Mediaset: Berlusconi condannato a 4 anni

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

rorschach ha scritto:
doddi ha scritto: Commentate queste brave, civili e democratiche persone...
Gente che dovrebbe andare a lavorare invece di manifestare. Pro-berluschini compresi

Non era un giorno lavorativo, sabato sera.
Manifestare è un diritto, contromanifestare e disturbare è una violenza.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

NinoMed ha scritto:
doddi ha scritto:
onlyamaranto ha scritto: Embè? certe esagerazioni non le ammetto nemmeno io, però Berlusconi resta comunque un faccendiere e un criminale, nel migliore dei casi uno che si è comportato in maniera scorretta e indecorosa per un capo di governo, in qualsiasi altro paese democratico e civile sarebbe stato impensabile che fosse stato lasciato a governare tutti questi anni, e addirittura ricandidato, sarebbe stato mandato a casa a calci nel sedere.

Il però non dovrebbe esserci.
E' tutto il paese che è così, con i però.
si può dissentire, si può manifestare, si fa il manifesto e il dissenso quindi va bene, questa è democrazia. (cit.)

quando non c'è violenza da un lato o dall'altro sembra normale vedere certe scene nel periodo che stiamo attraversando.

i però non dovrebbero esserci, ma alcune affermazioni da parte di chi ci rappresenta, che come in passato sembrano prenderein giro i cittadini, non è neanche corretto leggerle.

ricordi il nostro parlamento che faceva ricordo alla nostra giustizia sostenendo che Ruby era la nipote di Mubarak?
oggi è arrivato il Sig, Nitto Palma che ci dice "Nell'eventualità in cui si dovesse realizzare quanto richiesto da Ilda Boccassini sarebbe il primo caso nel mondo occidentale di un leader politico escluso dalla politica non per il dissenso degli italiani, ma per via giudiziaria".

quindi se uno ha il consenso del popolo è tutto lecito? mi ricorda qualcosa questa storiella a te?
a me risulta che è solo in Italia tra i paesi occidentali e non, un uomo politico implicato in vicende giudiziarie si candida invece di dimettersi e usa la sua carica per difendersi dai processi, per non parlare dell'uso della SUA televisione dove la sera prima della sentenza viene trasmessa la sua verità.
Non condivido nè la tesi nè il procedimento che adotti per dimostrarla.
Stai dando per scontata la colpevolezza e dunque la colpa dell'imputato.
E sbagli di grosso anche tu. Il consenso non centra nulla con questa storia giudiziaria, come per le altre 30/40, non ho idea di quante siano.
La Boccassini durante le 4 ore di aula di tribunale era "impresentabile", per toni e frasi utilizzate.
Palma l'ho sentito stamattina in diretta a sky tg 24 e non ha detto nulla di particolare o di scandaloso, è solo che ha detto qualcosa di contrario alla tua tesi ed idea. Ha anche affermato che un numero considerevole di magistrati ritengono la vicenda un buco nell'acqua.
Ammesso che la ragazza facesse marchette, con tutte le intercettazioni che hanno accumulato quanti altri dovrebbero farsi 6 anni di carcere ?
Interessa quel bersaglio. Punto.
Ed i tifosi/nemici si accodano. A capo.
La tesi della Procura è oltremodo ballerina e manca il corpo del reato, ossia la ciccia, è solo una bella storiella al momento. E presumo tale rimarrà, le cartucce la Boccassini le ha sparate tutte.
Per quanto mi riguarda possono dargli pure l'ergastolo, ma devi esserci il reato provato, oltre ogni ragionevole dubbio, come per il Signor Mario Rossi. Sarebbe questa la Giustizia. Tutto molto banale...
Su questo argomento non ci troveremo mai, rassegniamoci :thumright
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2315
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

