guerriglia urbana a roma...

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

se black bloc vuol dire: gente vestita di nero, con il cappuccio nero, che attua azioni violente la risposta è: si.
c'erano blackbloc che hanno messo a repentaglio l'incolumità del corteo e c'erano blackbloc in piazza sangiovanni che non si facevano investire dalle camionette delle FdO per poi fermarle e dargli fuoco eccetera. Quindi è molto importante sapere che c'è una differenza tra chi ha fatto i disordini in mezzo al corteo e chi a piazza san giovanni


p.s. ho completato la definizione, comunque tu parli di blackbloc come fossero un'organizzazione strutturata, blackbloc non vuol dir niente.. è come dire: oggi gioca la 4-4-2 contro la juve... che è la 4-4-2? è una tattica non una squadra... (spero di essermi spiegato con cotale metafora)
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

aquamoon ha scritto:
doddi ha scritto:
Ma infatti li avevo messi in corsivo perchè non saprei come definirli. Non fari u piddicchiusu :fifi:

Per esempio quelli che marcivano a testuggine con le bandiere no tav a fine blocco, quelli che a san giovanni hanno bruciato il blindo... i monelli insomma.

C'erano ?

:mrgreen:
Certo che c'erano, ci saranno 1000 video in rete che li immortalano.
Ma chi erano?
...
Se tu, invece di girarci attorno, ti decidessi a sostenere la tua tesi... perchè è evidente tu ne abbia una, il dibattito, magari, decollerebbe.
Visto e considerato che, almeno al momento, non mi pare siano stati arrestati esponenti del PD o di IDV o di SEl... dove vuoi andare a parare?
:scratch
Stò chiacchierendo con korohata se non te sei accorto, le novità le ha enunciate lui.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

kurohata ha scritto:se black bloc vuol dire: gente vestita di nero, con il cappuccio nero, che attua azioni violente la risposta è: si.
c'erano blackbloc che hanno messo a repentaglio l'incolumità del corteo e c'erano blackbloc in piazza sangiovanni che non si facevano investire dalle camionette delle FdO per poi fermarle e dargli fuoco eccetera. Quindi è molto importante sapere che c'è una differenza tra chi ha fatto i disordini in mezzo al corteo e chi a piazza san giovanni


p.s. ho completato la definizione, comunque tu parli di blackbloc come fossero un'organizzazione strutturata, blackbloc non vuol dir niente.. è come dire: oggi gioca la 4-4-2 contro la juve... che è la 4-4-2? è una tattica non una squadra... (spero di essermi spiegato con cotale metafora)

Banche, cassonetti, auto, vetrine lungo il corteo sono opera di 15enni, ultras e casa pound; San Giovanni i vestiti di nero incappucciati, diversi dai precedenti, per evitare di farsi investire dai caroselli dei camioncini delle fdo.
Più o meno si può riassumere così?
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

doddi ha scritto:
Banche, cassonetti, auto, vetrine lungo il corteo sono opera di 15enni, ultras e casa pound; San Giovanni i vestiti di nero incappucciati, diversi dai precedenti, per evitare di farsi investire dai caroselli dei camioncini delle fdo.
Più o meno si può riassumere così?

si può riassumere così:

violenze nel corteo: mettere a repentaglio l'incolumità di altri manifestanti (tra cui disabili e immigrati che non se lo possono permettere) è da deficienti
violenze lontane dal corteo: voler forzare verso piazza montecitorio e/o liberare piazza san giovanni è da violenti, ma non metti in pericolo la vita di altre persone (bruciare macchine di gente comune è stata na cassata però..)
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

kurohata ha scritto:
doddi ha scritto:
Banche, cassonetti, auto, vetrine lungo il corteo sono opera di 15enni, ultras e casa pound; San Giovanni i vestiti di nero incappucciati, diversi dai precedenti, per evitare di farsi investire dai caroselli dei camioncini delle fdo.
Più o meno si può riassumere così?

si può riassumere così:

violenze nel corteo: mettere a repentaglio l'incolumità di altri manifestanti (tra cui disabili e immigrati che non se lo possono permettere) è da deficienti
violenze lontane dal corteo: voler forzare verso piazza montecitorio e/o liberare piazza san giovanni è da violenti, ma non metti in pericolo la vita di altre persone (bruciare macchine di gente comune è stata na cassata però..)
Certo, meglio ancora, e le due cose, i due riassunti sono sovrapponibili, integrabili ?
Ci provo:

- 15enni infoiati, ultras e casa pound casinisti in mezzo alla gente normale, che mettono in pericolo, infatti le fdo non intervengono per evitare guai ben peggiori in mezzo alla ressa.

- altri (non ANCORA meglio indetificati se non dall'abbigliamento) casinisti lontano dai "normali cittadini" che mettono in pericolo solo la vita delle fdo, e la loro, a San Giovanni nel tentativo di arrivate a Montecitorio.

