PUGNI E CALCI ALL'AUTO CON DE MAGISTRIS

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Rispondi
mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4085
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Proprio perche' io sono di sinistra reputo corretto sia uno che la pensa come me ad aprire questo topic.

Da http://www.corriere.it" onclick="window.open(this.href);return false;:

"Pugni contro l'auto del sindaco. Manifestanti, soprattutto donne, che impediscono alla macchina di partire. E poi una pioggia di insulti. «Sei anche tu come gli altri». Sul sindaco di Napoli Luigi de Magistris si scatena l'ira dei disoccupati. Sono degli ex appartenenti al progetto di reinserimento che va sotto la sigla «Bros», ben nota in città. I senzalavoro hanno bloccato per circa 15 minuti la sua vettura impedendogli di allontanarsi da viale dei Pini ai Colli Aminei, dove si era svolta una manifestazione con la partecipazione di decine di alunni di scuole elementari e medie. Tra i manifestanti, una trentina, molte donne che hanno insultato e colpito con pugni la macchina con de Magistris a bordo.


De Magistris contestato in strada


TENSIONE - Momenti concitati: prima si avvicina una vecchina e «intrattiene» il sindaco per un minuto parlandogli del problema alloggi. Dopodiché gli animi si scaldano. Alcune signore rinfacciano al sindaco mancate assunzioni per la raccolta differenziata. Vola anche qualche bestemmia. Si tratta del primo scontro plateale col sindaco, al netto dei quotidiani sit-in davanti al Comune.

DIFFERENZIATA - Da tempo gli ex appartenenti ai corsi di formazione Bros battono sul tasto dell'utilizzo di forza lavoro per il «porta a porta». E infatti il drappello di protesta si è formato all'esterno dell'istituto dove de Magistris stamane ha presenziato, insieme con i tecnici dell'Asia l'azienda di igiene urbana, un incontro per mostrare il primo compost verde realizzato in città.

ASSESSORI - L'attacco all'inquilino di palazzo San Giacomo, sede del municipio, segue le contestazioni rivolte, vis-à-vis, ai suoi assessori. Sette giorni fa toccò al responsabile alla Legalità Giuseppe Narducci, vittima degli strali (guarda il video) di alcuni cittadini contrari al provvedimento della Ztl al centro antico.

STESSA SORTE DELLA IERVOLINO - Napoli è città che ribolle. La rabbia dei disoccupati si è spesso scagliata contro i sindaci, sfiorando il faccia a faccia. Più volte è stata contestata anche Rosa Russo Iervolino (calci contro lo sportello dell'auto blu). E negli anni '90 anche Antonio Bassolino.
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

mubald ha scritto:Proprio perche' io sono di sinistra reputo corretto sia uno che la pensa come me ad aprire questo topic.

Se già quanto affermi è avvertito come un problema figuriamoci quanto riporta l'articolo.

Viva l'Italia dell'odio
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

doddi ha scritto:
mubald ha scritto:Proprio perche' io sono di sinistra reputo corretto sia uno che la pensa come me ad aprire questo topic.

Se già quanto affermi è avvertito come un problema figuriamoci quanto riporta l'articolo.

Viva l'Italia dell'odio

Viva l'Italia...l'Italia liberata :salut :salut

http://www.youtube.com/watch?v=Y27o-7U13OA" onclick="window.open(this.href);return false;
Reggiotricolore
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 100
Iscritto il: 15/05/2011, 15:30

Puntuali ogni lunedi questi balordi (mi perdonino le 3-4 persone oneste tra loro) manifestano bloccando le vie centrali di napoli passando davanti la mia sede di lavoro.
Tali signori chiedono una sorta di pizzo al comune, ovvero quel lavoro.... (e se danno gli euro senza lavorare è ancora meglio) che il Comune di Napoli, che ha un numero SPROPOSITATO di dipendenti, non può garantire.
Napoli è l'emblema di un'Italia ammalata di gente che vuole soldi per non lavorare. Ciò fino ad oggi era stato in parte garantito con lo strumento truffa di uno Stato truffa: i corsi di formazione. Ottimi in tutto il mondo per formare analfabeti come quelli della Bros, cancro in Italia dove vengono creati dalla politica per clientelismo e per accontentare con poche centinaia di euro sta gente.