doddi ha scritto: La tesi della Procura è oltremodo ballerina e manca il corpo del reato, ossia la ciccia, è solo una bella storiella al momento. E presumo tale rimarrà, le cartucce la Boccassini le ha sparate tutte.
Per quanto mi riguarda possono dargli pure l'ergastolo, ma devi esserci il reato provato, oltre ogni ragionevole dubbio, come per il Signor Mario Rossi. Sarebbe questa la Giustizia. Tutto molto banale...
Su questo argomento non ci troveremo mai, rassegniamoci :thumright
Chi è che stabilisce il limite tra il ragionevole e l'irragionevole?
Ci si affida all'istinto, al sondaggio tarocco o alla velina del giorno?
... e il Codice, anzi i quattro Codici... che ci stanno a fare?
... e i Magistrati, i Parlamentari che fanno le Leggi che poi i Magistrati applicheranno, ci sono ancora? E cosa vogliono?
Hai proprio ragione dobbiamo rassegnarci.
:mrgreen:
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4467
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

tito ha scritto:[quote


Se leggi doddi non c'è bisogno di leggere "libero" o le dichiarazioni del nano... SEMPRE allineato! :)

giusto per amor di verità, non dimentichiamo che il nano controlla (nel senso che possiede, che è il padrone) gran parte dell'informazione in Italia
. Un posto simile per quanto riguarda questo aspetto è la Russia (noto paese democratico), e lì Putin supera il 60%. Direi che il nano con i mezzi che ha raggiunge ben magri traguardi 8-) .
Ma io non me la piglio con lui,me la piglio con chi è stato al governo 7 anni,non 7 minuti,7 anni,e non l'ha buttato fuori(legge sul conflitto d'interessi,più ineleggibilità,più eliminazione di tutte le leggi ad personam che s'è fatto,a quest'ora era già in galera).In Russia c'è un'opposizione seria,qui da noi c'è un opposizione collusa con berlusconi e il berlusconismo.E la situazione di questi giorni ne è l'esempio lampante.In russia sono messi meglio di noi.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
onlyamaranto
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5081
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

doddi ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:

Embè? certe esagerazioni non le ammetto nemmeno io, però Berlusconi resta comunque un faccendiere e un criminale, nel migliore dei casi uno che si è comportato in maniera scorretta e indecorosa per un capo di governo, in qualsiasi altro paese democratico e civile sarebbe stato impensabile che fosse stato lasciato a governare tutti questi anni, e addirittura ricandidato, sarebbe stato mandato a casa a calci nel sedere.

Il però non dovrebbe esserci.
E' tutto il paese che è così, con i però.
No, ti spiego meglio il senso del mio "però";
il mio però non significa che siccome Berlusconi è quello che ho detto sopra, è giustificata la violenza, assolutamente no,
ma vuol dire che non vedo attinenza tra le due cose, e cioè non è che poichè ci sono i violenti, Berlusconi smette di essere quello che è, non so se ho reso il concetto.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 517
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

doddi ha scritto: Non condivido nè la tesi nè il procedimento che adotti per dimostrarla.
Stai dando per scontata la colpevolezza e dunque la colpa dell'imputato.
E sbagli di grosso anche tu. Il consenso non centra nulla con questa storia giudiziaria, come per le altre 30/40, non ho idea di quante siano.
La Boccassini durante le 4 ore di aula di tribunale era "impresentabile", per toni e frasi utilizzate.
Palma l'ho sentito stamattina in diretta a sky tg 24 e non ha detto nulla di particolare o di scandaloso, è solo che ha detto qualcosa di contrario alla tua tesi ed idea. Ha anche affermato che un numero considerevole di magistrati ritengono la vicenda un buco nell'acqua.
Ammesso che la ragazza facesse marchette, con tutte le intercettazioni che hanno accumulato quanti altri dovrebbero farsi 6 anni di carcere ?
Interessa quel bersaglio. Punto.
Ed i tifosi/nemici si accodano. A capo.
La tesi della Procura è oltremodo ballerina e manca il corpo del reato, ossia la ciccia, è solo una bella storiella al momento. E presumo tale rimarrà, le cartucce la Boccassini le ha sparate tutte.
Per quanto mi riguarda possono dargli pure l'ergastolo, ma devi esserci il reato provato, oltre ogni ragionevole dubbio, come per il Signor Mario Rossi. Sarebbe questa la Giustizia. Tutto molto banale...
Su questo argomento non ci troveremo mai, rassegniamoci :thumright
Ricordiamo la telefonata di Mario Rossi in Questura per avviare l'affido di una maggiorenne (affido di una maggiorenne?), nipote di un Mario Rossi egiziano, ad una consigliera regionale.
E ricordiamo i parlamentari sulle scale del Tribunale a protestare contro la magistratura per il povero Mario Rossi.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4207
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

