PALLONE D'ORO 2011?

Tutto quello che riguarda le altre squadre di calcio e gli altri sport.

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
PAULO83
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 378
Iscritto il: 11/05/2011, 19:28

chi lo vince quest'anno?io direi messi...per il terzo anno consecutivo andrebbe ad egualiare,nella storia, platini!
Avatar utente
Asostegno diuna fede
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1113
Iscritto il: 11/05/2011, 12:46
Località: REGGIO CALABRIA

credo anch'io che messi sia il candidato numero 1
Se consideri messi più forte di barillà sei un finto tifoso e "nu jattu niru"!!!
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Messi senza se e senza ma .... il giocatore + forte al mondo !
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9532
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

L'ha già vinto Messi


Tra l'altro, salvo impronosticabili infortuni o cataclismi vari, sarà il primo giocatore a vincerne 4 di fila
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Asostegno diuna fede
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1113
Iscritto il: 11/05/2011, 12:46
Località: REGGIO CALABRIA

Pallone d'Oro 2011, Messi, Cristiano Ronaldo e Xavi i finalisti

Messi, Cristiano Ronaldo e Xavi. Sono questi tre i finalisti del Pallone d'Oro 2011. La decisione è stata appena comunicata dalla FIFA fra un novero di 23 candidati.
Se consideri messi più forte di barillà sei un finto tifoso e "nu jattu niru"!!!
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9532
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Lo vincerà Messi, ma Xavi sono almeno 3 anni che lo merita
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Lilleuro ha scritto:Lo vincerà Messi, ma Xavi sono almeno 3 anni che lo merita
per non parlare di iniesta...
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9532
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

_naka ha scritto:
Lilleuro ha scritto:Lo vincerà Messi, ma Xavi sono almeno 3 anni che lo merita
per non parlare di iniesta...
Anche Iniesta, ma dovendo scegliere lo darei a Xavi
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
PAULO83
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 378
Iscritto il: 11/05/2011, 19:28

messi sta per egualiare platini con 3 titoli consecutivi
e meno male che molti ancora non sono convinti che sia il piu' bravo di sempre...
appena vince il mondiale ne discutiamo...
Andy
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 874
Iscritto il: 11/05/2011, 13:45

PAULO83 ha scritto:messi sta per egualiare platini con 3 titoli consecutivi
e meno male che molti ancora non sono convinti che sia il piu' bravo di sempre...
appena vince il mondiale ne discutiamo...
Probabilmente lo diventerà, anche perchè ha solo 24 anni (se ne parla così tanto, e da così tanto tempo, che sembra che ne abbia 30).Ma ancora non lo è. Per essere il più grande di sempre devi lasciare un segno profondo nella nazionale che rappresenti,specialmente se è quella argentina (per Cristiano Ronaldo o Ibrahimovic, ad esempio, è già più complicato).
suonatore Jones

questo premio è davvero ridicolo. messi è forte, ma non esistono solo gli attaccanti. xavi e iniesta, secondo me, sono i più meritevoli da anni. hanno vinto tutto quello che ha vinto messi + mondiale ed europeo. oltre alla champions 2006. più di questo...
suonatore Jones

Andy ha scritto:
PAULO83 ha scritto:messi sta per egualiare platini con 3 titoli consecutivi
e meno male che molti ancora non sono convinti che sia il piu' bravo di sempre...
appena vince il mondiale ne discutiamo...
Probabilmente lo diventerà, anche perchè ha solo 24 anni (se ne parla così tanto, e da così tanto tempo, che sembra che ne abbia 30).Ma ancora non lo è. Per essere il più grande di sempre devi lasciare un segno profondo nella nazionale che rappresenti,specialmente se è quella argentina (per Cristiano Ronaldo o Ibrahimovic, ad esempio, è già più complicato).

quoto. d'altronde non a caso non ha segnato per un sacco di tempo, in nazionale (mentre segnava pure lavezzi).
Andy
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 874
Iscritto il: 11/05/2011, 13:45

suonatore Jones ha scritto:questo premio è davvero ridicolo. messi è forte, ma non esistono solo gli attaccanti. xavi e iniesta, secondo me, sono i più meritevoli da anni. hanno vinto tutto quello che ha vinto messi + mondiale ed europeo. oltre alla champions 2006. più di questo...
Il bello è che in passato sono stati assegnati palloni d'oro a giocatori non attaccanti, solo che sono state quasi sempre nomine discutibili: Sammer, Nedved.....forse solo Cannavaro l'ha davvero meritato.
suonatore Jones

