13a Gior.: Tecfi Giugliano - Liomatic Viola RC 50-80

Tutto sul basket e sul mito Viola.

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

colpoinfernaleomicid
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 796
Iscritto il: 29/05/2011, 20:01

Mary ha scritto:abbiamo vinto di 30 punti sei contento colpoinfernale? :D
Si si finalmente si fa sul serio! Così si deve fare quando si gioca contro le ultime della classe, é quello che fa sistematicamente Agrigento
Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

chico ha scritto:Cappanni on fire
sarebbe stato da ricovero se non fosse stato "on fire" contro i ragazzini :lol: ....la sfida di domenica è molto più attendibile sui progressi di Christian...


P.S. sembra che però si sia infortunato Coronini....speriamo non sia nulla di grave...
colpoinfernaleomicid
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 796
Iscritto il: 29/05/2011, 20:01

armageddon ha scritto:agrigento vince 91-59.....
che avevo detto io? +32 non c'é nenti!
Avatar utente
armageddon
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 355
Iscritto il: 21/05/2011, 22:56

rieti stella azzurra 63 - 64 e 5 minuti dalla fine
Avatar utente
Bud
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2493
Iscritto il: 02/05/2011, 17:23

avrà anche i suoi buoni motivi ma sono due stipendi che si pagano a vuoto in questo modo

se per questi suoi "buoni motivi" non li fa mai giocare allora sarebbe meglio tagliarli e portare in panchina due giovanissimi
Paura&Delirio
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 278
Iscritto il: 20/05/2011, 23:04

simp e imp ha scritto:Mamma mia ragazzi... Laganà ha giocato praticamente 1 quarto, Marengo metà! E' stato un allenamento, ed hanno giocato. Li volete 40 minuti in campo? Personalmente ho molto rispetto delle decisioni del coach: evidentemente non si fida, ed avrà i suoi motivi! Riusciamo a fare polemica anche in allenamento?
il coach vince e questo basta a dargli ragione in ogni sua decisione,ma personalmente preferirei un maggiore coinvolgimento di tutto l organico della viola,quando si può fare.non fosse altro perchè si giocava una gara "inutile" e domenica si torna di nuovo in campo..
agrigento,che non è allenata da uno sprovveduto,finora ha utilizzato questo metodo con i suoi due under,xavier brown e di lascio..
parlo per me:non è polemica,sono solo osservazioni,che ogni tifoso ha,credo,il diritto di fare...
colpoinfernaleomicid
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 796
Iscritto il: 29/05/2011, 20:01

Hurricane82 ha scritto:
chico ha scritto:Cappanni on fire
sarebbe stato da ricovero se non fosse stato "on fire" contro i ragazzini :lol: ....la sfida di domenica è molto più attendibile sui progressi di Christian...


P.S. sembra che però si sia infortunato Coronini....speriamo non sia nulla di grave...
lui é un duro, mi ricorda Big Gim l'amico di Barbie, con quella mole che ha ce la farà...questa volta la supera
Avatar utente
armageddon
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 355
Iscritto il: 21/05/2011, 22:56

rieti 67 roma 69 a 2 e 15
colpoinfernaleomicid
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 796
Iscritto il: 29/05/2011, 20:01

armageddon ha scritto:rieti 67 roma 69 a 2 e 15
in panchina per Rieti vedo Filippo Politi con 8 minuti giocati, 2 falli subiti, 0 punti, zero rimbalzi e zero tutto! Valutazione -2 :o.o: E ci lamentiamo del Cappannone, sostituendo Politi con Cappanni abbiamo fatto la sostituzione del secolo!
army
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 745
Iscritto il: 17/05/2011, 0:08

sinceramente penso che quanto vale cappanni lo capiremo quando si troverà in mezzo a pennisi e chiarastella... :redface
Avatar utente
Bud
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2493
Iscritto il: 02/05/2011, 17:23

Roma ha vinto a Rieti

per il secondo posto rimangono Roseto e Martina
Avatar utente
armageddon
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 355
Iscritto il: 21/05/2011, 22:56

rieti 75 roma 81.....una concorrente in meno per il secondo posto mi sa.....
simp e imp
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 563
Iscritto il: 15/05/2011, 21:25

Bud ha scritto:avrà anche i suoi buoni motivi ma sono due stipendi che si pagano a vuoto in questo modo

se per questi suoi "buoni motivi" non li fa mai giocare allora sarebbe meglio tagliarli e portare in panchina due giovanissimi
Pienamente d'accordo, ma oggi hanno giocato... 1 quarto probabilmente è sufficiente,
Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Successo esterno
pubblicata il 09/12/2011 - di: Giovanni Mafrici

