Serie B 2022-2023

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Avatar utente
spirito libero
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5898
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Spero che scendano Brescia e Benevento così in caso di permanenza in B il prossimo anno non ce le ritroveremo davanti. E se non saliamo noi spero salgano Genoa e una tra Parma e Cagliari
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Sandrino S.
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 432
Iscritto il: 12/09/2020, 12:00

Anche io preferirei che le grandi società non ci fossero e che salissero il Lecco o la FeralpiSalò
Poi penso che nel 2014 siamo scesi con nel campionato Latina, Lanciano, Carpi, Varese, Trapani, Juve Stabia :thumleft
alexio22
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 330
Iscritto il: 11/05/2011, 13:09

Lucarelli torna sulla panchina della Ternana, dopo le dimissioni di Andreazzoli.

Per chi non avesse visto la conferenza stampa di Bandecchi, consiglio di andarla a vedere.... :o.o:

Lucarelli era stato esonerato, quando era ancora nei primi 5 posti
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11235
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Solito Bari che non fa un cazzo e si ritrova avanti di un uomo e di un gol, con l'ennesimo rigore di questa stagione. Quanti ne hanno avuti finora, una dozzina forse?

E all'Ascoli il rigore dato lo hanno tolto al var ... nel dubbio, mi pare si decida sempre in una direzione.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
spirito libero
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5898
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Vabbè ma che serva piu il. Genoa, Bari, Cagliari o Parma in A come piazza è risaputo... Anche palermo se ci fosse la possibilità
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
onlyamaranto
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5100
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Ho una rabbia dentro a vedermi passare davanti in classifica squadre che avevamo dietro di noi!!! non mi passa, non passa
Con i sei punti di Cittadella e Cosenza saremmo stati a 48, sarebbe stata un'altra storia!!!

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
spirito libero
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5898
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Ogni anno arriviamo a un punto dove dobbiamo subire tutte queste sconfitte a raffica. Non capisco cosa c'è nell'aria di Reggio
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
onlyamaranto
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5100
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

È il secondo anno consecutivo, ma quest'anno brucia molto ma molto di più dell'anno scorso, quest'anno eravamo forti di una società nuova, eravamo secondi in classifica, precipitare in questo modo fa male molto male

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
spirito libero
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5898
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

onlyamaranto ha scritto: 05/03/2023, 21:55 È il secondo anno consecutivo, ma quest'anno brucia molto ma molto di più dell'anno scorso, quest'anno eravamo forti di una società nuova, eravamo secondi in classifica, precipitare in questo modo fa male molto male
Anche perché i prossimi anni chissà cosa succederà, quest'anno si poteva fare .
Cerchiamo almeno di mantenere la categoria e la faccia
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
onlyamaranto
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5100
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

spirito libero ha scritto: 05/03/2023, 21:59
onlyamaranto ha scritto: 05/03/2023, 21:55 È il secondo anno consecutivo, ma quest'anno brucia molto ma molto di più dell'anno scorso, quest'anno eravamo forti di una società nuova, eravamo secondi in classifica, precipitare in questo modo fa male molto male
Anche perché i prossimi anni chissà cosa succederà, quest'anno si poteva fare .
Cerchiamo almeno di mantenere la categoria e la faccia
La categoria la manterremo, purtroppo la faccia l'abbiamo persa, siamo giustamente sfottuti dalle tifoserie rivali, dobbiamo tenere lo sfottò e anche questo fa ulteriore rabbia

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
spirito libero
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5898
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Troppo forte sto Cosenza solo Con noi ha vinto
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
spirito libero
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5898
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

4-0 Genoa.
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11235
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Troppa differenza di valori, il Cosenza è una squadra oggettivamente scarsissima. Ma è anche inutile mettersi a fare confronti tra le partite, ognuna fa storia a sé.

No, il Cosenza non ha vinto solo contro di noi. Lo stesso Parma, una squadra che ha enormi qualità per la categoria, giusto qualche settimana fa ci ha perso malamente, giocando pure in superiorità numerica nel secondo tempo.

