"Decreto salva Italia"

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Avatar utente
Ninco Nanco
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 260
Iscritto il: 11/05/2011, 13:52

La stangata del governo tecnico : iniquità ed ipocrisie ! Il nostro pensiero


di Andrea Balìa


E’ arrivata. Lo sapevamo e se ne conoscevano già a grandi linee i contenuti. Quando però è diventata ufficiale nei suoi dettagli, l’amaro è salito in bocca con una sensazione nettamente sgradevole. L’ufficio comunicazione del sindaco de Magistris ci ha inviato una sua dichiarazione che riportiamo più in basso che la dice lunga sul come la pensi, quale sia il suo giudizio in merito.

Ma noi siamo noi, abbiamo la nostra testa per pensare, e se ne condividiamo in pieno le parole non è per susseguiosa riverenza (come scrisse in un stizzoso commento dopo il nostro ultimo Congresso Nazionale a Napoli un nostro vecchio amico editore, con un suo strano concetto dell’equidistanza e dell’amicizia).

Se siamo sullo stesso metro di giudizio del sindaco di Napoli è solo un’ulteriore conferma d’un’assonanza di visione della politica, della sua funzione di portatrice di valori che debbano tendere al bene comune, all’equità sociale, all’attenzione per chi come singoli e comunità (vedi il caso del Sud) è posizionato ai gradini più bassi della scala sociale.

Molti confondono per confusione d’analisi o strumentale posizione politica e dicono : “ ve l’avevamo detto, Berlusconi non era il male, non era lui il problema”.
E sbagliano : Berlusconi ed il suo governo fatto di leghisti xenofobi ed antimeridionali, di nani, ballerine (termine eufemistico per identificare donne di poca testa e facili costumi, facendo un torto alle vere ballerine), lacchè, affaristi, e tutta una corte d’improponibili figuri, è stato un bene sacrosanto abbia alzato le tende. Tra l’altro e senza dimenticare che molto del suo c’è alla base dell’attuale situazione in cui versa la penisola italica, sia in reali termini economici che in immagine ed affidabilità in campo internazionale.

Ciò detto, il governo tecnico ha, per ora, solo risolto il problema di presentabilità, di decenza minima, di superamento d’un profilo “pornografico/commerciale”, come dice Nichi Vendola, che caratterizzava quello precedente. Sapevamo che i nuovi governanti vengono dal mondo bancario, e da quello della tecnocrazia finanziaria, e molte speranze non ci hanno accompagnato in questi giorni. Al giudizio netto, tagliente, condivisibile, di Luigi de Magistris aggiungiamo però delle nostre considerazioni nel merito :

1) Il costo delle transazioni finanziarie, strumento della più bieca speculazione, è in Italia risibile rispetto a quello codificato negli altri paesi; da solo risolverebbe molto del nostro problema ma non c’è verso che la cosa venga affrontata;

2) Il cosiddetto costo della casta non viene sostanzialmente intaccato, se non in qualche vitalizio comunque non incidente in maniera significativa. E’ qui c’è il primo elemento d’ipocrisia : il ritenere a parole l’argomento degno di intervento, e poi, giusto per – come si dice – “far vedere”, dare un solo e molto piccolo segnale;

3) Il non intervenire in modo efficace rispetto all’evasione fiscale ( a livello di record mondiali), se non con la tracciabilità oltre i 1000 euro; secondo segnale ipocrita di chi sa che il problema esiste ed è grande, ma con questo lieve segnale vuol dimostrare che sa ma allo stesso tempo non mette in atto veri e forti strumenti risolutivi;

4) l’iniquità di far cassa sul reintegro dell’ ICI a cui è stato cambiato il nome, caricandone l’entità; e qui un’osservazione degli amici della nostra sezione di Caserta ci appare puntuale : per quale ragione, e con quale equanime criterio, chi paga un mutuo e non è ancora proprietario fino a quando (e talvolta può anche non andare a compimento) non salderà tutto, deve pagare come chi la casa ormai ce l’ha ed è a tutti gli effetti proprietario?

