Pagina 1 di 4

Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 7:55
da ENEMY
Apro un thread, sui marò e sulla caduta del governo ucraino. le due vicende internazionali piu' "importanti" del momento.

Riguardo i marò oggi dovrebbe esserci la parola della corte suprema indiana,scongiurando l'ennesimo rinvio,la situazione si è complicata, andiamo incontro all'ennesima vergogna made in Italy.

http://cronaca.nanopress.it/articolo/ma ... ane/17091/" onclick="window.open(this.href);return false;


Nel frattempo in Ucraina è caduto il regime,per la gioia della popolazione,dopo settimane di sanguinosi scontri l'incubo sembra finito, si va verso la democrazia.


http://qn.quotidiano.net/esteri/2014/02 ... ione.shtml" onclick="window.open(this.href);return false;

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 8:10
da kurohata
io la questione dei 2 Marò non l'ho capita, qualcuno potrebbe spiegarmela? l'unica cosa che sono riuscito a sentire è che rischiano la pena di morte, cosa riguardo alla quale sono contrarissimo. Mi spiegate con semplicità la vicenda?

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 8:34
da ENEMY
Ma nemmeno io ci sto capendo niente.
Pare che gli indiani siano intenzionati a mettere in atto le loro leggi,senza pensare a trattati o altri accordi internazionali.
Vogliono fare quello che loro ritengono opportuno,ovviamente sono contrario a 1000.

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 8:55
da Falko
kurohata, da quel che ho capito:

1. erano militari in missione internazionale antiterrorismo, come prevede l'ONU che però se ne è abilmente tirata fuori.
2. dopo due anni ancora non si sa se abbiano sparato loro(si parla anche di proiettili di diverso calibro rispetto a quelli in dotazione), quindi sono trattenuti da allora senza accuse, rimandando sempre le decisioni per i motivi successivi che immagino.
3. erano in acque internazionali e con uno stratagemma(non chiedermi quale), la nave è stata portata in acque indiane e sono stati arrestati
4. lo stato indiano, in quanto governo, deve attendere la corte suprema(credo sia una specie di corte costituzionale) che però ha rimandato la decisione di applicare o meno la legge antiterrorismo sui fucilieri(sto termine "marò" è desueto)al governo stesso, il quale governo non riesce a decidere, sia per questioni elettorali (come al solito c'è il partito che li vuole morti e quello contrario ed anche loro sono in campagna elettorale) sia economiche che (come sta facendo l'Italia rinunciando ad un blitz per liberarli) di carattere prettamente diplomatico, rompere i rapporti con uno stato, oltremodo europeo che fa parte di NATO, UE e(per quanto serva) ONU, non è mai una buona mossa, per non parlare di eventuali rappresaglie che l'Italia potrebbe fare all'India (anche non ufficiali, come il pazzo che uccide l'indiano in Italia).

Insomma per quel che penso, il tutto dovrebbe essere deciso dal paese del quale fa parte la nave(le navi e gli aeromobili sono territorio del paese di appartenenza) e di solito, anche in paesi come l'India, finchè non c'è un capo d'accusa e la sentenza, l'indagato dovrebbe essere libero, cosa che è fatta a metà per i nostri marinai, i quali sono liberi sotto cauzione in territorio italiano però li in india devono firmare ogni settimana.

Tralasciando i fatti meramente di parte.... a me sta storia sembra l'ennesima schifezza diplomatica.

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 9:14
da kurohata
ENEMY ha scritto:Ma nemmeno io ci sto capendo niente.
Pare che gli indiani siano intenzionati a mettere in atto le loro leggi,senza pensare a trattati o altri accordi internazionali.
Vogliono fare quello che loro ritengono opportuno,ovviamente sono contrario a 1000.

bhè se il fatto di cui sono accusati i 2 marò è avvenuto in territorio indiano mi pare normale che l'India pretenda di giudicarli secondo le loro leggi; se il fatto di cui sono accusati è avvenuto in territorio internazionale la pretesa dell'India mi pare soltanto bisogno di attirare l'attenzione o ancor peggio di ricatto. Fatto sta che stiamo parlando di 2 marò che sono 2 persone non sono pezzi di legno, hanno pure famiglia da quel che mi pare di capire.

Ma non è stato fatto alcun processo? da nessuna parte? ne in India ne in altro luogo?