peas! ha scritto:
Ricordiamo la telefonata di Mario Rossi in Questura per avviare l'affido di una maggiorenne (affido di una maggiorenne?), nipote di un Mario Rossi egiziano, ad una consigliera regionale.
E ricordiamo i parlamentari sulle scale del Tribunale a protestare contro la magistratura per il povero Mario Rossi.
Dagli atti della procura del tribunale di Milano (N. 55781/2010 R.G. notizie direato/Mod.21) pare si chiami diversamente. :wink
Delle circa 400 pag. ne riporto uno stralcio.

13. verbale di assunzione di informazioni rese il 30/10/2010 dal Dr. Pietro Ostimi -
Capo di Gabinetto della Questura di Milano;
"... Intorno alle 23.00/23.15 del 27/5/2010, io ero già a letto, ebbi a ricevere una
telefonata sul mio cellulare di servizio, recante il numero *******J97 una
telefonata da uno degli addetti al servizio di scorta del Presidente del Consiglio,
Cavaliere Silvio Berlusconi ... Per quanto riguarda il contenuto della telefonata si
è svolta nel modo seguente: il primo interlocutore era appunto l'addetto alla
sicurezza, che mi disse "Dottore, le passo il Presidente del Consiglio perché c'è un
problema". Subito dopo il Presidente del Consiglio mi ha detto che vi era in
Questura una ragazza di origine nord africana, che gli era stata segnalata come
nipote di Moubarak, e che un Consigliere parlamentare, la signora Minetti, si
sarebbe fatta carico di questa ragazza. La telefonata fini così ... La parola 'minore'
non fu pronunziata, anche se era implicito che si trattasse di una minorenne perché
si parlò di affido di una persona priva di documenti... Nel corso della serata ho
avuto un paio di contatti, almeno credo, cellulare su cellulare, con il su nominato
addetto alla scorta del Presidente del Consiglio, E. E., al quale dicevo che la
ragazza sarebbe stata rilasciata in quanto si stavano ultimando gli accertamenti, e
PROCURA DELLA REPUBBLICA
presso il Tribunale di Milano
foglio nr. 46
nell'ultima telefonata l'ho rassicurato dicendogli che la minore veniva affidata al
Consigliere parlamentare Minetti, che poi l'indomani mattina ho scoperto essere il
Consigliere regionale Nicole Minetti ...Ho notiziato immediatamente il Questore
di Milano, avvertendolo che avevo ricevuto una telefonata dal Presidente del
Consiglio, che mi faceva presente che in Questura si trovava, una ragazza e che
era la nipote di Moubarak. Il Questore ha preso atto di questo, pregandomi di
fargli sapere come si evolveva la situazione ...".




Per chi avesse la memoria corta ricordo che il nostro eroe si trovava in visita di Stato in Francia
dove, a quell'ora di notte, fu avvisato del fermo di Ruby da un'altra ragazza di facili costumi.
Ultima modifica di Regmi il 14/05/2013, 22:42, modificato 1 volta in totale.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 517
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Molto carino il direttore di un giornale nazionale ad intervenire con una canzoncina in favore di Mario Rossi:

http://www.youtube.com/watch?v=laOMdYqE ... r_embedded
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4207
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

reggino ha scritto:
tito ha scritto:[quote


Se leggi doddi non c'è bisogno di leggere "libero" o le dichiarazioni del nano... SEMPRE allineato! :)

giusto per amor di verità, non dimentichiamo che il nano controlla (nel senso che possiede, che è il padrone) gran parte dell'informazione in Italia
. Un posto simile per quanto riguarda questo aspetto è la Russia (noto paese democratico), e lì Putin supera il 60%. Direi che il nano con i mezzi che ha raggiunge ben magri traguardi 8-) .
Ma io non me la piglio con lui,me la piglio con chi è stato al governo 7 anni,non 7 minuti,7 anni,e non l'ha buttato fuori(legge sul conflitto d'interessi,più ineleggibilità,più eliminazione di tutte le leggi ad personam che s'è fatto,a quest'ora era già in galera).In Russia c'è un'opposizione seria,qui da noi c'è un opposizione collusa con berlusconi e il berlusconismo.E la situazione di questi giorni ne è l'esempio lampante.In russia sono messi meglio di noi.
Ah, ecco
Dopo aver letto l'inizio avevo avuto l'ardito pensiero che tu te la prendessi con chi, da 20 anni, lo ha sempre votato e continua a votarlo.

