Decreto Sviluppo, prime indiscrezioni

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Regmi ha scritto:
io2 ha scritto:
casini ha sempre detto di essere disponibile a sostenere un governo che non sia presieduto da Berlusconi, quindi se lui si dimette penso si possa fare un altro governo di centro-destra allargato al terzo polo.
...Per poi andare alle elezioni con il blocco già sperimentato e vincente.
Concordo Mastru.

Sono anni che si contendono l'eredità e il momento di riscuotere si avvicina a grandi falcate
Il legittimo impedimento rimane sempre iddu.
alle elezioni si andrà con questo scenario:

nuovo ulivo
terzo polo
pdl e lega(o più probabilmente solo pdl).

Questo secondo quanto detto da Fini e Casini.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2900
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

reggino ha scritto:
Regmi ha scritto:
io2 ha scritto:
casini ha sempre detto di essere disponibile a sostenere un governo che non sia presieduto da Berlusconi, quindi se lui si dimette penso si possa fare un altro governo di centro-destra allargato al terzo polo.
...Per poi andare alle elezioni con il blocco già sperimentato e vincente.
Concordo Mastru.

Sono anni che si contendono l'eredità e il momento di riscuotere si avvicina a grandi falcate
Il legittimo impedimento rimane sempre iddu.
alle elezioni si andrà con questo scenario:

nuovo ulivo
terzo polo
pdl e lega(o più probabilmente solo pdl).

Questo secondo quanto detto da Fini e Casini.
se Berlusconi si fa da parte lo fanno un altro governo.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

[quote="io2"][quote="


se Berlusconi si fa da parte lo fanno un altro governo.

ma con chi li fanno??e chi lo guida??Bersani ha detto che un governo Letta o Schifani non lo sostiene e lo stesso la lega("o Berlusconi o voto").
Io non so quanti deputati abbiano insieme udc e fli,ma seppur di poco,credo che siano inferiori a quelli della lega.
A meno che a guidarlo non sia un tecnico come Monti,non se ne farà nulla.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

reggino ha scritto:
Regmi ha scritto:
io2 ha scritto:
casini ha sempre detto di essere disponibile a sostenere un governo che non sia presieduto da Berlusconi, quindi se lui si dimette penso si possa fare un altro governo di centro-destra allargato al terzo polo.
...Per poi andare alle elezioni con il blocco già sperimentato e vincente.
Concordo Mastru.

Sono anni che si contendono l'eredità e il momento di riscuotere si avvicina a grandi falcate
Il legittimo impedimento rimane sempre iddu.
alle elezioni si andrà con questo scenario:

nuovo ulivo
terzo polo
pdl e lega(o più probabilmente solo pdl).

Questo secondo quanto detto da Fini e Casini.
Tutto può essere.
Ma nella pratica del harakiri non li vedo messi bene.

...Quella è una nostra prerogativa :sad:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2900
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

reggino ha scritto:
ma con chi li fanno??e chi lo guida??Bersani ha detto che un governo Letta o Schifani non lo sostiene e lo stesso la lega("o Berlusconi o voto").
Io non so quanti deputati abbiano insieme udc e fli,ma seppur di poco,credo che siano inferiori a quelli della lega.
A meno che a guidarlo non sia un tecnico come Monti,non se ne farà nulla.
il terzo polo ci sono pure quelli usciti dal pd con Rutelli.
Se gli bastano lo fanno anche senza lega.
Se la lega fa cadere il governo ha rotto l'alleanza quindi alle prossime elezioni si può benissimo prefigurare pdl+ terzo polo che avrebbe più voti che con la lega.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3467
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

In politica tutto può essere, mai escludere niente...però un governo senza Berlusconi premier non lo vedo proprio, FLI che va al governo con Gasparri e la Russa, oppure il grosso dei parlamentari PdL che va contro il volere di Berlusconi e dà la fiducia a un governo senza di lui...no, non credo succederà mai...