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 9:19
da Falko
kurohata ha scritto:
ENEMY ha scritto:Ma nemmeno io ci sto capendo niente.
Pare che gli indiani siano intenzionati a mettere in atto le loro leggi,senza pensare a trattati o altri accordi internazionali.
Vogliono fare quello che loro ritengono opportuno,ovviamente sono contrario a 1000.

bhè se il fatto di cui sono accusati i 2 marò è avvenuto in territorio indiano mi pare normale che l'India pretenda di giudicarli secondo le loro leggi; se il fatto di cui sono accusati è avvenuto in territorio internazionale la pretesa dell'India mi pare soltanto bisogno di attirare l'attenzione o ancor peggio di ricatto. Fatto sta che stiamo parlando di 2 marò che sono 2 persone non sono pezzi di legno, hanno pure famiglia da quel che mi pare di capire.

Ma non è stato fatto alcun processo? da nessuna parte? ne in India ne in altro luogo?
Non ancora, solo processi rimandati per preparare i capi d'accusa, per 27 volte, nessuno si è preso la responsabilità di questo, solo il PM indiano (che come i PM italiani ha il compito di accusare, dopotutto è il suo lavoro) ha dato una parvenza accusatoria che però non è ancora stata presa in considerazione.

Da quel che si sa, il fatto è avvenuto in acque internazionali ma hanno fatto pressioni sul capitano per attirarlo in acqua territoriali(che so, magari gli avranno comunicato che non l'avrebbe passata liscia le volte successive, boh)

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 9:28
da kurohata
Falko ha scritto:kurohata, da quel che ho capito:

1. erano militari in missione internazionale antiterrorismo, come prevede l'ONU che però se ne è abilmente tirata fuori.
2. dopo due anni ancora non si sa se abbiano sparato loro(si parla anche di proiettili di diverso calibro rispetto a quelli in dotazione), quindi sono trattenuti da allora senza accuse, rimandando sempre le decisioni per i motivi successivi che immagino.
3. erano in acque internazionali e con uno stratagemma(non chiedermi quale), la nave è stata portata in acque indiane e sono stati arrestati
4. lo stato indiano, in quanto governo, deve attendere la corte suprema(credo sia una specie di corte costituzionale) che però ha rimandato la decisione di applicare o meno la legge antiterrorismo sui fucilieri(sto termine "marò" è desueto)al governo stesso, il quale governo non riesce a decidere, sia per questioni elettorali (come al solito c'è il partito che li vuole morti e quello contrario ed anche loro sono in campagna elettorale) sia economiche che (come sta facendo l'Italia rinunciando ad un blitz per liberarli) di carattere prettamente diplomatico, rompere i rapporti con uno stato, oltremodo europeo che fa parte di NATO, UE e(per quanto serva) ONU, non è mai una buona mossa, per non parlare di eventuali rappresaglie che l'Italia potrebbe fare all'India (anche non ufficiali, come il pazzo che uccide l'indiano in Italia).

Insomma per quel che penso, il tutto dovrebbe essere deciso dal paese del quale fa parte la nave(le navi e gli aeromobili sono territorio del paese di appartenenza) e di solito, anche in paesi come l'India, finchè non c'è un capo d'accusa e la sentenza, l'indagato dovrebbe essere libero, cosa che è fatta a metà per i nostri marinai, i quali sono liberi sotto cauzione in territorio italiano però li in india devono firmare ogni settimana.

Tralasciando i fatti meramente di parte.... a me sta storia sembra l'ennesima schifezza diplomatica.
bene! (per dire...) Quindi non abbiamo da aspettare che si svolgano le elezioni in India e poi tutto si proseguirà regolarmente. Ma possibile che in questo mondo sia così difficile seguire le regole? quando c'è qualcosa di marcio sotto diventa tutto un "forse","pare che","probabilmente","si ipotizza", tanto è tutto controllato chi deve sapere sà esattamente cosa è successo, come è successo, e dove è successo. Erano in missione per conto dell'Onu? erano in missione militare? stavano lavorando privatamente? erano in acque internazionali o in acque indiane?
Le risposte a queste domande ci sono tutte, basta solo leggere la documentazione, che ovviamente o si è persa o non c'è, o è stata rubata, o se l'è mangiata il cane..

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 9:50
da ENEMY
La cosa piu' allucinante e scandalosa è sentire parlare di pena capitale.Se oggi ci sarà l'ennesimo rinvio,secondo me dovrebbero intervenire le nazioni unite,oppure l'ONU,qualcuno che possa fare chiarezza. Così non si può continuare. Tanto l'Italia ha già dimostrato ampiamente di non essere all'altezza della situazione.

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 13:09
da kurohata
per me la cosa più allucinante è sentire ancora parlare di pena di morte. Comunque per andare dritti al sodo: che si faccia sto processo, se sono colpevoli c'è il carcere se sono innocenti la libertà. è tanto semplice e ovvio...

il mio cellulare vale 4 soldi e ha il gps, può essere che una nave come la Enrica Lexie non abbia il gps?

