Dicono che è un loro diritto

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Luca29
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 320
Iscritto il: 28/05/2012, 16:09

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Luca29 » 12/10/2013, 16:33

ILY ha scritto:
Luca29 ha scritto: Debbo però confessarti, mio caro, che nell’immaginarti festoso e gioioso nel momento in cui hai letto dei licenziamenti mi sono fatto delle grosse grasse risate;
Io invece la trovo una cosa davvero vomitevole pensare che possa esistere gente che gioisce
al pensiero che centinaia di famiglie possano rimanere senza lavoro in particolare
Mr. Motociclista noto ormai per le sue delusioni e la sua guerra personale...
Mi vergogno per voi...!!!

Che schifo...altro che risate...!!!
:?: :scratch :scratch :scratch :?:
Non ho capito!!
Ma c'è l'hai con Mr. Motociclista o ce l'hai con me?
No, perchè se ce l'hai con me, hai sicuramente preso un granchio perchè io NON ho mai gioito per il licenziamento di nessuno.
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Motociclista » 13/10/2013, 3:03

ILY ha scritto: Io invece la trovo una cosa davvero vomitevole pensare che possa esistere gente che gioisce
al pensiero che centinaia di famiglie possano rimanere senza lavoro in particolare
Mr. Motociclista noto ormai per le sue delusioni e la sua guerra personale...
Mi vergogno per voi...!!!

Che schifo...altro che risate...!!!
Ti ringrazio per avermi tirato in ballo col tuo intervento alquanto offensivo...cmq:
Io non ho mai gioito ne riso ma solo postato un articolo...chi ha uscito i termini "gioioso" e "festoso"(di cui probabilmente ignora il significato)e stato Luca 29....
Poi sarei noto per la "mia"delusione" e "guerra" personale...?Quindi a tuo avviso sarebbe meglio stare zitti e non scrivere nulla stile omertoso(come cultura insana delle nostre parti insegna)leggendo le innumerevoli fesserie che scrive il nostro amico Luca che praticamente ogni giorno entra a prenderci per il culo con le sue stronzate?fammi capire...

Io invece trovo vomitevole(tornando in argomento)che decine di persone a cui il posto di lavoro è stato regalato senza alcun concorso o selezione pubblica(come le regole imporrebbero)quindi assunzioni che è ben risaputo siano state fatte da politica e ndrangheta vengano fatte passare come i martiri della situazione e quindi premiati con un bel posto fisso...questo è vomitevole ILY..proprio questo.
Vomitevole è il fatto che loro non hanno nulla di più di altre famiglie reggine o singoli giovani disoccupati che non hanno avuto la stessa possibilità e che magari hanno titoli e competenze superiori a questi signori dall'impiego letteralmente regalato...Vomitevoli sono coloro che tifano per questi metodi di sistemazione per amici e compari sbandierandoli come fosse una cosa normale...Vomitevole è il far passare a tutti i costi una cosa illegale per legale e trasparente.....
Vuoi altri spunti vomitevoli nella vicenda?te ne trovo a bizzeffe.....
Percui finiamola con questa falsa ipocrisia solo perchè nella contesto oggetto di discussione c'è di mezzo un amico od un parente che lavora,perché questa situazione e questa gente è assolutamente indifendibile...li in mezzo do ragione solamente agli ex LSU-LPU e basta.
Avatar utente
ILY
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 957
Iscritto il: 11/05/2011, 22:46
Località: BOIA CHI MOLLA...!!!

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da ILY » 14/10/2013, 14:44

Questo non è quello che si legge ogni volta che scrivi...dovresti avere il
coraggio delle tue azioni...cmq non puoi negarlo visto che è scritto nero su bianco
quello che pensi...ti scagli sempre contro chi governa e contro chi ha ottenuto il lavoro in un certo
modo (opinione tua)...ognuno è libero di pensare ciò che vuole ma deve anche avere il coraggio,ripeto, di non negare...Ti saluto :salut
Amaranto Alé
non tifo per gli squadroni ma tifo te
Amaranto è una passione non è un color
la maglia che porti addosso è un'ossession...

