Meno male che erano professori

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 975
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Dubbi sull'applicazione dell'una tantum sui capitali scudati. L'imposta "potrebbe non trovare applicazione sul complesso dei capitali già emersi" visto che il contribuente potrebbe avere investito in altre attività o potrebbe avere "spostato la sua posizione presso un altro intermediario". Lo evidenziano i tecnici della Camera.

:o.o:

Addio alle indicizzazioni delle pensioni :salut
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
strike
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 74
Iscritto il: 10/07/2011, 23:05

Si sta trovando una scusa per non farli pagare, si conoscono le cifre ed i soggetti che li hanno fatti rientrare, quindi si comunica ai soggetti interessati l'importo da pagare, poi è un problema loro prelevarli da dove li hanno portati........
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Questa scelta populista è stata una fesseria. I rapporti e gli accordi tra stato e cittadini, seppur evasori e delinquenti, devono essere seri. Precedente gravissimo. L'ho già detto nel topic del decreto salva Italia.
Se non si potesse neppure fare questo prelievo ennesima CACATA del PD per avere uno stupido immediato contentino da offrire all'elettorato per non essere fatti completamente a pezzi.

Ed il bello che il superministro Passera ha scudato oltre il 30% dei capitali rientrati... se non lo sapeva lui. Spero fortemente che non sia vero.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 975
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Mi dispiace solo che più avanti andiamo e più le contraddizioni di questo governo emergono in tutta la loro evidenza.

Se la Chiesa non si può toccare, le banche nemmeno ed ora manco gli evasori accertati, mi chiedo noi poveri itagliani a che Santo dobbiamo più votarci.
Ultima modifica di Lillo sei uno il 08/12/2011, 21:02, modificato 1 volta in totale.
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
Andrew
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 323
Iscritto il: 11/05/2011, 17:08

Ragazzi scusatemi, ma i nostri soldi in banca verranno tassati? No, perché se è così ritiro quei 4 spiccioli e li metto davvero sotto il materasso!
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

doddi ha scritto:Questa scelta populista è stata una fesseria. I rapporti e gli accordi tra stato e cittadini, seppur evasori e delinquenti, devono essere seri. Precedente gravissimo. L'ho già detto nel topic del decreto salva Italia.
Se non si potesse neppure fare questo prelievo ennesima CACATA del PD per avere uno stupido immediato contentino da offrire all'elettorato per non essere fatti completamente a pezzi.

Ed il bello che il superministro Passera ha scudato oltre il 30% dei capitali rientrati... se non lo sapeva lui. Spero fortemente che non sia vero.
Ma di stai a parlà :scratch
Possibile mai che vedi le cose sempre dalla parte dei lestofanti?

I rapporti, l'accordo fiduciario tra cittadini e Stato si è rotto nel preciso momento in cui si è evaso facendo pagare a tutti noi gli oneri di quella decisione che è da annoverare tra quelle che maggiormente hanno affossato il Paese.

Che pagassero, non importa come, il prezzo delle loro illegalità.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Andrew ha scritto:Ragazzi scusatemi, ma i nostri soldi in banca verranno tassati? No, perché se è così ritiro quei 4 spiccioli e li metto davvero sotto il materasso!
Non per fare terrorismo e non so, come tutti, se servirà a qualcosa, in parte io l'ho già fatto. :wink
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Lillo sei uno ha scritto:Mi dispiace solo che più avanti andiamo e più le contraddizioni di questo governo emergono in tutta la sua evidenza.

Se la Chiesa non si può toccare, le banche nemmeno ed ora manco gli evasori accertati, mi chiedo noi poveri itagliani a che Santo dobbiamo più votarci.
Al momento non rimane che pregare (oggi è il giorno dell' Immacolata Concezione)
e, fin che se ne ha, pagare.
Come sempre d'altronde. :wink
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Regmi ha scritto:
Andrew ha scritto:Ragazzi scusatemi, ma i nostri soldi in banca verranno tassati? No, perché se è così ritiro quei 4 spiccioli e li metto davvero sotto il materasso!
Non per fare terrorismo e non so, come tutti, se servirà a qualcosa, in parte io l'ho già fatto. :wink
Solo Amato si è permesso di fare una megaporcheria che lui stesso aveva specificato e definito IRRIPETIBILE.
Il rapporto fiduciario incrinato e compromesso si esplicita in quello che tu hai fatto: ritirare i soldi per mancanza di fiducia.

Scudo: se io ti dico vieni pure tranquillo, dopo la resa e l'accordo, e poi quando entri ti sparo alle spalle come lo chiami?