Ti spiridisti a Renzi stavota...o non 'ncintra?
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Piccoli Boccassini crescono "La furbizia orientale" imperversa, per cui "condannate Berlusconi a sei anni".
Bandiera rossa sventolante sugli spalti con l'innetto bella ciao a far da colonna sonora al filmetto porno che tanto arrapare vi fa. :lol: :lol:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

doddi ha scritto:Piccoli Boccassini crescono "La furbizia orientale" imperversa, per cui "condannate Berlusconi a sei anni".
Bandiera rossa sventolante sugli spalti con l'innetto bella ciao a far da colonna sonora al filmetto porno che tanto arrapare vi fa. :lol: :lol:
Un berlusconiano lo è per sempre... :cheers :cheers :cheers
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2315
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

doddi ha scritto:Piccoli Boccassini crescono "La furbizia orientale" imperversa, per cui "condannate Berlusconi a sei anni".
Bandiera rossa sventolante sugli spalti con l'innetto bella ciao a far da colonna sonora al filmetto porno che tanto arrapare vi fa. :lol: :lol:
Riesumato
(grazie al nipotino di Gianni, l'insipienza di Pierluigi e il geniale gioco di sponda di Beppe)
il lenone ottantenne,
senza nemmeno una pietosa foglia di fico...
torna,
per la gioia degli infiltrati,
il Doddi berlusconiano che tante chicche ci regala.
Carnevale è finito e le maschere non servono più.
Lunga vita a Berlusconi ed eterna riconoscenza ai suoi complici.
:mrgreen:

P.S.
oltre alla responsabilità penale, se ancora le parole hanno un senso, esiste quella morale e testimoniare in favore di un pregiudicato è, per quanto mi riguarda,
altrettanto spregevole.
L'anticomunismo militante non c'entra una cippa, il soggetto è un delinquente abituale e a sostenerlo non sono gli eredi di Stalin ma le sentenze emanate dalla Magistratura italiana.
La domanda che mi piacerebbe fare è:
manderesti tua figlia diciassettenne ad Arcore?
La offriresti a quel capolavoro di Berlusconi?
Per quanto (perchè infine è una questione di soldi) saresti disponibile a chiudere occhi e orecchie?
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1964
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Quanto accaduto a Brescia credo non sia accaduto in nessuna parte del mondo. Il ministro dell'Interno che a fronte dell'attacco alla magistratura va in piazza con l'accusatore :lol:
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4467
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Il pistola fumante
di Marco Travaglio