5) gli interventi sulle pensioni, pur volendo comprendere un riallineamento agli standard europei, sono drastici, accelerati nella tempistica, colpiscono chi ha iniziato a lavorare presto e mettono in un reale oltre che psicologico avvilimento chi è precario, ha perso il lavoro e vede allontanarsi ulteriormente l’obiettivo pensionistico; che la ministra si commuova nel esplicitare la riforma sottolinea, ancora una volta, l’aspetto ipocrita insito nella stangata.

6) intervenire sui capitali scudati, graziosamente fatti rientrare a costi ridicoli e nell’anonimato dal Cavaliere, sarebbe stato sacrosanto e molto risolutivo, ma chiedere un contributo del 1,5% è davvero irritante e sembra, sempre ipocritamente, voler dire : “ va bene, lo sappiamo, non possiamo far finta di niente, e giusto perché sembrerebbe improponibile, dateci una cosuccia”.

7) e i giovani, la crescita, il Sud?

Quindi, per chiudere, il Partito del Sud non può condividere, è irritato, in disaccordo, e s’augura, e darà il suo contributo, affinchè si delinei una forza politica di politici perbene, movimenti, sindaci virtuosi, magistrati seri, gente di buona volontà, fautori d’un meridionalismo progressista e maturo, che configuri uno scenario dove la concezione più alta e nobile della politica possa esprimersi per il bene comune.


Andrea Balìa - Partito del Sud Napoli



MANOVRA, DE MAGISTRIS: E’ INIQUA E INGIUSTA


“Ancora una volta, in pochi mesi, si scarica la crisi sui redditi da lavoro, i pensionati, gli enti locali: quello del governo Monti è un provvedimento che preoccupa e che va contestato. Da amministratore della più importante città del Sud sono profondamente allarmato perchè dopo 2,5 miliardi di tagli, ecco che si impone un’ulteriore scure. Cifre da capogiro per cui gli enti locali non potranno garantire ai cittadini i servizi necessari, dunque non ci sarà rispetto dei loro diritti. La strada da intraprendere era un’altra: tassazione delle vere grandi rendite e dei capitali scudati, lotta drastica all’evasione fiscale, diminuzione delle spese militari. Si è scelto invece di continuare a gravare sulle fasce sociali deboli e sugli enti locali, quest’ultimi considerati come una sorta di ammortizzatore sociale del Paese, oltre ad essere trasformati in uno strumento di copertura per responsabilità politiche che sono principalmente nazionali. Come sindaco di Napoli farò la mia parte, nelle sedi istituzionali e in caso anche nelle piazze, per contrastare una manovra iniqua e ingiusta”. Lo afferma in una nota il sindaco di Napoli Luigi de Magistris.


Fonte : comunicazione.demagistris.it
"I mafiosi non avrebbero cittadinanza in Italia se non ci fosse il potere politico e finanziario che gli permette di esistere."
Giuseppe Fava, ucciso il 5 gennaio 1984.
http://www.regno.fm" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

per favore, qualche forumino più esperto in materia mi può spiegare cosa significa "rivalutazione delle rendite catastali al 60%" ?

grazie...

:wink
Avatar utente
kimba
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1027
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

spiny79 ha scritto:per favore, qualche forumino più esperto in materia mi può spiegare cosa significa "rivalutazione delle rendite catastali al 60%" ?

grazie...

:wink
prova a chiederlo a questi porci pedofili

Cei: la manovra doveva essere più equa
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

spiny79 ha scritto:per favore, qualche forumino più esperto in materia mi può spiegare cosa significa "rivalutazione delle rendite catastali al 60%" ?

grazie...

:wink
Non sono molto ferrato, ma proverò, nel mio piccolo a chiarire.
Intanto le rendite catastali verranno rivalutate DEL 60% e no AL 60%.
In pratica, da quel che ne so, le renidte catastali erano ferme da parecchio tempo, per cui non rispecchiano più il valore reale dell'immobile, non essendo state adeguate nel tempo.
Per cui verranno riviste e adeguate al valore odierno con un incremento del 60% rispetto a quanto valutate fino ad oggi.
O almeno così ho compreso io.
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

spiny79 ha scritto:per favore, qualche forumino più esperto in materia mi può spiegare cosa significa "rivalutazione delle rendite catastali al 60%" ?

grazie...

