renzi spazza via m5s

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2322
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

_naka ha scritto:concordo con aquamoon....ha fatto un'analisi giusta dei meccanismi all'interno di un partito..... infatti secondo me è giusto che chi non segue una linea approvata in precedenza, venga messo alla porta ...... ci sono regole e vanno rispettate....l
'unica cosa che non accetto è questa: se lo fa il pd tutto nella norma, se lo fanno i 5stelli è scandaloso....
Non ho mai scritto nè lontanamente immaginato che chi non segue la linea debba o possa essere messo alla porta,
Chiti e Mineo non sono stati messi alla porta (espulsi), sono stati rimossi dall'incarico.
Le ultime espulsioni per inosservanza sono del 1969 e riguardavano il PC.
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

aquamoon ha scritto:
_naka ha scritto:concordo con aquamoon....ha fatto un'analisi giusta dei meccanismi all'interno di un partito..... infatti secondo me è giusto che chi non segue una linea approvata in precedenza, venga messo alla porta ...... ci sono regole e vanno rispettate....l
'unica cosa che non accetto è questa: se lo fa il pd tutto nella norma, se lo fanno i 5stelli è scandaloso....
Non ho mai scritto nè lontanamente immaginato che chi non segue la linea debba o possa essere messo alla porta,
Chiti e Mineo non sono stati messi alla porta (espulsi), sono stati rimossi dall'incarico.
Le ultime espulsioni per inosservanza sono del 1969 e riguardavano il PC.
:salut
:thumleft
....e solo chi si approccia al tema delle regole democratiche in modo dozzinale
può pensare si tratti di una questione di lana caprina.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

RENZI, IL NUOVO FASCISMO - DOPO LA PURGA RENZIANA NEI CONFRONTI DEI SENATORI DISSENZIENTI, RODOTÀ ALL’ATTACCO DEL PREMIER: “LA SVOLTA AUTORITARIA SI PUÒ AVERE ANCHE QUANDO SI DICE “PRENDERE O LASCIARE” O QUANDO SI ELIMINANO LE VOCI FUORI DAL CORO”
Rodotà: “Le riforme? Renzi e la Boschi hanno mostrato indifferenza riguardo ai nostri suggerimenti segno di scarsa cultura costituzionale” - “No all’Italicum: il Parlamento non è il luogo di ratifica delle scelte governative” - “Il premier ha già introiettato l’idea di una democrazia d’investitura”….

Silvia Truzzi per "il Fatto Quotidiano"



Bisogna chiamarlo, Stefano Rodotà, per chiedergli un commento sull’epurazione democratica dei senatori dissenzienti, sapendo che alla fine si diranno cose molto simili alle ultime interviste? “Non bisogna essere pessimisti. Vede, la scomunica a noi professoroni è stata utile. Dopo si è innescato un circuito virtuoso di proposte e audizioni parlamentari. La vicenda dei senatori, quella di Mineo in particolare, è l’ennesima forzatura”.



Professore, da dove nasce l’insofferenza verso il dissenso?



Se Renzi e i suoi, la ministra Boschi soprattutto, avessero degnato di un minimo d’attenzione la discussione che c’è stata nell’ultimo periodo, sarebbero oggi in condizione di fare una riforma costituzionale davvero innovativa, considerando i suggerimenti che sono arrivati per la legge elettorale, per la composizione e le funzioni del Senato.



Invece c’è stata un’indifferenza assoluta verso una discussione che ha visto coinvolti anche molti studiosi vicini all’area politica in cui si muove il governo: la conferma di una scarsissima cultura costituzionale.



Hanno fretta, dicono.


È questo lo sbaglio: la fretta non è solo cattiva consigliera, ma produce ritardi. Basta vedere tutto il tempo perso con il cronoprogramma del governo Letta, quando si voleva smantellare l’articolo 138 della Costituzione.



In più occasioni, come altri colleghi, mi permisi di suggerire che forse era meglio partire da riforme molto condivise, come la riduzione del numero dei parlamentari e il bicameralismo perfetto, invece di mettere mano al procedimento di revisione. Se allora si fosse incardinata la discussione in Parlamento, oggi avremmo fatto passi avanti: per avere una fretta scriteriata, hanno buttato via molti mesi.