Ma daiiiiiiiiiiiiiiii di che hai paura che falliscono le banche e non ti danno i soldi indietro? C'è la garanzia fino a 100K data dallo stato stesso, se ne hai di più, te lo auguro, cointesta con qualcuno di tua fiducia.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
Andrew ha scritto:Ragazzi scusatemi, ma i nostri soldi in banca verranno tassati? No, perché se è così ritiro quei 4 spiccioli e li metto davvero sotto il materasso!
Non per fare terrorismo e non so, come tutti, se servirà a qualcosa, in parte io l'ho già fatto. :wink
Solo Amato si è permesso di fare una megaporcheria che lui stesso aveva specificato e definito IRRIPETIBILE.
Il rapporto fiduciario incrinato e compromesso si esplicita in quello che tu hai fatto: ritirare i soldi per mancanza di fiducia.

Scudo: se io ti dico vieni pure tranquillo, dopo la resa e l'accordo, e poi quando entri ti sparo alle spalle come lo chiami?


Ma daiiiiiiiiiiiiiiii di che hai paura che falliscono le banche e non ti danno i soldi indietro? C'è la garanzia fino a 100K data dallo stato stesso, se ne hai di più, te lo auguro, cointesta con qualcuno di tua fiducia.
Maledetta "caddara"!!!!!
Non per volerti del male ma, credimi, un giorno o l'altro giuro che vengo e fisicamente te la levo di torno...Voglio vedere come fai a stare senza :fifi:

Rispetto al patto violato mbrischi i cocci della bottiglia con il suo contenuto.
Sul resto, nel chiederti chi, eventualmente, garantirebbe lo Stato,
per carità di Patria, alzo bandiera bianca.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
Non per fare terrorismo e non so, come tutti, se servirà a qualcosa, in parte io l'ho già fatto. :wink
Solo Amato si è permesso di fare una megaporcheria che lui stesso aveva specificato e definito IRRIPETIBILE.
Il rapporto fiduciario incrinato e compromesso si esplicita in quello che tu hai fatto: ritirare i soldi per mancanza di fiducia.

Scudo: se io ti dico vieni pure tranquillo, dopo la resa e l'accordo, e poi quando entri ti sparo alle spalle come lo chiami?


Ma daiiiiiiiiiiiiiiii di che hai paura che falliscono le banche e non ti danno i soldi indietro? C'è la garanzia fino a 100K data dallo stato stesso, se ne hai di più, te lo auguro, cointesta con qualcuno di tua fiducia.
Maledetta "caddara"!!!!!
Non per volerti del male ma, credimi, un giorno o l'altro giuro che vengo e fisicamente te la levo di torno...Voglio vedere come fai a stare senza :fifi:

Rispetto al patto violato mbrischi i cocci della bottiglia con il suo contenuto.
Sul resto, nel chiederti chi, eventualmente, garantirebbe lo Stato,
per carità di Patria, alzo bandiera bianca.
Bandiera BANCA volevi dire :lol: :lol: :lol:

Quindi non ti fidi? Lo Stato può farsi garante, non può fallire e comunque resuscita, anche prima del terzo giorno.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 975
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Edit: Lillo sei uno
Ultima modifica di Lillo sei uno il 08/12/2011, 21:03, modificato 1 volta in totale.
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 975
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Regmi ha scritto: e, fin che se ne ha, pagare.
Come sempre d'altronde. :wink
Qui a pagare purtroppo sono sempre e solo gli stessi.

Il fatto che a difendere in Parlamento le ragioni dei più deboli sia rimasto solo il partito di Di Pietro, a cui tutto si può dire meno che sia di estrazione sinistrorsa, la dice lunga sugli effetti che la politica di sfrenato liberismo ha prodotto sulla democrazia.

La crisi della sinistra è evidente in tutta la sua massima manifestazione, in quanto forse siamo l’unico Paese c.d. “democratico” in cui essa non è più rappresentata in Parlamento, espulsa dal consesso più alto delle Istituzioni, grazie anche alla sua insipienza ed incapacità di saper leggere ed adeguarsi al veloce cambiamento del mondo.

Questo dovrebbe far riflettere tutti sul degrado politico, sociale e democratico del nostro sistema :salut
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

Lillo sei uno ha scritto:
Regmi ha scritto: e, fin che se ne ha, pagare.
Come sempre d'altronde. :wink
Qui a pagare purtroppo sono sempre e solo gli stessi.

Il fatto che a difendere in Parlamento le ragioni dei più deboli sia rimasto solo il partito di Di Pietro, a cui tutto si può dire meno che sia di estrazione sinistrorsa, la dice lunga sugli effetti che la politica di sfrenato liberismo ha prodotto sulla democrazia.