Ciao Filippo...

U Catania na teni...!!!
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Motociclista » 14/10/2013, 18:04

ILY ha scritto:Questo non è quello che si legge ogni volta che scrivi...dovresti avere il
coraggio delle tue azioni...cmq non puoi negarlo visto che è scritto nero su bianco
quello che pensi...ti scagli sempre contro chi governa e contro chi ha ottenuto il lavoro in un certo
modo (opinione tua)
...ognuno è libero di pensare ciò che vuole ma deve anche avere il coraggio,ripeto, di non negare...Ti saluto :salut
Non è una opinione ma sono fatti....che poi questi ultimi vengano con abili mosse politiche tramutati in posti fissi per accontentare i vertici della regione o non lasciare scontenti i compari o gli amici ndranghetisti che garantiscono i vosti alle elezioni...è un dato di fatto....non fare finta di cadere dalle nuvole...

Ognuno è libero di pensare come vuole dici...e deve avere il coraggio di non negare...ecco bella frase....falla seguire dai fatti ILY...NON NEGARE :wink
il meditatore
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 397
Iscritto il: 25/09/2012, 23:14

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da il meditatore » 14/10/2013, 18:45

ILY ha scritto:...ti scagli sempre contro chi governa e contro chi ha ottenuto il lavoro in un certo
modo (opinione tua)...ognuno è libero di pensare ciò che vuole ma deve anche avere il coraggio,ripeto, di non negare...Ti saluto :salut
Ma tu lo sai che la Magistratura ha già accertato come avvenivano le assunzioni nelle miste comunali?
Ultima modifica di il meditatore il 29/01/2014, 21:58, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Motociclista » 14/10/2013, 19:38

il meditatore ha scritto:
ILY ha scritto:...ti scagli sempre contro chi governa e contro chi ha ottenuto il lavoro in un certo
modo (opinione tua)...ognuno è libero di pensare ciò che vuole ma deve anche avere il coraggio,ripeto, di non negare...Ti saluto :salut
Ma che fai? Prendi per i fondelli o sei l'unica in Calabria a non sapere come sono stati assunti i dipendenti delle miste reggine?
Lo sai che il comune è stato sciolto per contiguità mafiosa derivante soprattutto per la multiservizi?
Lo sai che la Magistratura ha già accertato come avvenivano le assunzioni nelle miste comunali?
Io dico che lo sai Mooooooolto meglio degli altri, siccome però .......................... :zip:
:salut
Luca29
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 320
Iscritto il: 28/05/2012, 16:09

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Luca29 » 16/10/2013, 17:10

Ily guarda, è inutile discutere con certa gente e rimproverarli perchè alcune persone godono solo nell'augurare e vedere il male degli altri. C'è gente a Reggio che farebbe festa se i lavoratoti della Multiservizi venissero licenziati e non hanno nemmeno vergogna o timore a dirlo. Figurati che ho sentito con le mie orecchie un "delinquente" (disoccupato) che augurava ad un dipendente della Società di prendere a medicine la 13esima se non venisse licenziato, :zip: che pezzo di M
Rimgraziando il cielo però, questi rosiconi ne avranno ancora molto da rosicare quando i dipendenti verranno stabilizzati definitivamente e non avranno più problemi di sicurezza lavorativa mentre i rosiconi ............... rosicheranno,
.......... e io più loro rosicheranno più gongolerò :D
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Motociclista » 16/10/2013, 19:44

Cmq sarebbe ora che tu la finisca di vantarti della tua posizione lavorativa ogni due tre post poichè non sei ne gesu' cristo ne tantomeno l'unico che lavora...
sempreamaranto
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 72
Iscritto il: 11/05/2011, 14:37

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da sempreamaranto » 16/10/2013, 21:35

Caro Luca29, se il tuo pseudo lavoro lo avessi ottenuto legalmente, saremmo tutti contenti di una stabilizzazione, ma siccome questo non è vero, non è per noi rosicare, ma avere schifo di quelli che grazie all'aiuto del boss di turno vanno avanti, dal singolo lavoratore fino alle più alte sfere. Tutto qua e non rompere, manco fossi un luminare della scienza.
FOTI HAI DISTRUTTO LA MIA PASSIONE!

