Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Rispondi
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2857
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da io2 » 04/03/2020, 20:00

IL DECRETO GOVERNATIVO
Sono sospesi altresì gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato; resta comunque consentito, nei comuni diversi da quelli di cui all'allegato 1 al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 1° marzo 2020, e successive modificazioni, lo svolgimento dei predetti eventi e competizioni, nonché delle sedute di allenamento degli atleti agonisti, all'interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, ovvero all'aperto senza la presenza di pubblico; in tutti tali casi, le associazioni e le società sportive, a mezzo del proprio personale medico, sono tenute ad effettuare i controlli idonei a contenere il rischio di diffusione del virus COVID-19 tra gli atleti, i tecnici, i dirigenti e tutti gli accompagnatori che vi partecipano. Lo sport di base e le attività motorie in genere, svolte all'aperto ovvero all'interno di palestre, piscine e centri sportivi di ogni tipo, sono ammessi esclusivamente a condizione che sia possibile consentire il rispetto della raccomandazione di cui all'allegato 1, lettera d)". Nelle disposizioni finali viene individuato il termine per le misure emergenziali adottate con il decreto nel 3 aprile 2020. All'art 4, comma 1, si può leggere infatti: "Le disposizioni del presente decreto producono il loro effetto dalla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sono efficaci, salve diverse previsioni contenute nelle singole misure, fino al 3 aprile 2020"

https://www.sportmediaset.mediaset.it/c ... 002a.shtml
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9340
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da Lilleuro » 04/03/2020, 20:13

Quindi sicuramente contro Avellino, Potenza e Rieti si giocherà con il Granillo a porte chiuse, poi si vedrà nelle ultime 4 giornate.

Di fatto il vantaggio del fattore campo è stato annullato. Sono troppo amareggiato.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
nick
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1075
Iscritto il: 11/05/2011, 18:10

Re: Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da nick » 04/03/2020, 20:35

:sad: che tristezza la partita senza il nostro meraviglioso tifo. Se il provvedimento sarà, come sembra, confermato anche per il girone C giocare senza il dodicesimo aumenterà le difficoltà...
« Reggio è un grande giardino, uno dei luoghi più belli che si possano trovare sulla terra. »
(Edward Lear, Diario di un viaggio a piedi, 1847[1])

FORZA REGGINA SEMPRE E COMUNQUE!
Avatar utente
quilor
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 366
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Re: Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da quilor » 04/03/2020, 20:42

Secondo me è giusto. ANzi, avrebbero dovuto fermare tutto.
Immaginiamo se uno di noi che va allo stadio infetta o si infetta e metter a rischio la propri a vita e soprattutto quella di un anziano o di un immunodepresso.
La vita non ha prezzo.

Gaurdiamo il lato positivo: se avessero fermato tutto ci sarremmo trovati come ad inizio Gennaio a ripartire da zero con il rischio di compromettere tutto.

Non credo che Avellino e Potenza non le riusciamo a battere senza pubblico (del Rieti credo che non dobbiamo nemmeno parlarne). A Potenza e Caserta ottimo senza pubblico.

PS: anche il Bari giocherà senza pubblico...peccato per la partita di Catanzaro
Avatar utente
Petrus
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 255
Iscritto il: 05/02/2019, 21:21

Re: Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da Petrus » 04/03/2020, 21:08

..."ogni tipo di attività sono ammessi esclusivamente a condizione che sia possibile consentire il rispetto della distanza di un metro..". Quindi un essere umano (dotato di intelligenza, facoltà di discernimento o criterio di valutazione autonomo) pensa: "mmmhhh(inteso come perplessità e non piacere), quindi è giusto chiudere o bloccare(oltre scuole, stadi e poco altro).."ascensori, metro, bar, ipermercati, negozi, pulmann, aerei, uffici, chiese, banche(alcune lavorano fino alle 13. Come se il virus timbra il cartellino alle 13.01. Ridicoli!), musei, ristoranti, pizzerie, gelaterie, teatri, sale d'attesa stazioni, cinema, sale da ballo, musei, televisioni, redazioni giornali...ecc.(mi fermo altrimenti domani mattina sono qui ancora ad elencare i luoghi da chiudere..). Penso, pondero(esercizio oramai in disuso nell'epoca attuale) e, alla fine, partorisco la seguente opinione:"se questo virus è così letale per TUTTI(non solo per determinate categorie :roll: ) non è più coerente bloccare il "mondo intero", così stiamo tutti a casa(rigorosamente sul divano con pop corn e bibita in mano: come comanda il dio Sistema..) a "goderci" la tv con i suoi tanti(e impietosi!) programmi spazzatura(spiccano i telegiornali e i talk show preconfezionati..a manipolare le nostre fragili menti) propinati(inesorabilmente) da questo disastrato Paese? :roll:
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9340
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da Lilleuro » 04/03/2020, 21:30