Il ministro Boschi ha detto: “Il processo delle riforme va avanti, non si può fermare per dieci senatori”.

Questa non è una riforma come tutte le altre, è la riforma della Costituzione. E nella Carta stessa è previsto un procedimento “contro la fretta”: le letture distanziate di almeno tre mesi nelle due Camere, l’eventuale referendum.



Perché si deve poter discutere! I senatori di cui parla Boschi hanno fatto obiezioni e proposte che non sono l’espressione di un capriccio, ma registrano opinioni diffuse nel Pd. E comunque una discussione sulle riforme costituzionali dovrebbe dar conto dell’opinione diversa anche di un solo senatore.



I 14 senatori sostengono che sia stata “un’epurazione delle idee non ortodosse” e una “palese violazione della Carta, riferendosi all’articolo 67 che prevede l’assenza di vincolo di mandato per i parlamentari.


Certo, il vincolo di mandato è rilevante. Quell’articolo dice anche che i parlamentari “rappresentano la Nazione”: chi rappresenta punti di vista diversi non deve certo essere allontanato.



Aggiungo che sia il regolamento della Camera sia quello del Senato prevedono la sostituzione di un membro delle Commissioni facendo riferimento a singole sedute o a singoli disegni di legge. Ma la ratio di queste norme sono non è eliminare chi la pensa diversamente, bensì quello di aiutare il lavoro. Ossia di poter procedere in caso di assenza o in caso in cui ci siano competenze specifiche di un altro parlamentare.



Dalla Cina il premier ha ribadito: “Contano più i voti degli italiani che il veto di qualche senatore”.



Quante volte abbiamo contestato la lettura del voto-lavacro a Berlusconi? Questi comportamenti gettano un’ombra molto inquietante sul futuro: Renzi non vuol negoziare con i membri del suo partito, ma continua a farlo con Berlusconi. Il Parlamento non è il luogo di ratifica delle scelte governative. Si confermano le mie enormi perplessità sull’Italicum, una legge elettorale studiata per questo.


Temo che Renzi abbia già introiettato l’idea di una democrazia d’investitura. Credo si corra il rischio di rinnovati interventi della Consulta, anche sulla nuova legge elettorale. Attenzione però: sarebbe una delegittimazione dell’intero sistema, di un Parlamento non più in grado di legiferare in accordo con i principi costituzionali.




Avevate ragione a temere “la svolta autoritaria”?

La svolta autoritaria non è quella che nel Novecento ha portato l’Italia verso una dittatura. Una svolta autoritaria si può avere anche quando si dice “prendere o lasciare” o quando si eliminano istituzionalmente le voci fuori dal coro.

http://www.dagospia.com/rubrica-3/polit ... -78956.htm" onclick="window.open(this.href);return false;
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
giovanotto
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 72
Iscritto il: 27/09/2012, 16:58

Io concordo con tutto quello che han detto Regmi - Acquamon e Suonatore Jones.
Aggiungo in più che criticare Matteo significa non aver capito nulla del suo valore, non aver capito nulla di politica.
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

giovanotto ha scritto:Io concordo con tutto quello che han detto Regmi - Acquamon e Suonatore Jones.
Aggiungo in più che criticare Matteo significa non aver capito nulla del suo valore, non aver capito nulla di politica.
e aggiungo meno male che non capisco niente di politica....
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
giovanotto
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 72
Iscritto il: 27/09/2012, 16:58

_naka ha scritto:
giovanotto ha scritto:Io concordo con tutto quello che han detto Regmi - Acquamon e Suonatore Jones.
Aggiungo in più che criticare Matteo significa non aver capito nulla del suo valore, non aver capito nulla di politica.
e aggiungo meno male che non capisco niente di politica....
non è un reato non capire nulla di politica, tu però sei fra quelli che criticano Matteo e il Pd e dato che tu stesso ammetti che non capisci nulla di politica allora sarebbe giusto che non ti permettessi di criticare chi sta facendo POLITICA, se poi aggiungiamo che sei fra quelli che simpatizzano per il m5s la tua frittata è completa
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

fino ad oggi più che politica ho visto molte televendite, solo che invece di vendere materassi e pentole vendono proposte di legge e simili...
suonatore Jones

giovanotto ha scritto:Io concordo con tutto quello che han detto Regmi - Acquamon e Suonatore Jones.
Aggiungo in più che criticare Matteo significa non aver capito nulla del suo valore, non aver capito nulla di politica.