FORZA REGGINA SEMPRE!!!!

ODIO L'INTER!!!!!!!!!!!!
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Motociclista » 16/10/2013, 21:41

sempreamaranto ha scritto:Caro Luca29, se il tuo pseudo lavoro lo avessi ottenuto legalmente, saremmo tutti contenti di una stabilizzazione, ma siccome questo non è vero, non è per noi rosicare, ma avere schifo di quelli che grazie all'aiuto del boss di turno vanno avanti, dal singolo lavoratore fino alle più alte sfere. Tutto qua e non rompere, manco fossi un luminare della scienza.
:salut
Luca29
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 320
Iscritto il: 28/05/2012, 16:09

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Luca29 » 17/10/2013, 15:38

Motociclista ha scritto: non sei l'unico che lavora...
Lo so che non sono l’unico lavoratore e ne sono contento, il punto è che però ci sono tanti che invece di lavorare rompono le balle a chi lavora (vedi te medesimo) ............
e poi magari una volta in pensione si lamenteranno anche del fatto che loro prendono solo 500€ di pensione (che manco gli toccherebbe se non stanno versando i contributi) ed invece di ringraziare criticano chi prende 1.500 euro senza però considerare che chi prende 1.500€ ha versato i contributi.
sempreamaranto ha scritto:Caro Luca29, se il tuo pseudo lavoro lo avessi ottenuto legalmente, saremmo tutti contenti di una stabilizzazione, ma siccome questo non è vero, non è per noi rosicare, ma avere schifo di quelli che grazie all'aiuto del boss di turno vanno avanti, dal singolo lavoratore fino alle più alte sfere. Tutto qua e non rompere, manco fossi un luminare della scienza.
Chiariamo sta cosa una volta per tutte:
tutti i dipendenti delle miste reggine hanno ottenuto il posto di lavoro nella più totale legalità !!!
Sì, è vero, non c’è stato un concorso ma ciò non significa che il lavoro è stato assegnato illegalmente.
E’ stato fatto tutto a norma di legge ed anche se qualcuno dice che adesso non sarebbe legale la definitiva stabilizzazione, si sbaglia di grosso perché la legge nazionale e la successiva legge regionale consentono il passaggio dei suddetti lavoratori in una nuova società in house.
Affermare il contrario vorrebbe dire incolpare i Commissari Prefettizi – il Governatore Scopelliti – il Prefetto e il Questore di Reggio Calabria ed i Sindacati di stare agendo in maniera illegale,
se a te ti va di incolpare le suddette autorità di comportamento illecito ............. accomodati pure !!!!
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5425
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da NinoMed » 17/10/2013, 15:58

Luca29 ha scritto:
Motociclista ha scritto: non sei l'unico che lavora...
Lo so che non sono l’unico lavoratore e ne sono contento, il punto è che però ci sono tanti che invece di lavorare rompono le balle a chi lavora (vedi te medesimo) ............
e poi magari una volta in pensione si lamenteranno anche del fatto che loro prendono solo 500€ di pensione (che manco gli toccherebbe se non stanno versando i contributi) ed invece di ringraziare criticano chi prende 1.500 euro senza però considerare che chi prende 1.500€ ha versato i contributi.
sempreamaranto ha scritto:Caro Luca29, se il tuo pseudo lavoro lo avessi ottenuto legalmente, saremmo tutti contenti di una stabilizzazione, ma siccome questo non è vero, non è per noi rosicare, ma avere schifo di quelli che grazie all'aiuto del boss di turno vanno avanti, dal singolo lavoratore fino alle più alte sfere. Tutto qua e non rompere, manco fossi un luminare della scienza.
Chiariamo sta cosa una volta per tutte:
tutti i dipendenti delle miste reggine hanno ottenuto il posto di lavoro nella più totale legalità !!!
Sì, è vero, non c’è stato un concorso ma ciò non significa che il lavoro è stato assegnato illegalmente.
E’ stato fatto tutto a norma di legge ed anche se qualcuno dice che adesso non sarebbe legale la definitiva stabilizzazione, si sbaglia di grosso perché la legge nazionale e la successiva legge regionale consentono il passaggio dei suddetti lavoratori in una nuova società in house.
Affermare il contrario vorrebbe dire incolpare i Commissari Prefettizi – il Governatore Scopelliti – il Prefetto e il Questore di Reggio Calabria ed i Sindacati di stare agendo in maniera illegale,
se a te ti va di incolpare le suddette autorità di comportamento illecito ............. accomodati pure !!!!
mettiamo in chiaro un'altra cosa una volta per tutte.