:wink
Se la rendita catastale della tua abitazione era 100 adesso diventa 160.
Era la via più breve per fare un'adeguamento prendendo come riferimento il n° di anni da cui non ce n'erano stati.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

ManAGeR78 ha scritto:
spiny79 ha scritto:per favore, qualche forumino più esperto in materia mi può spiegare cosa significa "rivalutazione delle rendite catastali al 60%" ?

grazie...

:wink
Non sono molto ferrato, ma proverò, nel mio piccolo a chiarire.
Intanto le rendite catastali verranno rivalutate DEL 60% e no AL 60%.
In pratica, da quel che ne so, le renidte catastali erano ferme da parecchio tempo, per cui non rispecchiano più il valore reale dell'immobile, non essendo state adeguate nel tempo.
Per cui verranno riviste e adeguate al valore odierno con un incremento del 60% rispetto a quanto valutate fino ad oggi.
O almeno così ho compreso io.
:thumright
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Ninco Nanco ha scritto:
MANOVRA, DE MAGISTRIS: E’ INIQUA E INGIUSTA


“Ancora una volta, in pochi mesi, si scarica la crisi sui redditi da lavoro, i pensionati, gli enti locali: quello del governo Monti è un provvedimento che preoccupa e che va contestato. Da amministratore della più importante città del Sud sono profondamente allarmato perchè dopo 2,5 miliardi di tagli, ecco che si impone un’ulteriore scure. Cifre da capogiro per cui gli enti locali non potranno garantire ai cittadini i servizi necessari, dunque non ci sarà rispetto dei loro diritti. La strada da intraprendere era un’altra: tassazione delle vere grandi rendite e dei capitali scudati, lotta drastica all’evasione fiscale, diminuzione delle spese militari. Si è scelto invece di continuare a gravare sulle fasce sociali deboli e sugli enti locali, quest’ultimi considerati come una sorta di ammortizzatore sociale del Paese, oltre ad essere trasformati in uno strumento di copertura per responsabilità politiche che sono principalmente nazionali. Come sindaco di Napoli farò la mia parte, nelle sedi istituzionali e in caso anche nelle piazze, per contrastare una manovra iniqua e ingiusta”. Lo afferma in una nota il sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

Fonte : comunicazione.demagistris.it

Ottimo intervento di De Magistris.
Comunque sto governo oltre a non essere stato in grado di fare una manovra che garantisse crescita ed equità,sta facendo figure di merda colossali,giorno dopo giorno,Clini fino a ieri diceva che c'èra l'emergenza rifiuti a Napoli,non so dove l'abbia letto visto che nessun giornale ne parla da quando le strade sono pulite,e De Magistris giustamente si è incazzato,e gli ha detto:"vieni a vedere con i tuoi occhi se Napoli è pulita o meno...." e Clini alla fine,dopo aver visto Napoli,ha detto:" ok,scusate,non c'è alcuna emergenza,Napoli è pulita".
Ma cose da pazzi...
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Ci sono immobili al centro di ogni città che ancora vengono considerato alloggi popolari(ma oggi sono ristrutturati e di valore..) e immobili in periferia di nuova costruzione con una rendita catastale molto più elevata....ci vuole un riequilibrio
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

@ doddi e manager78:

grazie per il chiarimento...

:thumright
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2898
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

I mercati nel frattempo apprezzano molto la manovra oggi lo spread è sceso a 372.

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza- ... d=AaQb3QRE" onclick="window.open(this.href);return false; s'
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Avatar utente
RCvidomina
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 84
Iscritto il: 11/05/2011, 18:27

http://www.youtube.com/watch?v=tsxwGnDfvWE
:yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho:

:okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok:

Senti nell'aria c'è gia
la nostra canzone d'amore che va.
Come un pensiero che sa di felicita.
Senti nell'aria c'è gia
un raggio di sole piu caldo che va
come un sorriso che sa di felicita.


:yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho:

:okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok:
...a prescindere, sempre!!!
http://www.youtube.com/watch?v=LTqLCS4U2D4
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

RCvidomina ha scritto:http://www.youtube.com/watch?v=tsxwGnDfvWE
:yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho:

:okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok:

Senti nell'aria c'è gia
la nostra canzone d'amore che va.
Come un pensiero che sa di felicita.
Senti nell'aria c'è gia
un raggio di sole piu caldo che va
come un sorriso che sa di felicita.


:yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho: :yaho:

:okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok: :okok:
Grazie. Mi hai regalato 3 minuti di sorrisi! :cheers
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2223
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Manovra che nn condivido e lo avevo già detto tempo fà appena si erano sentite le prime voci.
l'1,5% ai capitali scudati è ridicolo!!!
E spete perchè?
perchè uno che ha fatto rientrare 10 milioni di euro pagherà praticamente 150 mila euro.
Un pensionato che prende invece 1000 euro al mese con un immobile di 80mq pagato in 30 anni dovrà sborsare 340 euro l'anno(o per lo meno quest sono le previsioni!)
Facendo un calcolo rapido rapido il pensionato guadagna quindi 14 mila auro l'anno e diciamo che dà allo stato per la casa....il 2,5% del suo reddito annuo. Quello che ne porta in italia 10 milioni invece l'1,5!!!!
cioè..il mio ragionamentoe è sbagliato secondo voi????
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2898
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Comunque nell'Ici sulla prima casa c'è un'esenzione di € 200 quindi la pagheranno solo il 40% dei proprietari di prima casa.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

+ che una manovra sembra una mannaia....colpiti come al solito i pensionati che a questo punto mi viene da pensare vengano visti come il male assoluto del paese....sono molto scettico, moltissimo....non mi sembrano misure cosi positive ma sopratutto sono devastanti x molte famiglie.... e sopratutto sono delusissimo dalla sinistra e da bersani....il mio voto se lo nsonnano alle prossime elezioni.... attualmente l'unico partito che rispetto e mi strazia dirlo è la lega , gli unici coerenti...
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

pellarorc ha scritto:Manovra che nn condivido e lo avevo già detto tempo fà appena si erano sentite le prime voci.
l'1,5% ai capitali scudati è ridicolo!!!
E spete perchè?
perchè uno che ha fatto rientrare 10 milioni di euro pagherà praticamente 150 mila euro.
Un pensionato che prende invece 1000 euro al mese con un immobile di 80mq pagato in 30 anni dovrà sborsare 340 euro l'anno(o per lo meno quest sono le previsioni!)
Facendo un calcolo rapido rapido il pensionato guadagna quindi 14 mila auro l'anno e diciamo che dà allo stato per la casa....il 2,5% del suo reddito annuo. Quello che ne porta in italia 10 milioni invece l'1,5!!!!
cioè..il mio ragionamentoe è sbagliato secondo voi????
Ma purtroppo quelli scudati li avevano tassati (ridicolarmente) forse per questo non ha voluto minare con un altro 5/10%, credo. Su molti altri provvedimenti io sono d'accordo, anche e soprattutto sulle pensioni, e spero da inguaribile ottimista che queste scelte dolorose possano far calare spread e tassi d'interesse il che porterebbe forti benefici al sistema, figghioli siamo ancora nel baratro prima allontaniamoci :salut
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