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

io2 ha scritto:
reggino ha scritto:
ma con chi li fanno??e chi lo guida??Bersani ha detto che un governo Letta o Schifani non lo sostiene e lo stesso la lega("o Berlusconi o voto").
Io non so quanti deputati abbiano insieme udc e fli,ma seppur di poco,credo che siano inferiori a quelli della lega.
A meno che a guidarlo non sia un tecnico come Monti,non se ne farà nulla.
il terzo polo ci sono pure quelli usciti dal pd con Rutelli.
Se gli bastano lo fanno anche senza lega.
Se la lega fa cadere il governo ha rotto l'alleanza quindi alle prossime elezioni si può benissimo prefigurare pdl+ terzo polo che avrebbe più voti che con la lega.
Io non penso che Rutelli sosterrà un governo retto da un uomo del pdl.
Ma ammesso che questo avvenga,il terzo polo in questo parlamento,numericamente è più forte della lega??
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Regmi ha scritto:[quote=


Tutto può essere.
Ma nella pratica del harakiri non li vedo messi bene.

...Quella è una nostra prerogativa :sad:
io non penso che il fli sosterrà di nuovo il pdl.
Sennò come lo vanno a spiegare ai propri elettori,che sono alleati con gli Scajola,i Cosentino,i Verdini,i Dell'Utri,tutta gente che fino ad oggi hanno attaccato duramente??
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3467
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

reggino ha scritto:io non penso che il fli sosterrà di nuovo il pdl.
Sennò come lo vanno a spiegare ai propri elettori,che sono alleati con gli Scajola,i Cosentino,i Verdini,i Dell'Utri,tutta gente che fino ad oggi hanno attaccato duramente??
Per loro sarebbe un suicidio politico, e una cazzata stratosferica...tornare a governare con il PdL e i suoi uomini (quegli uomini che citi tu, ma anche altri di pari e più basso livello ancora) vorrebbe dire che dovrebbero tornare a confluire nel PdL, non avrebbe più senso il loro partito.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

onlyamaranto ha scritto:
reggino ha scritto:io non penso che il fli sosterrà di nuovo il pdl.
Sennò come lo vanno a spiegare ai propri elettori,che sono alleati con gli Scajola,i Cosentino,i Verdini,i Dell'Utri,tutta gente che fino ad oggi hanno attaccato duramente??
Per loro sarebbe un suicidio politico, e una cazzata stratosferica...tornare a governare con il PdL e i suoi uomini (quegli uomini che citi tu, ma anche altri di pari e più basso livello ancora) vorrebbe dire che dovrebbero tornare a confluire nel PdL, non avrebbe più senso il loro partito.
L'udc sono convinto che un'operazione di questo genere la farebbe,lo ha fatto in Calabria e in Molise,sostenendo politici con una cultura Berlusconiana,non vedo perchè non debba farlo con Alfano.
Diverso è il caso di Fli e Api,i quali se dovessero appiattirsi alla linea dell'udc,perderebbero a mio modo di vedere parecchi consensi.
Vedremo come si comporteranno Rutelli e Fini.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

reggino ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:
reggino ha scritto:io non penso che il fli sosterrà di nuovo il pdl.
Sennò come lo vanno a spiegare ai propri elettori,che sono alleati con gli Scajola,i Cosentino,i Verdini,i Dell'Utri,tutta gente che fino ad oggi hanno attaccato duramente??
Per loro sarebbe un suicidio politico, e una cazzata stratosferica...tornare a governare con il PdL e i suoi uomini (quegli uomini che citi tu, ma anche altri di pari e più basso livello ancora) vorrebbe dire che dovrebbero tornare a confluire nel PdL, non avrebbe più senso il loro partito.
L'udc sono convinto che un'operazione di questo genere la farebbe,lo ha fatto in Calabria e in Molise,sostenendo politici con una cultura Berlusconiana,non vedo perchè non debba farlo con Alfano.
Diverso è il caso di Fli e Api,i quali se dovessero appiattirsi alla linea dell'udc,perderebbero a mio modo di vedere parecchi consensi.
Vedremo come si comporteranno Rutelli e Fini.
Con il pensionamento di Berlusconi dalla vita politica fare previsioni future è come scrutare il cielo per capire cosa accadrà al tempo tra un mese.
Il centro destra, per come la vedo io, sarebbe più numeroso di sempre ma necessiteranno delle primarie per capire chi può esserne la premiere dame. Un capodoglio bianco o qualcosa di molto, molto simile.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