fossi dall'altro lato, cioè se tu fossi un disoccupato che non ha da dare da mangiare ai figli, che cosa penseresti dei lavoratori della Multiservizi?

continuiamo dicendo che le assunzioni a norma di legge non sono viste le innumerevoli indagini in corso, e anche se fossero regolari son ostate fatte da un'azienda per metà privata le così dette assunzioni di precari o le assunzioni pazze.
sai bene di non essere ignorante, ma di voler ignorare quello che non ti conviene.
http://www.ilquotidianodellacalabria.it ... rvizi.html" onclick="window.open(this.href);return false;
Have a Nice Day
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Motociclista » 17/10/2013, 20:52

Luca29 ha scritto:
Motociclista ha scritto: non sei l'unico che lavora...
Lo so che non sono l’unico lavoratore e ne sono contento, il punto è che però ci sono tanti che invece di lavorare rompono le balle a chi lavora (vedi te medesimo) ............
!
qui dentro quello che sta rompendo le palle sei proprio tu vantandoti di continuo della tua pseudo posizione economica...stando al tuo scritto ho capito che solo quello puoi fare come il buon classico"riggitaneddu"ignorante che non ha altro da mostrare...
Ti ricordo cmq per l'ennesima volta che non sei il solo a lavorare qui dentro....
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Motociclista » 17/10/2013, 21:18

Luca29 ha scritto: tutti i dipendenti delle miste reggine hanno ottenuto il posto di lavoro nella più totale legalità !!!
Sì, è vero, non c’è stato un concorso ma ciò non significa che il lavoro è stato assegnato illegalmente.
E’ stato fatto tutto a norma di legge
Appena ti riprendi dallo spumante(che sicuramente bevi spesso e ti da problemi visto lo scritto sopra)ti faccio un quesito io che non implica il dover fornire dati personali...:
In che data è uscito il bando di assunzione alla Multiservizi?era esposto all'albo pretorio del comune o la stessa ditta ha fatto un bando di evidenza pubblica?avete fatto quiz,prove scritte/orali?che titoli di studio erano richiesti?il bando prevedeva contratti a tempo determinato e di quanto?

Siccome al 99% non sarai in grado di rispondere automaticamente ti rispondo io e ti invito per l'ennesima volta a non sparare cazzate perchè quello che hai scritto sopra sono menzogne.
Ultima modifica di Motociclista il 17/10/2013, 21:19, modificato 1 volta in totale.
sempreamaranto
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 72
Iscritto il: 11/05/2011, 14:37

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da sempreamaranto » 17/10/2013, 21:19

Caro Luca29 affermare che tutti i lavoratori della Multiservizi sono stati presi nella totale legalità è il top delle bestialità che dici. Chissà perché allora si è deciso di chiudere questa partecipata per contiguità mafiosa. Che poi rientrate dalla finestra è una delle varie cazzate che il Tuo Santo Governatore sta facendo in questo periodo, giusto per pararsi il culo.
Non ultimo il discorso dei contributi, ma se non conosci cosa fanno le persone, perché spari nel mucchio, forse alcune volte è meglio che conti fino a 100 prima di dire minchiate.
FOTI HAI DISTRUTTO LA MIA PASSIONE!