mi sa che non mi leggi bene. anzi, che non mi leggi per nulla

@aqua. si, ho esagerato, ma questa condotta mi pare troppo autoritaria. poi, faccia quello che crede sia meglio, eh

@naka. critico chi penso sia da criticare, non solo chi voto. altrimenti nessuno avrebbe mai potuto criticare berlusconi, visto che gli elettori non lo criticano a prescindere e i non elettori non ne avrebbero avuto il motivo.
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Porte spalancate per fare la legge elettorale insieme al pd......che farà renzie?
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
suonatore Jones

_naka ha scritto:Porte spalancate per fare la legge elettorale insieme al pd......che farà renzie?
e la base?
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

suonatore Jones ha scritto:
_naka ha scritto:Porte spalancate per fare la legge elettorale insieme al pd......che farà renzie?
e la base?
e la base ha votato la legge elettorale e sara quella la proposta che faranno a renzi..... ottima mossa a mio avviso...
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
suonatore Jones

_naka ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:
_naka ha scritto:Porte spalancate per fare la legge elettorale insieme al pd......che farà renzie?
e la base?
e la base ha votato la legge elettorale e sara quella la proposta che faranno a renzi..... ottima mossa a mio avviso...

mischairsi con i ladri...non va bene. :wink

ps: perchè per la legge elettorale va bene e l'altro giorno no? comunque, contento per questa apertura.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

_naka ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:
_naka ha scritto:Porte spalancate per fare la legge elettorale insieme al pd......che farà renzie?
e la base?
e la base ha votato la legge elettorale e sara quella la proposta che faranno a renzi..... ottima mossa a mio avviso...
Ottima presa per i fondelli, in primis per i seguaci bimbominkia.
La legge votata da tutti gli esperti sul come arricchire i due capelloni
produrrebbe la riproposizione delle larghe intese o, comunque, presuppone
delle alleanze con altre forze politiche che, implicitamente, farebbe crollare
uno dei dogmi del movimento.
Con nessuno mai e 51% come obiettivo.

Su fatto poi che a suo tempo sia già stato invitato (nonostante il volere della base sappiamo come finì)
e che dall'alto del suo recente 20% voglia imporre la sua ricetta
ad una minoranza che ne rappresenta il 41% è meglio sorvolare
... rientra comunque nel contesto espresso nel primo rigo.

Il punto di domanda è:
perché questa inversione a U? A chi giova?
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

suonatore Jones ha scritto:
mischairsi con i ladri...non va bene. :wink

ps: perchè per la legge elettorale va bene e l'altro giorno no? comunque, contento per questa apertura.
non ti mischi mica....ora che hai una proposta di legge vai da renzi e cerchi di discuterne....ma sulla tua proposta, non sull'italicum .....in verità l'hanno fatto con tante proposte ma questa diciamo che è un filino più importante.....vediamo come risponde renzi, la legge mi sembra interessante .....

ps la politica è anche strategia, ogni tanto devono fare uscire fuori anche renzi....vediamo chi preferisce tra 5stelle e berlusconi.... :salut
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
suonatore Jones

_naka ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:
mischairsi con i ladri...non va bene. :wink

ps: perchè per la legge elettorale va bene e l'altro giorno no? comunque, contento per questa apertura.
non ti mischi mica....ora che hai una proposta di legge vai da renzi e cerchi di discuterne....ma sulla tua proposta, non sull'italicum .....in verità l'hanno fatto con tante proposte ma questa diciamo che è un filino più importante.....vediamo come risponde renzi, la legge mi sembra interessante .....

ps la politica è anche strategia, ogni tanto devono fare uscire fuori anche renzi....vediamo chi preferisce tra 5stelle e berlusconi.... :salut
non ti mischi? cioè quale sarebbe, allora, il discrimine tra mischiarsi e non?

l'altroieri dovevi votare assiema al pd per una legge che non ti andava bene. ma lì non voti perchè altrimenti ti mischi.
adesso vai a proporgli una legge. qui non è mischiarsi.