ethan ha scritto:
pellarorc ha scritto:Manovra che nn condivido e lo avevo già detto tempo fà appena si erano sentite le prime voci.
l'1,5% ai capitali scudati è ridicolo!!!
E spete perchè?
perchè uno che ha fatto rientrare 10 milioni di euro pagherà praticamente 150 mila euro.
Un pensionato che prende invece 1000 euro al mese con un immobile di 80mq pagato in 30 anni dovrà sborsare 340 euro l'anno(o per lo meno quest sono le previsioni!)
Facendo un calcolo rapido rapido il pensionato guadagna quindi 14 mila auro l'anno e diciamo che dà allo stato per la casa....il 2,5% del suo reddito annuo. Quello che ne porta in italia 10 milioni invece l'1,5!!!!
cioè..il mio ragionamentoe è sbagliato secondo voi????
Ma purtroppo quelli scudati li avevano tassati (ridicolarmente) forse per questo non ha voluto minare con un altro 5/10%, credo. Su molti altri provvedimenti io sono d'accordo, anche e soprattutto sulle pensioni, e spero da inguaribile ottimista che queste scelte dolorose possano far calare spread e tassi d'interesse il che porterebbe forti benefici al sistema, figghioli siamo ancora nel baratro prima allontaniamoci :salut
Non e' mai bello quando uno Stato rompe un patto, giusto o sbagliato che sia, e quando arriva a tanto almeno che lof faccia in modo incisivo. Questa misura e' paragonabile al prelievo coatto di Amato sui cc, e sono misure che se prese non possono essere ripetute mai piu', pena la rottura del rapporto fiduciario. Questo e' l'aspetto negativo di un provvedimento eticamente fondato.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

_naka ha scritto:+ che una manovra sembra una mannaia....colpiti come al solito i pensionati che a questo punto mi viene da pensare vengano visti come il male assoluto del paese....sono molto scettico, moltissimo....non mi sembrano misure cosi positive ma sopratutto sono devastanti x molte famiglie.... e sopratutto sono delusissimo dalla sinistra e da bersani....il mio voto se lo nsonnano alle prossime elezioni.... attualmente l'unico partito che rispetto e mi strazia dirlo è la lega , gli unici coerenti...
In questi ultimi lunghi anni e fino a 20, dicasi venti, giorni fa non erano certamente sulla luna. Coerenti in cosa?

Non dimentichiamoci che questo governo è nato sulle ceneri dell’incapacità della classe politica di esprimere un governo in grado di far fronte alla grave crisi economica.
E se questa era, ed è, la premessa non poteva che scontentare tutti. Me compreso.

Vogliamo ricordarci le misure alla “bagnomaria” del governo uscente per fronte all’assalto speculativo dei mercati?
Di fatto, nell’attesa che il nostro proverbiale stellone prendesse forma e sostanza in un ipotetico orizzonte, si curava il carcinoma negandone la sua esistenza o, dopo tre lunghi anni, usando il metodo Di Bella o poco più.
E non illudiamoci che un eventuale governo di csx, al netto della litigiosità, avrebbe potuto fare granché.

In questo momento ci voleva qualcuno che invece dell’aspirina ci somministrasse delle grosse supposte per tentare di guarire il malato Italia che puntualmente sono arrivate. Fanno male, spesso malissimo, urliamo e urleremo a perdifiato per le oggettive ingiustizie ma, oggi come oggi, alternative a questo governo non ce ne stanno ma almeno la speranza di guarire ha preso (vedi dati odierni sullo spread) sostanza.

Ergo serviva un Monti perché chiunque avesse usato questa dura medicina si sarebbe potuto scordare di poter vincere le prossime elezioni.
Ecco perché, diciamocelo francamente, hanno delegato a lui l’ingrato compito.
:scratch
Ultima modifica di Regmi il 05/12/2011, 22:18, modificato 1 volta in totale.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
stefano
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 815
Iscritto il: 11/05/2011, 19:25

non riesco a giudicare la manovra, non me ne intendo, paghero' tutte le tasse come sempre, da lavoratore dipendente.

D'altra parte per 3 anni (senza contare i precedenti) hanno provato a farci credere che i problemi fossero le intercettazioni e i processi di Berlusconi, quindi tutto quello che succede adesso non puo' che essere un miglioramento
Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

Si parla di aumento iva,di aumento di benzina,sopra i milleeuro pensioni bloccate,Ici,la crisi la pagano sempre gli stessi,questa è la verità.
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."
Rispondi