FORZA REGGINA SEMPRE!!!!

ODIO L'INTER!!!!!!!!!!!!
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Motociclista » 17/10/2013, 21:29

Tutto a norma di legge....dice"lui"........

.....Una delle sei ordinanze di custodia cautelare eseguite a Reggio Calabrianell'ambito dell'operazione 'Sistema' riguarda Giuseppe Rechichi, di 54 anni, l'ex direttore operativo della Multiservizi, societa' partecipata del Comune di Reggio. Rechichi e' gia' detenuto perche' coinvolto in un'altra operazione fatta contro la cosca Tegano nell'aprile del 2011 da cui emerse il suo ruolo di referente del gruppo criminale all'interno della Multiservizi. Le indagini hanno accertato, in particolare, il rapporto tra Rechichi e l'ex consigliere comunale Suraci, anch'egli arrestato nell'operazione della scorsa notte. Rechichi avrebbe garantito a Suraci, riferiscono gli investigatori, un importante apporto elettorale proprio in virtu' del suo ruolo all'interno della Multiservizi. Sostegno che sarebbe stato assicurato sia attraverso le assunzioni nella Multiservizi, sia riguardo i lavori effettuati con l'utilizzo del personale e dei mezzi della societa'. Dalle indagini emerso, tra l'altro che proprio alcuni giorni prima delle elezioni comunali del 2007 furono effettuate delle assunzioni con cui si poneva fine alla procedura di stabilizzazione di 131 lavoratori della Multiservizi RECHICHI, faceva continuamente cenno a soggetti inseriti
in un’apposita lista, i quali dovevano essere chiamati.
.
.......[/size]


Tutto a norma di legge....peccato che Luca non sa cosa sia ne la norma ne la legge :mrgreen:
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da kurohata » 19/10/2013, 9:23

ier ho fatto una rapina in una casa e gli ho fregato tutti i soldi. Sapete che ha fatto il derubato? ha fatto la denuncia e spera che la polizia scopra chi è stato, e lo metta in carcere. Che vergogna, ma come si fa a sperare che mettano in carcere a me che ho solo forzato il portone di casa sua e gli ho fregato tutti i soldi e i beni preziosi che aveva in casa, è proprio una iena! è un rosicone!!!
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;
nosacciu
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 841
Iscritto il: 11/05/2011, 20:44

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da nosacciu » 19/10/2013, 10:16

ILY ha scritto:
Luca29 ha scritto: Debbo però confessarti, mio caro, che nell’immaginarti festoso e gioioso nel momento in cui hai letto dei licenziamenti mi sono fatto delle grosse grasse risate;
Io invece la trovo una cosa davvero vomitevole pensare che possa esistere gente che gioisce
al pensiero che centinaia di famiglie possano rimanere senza lavoro in particolare
Mr. Motociclista noto ormai per le sue delusioni e la sua guerra personale...
Mi vergogno per voi...!!!

Che schifo...altro che risate...!!!

Assunzione del personale da parte delle società a partecipazione pubblica

11. Le prescrizioni stabilite per le “altre” società a partecipazione pubblica o di controllo sono meno stringenti di quelle previste per le società a totale partecipazione pubblica, ancorché tali società siano tenute ad applicare alcuni principi, quali quelli di “trasparenza, pubblicità e imparzialità”, che, come si è visto, anche le società a totale partecipazione pubblica sono tenute ad applicare.