Andy ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:questo premio è davvero ridicolo. messi è forte, ma non esistono solo gli attaccanti. xavi e iniesta, secondo me, sono i più meritevoli da anni. hanno vinto tutto quello che ha vinto messi + mondiale ed europeo. oltre alla champions 2006. più di questo...
Il bello è che in passato sono stati assegnati palloni d'oro a giocatori non attaccanti, solo che sono state quasi sempre nomine discutibili: Sammer, Nedved.....forse solo Cannavaro l'ha davvero meritato.

quello di sammer è stato un furto; quello di nedved meno, ma lo annovero tra gli attaccanti. per attaccanti intendo, in questo caso, tutti i giocatori offensivi. poi pensi che maldini (miglior terzino quantomeno degli ultimi 20 anni), r.carlos (che non mi piaceva più di tanto, ma, nel 2002, ha vinto tutto con club e nazionale), buffon (miglior portiere della storia e miglior giocatore del mondiale 2006) non lo abbiano mai vinto...

per me, oltre a sammer, un pallone d'oro discutibilissimo è stato quello a owen.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9532
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Buffon ha avuto la sfortuna di giocarsi il pallone d'oro con Cannavaro l'anno del mondiale...e oggettivamente Cannavaro in quel mondiale è stato un mostro


Un altro italiano che avrebbe meritato di competere seriamente per il pallone d'oro, non dico per vincerlo ma almeno per arrivare tra i tre finalisti, è Pirlo
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
suonatore Jones

Lilleuro ha scritto:
Un altro italiano che avrebbe meritato di competere seriamente per il pallone d'oro, non dico per vincerlo ma almeno per arrivare tra i tre finalisti, è Pirlo

quoto. uno dei centrocampisti più forti della storia del calcio. ha poco (o niente) da invidiare a quelli del barca. non credo di esagerare.
Andy
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 874
Iscritto il: 11/05/2011, 13:45

suonatore Jones ha scritto:
Lilleuro ha scritto:
Un altro italiano che avrebbe meritato di competere seriamente per il pallone d'oro, non dico per vincerlo ma almeno per arrivare tra i tre finalisti, è Pirlo

quoto. uno dei centrocampisti più forti della storia del calcio. ha poco (o niente) da invidiare a quelli del barca. non credo di esagerare.
E invece secondo me un pochino esageri :wink
Pirlo è un centrocampista di livello assoluto, ma Xavi è un marziano.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9532
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Andy ha scritto:
E invece secondo me un pochino esageri :wink
Pirlo è un centrocampista di livello assoluto, ma Xavi è un marziano.

Xavi è chiaramente un giocatore più completo, più forte di Pirlo (infatti a mio parere avrebbe strameritato di vincere uno dei tre palloni d'oro che ha preso Messi)...ma va detto che Pirlo non ha mai usufruito di una scuola calcistica come quella del Barça, in grado di trasformare i giocatori e di farli diventare campioni. Io ricordo lo Xavi di 7-8 di anni fa...se mi avessero detto che giocatore sarebbe stato oggi, mi sarei messo a ridere. Allo stesso tempo non riesco ad immaginare che giocatore sarebbe oggi Pirlo se 10 anni fa, invece di passare al Milan, fosse passato al Barça...

Quindi, se consideriamo il valore assoluto del giocatore, Xavi è sicuramente superiore (ciò comunque non toglie che almeno un paio di volte Pirlo avrebbe meritato di arrivare tra i finalisti del pallone d'oro)...ma se ci limitiamo alla qualità del piede, una cosa che non ti insegnano a scuola perchè ce l'hai e basta, Xavi, Iniesta e qualunque altro centrocampista che abbia giocato a calcio negli ultimi 15 anni a Pirlo non lo avvicina :salut
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
suonatore Jones

Lilleuro ha scritto:
Andy ha scritto:
E invece secondo me un pochino esageri :wink
Pirlo è un centrocampista di livello assoluto, ma Xavi è un marziano.