Diversamente dai servi, incrollabilmente convinti dell'innocenza del padrone (ma lo sarebbero anche se venisse filmato mentre si apre l'impermeabile in un giardino d'infanzia), noi non siamo affatto sicuri della colpevolezza di B. nel processo Ruby. Perciò attendiamo fiduciosi il verdetto dei giudici, che conoscono le carte meglio di tutti e sono pagati apposta. Ci diranno loro se B., telefonando in questura la notte del 27 maggio 2010, commise "induzione indebita a dare utilità" e se, nelle dieci notti trascorse ad Arcore con Ruby, la indusse alla prostituzione minorile con se medesimo (la legge punisce "chiunque compie atti sessuali con un minore tra i 14 e i 18 anni, in cambio di denaro o altra utilità economica", e fra gli atti sessuali la Cassazione comprende anche la "palpazione concupiscente"). I fatti fanno sospettare i soliti malpensanti che si sia macchiato di entrambi i reati. Ma può sempre darsi che i giudici ritengano le prove insufficienti o contraddittorie; o persino che i funzionari della questura abbiano affidato Ruby alla Minetti, che l'affidò a una prostituta, contro ogni legge e prassi, mossi da un empito spontaneo di umana pietà, per nulla intimiditi dalle chiamate del premier; o addirittura che il Cavaliere di Hardcore, notoriamente allergico al sesso, ospitasse 35 ragazze a botta (fra cui diverse squillo), anche la notte, per mostrare loro la sua celebre collezione di farfalle, e poi le coprisse d'oro perché quell'hobby decisamente poco virile non si sapesse in giro. Il guaio è che è stato proprio lui a farci intendere tutt'altro: "Ero alla notte bianca di Parigi, poi un amico mi ha invitato a questa festa e non ho saputo resistere. Se dormo tre ore, poi ho ancora energia per fare l'amore per altre tre..." (4.10.2008, uscendo alle 6 del mattino da una festa alla discoteca milanese Lotus). Poi l'avevano confermato molte ragazze e/o squillo presenti nelle varie magioni: alcune esaltando le sue virtù amatorie, altre lamentando che sul più bello si assopisse, altre ancora deplorando un "culo flaccido" che dovevano aver constatato de visu. Sarebbe davvero sorprendente, e deludente, se proprio e solo Ruby avesse fatto eccezione, tantopiù che lui giura di non essersi accorto della sua minore età, dunque ai suoi occhi era come tutte le altre. C'è poi tutta la letteratura di corte, che per anni ha decantato la possanza sessuale dello stagionato macho brianzolo: "Il guaio di Silvio è la gnocca" (Libero , 27.6.2008); "Certo, ricoprendo un incarico d'una certa visibilità e avendo un discreto numero di nemici, Berlusconi alcune scappatelle se le potrebbe pure evitare, anche se gli scappano in casa propria... Ma meglio un vecchio porco, di tanti giovani ipocriti tipo Fini" (Maurizio Belpietro, Libero , 16.1.2011). Oggi leggiamo, con grande spaesamento e un filo di delusione, su Libero : "Alla Boccassini manca il pistolino fumante" (ma come, il vecchio porco non ha più il pistolino? E dove l'ha messo? E chi gliel'ha portato via?). E sul Foglio : "La certezza non provata delle notti di sesso ad Arcore". E sul Giornale, addirittura: "Forca per Berlusconi. Condannato a morte. Il teorema: due reati, ma senza le vittime". Titolo purtroppo contraddetto da Sallusti che, non sapendo quel che fa, scrive: "Credo che anche la signora Ilda abbia fatto e magari faccia tutt'ora sesso a casa sua". Quell'"anche" la prova che persino Zio Tibia non crede alla versione del padrone ("niente sesso, solo cene eleganti"). Noi, sinceri ammiratori dell'anziano latrin lover, restiamo delusi e affranti. Eravamo persino disposti a concedere che, nel 2013, non c'è una grande differenza fra una ragazza di 18 anni compiuti e una di 17 anni e mezzo. E allora ci siamo domandati: chi avrà mai fatto leggi così severe contro chi va con prostitute minorenni? Poi purtroppo abbiamo scoperto che le leggi sono la Prestigiacomo n. 38/2006 e la Carfagna (Carfagna!) n. 48/2008.
Cioè se l'è fatte lui da solo. Bel pistola fumante.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1964
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Il Pdl forza di maggioranza nel governo invece di collaborare per il lavoro ed altre urgenze dopo l'interrogatorio del Caimano per il caso Cosentino venuto fuori grazie alle intercettazioni tira fuori la questione ...

Intercettazioni, il Pdl torna all'attacco - depositata legge che ricalca quella di Alfano

fonte repubblica
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

secondo me non lo condanneranno per mancanza di prove (anche se a parer mio è stra-colpevole)....di certo quello che è successo a brescia è vergognoso.
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

aquamoon ha scritto:
doddi ha scritto:Piccoli Boccassini crescono "La furbizia orientale" imperversa, per cui "condannate Berlusconi a sei anni".
Bandiera rossa sventolante sugli spalti con l'innetto bella ciao a far da colonna sonora al filmetto porno che tanto arrapare vi fa. :lol: :lol:
Riesumato
(grazie al nipotino di Gianni, l'insipienza di Pierluigi e il geniale gioco di sponda di Beppe)
il lenone ottantenne,
senza nemmeno una pietosa foglia di fico...
torna,
per la gioia degli infiltrati,
il Doddi berlusconiano che tante chicche ci regala.
Carnevale è finito e le maschere non servono più.
Lunga vita a Berlusconi ed eterna riconoscenza ai suoi complici.
:mrgreen:

P.S.
oltre alla responsabilità penale, se ancora le parole hanno un senso, esiste quella morale e testimoniare in favore di un pregiudicato è, per quanto mi riguarda,
altrettanto spregevole.
L'anticomunismo militante non c'entra una cippa, il soggetto è un delinquente abituale e a sostenerlo non sono gli eredi di Stalin ma le sentenze emanate dalla Magistratura italiana.
La domanda che mi piacerebbe fare è:
manderesti tua figlia diciassettenne ad Arcore?
La offriresti a quel capolavoro di Berlusconi?
Per quanto (perchè infine è una questione di soldi) saresti disponibile a chiudere occhi e orecchie?
:salut
Riesumato grazie ai voti che ha preso, e rinvigorito ancor di più da quelli che potrebbe prendere. La sua fortuna è data da quello 0,4 % in meno del PD, che gli consente di dettare l'agenda al governo.
Diamo la giusta lettura dei fatti.

Veniamo alla tua domanda, anche se poggia su un'ipotesi e non su fatti provati.
Spero di poter dare visioni migliori della vita ad una diciassettenne rispetto a quella di cercare di andare in giro a cercar di fare la velina/letterina/pallina/stellina ecc... e non serve chiamarsi Berlusconi , ammesso che lo faccia e sempre fino a prova contraria, per avere concessioni in cambio di denaro e bella vita, ce ne abbiamo a centinaia anche a Reggio Calabria, non proprio la patria dei milionari/miliardari.
Il mondo è sempre andato così, per una notte o per tutta la vita.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11235
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

doddi ha scritto:
aquamoon ha scritto:La domanda che mi piacerebbe fare è:
manderesti tua figlia diciassettenne ad Arcore?
La offriresti a quel capolavoro di Berlusconi?
Spero di poter dare visioni migliori della vita ad una diciassettenne rispetto a quella di cercare di andare in giro a cercar di fare la velina/letterina/pallina/stellina ecc... e non serve chiamarsi Berlusconi , ammesso che lo faccia e sempre fino a prova contraria, per avere concessioni in cambio di denaro e bella vita, ce ne abbiamo a centinaia anche a Reggio Calabria, non proprio la patria dei milionari/miliardari.
Il mondo è sempre andato così, per una notte o per tutta la vita.
Il teste risponda alla domanda :D
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
OronzoPugliese
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

doddi ha scritto: ... e non serve chiamarsi Berlusconi , ammesso che lo faccia e sempre fino a prova contraria, per avere concessioni in cambio di denaro e bella vita, ce ne abbiamo a centinaia anche a Reggio Calabria, non proprio la patria dei milionari/miliardari.

Peccato che nessuno di quei circa cento reggini abbia mai, da presidente del consiglio, di un circolo velico o dell'azione cattolica che sia, telefonato in questura per chiedere l'immediato affido di una di quelle centinaia di minorenni a qualche consigliera regionale, altrimenti si presume che ci siano grosse possibilità che quel qualcuno passi gli stessi guai giudiziari del novello Tortora.

Così come se un mio vicino di casa qualunque, magari 75nne, fosse aduso ad invitare periodicamente decine di giovani procaci e svestite nel suo appartanento, sarebbe incontestabilmente definito dagli altri condomini, casalinghe, pensionati, ferrovieri o bancari che fossero, un vecchio sporcaccione, che se magari si proponesse come semplce amministratore di condominio verrebbe preso a pernacchie in dolby stereo; ed io vivrei costantemente nell'incubo che potrebbe incidentalmente dividere l'ascensore con mia figlia, seppur per pochi piani.

Tu nei miei panni non avresti lo stesso timore?
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1964
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

per i danni che ha provocato e sta provocando la paese 4 anni li vedo picca :roll:
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Rispondi