La Viola sfata finalmente il tabù con le ultime della classe e dopo le sconfitte contro Stella Azzurra(formazione che ha risalito la china nel ranking dopo l’incredibile vittoria nel derby contro Rieti) alla prima giornata ed a Corato qualche settimana fa, vince e convince all’interno di un allenamento rinforzato contro i vogliosi giovani del Giugliano.
Troppa la differenza atletica tra le due formazioni.
I campani reggeranno l’urto solamente nella prima frazione.
Grilli inventa e colpisce per la Liomatic, dall’altra parte, per i locali si distingue Porfido che proverà a tenere a galla i suoi.
La differenza, però, c’è e si vede ed arriva dalle cifre al rimbalzo che crescono azione dopo azione.
Caprari e Cappanni portano avanti la Viola di dieci lunghezze nel secondo periodo.
Locarevic e D’Orta proveranno a tenere in gara i locali con due triple(24 a 30) ma ancora Christian Cappanni in compagnia della tripla di Antonio Gambolati firmeranno il massimo vantaggio nero-arancio con un bel più tredici.
Al rientro dagli spogliatoi, Paparella e soci allungano anche sul più venti iniziando a provare uomini e schemi. Giochi fatti con Cappanni che si divertirà ad entrare in condizione ogni giorno di più esaltandosi con percentuali alla Darryl Dawkins.
Nel quarto periodo, a giochi ampiamente fatti ci sarà spazio anche per i giovani Luca Laganà e Fernando Marengo:otto minuti e due liberi realizzati per il primo,cinque minuti ed un grande canestro reverse per il secondo.
Una Viola contenta supera anche questa trasferta e tiene botta in classifica ad un Agrigento che non si ferma più.
L’appuntamento per tutti i tifosi nero-arancio è per domenica al Centro Viola di Modena per affrontare un’altra bella compagine di questo girone, il Roseto, team che ha vinto anche nel turno infrasettimanale superando Agropoli.

Giovanni Mafrici
Per Teambasketviola.it
Reggioacanestro.com
Paura&Delirio
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 278
Iscritto il: 20/05/2011, 23:04

Hurricane82 ha scritto:Successo esterno
pubblicata il 09/12/2011 - di: Giovanni Mafrici

La Viola sfata finalmente il tabù con le ultime della classe e dopo le sconfitte contro Stella Azzurra(formazione che ha risalito la china nel ranking dopo l’incredibile vittoria nel derby contro Rieti) alla prima giornata ed a Corato qualche settimana fa, vince e convince all’interno di un allenamento rinforzato contro i vogliosi giovani del Giugliano.
Troppa la differenza atletica tra le due formazioni.
I campani reggeranno l’urto solamente nella prima frazione.
Grilli inventa e colpisce per la Liomatic, dall’altra parte, per i locali si distingue Porfido che proverà a tenere a galla i suoi.
La differenza, però, c’è e si vede ed arriva dalle cifre al rimbalzo che crescono azione dopo azione.
Caprari e Cappanni portano avanti la Viola di dieci lunghezze nel secondo periodo.
Locarevic e D’Orta proveranno a tenere in gara i locali con due triple(24 a 30) ma ancora Christian Cappanni in compagnia della tripla di Antonio Gambolati firmeranno il massimo vantaggio nero-arancio con un bel più tredici.
Al rientro dagli spogliatoi, Paparella e soci allungano anche sul più venti iniziando a provare uomini e schemi. Giochi fatti con Cappanni che si divertirà ad entrare in condizione ogni giorno di più esaltandosi con percentuali alla Darryl Dawkins.
Nel quarto periodo, a giochi ampiamente fatti ci sarà spazio anche per i giovani Luca Laganà e Fernando Marengo:otto minuti e due liberi realizzati per il primo,cinque minuti ed un grande canestro reverse per il secondo.
Una Viola contenta supera anche questa trasferta e tiene botta in classifica ad un Agrigento che non si ferma più.
L’appuntamento per tutti i tifosi nero-arancio è per domenica al Centro Viola di Modena per affrontare un’altra bella compagine di questo girone, il Roseto, team che ha vinto anche nel turno infrasettimanale superando Agropoli.

Giovanni Mafrici
Per Teambasketviola.it
Reggioacanestro.com
hurricane ma nn siamo un po in ritardo col topic della gara di domenica?? :beer:
Rispondi