De Magistris a Napoli di certo non ha la bacchetta magica ma sta facendo più che bene. Punto primo: alla società ARIN è stata tolta la gestione dell'acqua dando cosi attuazione al referendum di giugno (il primo in Italia); Punto secondo: ha chiuso al traffico il centro storico consentendo un fluido transito dei mezzi pubblici e l'eliminazione di code e inciviltà; Punto terzo: sta cercando di porre fine a quel clientelismo esasperato sul quale la città ha vissuto in questi anni; Punto quarto: ha eliminato molti abusivi da zone come la stazione, Corso Umberto, Poste Centrali che sono arrabbiatissimi con lui perchè da 40 anni (loro testuali parole) nessuno li aveva mai toccati ..... Dunque per loro che sono vissuti per 40 anni nell'illegalità ciò che sta facendo De Magistris è un torto. Punto quinto: ha ripulito e riorganizzato la zona della Stazione Garibaldi creato il terminal per gli autobus, ripulendo la zona e cacciando via tutti gli abusivi, extracomunitari e contrabbandieri di sigarette (non è una leggenda! a Napoli esistono ancora!!!)
Ecco quindi che chi lo ha votato perchè pensava ora arriva il comunista e facciamo ciò che minchia vogliamo è rimasto molto deluso... speriamo continui cosi e non si infili nel tunnel del clientelismo italiano.
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Reggiotricolore ha scritto:Puntuali ogni lunedi questi balordi (mi perdonino le 3-4 persone oneste tra loro) manifestano bloccando le vie centrali di napoli passando davanti la mia sede di lavoro.
Tali signori chiedono una sorta di pizzo al comune, ovvero quel lavoro.... (e se danno gli euro senza lavorare è ancora meglio) che il Comune di Napoli, che ha un numero SPROPOSITATO di dipendenti, non può garantire.
Napoli è l'emblema di un'Italia ammalata di gente che vuole soldi per non lavorare. Ciò fino ad oggi era stato in parte garantito con lo strumento truffa di uno Stato truffa: i corsi di formazione. Ottimi in tutto il mondo per formare analfabeti come quelli della Bros, cancro in Italia dove vengono creati dalla politica per clientelismo e per accontentare con poche centinaia di euro sta gente.

De Magistris a Napoli di certo non ha la bacchetta magica ma sta facendo più che bene. Punto primo: alla società ARIN è stata tolta la gestione dell'acqua dando cosi attuazione al referendum di giugno (il primo in Italia); Punto secondo: ha chiuso al traffico il centro storico consentendo un fluido transito dei mezzi pubblici e l'eliminazione di code e inciviltà; Punto terzo: sta cercando di porre fine a quel clientelismo esasperato sul quale la città ha vissuto in questi anni; Punto quarto: ha eliminato molti abusivi da zone come la stazione, Corso Umberto, Poste Centrali che sono arrabbiatissimi con lui perchè da 40 anni (loro testuali parole) nessuno li aveva mai toccati ..... Dunque per loro che sono vissuti per 40 anni nell'illegalità ciò che sta facendo De Magistris è un torto. Punto quinto: ha ripulito e riorganizzato la zona della Stazione Garibaldi creato il terminal per gli autobus, ripulendo la zona e cacciando via tutti gli abusivi, extracomunitari e contrabbandieri di sigarette (non è una leggenda! a Napoli esistono ancora!!!)
Ecco quindi che chi lo ha votato perchè pensava ora arriva il comunista e facciamo ciò che minchia vogliamo è rimasto molto deluso... speriamo continui cosi e non si infili nel tunnel del clientelismo italiano.
Quindi secondo te delinquenti - parassiti = comunisti??
Reggiotricolore
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 100
Iscritto il: 15/05/2011, 15:30

Bros + disoccupati + napoletani = parassiti
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Reggiotricolore ha scritto:Bros + disoccupati + napoletani = parassiti

ma non sono stati certo loro a decretare la vittoria di De Magistris ...hanno votato tutti a destra :salut
Reggiotricolore
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 100
Iscritto il: 15/05/2011, 15:30

chi ha votato a destra? (centro) quelli della BROS???
ma guarda non per essere presuntuoso però li vedo ogni settimana..... e ti posso garantire che dai colori delle bandiere e dai loro simboli (bandiera dell'unione sovietica) non credo abbiano votato a destra..
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Reggiotricolore ha scritto:chi ha votato a destra? (centro) quelli della BROS???
ma guarda non per essere presuntuoso però li vedo ogni settimana..... e ti posso garantire che dai colori delle bandiere e dai loro simboli (bandiera dell'unione sovietica) non credo abbiano votato a destra..
Non permetterti di mettere in dubbio i dogmi, eretico!