ieri dici che in europa bisogna cercare le alleanze a tutti i costi perchè altrimenti non vai avanti, ma in italia è diverso.
oggi cerchi l'alleanza in italia.

ieri dici che ti turi il naso solo in europa.
oggi lo fai in italia.

dici che non vuoi trattare con i ladri che hanno rovinato questo paese.
tratti con i succitati ladri.

dici che renzi non è legittimato dal voto.
neghi tutto e dici che adesso renzi è legittimato dal voto. (ma quale voto c'è stato da dopo le europee a oggi? grillo non considerava renzi legittimato dal voto fino ai ballottaggi, ricordo)

la base ti chiede di andare a parlare con renzi e tu lo insulti.
oggi bussi alla porta del pd. (per insultarlo di nuovo?)

beh, insomma, per il partito della coerenza mi pare tutto strano.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

suonatore Jones ha scritto: non ti mischi? cioè quale sarebbe, allora, il discrimine tra mischiarsi e non?

l'altroieri dovevi votare assiema al pd per una legge che non ti andava bene. ma lì non voti perchè altrimenti ti mischi.
adesso vai a proporgli una legge. qui non è mischiarsi.

ieri dici che in europa bisogna cercare le alleanze a tutti i costi perchè altrimenti non vai avanti, ma in italia è diverso.
oggi cerchi l'alleanza in italia.

ieri dici che ti turi il naso solo in europa.
oggi lo fai in italia.

dici che non vuoi trattare con i ladri che hanno rovinato questo paese.
tratti con i succitati ladri.

dici che renzi non è legittimato dal voto.
neghi tutto e dici che adesso renzi è legittimato dal voto. (ma quale voto c'è stato da dopo le europee a oggi? grillo non considerava renzi legittimato dal voto fino ai ballottaggi, ricordo)

la base ti chiede di andare a parlare con renzi e tu lo insulti.
oggi bussi alla porta del pd. (per insultarlo di nuovo?)

beh, insomma, per il partito della coerenza mi pare tutto strano.

E la strategia politica?.... come hai fatto a dimenticarla suonatore?
è l'aspetto più importante cribbio!!
:sad:


PS - se continui ancora per qualche post, vedrai che a sua insaputa condividerà anche i tuoi scritti pur sostenendo tesi totalmente diverse.
...Moru :lol:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
suonatore Jones

Regmi ha scritto:
suonatore Jones ha scritto: non ti mischi? cioè quale sarebbe, allora, il discrimine tra mischiarsi e non?

l'altroieri dovevi votare assiema al pd per una legge che non ti andava bene. ma lì non voti perchè altrimenti ti mischi.
adesso vai a proporgli una legge. qui non è mischiarsi.

ieri dici che in europa bisogna cercare le alleanze a tutti i costi perchè altrimenti non vai avanti, ma in italia è diverso.
oggi cerchi l'alleanza in italia.

ieri dici che ti turi il naso solo in europa.
oggi lo fai in italia.

dici che non vuoi trattare con i ladri che hanno rovinato questo paese.
tratti con i succitati ladri.

dici che renzi non è legittimato dal voto.
neghi tutto e dici che adesso renzi è legittimato dal voto. (ma quale voto c'è stato da dopo le europee a oggi? grillo non considerava renzi legittimato dal voto fino ai ballottaggi, ricordo)

la base ti chiede di andare a parlare con renzi e tu lo insulti.
oggi bussi alla porta del pd. (per insultarlo di nuovo?)

beh, insomma, per il partito della coerenza mi pare tutto strano.