La crisi della sinistra è evidente in tutta la sua massima manifestazione, in quanto forse siamo l’unico Paese c.d. “democratico” in cui essa non è più rappresentata in Parlamento, espulsa dal consesso più alto delle Istituzioni, grazie anche alla sua insipienza ed incapacità di saper leggere ed adeguarsi al veloce cambiamento del mondo.

Questo dovrebbe far riflettere tutti sul degrado politico, sociale e democratico del nostro sistema :salut

Difendere..Di Pietro difende se stesso ed i suoi voti,come la Lega.La crisi è di un paese incapace di decidere,incapace di darsi una pugnalata perchè non ne può farne a meno.Sento Briatore che porta via la barca,e a chi gli viene tolto il potere di comprare anche il pane,che cosa dovrebbe fare?La sinistra,per quanto divisa sia,in testa il PD,ha dimostrato di tenere al paese,nonostate stanno perdendo un sacco di voti,dall' altra parte,Lega in testa,hanno dimostrato di volere il fallimento dell' Italia.La cosa pià giusta da fare è un prelievo forzoso a chi ha certi redditi,altro che rompere il caxxo,come dice qualcuno,a chi prende 1.000 euro al mese.
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

CALABRESE ha scritto:
Lillo sei uno ha scritto:
Regmi ha scritto: e, fin che se ne ha, pagare.
Come sempre d'altronde. :wink
Qui a pagare purtroppo sono sempre e solo gli stessi.

Il fatto che a difendere in Parlamento le ragioni dei più deboli sia rimasto solo il partito di Di Pietro, a cui tutto si può dire meno che sia di estrazione sinistrorsa, la dice lunga sugli effetti che la politica di sfrenato liberismo ha prodotto sulla democrazia.

La crisi della sinistra è evidente in tutta la sua massima manifestazione, in quanto forse siamo l’unico Paese c.d. “democratico” in cui essa non è più rappresentata in Parlamento, espulsa dal consesso più alto delle Istituzioni, grazie anche alla sua insipienza ed incapacità di saper leggere ed adeguarsi al veloce cambiamento del mondo.

Questo dovrebbe far riflettere tutti sul degrado politico, sociale e democratico del nostro sistema :salut

Difendere..Di Pietro difende se stesso ed i suoi voti,come la Lega.La crisi è di un paese incapace di decidere,incapace di darsi una pugnalata perchè non ne può farne a meno.Sento Briatore che porta via la barca,e a chi gli viene tolto il potere di comprare anche il pane,che cosa dovrebbe fare?La sinistra,per quanto divisa sia,in testa il PD,ha dimostrato di tenere al paese,nonostate stanno perdendo un sacco di voti,dall' altra parte,Lega in testa,hanno dimostrato di volere il fallimento dell' Italia.La cosa pià giusta da fare è un prelievo forzoso a chi ha certi redditi,altro che rompere il caxxo,come dice qualcuno,a chi prende 1.000 euro al mese.
Prelievo forzoso di quanto?
5% come dice Briatore per gli over 300K?

Sono andato a fare 4 passi sul corso, e meno male che è arrivata la pioggia... una tristezza ed una desolazione che mi stava venendo la depressione, tutto vuoto :scrolleye:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

Di quanto serve,il giusto necessario per lasciare in pace chi ha la pensione sotto i 2.000 euro e non continuare a mettere tasse sulla benzina,quella che chi è costretto a mettere per andare a lavorare gli costa quanto l'oro.Oggi ho messo 20 euro di gasolio,quasi 12 litri giusto oggi che c'era il self-service,l'auto la metterò in garage e buonanotte.
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Lillo sei uno ha scritto:
Regmi ha scritto: e, fin che se ne ha, pagare.
Come sempre d'altronde. :wink
Qui a pagare purtroppo sono sempre e solo gli stessi.

Il fatto che a difendere in Parlamento le ragioni dei più deboli sia rimasto solo il partito di Di Pietro, a cui tutto si può dire meno che sia di estrazione sinistrorsa, la dice lunga sugli effetti che la politica di sfrenato liberismo ha prodotto sulla democrazia.

La crisi della sinistra è evidente in tutta la sua massima manifestazione, in quanto forse siamo l’unico Paese c.d. “democratico” in cui essa non è più rappresentata in Parlamento, espulsa dal consesso più alto delle Istituzioni, grazie anche alla sua insipienza ed incapacità di saper leggere ed adeguarsi al veloce cambiamento del mondo.