Xavi è chiaramente un giocatore più completo, più forte di Pirlo (infatti a mio parere avrebbe strameritato di vincere uno dei tre palloni d'oro che ha preso Messi)...ma va detto che Pirlo non ha mai usufruito di una scuola calcistica come quella del Barça, in grado di trasformare i giocatori e di farli diventare campioni. Io ricordo lo Xavi di 7-8 di anni fa...se mi avessero detto che giocatore sarebbe stato oggi, mi sarei messo a ridere. Allo stesso tempo non riesco ad immaginare che giocatore sarebbe oggi Pirlo se 10 anni fa, invece di passare al Milan, fosse passato al Barça...

Quindi, se consideriamo il valore assoluto del giocatore, Xavi è sicuramente superiore (ciò comunque non toglie che almeno un paio di volte Pirlo avrebbe meritato di arrivare tra i finalisti del pallone d'oro)...ma se ci limitiamo alla qualità del piede, una cosa che non ti insegnano a scuola perchè ce l'hai e basta, Xavi, Iniesta e qualunque altro centrocampista che abbia giocato a calcio negli ultimi 15 anni a Pirlo non lo avvicina :salut

intendevo dire precisamente questo. senza considerare che pirlo, fino a 23 anni, non era stato capito dai suoi allenatori. per fortuna è andato in una squadra dove, nel suo ruolo, c'era baggio. mazzone, quindi, indicò ad ancelotti la strada da seguire quando il milan lo prese.
in nazionale, pirlo ha esordito nel 2002, diventando titolare fisso dopo l'europeo 2004, a 25 anni. se questà non è miopia...
xavi, fino al 2006, lo ricordo come un centrocampista come tanti. come l'emergente iniesta. pirlo, a 20 anni è stato mandato via dall'inter. l'unico rimpianto è di non averlo visto giocare a reggio nel "suo" ruolo, ma in quello di attaccante/trequartista/nonsisapevabenecosa.

ma il barca è una cosa strana. io ricordo puyol di inizio carriera e pensavo:finchè gioca questo, il barcelona non farà mai il salto di qualità.
Andy
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 874
Iscritto il: 11/05/2011, 13:45

Lilleuro ha scritto:
Andy ha scritto:
E invece secondo me un pochino esageri :wink
Pirlo è un centrocampista di livello assoluto, ma Xavi è un marziano.

Xavi è chiaramente un giocatore più completo, più forte di Pirlo (infatti a mio parere avrebbe strameritato di vincere uno dei tre palloni d'oro che ha preso Messi)...ma va detto che Pirlo non ha mai usufruito di una scuola calcistica come quella del Barça, in grado di trasformare i giocatori e di farli diventare campioni. Io ricordo lo Xavi di 7-8 di anni fa...se mi avessero detto che giocatore sarebbe stato oggi, mi sarei messo a ridere. Allo stesso tempo non riesco ad immaginare che giocatore sarebbe oggi Pirlo se 10 anni fa, invece di passare al Milan, fosse passato al Barça...

Quindi, se consideriamo il valore assoluto del giocatore, Xavi è sicuramente superiore (ciò comunque non toglie che almeno un paio di volte Pirlo avrebbe meritato di arrivare tra i finalisti del pallone d'oro)...ma se ci limitiamo alla qualità del piede, una cosa che non ti insegnano a scuola perchè ce l'hai e basta, Xavi, Iniesta e qualunque altro centrocampista che abbia giocato a calcio negli ultimi 15 anni a Pirlo non lo avvicina :salut
D'accordissimo sull vantaggio che Xavi ha avuto in termini di formazioni calcistica
Va anche detto che non è facile metterli a paragone perchè sono due calciatori che si sono specializzati in quelle doti che la scuola calcistica di appartenenza richiedeva. Il marchio di fabbrica di Pirlo è il lancio millimetrico di 40 metri (scuola italiana, che predilige il lancio lungo) affinato ai tempi del Brescia di Mazzone, che di fatto lo ha reinventato regista basso.La miglior qualità di Xavi è invece il passaggio filtrante, la verticalizzazione rasoterra improvvisa (scuola spagnola).
Rispondi