quilor ha scritto:
04/03/2020, 20:42
Secondo me è giusto. ANzi, avrebbero dovuto fermare tutto.
Immaginiamo se uno di noi che va allo stadio infetta o si infetta e metter a rischio la propri a vita e soprattutto quella di un anziano o di un immunodepresso.
La vita non ha prezzo.

Gaurdiamo il lato positivo: se avessero fermato tutto ci sarremmo trovati come ad inizio Gennaio a ripartire da zero con il rischio di compromettere tutto.

Non credo che Avellino e Potenza non le riusciamo a battere senza pubblico (del Rieti credo che non dobbiamo nemmeno parlarne). A Potenza e Caserta ottimo senza pubblico.

PS: anche il Bari giocherà senza pubblico...peccato per la partita di Catanzaro
Qui non si discute sulla scelta di dare priorità alla salute, non è questo il punto e ci mancherebbe pure. È la scelta di non rinviare tutto di un mese e fare giocare le partite a porte chiuse.

Tralasciando il danno economico alla società, a livello sportivo io il lato positivo per noi non lo vedo proprio e non capisco neanche come possa vederlo tu. A dicembre hai fatto i salti mortali per il rinvio della partita con il Francavilla. Boh :scratch

Quilor ti sei lamentato tantissimo del tono amichevole della partita con il Bari, hai detto che per loro giocare in un ambiente ostile sarebbe stata tutt'altra cosa ... sì giocava in casa, c'erano 15mila tifosi della Reggina e per te il semplice atteggiamento più o meno ostile ha influito tanto. Adesso qui si tratta di giocare partire completamente senza pubblico, come puoi non vedere la differenza enorme in questo caso?

Il Potenza è quarto in classifica, è in un ottimo periodo di forma e sta giocando molto bene ... se per te non cambia niente giocare senza pubblico ok, ma nelle 9 partite rimaste è l'avversario più complicato che dobbiamo affrontare. Non sarebbe stato semplice in condizioni normali, figuriamoci a porte chiuse. Il Picerno in casa fa 600 spettatori di media e gioca pure fuori (a Potenza), di fatto è una squadra che non ha mai alcun vantaggio di tipo ambientale ... non capisco come puoi dire che è ottimo per noi, a loro giocare a porte chiuse non cambia niente, siamo noi che abbiamo perso parecchio pubblico potenziale.

Il solo ed unico (piccolo) aspetto positivo che trovo in questa decisione è legato alla trasferta di Caserta. Che era l'unica vera trasferta che avremmo dovuto giocare, peraltro sicuramente riservata ai soli possessori della tessera. Ma soltanto questo.

Per il Bari inutile dire che giocare a Catanzaro a porte chiuse è un bel vantaggio ... una squadra così depressa come quella di Auteri potrebbe risentire parecchio dell'assenza del pubblico.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
quilor
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 366
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Re: Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da quilor » 04/03/2020, 22:21

Tra i due mali (fermarsi un mese) preferisco il minore.

Certo che avremo maggiori difficolta' senza pubblico.ma secondo me tra porte chiuse e fermo totale di un mese e' meglio non fermarci.