reggino ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:
reggino ha scritto:io non penso che il fli sosterrà di nuovo il pdl.
Sennò come lo vanno a spiegare ai propri elettori,che sono alleati con gli Scajola,i Cosentino,i Verdini,i Dell'Utri,tutta gente che fino ad oggi hanno attaccato duramente??
Per loro sarebbe un suicidio politico, e una cazzata stratosferica...tornare a governare con il PdL e i suoi uomini (quegli uomini che citi tu, ma anche altri di pari e più basso livello ancora) vorrebbe dire che dovrebbero tornare a confluire nel PdL, non avrebbe più senso il loro partito.
L'udc sono convinto che un'operazione di questo genere la farebbe,lo ha fatto in Calabria e in Molise,sostenendo politici con una cultura Berlusconiana,non vedo perchè non debba farlo con Alfano.
Diverso è il caso di Fli e Api,i quali se dovessero appiattirsi alla linea dell'udc,perderebbero a mio modo di vedere parecchi consensi.
Vedremo come si comporteranno Rutelli e Fini.

Arriverebbero allo zero :salut
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2900
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

reggino ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:
reggino ha scritto:io non penso che il fli sosterrà di nuovo il pdl.
Sennò come lo vanno a spiegare ai propri elettori,che sono alleati con gli Scajola,i Cosentino,i Verdini,i Dell'Utri,tutta gente che fino ad oggi hanno attaccato duramente??
Per loro sarebbe un suicidio politico, e una cazzata stratosferica...tornare a governare con il PdL e i suoi uomini (quegli uomini che citi tu, ma anche altri di pari e più basso livello ancora) vorrebbe dire che dovrebbero tornare a confluire nel PdL, non avrebbe più senso il loro partito.
L'udc sono convinto che un'operazione di questo genere la farebbe,lo ha fatto in Calabria e in Molise,sostenendo politici con una cultura Berlusconiana,non vedo perchè non debba farlo con Alfano.
Diverso è il caso di Fli e Api,i quali se dovessero appiattirsi alla linea dell'udc,perderebbero a mio modo di vedere parecchi consensi.
Vedremo come si comporteranno Rutelli e Fini.
Fini è uscito dal pdl per lo scontro con Berlusconi, uscito lui di scena la sua collocazione naturale è nel centrodestra. Non dimentichiamo che il programma di governo è firmato anche da lui.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

io2 ha scritto:[

Fini è uscito dal pdl per lo scontro con Berlusconi, uscito lui di scena la sua collocazione naturale è nel centrodestra. Non dimentichiamo che il programma di governo è firmato anche da lui.
Il punto è che Fini al contrario di Casini,è contro non solo Berlusconi,ma anche il Berlusconismo.Cultura di cui sono affatti tutti i peones di Silvio.
Tant'è che il partito di Fini a Reggio,in Molise,a Latina,si è portato da solo,e in occasione dei ballottaggi ha sostenuto il csx.
Ora mi domando,se Fini sosterrà il pdl,in cui anche se se ne va Berlusconi,ci saranno sempre i Dell'Utri,i Cosentino,i Verdini,i Lettieri,e via dicendo,come la prenderanno gli elettori di Fini,che vogliono una destra legalitaria??
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Scilipoti: “I condoni? Necessari e urgenti, sono gli italiani a chiederceli”

Domenico 'Mimmo' Scilipoti al primo congresso di Mrn
“Il condono edilizio, il condonofiscale, il condono tombale delle cartelle esattoriali Equitalia sono condoni strutturali ormai necessari e urgenti e, a onor del vero, sono milioni gli italiani che ce li chiedono”. Ne è convinto il segretario del Movimento di Responsabilità Nazionale, Domenico Scilipoti, che ribadisce la “duplice valenza di questi condoni strutturali: innanzitutto, servono a milioni di famiglie e imprese per mettersi in regola con norme facili e chiare; e, contemporaneamente, servono al governo Berlusconi per aiutare ad abbattere il debito pubblico che impedisce all’economia di ripartire”.