E la strategia politica?.... come hai fatto a dimenticarla suonatore?
è l'aspetto più importante cribbio!!
:sad:


PS - se continui ancora per qualche post, vedrai che a sua insaputa condividerà anche i tuoi scritti pur sostenendo tesi totalmente diverse. :lol:
già, la strategia politica.
e orellana.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

suonatore Jones ha scritto:
Regmi ha scritto:
suonatore Jones ha scritto: non ti mischi? cioè quale sarebbe, allora, il discrimine tra mischiarsi e non?

l'altroieri dovevi votare assiema al pd per una legge che non ti andava bene. ma lì non voti perchè altrimenti ti mischi.
adesso vai a proporgli una legge. qui non è mischiarsi.

ieri dici che in europa bisogna cercare le alleanze a tutti i costi perchè altrimenti non vai avanti, ma in italia è diverso.
oggi cerchi l'alleanza in italia.

ieri dici che ti turi il naso solo in europa.
oggi lo fai in italia.

dici che non vuoi trattare con i ladri che hanno rovinato questo paese.
tratti con i succitati ladri.

dici che renzi non è legittimato dal voto.
neghi tutto e dici che adesso renzi è legittimato dal voto. (ma quale voto c'è stato da dopo le europee a oggi? grillo non considerava renzi legittimato dal voto fino ai ballottaggi, ricordo)

la base ti chiede di andare a parlare con renzi e tu lo insulti.
oggi bussi alla porta del pd. (per insultarlo di nuovo?)

beh, insomma, per il partito della coerenza mi pare tutto strano.

E la strategia politica?.... come hai fatto a dimenticarla suonatore?
è l'aspetto più importante cribbio!!
:sad:


PS - se continui ancora per qualche post, vedrai che a sua insaputa condividerà anche i tuoi scritti pur sostenendo tesi totalmente diverse. :lol:
già, la strategia politica.
e orellana.
Anche lui colpevole di lesa maestà e crocefisso dall'eterodiretto web. Roba da Santa Inquisizione per capirsi meglio.
Il prossimo sarà Pizzarotti.
Il simpatico naka se ne guarda bene dal farlo, tiene famiglia oltre che avere una bassa soglia del dolore.
Lui clicca sul blog e poi ci riferisce.
Aspettiamo.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

suonatore Jones ha scritto:
non ti mischi? cioè quale sarebbe, allora, il discrimine tra mischiarsi e non?

l'altroieri dovevi votare assiema al pd per una legge che non ti andava bene. ma lì non voti perchè altrimenti ti mischi.
adesso vai a proporgli una legge. qui non è mischiarsi.

ieri dici che in europa bisogna cercare le alleanze a tutti i costi perchè altrimenti non vai avanti, ma in italia è diverso.
oggi cerchi l'alleanza in italia.

ieri dici che ti turi il naso solo in europa.
oggi lo fai in italia.

dici che non vuoi trattare con i ladri che hanno rovinato questo paese.
tratti con i succitati ladri.

dici che renzi non è legittimato dal voto.
neghi tutto e dici che adesso renzi è legittimato dal voto. (ma quale voto c'è stato da dopo le europee a oggi? grillo non considerava renzi legittimato dal voto fino ai ballottaggi, ricordo)

la base ti chiede di andare a parlare con renzi e tu lo insulti.
oggi bussi alla porta del pd. (per insultarlo di nuovo?)

beh, insomma, per il partito della coerenza mi pare tutto strano.

continuo a non capire questo astio....il mischiarsi vuol dire fare passare TUTTE le porcate che fa passare il pd .......
la differenza tra il votare poche leggi insieme(che magari proponi) e il mischiarsi è abissale.....loro l'hanno sempre detto, se le leggi sono giuste noi le votiamo, STOP.
quando renzi ha preso il potere non era legittimato da nessuno, adesso anche se sono lezioni europee ha avuto il 41% dei voti(prima potevi sfancularlo dall'alto del tuo 25% adesso lui può sfancularti dall'alto del suo 41, mi sembra una bella differenza oppure no?? ).....e cmq è stato lui che ha accolto berlusconi al nazareno, non io nè grillo....
Io questa polemica non la capisco, sono molto contento che si cerchi di interagire con renzi ma proponendo le idee giuste e votate dalla rete.....
adesso vediamo come agirà renzi....aspetto di vederlo al varco....

ps per me l'europa e l'italia hanno 2 dinamiche completamente opposte.......
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
suonatore Jones

_naka ha scritto: la differenza tra il votare poche leggi insieme(che magari proponi) e il mischiarsi è abissale.....loro l'hanno sempre detto, se le leggi sono giuste noi le votiamo, STOP.

tipo quella della responsabilità civile?
l'avranno anche sempre detto, ma non lo fanno.
Rispondi