Con il francavilla.avremmo perso anche prima di natale perche' eravamo cotti. Quando abbiamo perso realmente non eravamo cotti...e' toscano che a scacciau come domenica scorsa
Avatar utente
Petrus
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 255
Iscritto il: 05/02/2019, 21:21

Re: Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da Petrus » 04/03/2020, 22:38

...prendo ad esempio Juve-Inter(il caso pallonaro più eclatante)e poi mi fermo qui perchè quello che scrivo è "aria fritta" e nulla più. Chi ha orecchie per intendere, intenda. Ricapitolando. Causa il coronavirus Juve-Inter si gioca(a porte chiuse) domenica 1 marzo ore 20.45. Dodici ore dopo, contrordine: Juve-Inter si gioca(a porte chiuse) lunedi' 2 marzo sempre alle ore 21.45. Chiedo:"cosa cambia in 24 ore?" :scratch Misteri di un Palazzo(politico-sportivo) che naviga a vista. Pensate che sia finita? Ma state scherzando? Juve-Inter sà da fà a maggio tuona il presidente della Lega Dal Pino(pensate: siamo passati da Abete a Dal Pino... :mrgreen: ). Ecco intervenire Marotta, Zhang, la Protezione Civile, i Marines, l'Onu..ecc. e il camaleontico Dal Pino, per la trecentesima volta, cambia pensiero. Dice: "se non ho problemi di mestruazioni o capogiri Juve-Inter si disputerà(a porte aperte, o semiaperte, chiuse o girevoli: come gira il vento)l'8 marzo ore 20.45. Siamo sicuri che domani mattina non si alza qualcuno e dice: questo derby d'Italia perchè non lo facciamo giocare ad Agosto a "spiaggie aperte"?! No, non stò scherzando. Poche ore fà leggevo: La Repubblica - Coppa Italia, ipotesi choc: giocare la finale ad agosto." Morale? La Lega(non quella di Salvini), era, è, e sarà sempre e solo teatro di beghe da cortile dei singoli, dove l’unità d’intenti e l'interesse collettivo è un’utopia e dove lo sport è stato spesso e volentieri il paravento dietro la quale innescare altri giochi(sporchi) e agevolare altri interessi(dei pochi eletti). Scusate, mi sono perso: stiamo parlando di sport o di politica?!Ah, già dimenticavo: si parlava di epidemie apocalittiche(solo nelle scuole e negli stadi? si perchè nei bus, metro, uffici, bar..ecc. le distanze sono come tra una Quasar e una Pulsar, circa 20 anni luce...: però molti non vogliono intendere o preferiscono farsi solleticare le orecchie..), dove il politicavirus (caxxo centra Corona?! :mrgreen: )è la più letale delle di tutte le pandemie del ventunesimo secolo. Fermate il campionato, l'Italia, il mondo intero: voglio scendere! Buonanotte a tutti. :salut
Avatar utente
quilor
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 366
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Re: Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da quilor » 05/03/2020, 0:28

Fermare le scuole e il calcio è giusto solo che è un palliativo per spostare l'attenzione sul fatto che il virus c'è da gennaio in Italia ma la sanità corrotta e fatta per lo più di persone che si devono fottere lo stipendio se ne è strafottuta.

Il virus ce lo siamo portati noi dentro. L'unico rimedio era isolare sin da subito Lombardia e Veneto e non i piccoli centri come hanno fatto. Lo so che sarebbe stato un disastro economico ma avresti risolto il problema in poco tempo. Ormai la situazione è sfuggita totalmente di mano e l'unica speranza è che il virus non resista alle alte temperature estive perchè se non arriva l'estate non ne usciamo da questo problema.

Ogni giorno gli infetti aumentano del 20%/25%. E' un dato troppo alto.
mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4023
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Re: Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da mubald » 05/03/2020, 10:02

Non vi era altra soluzione per portare a termine i campionati e garantire l'ottenimento dei titoli sportivi conquistati sul campo
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
Avatar utente
Petrus
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 255
Iscritto il: 05/02/2019, 21:21

Re: Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da Petrus » 05/03/2020, 13:48

Sarebbe stato meglio sospendere(già fatto con i gironi A e B)il campionato e riaprirlo tra un mese(5 aprile)...Il massimo campionato "rischia" di finire ai primi di Giugno(con l'Europeo alle porte): perchè non puo essere per la serie C(con alcuni recuperi infrasettimanali verso metà maggio)? E, nessuno, ci avrebbe rimesso nulla. Per la gioia delle Società e dei tifosi. Con lo spettacolo, la salute fisica e quella economica assolutamente tutelati. :salut
Avatar utente
Petrus
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 255
Iscritto il: 05/02/2019, 21:21