Se ne può, allora, dedurre che mentre le società a totale partecipazione pubblica che gestiscono servizi pubblici locali privi di rilevanza economica sono vincolate ad un maggior formalismo per cui esse devono disciplinare la procedura di selezione (emanazione di un avviso di

selezione; pubblicazione sul sito internet e eventualmente su giornali nazionali e locali; determinazione dei requisiti di partecipazione e dei criteri di selezione nomina della commissione giudicatrici), le “altre” società a partecipazione pubblica e di controllo godano di una maggiore libertà e discrezionalità, dovendo solo comunicare (anche in tal caso attraverso il sito internet e la pubblicazione su giornali nazionali e locali) la loro volontà di assumere personale, scegliere gli aspiranti secondo criteri obiettivi (principio di imparzialità), dandone adeguata motivazione (principio di trasparenza).

a me non sembra che siano stati utilizzati tutti questi criteri fermo restando che mi dispiace vengano licenziate persone, come al tempo stesso mi dispiace che siano rimaste fuori persone che magari avrebbero avuto piu' diritto di altri, se avessero fatto le assunzioni a norma.
Pickwick ha scritto:La percentuale di scemi del movimento 5 stelle supera anche il grande sud di Miccichè...
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da kurohata » 20/10/2013, 14:35

kurohata ha scritto:ier ho fatto una rapina in una casa e gli ho fregato tutti i soldi. Sapete che ha fatto il derubato? ha fatto la denuncia e spera che la polizia scopra chi è stato, e lo metta in carcere. Che vergogna, ma come si fa a sperare che mettano in carcere a me che ho solo forzato il portone di casa sua e gli ho fregato tutti i soldi e i beni preziosi che aveva in casa, è proprio una iena! è un rosicone!!!
oh.. la polizia mi ha beccato per il furto nella casa del mio vicino... e il mio vicino è contento che mi abbiano arrestato e che debba restituire la refurtiva.. è proprio un rosicone! ma come si fa a festeggiare e a gioire per il mio arresto? come si fa a festeggiare e a gioire per le disgrazie altrui? tutta invidia! il mio vicino è un rosicone! il mio vicino è un avvoltoio!



p.s. cmq mundizza non ndi cogghiunu.. :thumright
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;
Luca29
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 320
Iscritto il: 28/05/2012, 16:09

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Luca29 » 20/10/2013, 16:25

NinoMed ha scritto: fossi dall'altro lato, cioè se tu fossi un disoccupato che non ha da dare da mangiare ai figli, che cosa penseresti dei lavoratori della Multiservizi?

continuiamo dicendo che le assunzioni a norma di legge non sono viste le innumerevoli indagini in corso, e anche se fossero regolari son ostate fatte da un'azienda per metà privata le così dette assunzioni di precari o le assunzioni pazze.
sai bene di non essere ignorante, ma di voler ignorare quello che non ti conviene.
http://www.ilquotidianodellacalabria.it ... rvizi.html" onclick="window.open(this.href);return false;
Ma scusami NinoMed ......... ma che domande fai ? :???:
Cosa vuol dire "se io fossi disoccupato cosa penserei dei lavoratori della Multiservizi"?
Penserei "beati loro che si sono sistemati per le Feste e per i Lavoranti" ........ di certo non gli augurerei di perdere il posto di lavoro.
NOn è che se a Reggio ci sono disoccupati lo sono per colpa di chi adesso lavora alla ex Multiservizi !!!
Ad un padre disoccupato mio concittadino, se non trova lavoro qui in città, l'unica cosa che mi sentirei di consigliargli e emigrare al nord Italia o magari anche all'estero perchè stare fermi anche soli pochi mesi senza lavorare e versare i contributi antrebbe poi a incidere sulla futura pensione che mi hanno spiegato, ahinoi, non saranno tanto alte nemmeno per chi ha una lavoro fisso :sad:

Inoltre, anche ipotizzando che come dicono alcuni le assunzioni nella mista non sono state regolari (io invece la penso diversamente) ormai da allora ne è passata acqua sotto i ponti e sono convinto che oggi la cosa più saggia e giusta da fare sarebbe solo quella di stabilizzare gli attuali dipendenti per chiudere una volta per tutte così la questione senza far del male a nessuno.
Perchè? Domando io: quando hanno scoperto le assunzioni falsate alle poste dei falsi invalidi li hanno poi per caso licenziati? NNNOOO !!
Ed allora, sempre ipotizzando, anche se le assunzioni alla Multiservizi fossero state irregolari, perchè adesso si dovrebbe ritornare indietro?
Rispondi