Le cronache descrivono gli appartenenti al secondo gruppo come membri di alcuni centri sociali estremi, no tav, anarchici ecc... Si può confermare questa teoria?
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

doddi ha scritto:
Certo, meglio ancora, e le due cose, i due riassunti sono sovrapponibili, integrabili ?
Ci provo:

- 15enni infoiati, ultras e casa pound casinisti in mezzo alla gente normale, che mettono in pericolo, infatti le fdo non intervengono per evitare guai ben peggiori in mezzo alla ressa.

- altri (non ANCORA meglio indetificati se non dall'abbigliamento) casinisti lontano dai "normali cittadini" che mettono in pericolo solo la vita delle fdo, e la loro, a San Giovanni nel tentativo di arrivate a Montecitorio.

Le cronache descrivono gli appartenenti al secondo gruppo come membri di alcuni centri sociali estremi, no tav, anarchici ecc... Si può confermare questa teoria?

e io che ne so? può essere che alle violenze NEL corteo abbiano partecipato anche alcuni dei centri sociali estremi, di no tav, di anarchici ecc. (anche se l'anarchico non usa il cappuccio, a mio modo di vedere), e può essere che alle violenze lontane dal corteo abbiano partecipato anche 15enni, ultras, casapound. Magari prima mi sono espresso male, non intendevo fare una distinzione di "colore politico", ma una distinzione di modalità. I cretini ci sono ovunque. Personalmente ero con i migranti e con i disabili, figurati se me ne vado a roma a fare gli scontri con la polizia o a bruciare macchine a spaccare vetrine...

in sintesi: per analizzare e cercare di capire la situazione (che è quello che vogliamo fare parlando su un forum), siccome forse sono l'unico del forum che è stato a Roma (mi pare..) vi volevo raccontare questa cosa; cioè che c'è una distinzione tra violenza NEL corteo e violenza LONTANA dal corteo... la cosa era a portata di mano se si era a Roma, per niente capibile guardando la tv...
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

kurohata ha scritto:
doddi ha scritto:
Certo, meglio ancora, e le due cose, i due riassunti sono sovrapponibili, integrabili ?
Ci provo:

- 15enni infoiati, ultras e casa pound casinisti in mezzo alla gente normale, che mettono in pericolo, infatti le fdo non intervengono per evitare guai ben peggiori in mezzo alla ressa.

- altri (non ANCORA meglio indetificati se non dall'abbigliamento) casinisti lontano dai "normali cittadini" che mettono in pericolo solo la vita delle fdo, e la loro, a San Giovanni nel tentativo di arrivate a Montecitorio.

Le cronache descrivono gli appartenenti al secondo gruppo come membri di alcuni centri sociali estremi, no tav, anarchici ecc... Si può confermare questa teoria?

e io che ne so? può essere che alle violenze NEL corteo abbiano partecipato anche alcuni dei centri sociali estremi, di no tav, di anarchici ecc. (anche se l'anarchico non usa il cappuccio, a mio modo di vedere), e può essere che alle violenze lontane dal corteo abbiano partecipato anche 15enni, ultras, casapound. Magari prima mi sono espresso male, non intendevo fare una distinzione di "colore politico", ma una distinzione di modalità. I cretini ci sono ovunque. Personalmente ero con i migranti e con i disabili, figurati se me ne vado a roma a fare gli scontri con la polizia o a bruciare macchine a spaccare vetrine...

in sintesi: per analizzare e cercare di capire la situazione (che è quello che vogliamo fare parlando su un forum), siccome forse sono l'unico del forum che è stato a Roma (mi pare..) vi volevo raccontare questa cosa; cioè che c'è una distinzione tra violenza NEL corteo e violenza LONTANA dal corteo... la cosa era a portata di mano se si era a Roma, per niente capibile guardando la tv...
Le due situazioni erano percettibili, naturalmente non è chiaro come si possa procedere a distinguere o indentificare le varie categorie visto che sono contraddistinte dal travisamento e dalla volontà di mimetizzarsi in mezzo agli altri per poi uscire allo scoperto solo con rapide azioni di distruzione. E non da ultimo dal commettere atti violenti per mettere in atto i propri propositi.

La novità, che trovo nella tua esperienza, è che fino ad oggi da nessuna parte si era letto di casapound al corteo... per lo meno io da nessuna parte. Sì di minorenni, di ultras ma non di quel movimento.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

aquamoon ha scritto:
doddi ha scritto:
Ma infatti li avevo messi in corsivo perchè non saprei come definirli. Non fari u piddicchiusu :fifi:

Per esempio quelli che marcivano a testuggine con le bandiere no tav a fine blocco, quelli che a san giovanni hanno bruciato il blindo... i monelli insomma.

C'erano ?

:mrgreen:
Certo che c'erano, ci saranno 1000 video in rete che li immortalano.
Ma chi erano?
...
Se tu, invece di girarci attorno, ti decidessi a sostenere la tua tesi... perchè è evidente tu ne abbia una, il dibattito, magari, decollerebbe.
Visto e considerato che, almeno al momento, non mi pare siano stati arrestati esponenti del PD o di IDV o di SEl... dove vuoi andare a parare?
:scratch
A rimarcare la storica illibatezza dei camerati.

...E te lo chiedi pure?
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Rispondi