Re: Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da Petrus » 05/03/2020, 13:50

...cioè, con alcuni recuperi infrasettimanali si và(o si finisce) verso metà maggio...
mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4023
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Re: Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da mubald » 05/03/2020, 14:21

Petrus ha scritto:
05/03/2020, 13:48
Sarebbe stato meglio sospendere(già fatto con i gironi A e B)il campionato e riaprirlo tra un mese(5 aprile)...Il massimo campionato "rischia" di finire ai primi di Giugno(con l'Europeo alle porte): perchè non puo essere per la serie C(con alcuni recuperi infrasettimanali verso metà maggio)? E, nessuno, ci avrebbe rimesso nulla. Per la gioia delle Società e dei tifosi. Con lo spettacolo, la salute fisica e quella economica assolutamente tutelati. :salut
Il problema e' che al momento non hai tempistiche certe di soluzione.Dovevi partire ora perche' fra un mese nessuno ci garantiva che era risolto.E avresti avuto lo stesso problema con un mese di ritardo in piu'.Poi magari nel frattempo la cosa migliora e possono tentare anche delle aperture. Chiudiamo i campionati gia' iniziati il prima possibile,a tutela dei titoli sportivi.Per le cose da iniziare si vedra'.Anche perche',ad oggi,Europei e OLimpiadi hanno forti rischi di non disputa
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2117
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da mohammed » 06/03/2020, 19:46

Io vi dico il mio punto di vista, tecnicamente un virus come questo, con questo livello di trasmissibilità è impossibile da fermare, fa comunque il suo corso. Penso che nelle altre nazioni il virus stia comunque circolando, è l’approccio sanitario che è diverso, in Italia abbiamo uno dei pochi sistemi sanitari veramente pubblici, ci siamo accorti prima di quello che stava succedendo e si sta cercando di contenere la cosa. È un approccio adeguato sul piano del contenimento dell’epidemia ma ha chiaramente un grosso impatto economico. Misure come la chiusura delle scuole o le partite a porte chiuse vanno in una direzione di contenimento e sicuramente hanno un effetto positivo sul rallentamento della diffusione del virus. Anche il comunicato sulle distanze da tenere serve, quantomeno la gente è stimolata a mantenerle dove è possibile, poi è ovvio che se faccio un determinato lavoro, se sono obbligato a spostarmi coi mezzi, se faccio, come nel caso di ciò che concerne la discussione sul forum, il calciatore professionista andrò incontro a un rischio maggiore. Non è possibile avvolgersi nel domopack e continuare a vivere, bisogna cambiare le abitudini. Ricordo al lavoro, e io faccio un lavoro a contatto con le persone, mi prendevano per il culo perché mi lavavo spesso le mani e usavo altre accortezze igieniche. Ora stanno tutti in paranoia armati di amuchina e questo è un bene. Lasciamo stare le critiche per i provvedimenti e gli annunci del governo, è ovvio che sono misure parziali e indicazioni di massima, fatte per responsabilizzare la popolazione.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
InGinocchioSi
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 842
Iscritto il: 12/05/2011, 13:14

Re: Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da InGinocchioSi » 08/03/2020, 12:55

Visto il rischio concreto che i campionati vengano sospesi, senza sicurezza alcuna sul loro completamento, che qualche esperto di regolamenti ci dica cosa succederebbe in questi casi.
Si annulla tutto? Abbiamo scherzato? blocco promozioni e retrocessioni? O le classifiche finali verranno in qualche modo stilate?
PANICO TOTALE
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2857
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: Arriva il decreto: si giocherà a porte chiuse

Messaggio da io2 » 09/03/2020, 13:02

Non c'è nessuna norma regolamentare che regoli la sospensione definitiva del campionato.
Negli unici precedenti nel 1919 lo scudetto fu assegnato d'ufficio, mentre negli anni 50, per un'epidemia simile, i campionati vennero recuperati dopo.
Di sicuro non potranno annullare, ci sono troppi soldi in palio, quindi o decideranno di farli recuperare dopo oppure dovranno creare qualche norma ad hoc.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Rispondi