:mrgreen:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Reggiotricolore ha scritto:chi ha votato a destra? (centro) quelli della BROS???
ma guarda non per essere presuntuoso però li vedo ogni settimana..... e ti posso garantire che dai colori delle bandiere e dai loro simboli (bandiera dell'unione sovietica) non credo abbiano votato a destra..
io parlavo dei delinquenti ... non credo abbiamo votato per un magistrato come de magistris,sapevano di non torvare terreno fertile :salut
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

doddi ha scritto:
Reggiotricolore ha scritto:chi ha votato a destra? (centro) quelli della BROS???
ma guarda non per essere presuntuoso però li vedo ogni settimana..... e ti posso garantire che dai colori delle bandiere e dai loro simboli (bandiera dell'unione sovietica) non credo abbiano votato a destra..
Non permetterti di mettere in dubbio i dogmi, eretico!

:mrgreen:

amen :salut
peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Reggiotricolore ha scritto:Puntuali ogni lunedi questi balordi (mi perdonino le 3-4 persone oneste tra loro) manifestano bloccando le vie centrali di napoli passando davanti la mia sede di lavoro.
Tali signori chiedono una sorta di pizzo al comune, ovvero quel lavoro.... (e se danno gli euro senza lavorare è ancora meglio) che il Comune di Napoli, che ha un numero SPROPOSITATO di dipendenti, non può garantire.
Napoli è l'emblema di un'Italia ammalata di gente che vuole soldi per non lavorare. Ciò fino ad oggi era stato in parte garantito con lo strumento truffa di uno Stato truffa: i corsi di formazione. Ottimi in tutto il mondo per formare analfabeti come quelli della Bros, cancro in Italia dove vengono creati dalla politica per clientelismo e per accontentare con poche centinaia di euro sta gente.

De Magistris a Napoli di certo non ha la bacchetta magica ma sta facendo più che bene. Punto primo: alla società ARIN è stata tolta la gestione dell'acqua dando cosi attuazione al referendum di giugno (il primo in Italia); Punto secondo: ha chiuso al traffico il centro storico consentendo un fluido transito dei mezzi pubblici e l'eliminazione di code e inciviltà; Punto terzo: sta cercando di porre fine a quel clientelismo esasperato sul quale la città ha vissuto in questi anni; Punto quarto: ha eliminato molti abusivi da zone come la stazione, Corso Umberto, Poste Centrali che sono arrabbiatissimi con lui perchè da 40 anni (loro testuali parole) nessuno li aveva mai toccati ..... Dunque per loro che sono vissuti per 40 anni nell'illegalità ciò che sta facendo De Magistris è un torto. Punto quinto: ha ripulito e riorganizzato la zona della Stazione Garibaldi creato il terminal per gli autobus, ripulendo la zona e cacciando via tutti gli abusivi, extracomunitari e contrabbandieri di sigarette (non è una leggenda! a Napoli esistono ancora!!!)
Ecco quindi che chi lo ha votato perchè pensava ora arriva il comunista e facciamo ciò che minchia vogliamo è rimasto molto deluso... speriamo continui cosi e non si infili nel tunnel del clientelismo italiano.
Riassumendo: sostieni (conoscendo bene la realtà napoletana) che De Magistriis stia amministrando bene e che sembra stia finendo la pacchia per i parassiti... e che quindi chi l'ha votato era un comunista parassita che sarà rimasto deluso.
Perché i comunisti parassiti avrebbero dovuto attendere "l'arrivo" del "comunista", quando, a Tuo stesso dire, specie a Napoli, hanno sempre vissuto nell'illegalità e nel clientelismo?
Rispondi