Questo dovrebbe far riflettere tutti sul degrado politico, sociale e democratico del nostro sistema :salut
Parlare di sinistra conservando la vecchia visione del mondo la intendo come una cosa astratta.
Non esiste. Finita. Condannata dalla storia... e mi azzardo a dire fortunatamente in quanto il mondo, appunto, è totalmente cambiato.

Venendo ai nostri giorni trovo che la posizione assunta nell’ultimo mese dalla Lega e (in parte) da Di Pietro siano dettati da non giustificabili interessi di bottega. Ingiustificabili in quanto questo è il momento di assumersi delle grandi responsabilità davanti alla comunità Internazionale, al Paese tutto e non solo alla porzione di cittadini che gli danno o daranno fiducia.
Le condizione per riprendere il dibattito su quale sia il metodo migliore per governare il Paese, il poter discutere serenamente su quali siano le motivazioni che ci hanno condotto nella situazione di essere uno Stato commissariato, verranno dopo.
Adesso è il momento delle assunzioni di responsabilità sperando, e pregando, che sia sufficiente per riuscire ad uscire da questo cul de sac.

Ergo, mi ripeto, non ci resta che pregare e pagare...fin che se ne ha.

:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Regmi ha scritto:
Lillo sei uno ha scritto:
Regmi ha scritto: e, fin che se ne ha, pagare.
Come sempre d'altronde. :wink
Qui a pagare purtroppo sono sempre e solo gli stessi.

Il fatto che a difendere in Parlamento le ragioni dei più deboli sia rimasto solo il partito di Di Pietro, a cui tutto si può dire meno che sia di estrazione sinistrorsa, la dice lunga sugli effetti che la politica di sfrenato liberismo ha prodotto sulla democrazia.

La crisi della sinistra è evidente in tutta la sua massima manifestazione, in quanto forse siamo l’unico Paese c.d. “democratico” in cui essa non è più rappresentata in Parlamento, espulsa dal consesso più alto delle Istituzioni, grazie anche alla sua insipienza ed incapacità di saper leggere ed adeguarsi al veloce cambiamento del mondo.

Questo dovrebbe far riflettere tutti sul degrado politico, sociale e democratico del nostro sistema :salut
Parlare di sinistra conservando la vecchia visione del mondo la intendo come una cosa astratta.
Non esiste. Finita. Condannata dalla storia... e mi azzardo a dire fortunatamente in quanto il mondo, appunto, è totalmente cambiato.

Venendo ai nostri giorni trovo che la posizione assunta nell’ultimo mese dalla Lega e (in parte) da Di Pietro siano dettati da non giustificabili interessi di bottega. Ingiustificabili in quanto questo è il momento di assumersi delle grandi responsabilità davanti alla comunità Internazionale, al Paese tutto e non solo alla porzione di cittadini che gli danno o daranno fiducia.
Le condizione per riprendere il dibattito su quale sia il metodo migliore per governare il Paese, il poter discutere serenamente su quali siano le motivazioni che ci hanno condotto nella situazione di essere uno Stato commissariato, verranno dopo.
Adesso è il momento delle assunzioni di responsabilità sperando, e pregando, che sia sufficiente per riuscire ad uscire da questo cul de sac.

Ergo, mi ripeto, non ci resta che pregare e pagare...fin che se ne ha.

:salut
Per IDV e lega il mio sogno è vederli fuori dal Parlamento se non faranno la loro parte.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 975
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Regmi ha scritto:
Parlare di sinistra conservando la vecchia visione del mondo la intendo come una cosa astratta.
Non esiste. Finita. Condannata dalla storia... e mi azzardo a dire fortunatamente in quanto il mondo, appunto, è totalmente cambiato.


:salut
Scusa Regmi, fammi capire, parlare di sinistra italiana, cioè di Sel, R.C., Pdci e vari movimenti antagonisti e no-global è parlare di cose astratte :scratch

Io credo, invece, che parlare in questo senso di sinistra sia come avere una visione alternativa della politica, nonché delle scelte economiche che in un paese occidentale come il nostro siano fatte in maniera più equa e meno vessatoria per chi non è più rappresentato in Parlamento, cioè di quelle fasce deboli come giovani disoccupati, sottocupati precari, pensionati che, in gran parte, sono stati e continuano ad essere abbindolati dal nano malefico :sad:
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
ERIK LARSSON ©
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 590
Iscritto il: 13/05/2011, 19:32

Fortuna volle che a precise domande: "Ha notato lo scudo fiscale??? Secondo Lei conviene?". Cosi si rispondesse: "Fossi in Lei io non mi fiderei....".

Una consulenza giusta paga sempre....
Immagine


http://www.youtube.com/watch?v=0hUrcGCQV1g" onclick="window.open(this.href);return false;
Rispondi