Che ci vinca il Genoa o che ci perda il Parma, non sposta niente rispetto alla nostra pessima partita.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2341
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Se Inzaghi non faceva l’allenatore anni 70 gliene facevamo altri due al Cosenza
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Avatar utente
onlyamaranto
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5100
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Sì infatti, ogni partita fa storia a sé, il Parma ci ha perso di brutto, non mi fate ricordare quell'orrore della partita a Cosenza perché è un coltello che si affonda nella piaga

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
onlyamaranto
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5100
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Leggevo poco fa in un articolo, la nostra squadra ha 13 vittorie al pari di Bari e Genoa, quindi media playoff, ma è anche ai primi posti come numero di sconfitte, ben 12, dietro di noi solo altre quattro squadre, da piena zona playout.
Una squadra folle, pazza, e in questa pazzia spero vinciamo col Perugia

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
merighi
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 359
Iscritto il: 12/05/2011, 21:21

In questa sconcertante involuzione della squadra, quella che mi colpisce di più è l'involuzione totale e inaccettabile del reparto difensivo.... Se andiamo a rivedere la maggior parte delle reti subite in questo girone di ritorno si evidenzia una totale mancanza di concentrazione e dei basilari rudimenti di un difensore... Nella maggior parte dei casi abbiamo preso goal con la difesa completamente schierata lasciando spazi inauditi agli attaccanti avversari... Le due reti di Cosenza e soprattutto quella di Vazquez sono assolutamente emblematiche... Anzi, in quest'ultimo caso, se andate a rivedere il frame del momento del cross di Ansaldi la situazione è assolutamente imbarazzante..per non dire altro.. visto che al centro dell'area c'era solo Vazquez in mezzo a 4 dei nostri... !! :muro: Pazzesco...
Io non mi capacito.... gli stessi che nel girone d'andata avevano reso la nostra retroguardia quasi imperforabile adesso sembrano dilettanti allo sbaraglio (al netto delle cazzate di Contini)... e parliamo di gente con esperienza paurosa...
Certo, adesso i centrocampisti proteggono meno e la difesa è più esposta... ma non credo che questo basti a giustificare o ad alleggerire le responsabilità di chi sta fornendo queste vergognose prestazioni rendendo ormai la nostra squadra un bersaglio perfetto per gli avversari...
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11235
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Si pensavo anche io al problema della difesa, siamo diventati un colabrodo. Ma anche qui, non influirà parecchio il fatto che abbiamo solo difensori over 30? A gennaio ne è arrivato un altro, 36 anni.

A me sembra naturale che un reparto molto esperto renda per il meglio fino a quando c'è la condizione fisica e poi cominci a fare fatica, soprattutto quando arrivano gli infortuni e le scelte si fanno contate. Vi ricordate Cionek con il Perugia? Era in chiarissimo debito di ossigeno e fece una partita abominevole.

Vecchiaia, calo fisico, infortuni. Per me torna abbastanza.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
merighi
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 359
Iscritto il: 12/05/2011, 21:21

Lilleuro ha scritto: 07/03/2023, 19:20 Si pensavo anche io al problema della difesa, siamo diventati un colabrodo. Ma anche qui, non influirà parecchio il fatto che abbiamo solo difensori over 30? A gennaio ne è arrivato un altro, 36 anni.

A me sembra naturale che un reparto molto esperto renda per il meglio fino a quando c'è la condizione fisica e poi cominci a fare fatica, soprattutto quando arrivano gli infortuni e le scelte si fanno contate. Vi ricordate Cionek con il Perugia? Era in chiarissimo debito di ossigeno e fece una partita abominevole.

Vecchiaia, calo fisico, infortuni. Per me torna abbastanza.
assolutamente d'accordo con te che per tutti i motivi che hai elencato un calo era prevedibile e quindi assolutamente atteso. E certo l'aver preso un ulteriore centrale di 36 anni, che tra l'altro non giocava da un bel pò, ha rappresentato un'ulteriore forme di autolesionismo alla Tafazzi...

Ma qui secondo me siamo anche oltre.... perché per certe situazioni, come ad esempio quella del goal di Vazquez (che, per inciso, non è nemmeno un fulmine di guerra...) disattenzione, disinteresse ed apatia sembrerebbero gli aspetti dominanti e prevalenti (anche rispetto al calo fisico e al debito d'ossigeno) .... aggravati dal fatto che, da quello che mi sembra di percepire da fuori, sembra pure che non ci sia più "comunicazione" e aiuto reciproco che, soprattutto tra i difensori, si erano visti prima costantemente...

....e adesso a Perugia ci aspettano attaccanti tutt'altro che agevoli.... :roll:
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11235
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

La differenza tra una squadra sculata come il Bari e noi ... il Frosinone non gli sta facendo vedere il pallone, si gioca in una sola metà campo da inizio partita ... 0-0, Moro si è appena mangiato un gol che solo lui sa come.

A Reggio concreti e bravissimi, 0-3.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Rispondi