Il mistero di questa società

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1440
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Scusate in anticipo il pessimismo, ma siccome dal punto di vista sportivo è un momento drammatico per i colori amaranto, mi preparo, scaramanticamente, al peggio, cioè ad una eventuale retrocessione che a questo punto sembra probabile.

Dico questo perché ho già vissuto simili esperienze negative e l’andazzo non fa ben sperare.

Ricorrono, purtroppo, molte analogie con annate maledette e questo perché, nonostante il tempo a disposizione per cambiare il percorso negativo imboccato dall’inizio del torneo, non vedo ancora nessuna luce in fondo a questo tunnel, un qualcosa che ci faccia sperare in una inversione di rotta, sono ormai quattro mesi di crisi e nemmeno un nuovo allenatore è riuscito a dare quella continuità di risultati tali da farci respirare un’aria più tranquilla, siamo condannati a soffrire oltre ogni limite.

Detto ciò, vorrei che la società, sempre se esiste, si degnasse di dire le cose come realmente stanno e se davvero rischiamo il tracollo non solo sportivo ma finanziario.

Gli indizi ci sono tutti, solo per citare quelli emersi come il rifiuto di Mustacchio di scendere a Reggio, dalla vicina Crotone, scegliendo una grigia serie C ad Alessandria, forse più sicura economicamente, per non parlare del giovane sconosciuto Tramoni, il quale a soli vent’anni e non titolare, ha dei grossi dubbi se accettare o meno il trasferimento a Reggio.

D’altronde ci stiamo accorgendo, leggendo ovviamente le cronache sportive, che non c’è quella fantomatica fila, nella narrazione più recente, di calciatori che si propongono di venire a difendere i colori amaranto, anzi, tutt’altro, osservo che chi può scappa.

A questo punto, all’inizio del 2021, vorrei conoscere le reali intenzioni di questa società circa il suo futuro, se ancora esiste un barlume di speranza nel rivedere questa squadra, non dico a competere con altre realtà che sembrano più solide e preparate per palcoscenici più prestigiosi, ancora in serie B con dignità e decoro o rassegnarmi piuttosto ad una improvvisa scomparsa dai radar calcistici nazionali una volta che si sarà persa la serie B ?

Sì, perché, tutte le volte che un imprenditore ha fallito gli obiettivi fissati, il rischio è quello di vedere andare in fumo non solo soldi, ma svanire anche sogni e speranze.

Il calcio su questo ha una grande ed importante storia di fallimenti clamorosi che non lasciano dormire sonni tranquilli :salut
S'a Reggina è na malatia, prima Gallo e poi Saladini sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
spirito libero
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5898
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Purtroppo credo che la crisi dovuta al Covid abbia colpito duramente anche l'azienda di Gallo con ovvie ripercussioni sulla Reggina.
Credo che se potesse tornare indietro non la riprenderebbe mai.
Allo. Stato attuale credo la Reggina di Gallo abbia la stessa potenza economica della Reggina di Foti cioè nulla.
si è scelto di operare in modo scriteriato senza puntare sul futuro ma solo su ex calciatori senza mercato e senza voglia.
Questi non li vendi nemmeno se li regali anzi devi pure dargli una buonuscita come a lafferty.
Il fatto che si preferisca puntare su di chiara e vendere Rolando che è molto più forte vuol dire che in questa società nessuno ci capisce nulla
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
Tifoso58
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 767
Iscritto il: 14/12/2020, 20:33

Chiaro che l'emergenza covid e la chiusura degli stadi hanno rappresentato una vera mazzata sulle possibilità della società di generare entrate di denaro.
Che questo si sarebbe fatto sentire a livello di campagna acquisti-cessioni è stato evidente in estate e lo è a maggior ragione pure adesso.
Ma questo non giustifica certi macroscopici errori di valutazione, affatto.
Klen
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 3
Iscritto il: 18/01/2021, 13:33

Grazie a me in questo modo ha aiutato
mubald

Klen ha scritto: 18/01/2021, 13:43 Grazie a me in questo modo ha aiutato
Cosa?
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11235
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Praticamente definito il passaggio di Rolando al Bari, prestito con diritto di riscatto, che diventerà obbligo in caso di promozione in serie B. Dopo Bertoncini, Sounas e Corazza, un altro elemento di valore letteralmente regalato in C, peraltro ad una concorrente che rischiamo di ritrovarci contro l'anno prossimo.

Perchè sono tifoso della Reggina, altrimenti direi che il karma avrebbe tutto il diritto di fare il suo lavoro, facendoci incontrare le varie Perugia, Bari e Alessandria l'anno prossimo e facendoci pentire di tutte queste scelte senza senso.

Ma tanto se continuiamo con questo andazzo non c'è neanche bisogno del karma alla fine ...
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
onlyamaranto
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5099
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Scelte scellerate ❕❕❕

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1440
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Un altro mistero di questa società sono gli infortuni gravi a catena che si stanno susseguendo con cronometrica puntualità.

Anche questo è un segno del destino avverso in questa annata da incubo.

Come fa a rompersi, diuturnamente, in questa Reggina, anche gente di vent'anni, questo lo devono spiegare, non può trattarsi di semplice sfortuna, qualcosa non quadra, è come se qualcuno avesse sabotato tutta la preparazione o propinasse tossine durante gli allenamenti.

Abbiamo giocatori dai muscoli di vetro, mai visto una simile situazione, eccetto in quelle annate in cui siamo retrocessi.

Vi supplico, andate a fare una gita di fede in quel di Bagnara.

Non sto scherzando, fatevi cacciare il malocchio :cry:
S'a Reggina è na malatia, prima Gallo e poi Saladini sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1440
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Anche Micovschi e Situm sono infortunati: problemi muscolari.

Mai vista una cosa del genere, non è possibile.

Mah ! Persiste il mistero :cry:
S'a Reggina è na malatia, prima Gallo e poi Saladini sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
merighi
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 358
Iscritto il: 12/05/2011, 21:21

Lillo sei uno ha scritto: 01/02/2021, 16:38 Anche Micovschi e Situm sono infortunati: problemi muscolari.

Mai vista una cosa del genere, non è possibile.

Mah ! Persiste il mistero :cry:
...e adesso sembra anche Lakicevic..... :o.o: :S
Sandrino S.
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 432
Iscritto il: 12/09/2020, 12:00

Assurdo
I vecchi si rompono subito
I giovani attivano rotti o riescono a fare una o due partite
I portieri si stirano senza fare nulla

Ed è sempre una sorpresa! Chissà chi si presenterà al campo stasera
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1440
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Altro che Bagnara, qui manco Lourdes ci salva :oo:
S'a Reggina è na malatia, prima Gallo e poi Saladini sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11235
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Stasera siamo senza un terzino destro sano ... Del Prato era già infortunato, ora si sono fatti male Lakicevic e Situm. E Rolando è stato ceduto.

Facilmente dovrà adattarsi Loiacono in quel ruolo ... foragabbu.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1440
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Qualora ce ne fosse ancora bisogno, la società non si smentisce circa i misteri che l'avvolgono. Dopo due anni di regno Gallo, ho già perso il conto sugli avvicendamenti dei direttori generali: sono 4 con questo nuovo o 5, se comprendiamo anche la meteora Scipioni che nessuno ha mai visto e sentito parlare (ma è davvero esistita ?), come nei più fitti misteri che si rispettino :salut
S'a Reggina è na malatia, prima Gallo e poi Saladini sunnu i so merici curanti.
Rispondi