Secondo Scilipoti, inoltre, Tremonti dovrebbe inserire nel decreto Sviluppo la previsione della sospensione temporanea di ogni procedura esecutiva di espropriazioni immobiliare e/o procedure fallimentari delle banche “per crediti che, comunque, all’esito dei giudizi, si rivelerebbero infondati o, in ogni caso, inferiori a quanto vantato. Il deputato ricorda inoltre di aver già depositato una proposta di legge riguardante la impignorabilità della prima ed unica casa. - ilFQ.it


Questa è la gente che tiene in vita questo governo, quindi... :muro:
Have a Nice Day
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

NinoMed ha scritto:Scilipoti: “I condoni? Necessari e urgenti, sono gli italiani a chiederceli”

Domenico 'Mimmo' Scilipoti al primo congresso di Mrn
“Il condono edilizio, il condonofiscale, il condono tombale delle cartelle esattoriali Equitalia sono condoni strutturali ormai necessari e urgenti e, a onor del vero, sono milioni gli italiani che ce li chiedono”. Ne è convinto il segretario del Movimento di Responsabilità Nazionale, Domenico Scilipoti, che ribadisce la “duplice valenza di questi condoni strutturali: innanzitutto, servono a milioni di famiglie e imprese per mettersi in regola con norme facili e chiare; e, contemporaneamente, servono al governo Berlusconi per aiutare ad abbattere il debito pubblico che impedisce all’economia di ripartire”.

Secondo Scilipoti, inoltre, Tremonti dovrebbe inserire nel decreto Sviluppo la previsione della sospensione temporanea di ogni procedura esecutiva di espropriazioni immobiliare e/o procedure fallimentari delle banche “per crediti che, comunque, all’esito dei giudizi, si rivelerebbero infondati o, in ogni caso, inferiori a quanto vantato. Il deputato ricorda inoltre di aver già depositato una proposta di legge riguardante la impignorabilità della prima ed unica casa. - ilFQ.it


Questa è la gente che tiene in vita questo governo, quindi... :muro:
Questo qui lo odiano tutti nella maggioranza a partire dalla lega per finire ad alcuni parlamentari del pdl,e ha la faccia tosta di stare nella stessa maggioranza.
Cosa fanno i soldi figghioli...
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

reggino ha scritto: Questo qui lo odiano tutti nella maggioranza a partire dalla lega per finire ad alcuni parlamentari del pdl,e ha la faccia tosta di stare nella stessa maggioranza.
Cosa fanno i soldi figghioli...
per avere 4 voti in più alla camera, si fa questo e non sappiamo cos'altro.
ora come la metteranno? lui vuole i condoni, lui è determinante per la maggioranza
Have a Nice Day
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

NinoMed ha scritto:
reggino ha scritto: Questo qui lo odiano tutti nella maggioranza a partire dalla lega per finire ad alcuni parlamentari del pdl,e ha la faccia tosta di stare nella stessa maggioranza.
Cosa fanno i soldi figghioli...
per avere 4 voti in più alla camera, si fa questo e non sappiamo cos'altro.
ora come la metteranno? lui vuole i condoni, lui è determinante per la maggioranza
i condoni li vuole anche il pdl,se c'è un partito di questa maggioranza che non li vuole è proprio la lega.
Ma comunque,visto che la patrimoniale non la vogliono mettere,l'ici sulla prima casa per i ricchi nemmeno,le truppe non le voglio ritirare,la corruzione e l'evasione non le vogliono combattere,le province non le vogliono abolire,il numero dei parlamentari non lo vogliono dimezzare,così come non vogliono combattere i privilegi della politica,mi pare "normale" che facciano una dozzina di condoni,da qualche parte i soldi li devono pur prendere??
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2322
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Sui condoni c'è qualche problema "europeo".
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Ci sono argomenti che nessuno vuole trattare ma che spesso e volentieri desidera, l'importante è che lo facciano altri per poi metterli in mezzo.
Alcuni ci mettono la faccia altri si defilano e si danno malati.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Rispondi