e invece nei settori in cui si necessitava di liberalizzazioni, per creare posti di lavoro e ricchezza, non ha fatto niente, dico niente, se questo vi rende felici significa che non avete compreso bene la situazione.
Per essere chiaro non voto PDL ma riesco ad essere obiettivo sui fatti.
Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

strike ha scritto:Da quelli che difendono Monti e credono, erroneamente, che tutte le colpe sono del governo precedente mi piacerebbe che mi spiegassero cosa ha fatto, fino ad oggi, il nuovo governo oltre a mettere tasse che colpiscono indiscriminatamente tutti e invece nei settori in cui si necessitava di liberalizzazioni, per creare posti di lavoro e ricchezza, non ha fatto niente, dico niente, se questo vi rende felici significa che non avete compreso bene la situazione.
Per essere chiaro non voto PDL ma riesco ad essere obiettivo sui fatti.

Intanto ha fatto questo:

ROMA (Reuters) - Il piano di azione firmato tra governo e sei Regioni del Mezzogiorno prevede la riassegnazione di 3 miliardi di fondi strutturali messi a disposizione dall'Unione europea.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Monti nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi.

"Questo piano non attribuisce al Sud nuovi fondi ma inizia a utilizzare meglio i fondi già assegnati: 3,1 miliardi su 26 che le Regioni devono spendere nel 2015", ha detto Monti.

"Il piano di azione attua uno degli impegni assunti con l'Unione europea. Tre righe dele 12 di indirizzi concreti nelle conclusioni dell'euro vertice del 26 ottobre, molto importante per credibilità dellItalia in europa", ha aggiunto con soddisfazione Monti.

L'accordo prevede la riprogrammazione all'interno dei programmi regionali di 1,5 miliardi di euro. Così divisi: 974 milioni di euro alla scuola, 423 milioni di euro alla agenda digitale e 142 milioni di euro per il credito all'occupazione.

Palazzo Chigi spiega inoltre che nascerà un Fondo da 1,6 miliardi di euro a favore di investimenti su reti e nodi ferroviari, che porta a circa 6,5 miliardi di euro l'insieme dei finanziamenti per le ferrovie nel Sud.
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Sono tutte sceneggiate napoletane: il governo berlusconi si è fatto commissariare per far prendere le decisioni a monti e compagnia, le camere non sono state sciolte per terminare la legislatura e con i tagli gli fa comodo per non perdere l'autobus della pensione con chi ha maturato una o più legislature o per chi è in procinto di compiere 60 anni entro il 2013. Di fati dopo 17 anni di imbrogli inizia l acampagna elettorale, intanto addossando tutte le colpe a questo governo sulle 70 tasse istituite.
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Avatar utente
Demy182rc
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:03

questo tizio insieme al suo elettorato sono il cancro di questa società
Un Mito Non Muore Mai!

Foti su Tedesco: “Nessuna umiliazione, pensi di meno al ritorno economico”

dove c***o sta la vostra fantomatica rivoluzione liberale? la verità è che da 17 anni siete stati solo ed esclusivamente tanti M'BUCCALAPUNI
Avatar utente
DoubleD
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2476
Iscritto il: 11/05/2011, 13:57
Località: MedazZalaNd

Crisi economica: cresce il clima di tensione, buste con proiettili a Monti, Berlusconi, Bersani e quotidiani


Segnali preoccupanti di un ritorno per il nostro Paese alla triste stagione degli “anni di piombo”. Dieci buste con proiettili e un volantino con minacce firmato dal Movimento armati proletari, rivolte al premier Monti, all'ex premier Berlusconi, ad altri politici di spicco e ai direttori di alcuni quotidiani nazionali sono state intercettate nella serata di ieri al Centro meccanografico di Poste Italiane di Lamezia Terme.

Le buste contenenti i proiettili di vario calibro sono indirizzate al premier Mario Monti (con un proiettile calibro 9) a Silvio Berlusconi ma anche a Pier Luigi Bersani (calibro 7.65), al ministro del Welfare Elsa Fornero (calibro 9.21). Plichi con un proiettile calibro 12 sono stati inviate a Pierferdinando Casini e ai direttori Ferruccio De Bortoli (Corriere della Sera), Ezio Mauro (La Repubblica), Maurizio Belpietro (Libero), Leonardo Boriano (La Padania), Merio Sechi (Il Tempo).


"Ve la faremo pagare a tutti. Vi colpiremo e sarà una guerra all'ultimo sangue"

E' una delle frasi contenute nel volantino del Movimento armato proletario contenuto nelle buste con proiettili intercettate a Lamezia Terme con minacce a politici e giornalisti. "Vi faremo maledire - è scritto ancora - queste misure col sangue. Non dovrete più dormire sonni tranquilli. Il piombo non manca e adesso arriva anche il tritolo dagli amici arabi".

"La finanziaria é pronta - prosegue ancora il testo - come è pronto il loro funerale.
Ci vedremo a Roma. Non siamo contro le forze dell'ordine però se c'é qualcuno che vuole fare l'eroe pensi prima alla sua famiglia. E' una lotta giusta e coerente contro i poteri forti a difesa della povera gente. Le misure prese per colpire sempre i più deboli non devono esser approvate se no con modifiche radicali a difendere quel poco che le fasce deboli hanno. Ma vi rendete conto che colpite gli operai con le loro famiglie che sono già sul lastrico".

Le indagini condotte dalla polizia postale che ha effettuato i primi accertamenti sono dirette dal pm Maria Alessandra Ruberto e coordinate dal procuratore di Lamezia Terme Salvatore Vitello che in passato, quando lavorava in altre procure, ha svolto inchieste in materia di antiterrorismo.

D'Alema: "Non è ondata di terrorismo" - "Non credo che si possa parlare di un'ondata di terrorismo". Il presidente del Copasir, D'Alema, commenta la notizia di buste con proiettili indirizzate a Monti e a direttori di giornali. Ce ne siamo già occupati -dice- ma come sapete l'attività del Copasir è segreta. "Si tratta di episodi gravi legati all'area anarco insurrezionalista. Occorre vigilanza da parte delle forze preposte. La situazione è all'attenzione anche del ministro dell'Interno. Siamo in contatto per quanto attiene le nostre responsabilità.

Napoli (Fli): "Solidarietà ai destinatari" - "Con estrema fermezza, non disgiunta da seria preoccupazione, sento il dovere di esprimere sincera solidarietà al presidente del Consiglio Mario Monti, al Ministro Elsa Fornero, all'ex premier Silvio Berlusconi, ai deputati Pierluigi Bersani e Pier Ferdinando Casini e ai direttori di alcuni quotidiani nazionali, tutti destinatari di buste contenenti proiettili di vario calibro con volantino firmato dal Movimento Armati Proletari e intercettato a Lamezia Terme". E' quanto afferma, in una nota, la deputata Angela Napoli di Fli. "

16 dicembre 2011
'' A Reggina Esti Comu U viagra... faci 'nchianari i cazzi "

Immagine
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Modificato da io2
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Rispondi