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 13:16
da Falko
kurohata ha scritto:per me la cosa più allucinante è sentire ancora parlare di pena di morte. Comunque per andare dritti al sodo: che si faccia sto processo, se sono colpevoli c'è il carcere se sono innocenti la libertà. è tanto semplice e ovvio...
Magari, ma in caso di carcere, visto che erano li sotto egida ONU, dovrebbero essere indagati tutti quelli che stanno sopra di loro, fino all'ultimo dirigente

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 13:23
da kurohata
Falko ha scritto:
kurohata ha scritto:per me la cosa più allucinante è sentire ancora parlare di pena di morte. Comunque per andare dritti al sodo: che si faccia sto processo, se sono colpevoli c'è il carcere se sono innocenti la libertà. è tanto semplice e ovvio...
Magari, ma in caso di carcere, visto che erano li sotto egida ONU, dovrebbero essere indagati tutti quelli che stanno sopra di loro, fino all'ultimo dirigente
bhò non so come funziona nello specifico, ma qualcuno a sti due pescatori li ha ammazzati, quindi o i 2 militari o uno solo dei 2, o qualcun'altro, o si sono sparati da soli, o li ho sparati io, o li hai sparati tu, o è stato il solito sasso, o non mi fare dire altre scemenze pirchì eppi a frevi a 40 e ancora sugnu menzu scemu, ma il succo del discorso è: 2 pescatori sono morti sparati. Chi ha sbagliato deve pagare. Prima si trova CHI ha sbagliato e poi si giudica anche il PERCHé e COME ha sbagliato. Può essere pure che li ha sparati chi sa chi e allora per insabbiare il tutto levano la furìa i due militari italiani..tutto può essere.

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 13:40
da Falko
kurohata ha scritto:
il mio cellulare vale 4 soldi e ha il gps, può essere che una nave come la Enrica Lexie non abbia il gps?
Ricorda sempre che, come hai detto tu...
kurohata ha scritto:
Le risposte a queste domande ci sono tutte, basta solo leggere la documentazione, che ovviamente o si è persa o non c'è, o è stata rubata, o se l'è mangiata il cane..

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 14:10
da kurohata
stavota non fu u cani, fu u iattu!

http://images1.wikia.nocookie.net/__cb2 ... ompito.jpg" onclick="window.open(this.href);return false;

alluddà fu iddu chi si mangiau i documenti e puru i compiti i matematica

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 16:51
da pellarorc
Da quello che io ho capito u fattu fu cusi

La nave italiana si trovava nelle acque dell'oceano indiano a fare servizio contro la pirateria.
Zone da battere erano la somalia e laltre parti dell'odeano indiano, tra cui le coste indiane per le navi da e per Hong Hong o latri porti asiatici.
L'italia fa questo servizio per accordi internazionali e anche per difendere le proprie navi mercantili.

Da quanto dicono gli indiano sono partit dei colpi dalla nave italiana verso un peschereccio indiano e sono morti due uomini.
La Nave viene richiamata in porto e tutto l'equipaggio viene fatto scendere per un fantomatico controllo. Una volta scesi le autorità hanno preso 2 a caso! Loro sostengono che iano stati riconosciuti ma da chi e in che modo..nn si sa.
Presi i 2 italiani sono stati accusati di omicidio per rendersi conto da subito che dalla italian invece nn sono partita colpi di fucile.
L'italia ha subito risarcito le famiglie delle vittime e chiesto il rilascio dei marò.
L'India si è impuntata e ha tirato fuori accuse assurde come il terrorismo e la navigazione in acque indiani senza autorizzazione.
L'italia si difende dicendo che la nave si trrvava in acque internazionali e pertanto nn è affar dell'india processare nessuno!
L'India insiste, l'italia media e invia e ottiene di nn far stare i 2 marò in cella ma in una casa normalissima.
L'italia ottiene il ritorno per natale dei due marinai per poi rispedirli in India perchè il paese asiatico minacciava ritorsioni contro l'ambasciatore che in quei giorni era guardato a vista e non poteva l'asciare il paese (la versione ufficiale è perchè l'italia aveva dato la sua parola sul ritorno).

Ora l'India li sta processando con accuse di terrorismo e rischiano 20 anni più o meno. L'italia si è rivolta all'Onu che ha risposto picche! Per loro al questione è tra i due paesi e nn vuole intromettersi.
L'India continua a rinviare il processo.
In questo momento la situazione è lì ferma. L'Italia nn riesce a far nulla, ha richiamato l'ambasciatore in italia e gli indiani sono lì che se la ridono.

Il mio pensiero è che alla fine gli indiani nn hanno nulla da fare, li tengono lì solo per dimostrare che son un paese forte.

Io direi di far partire subito degli f35 nuovi di pacca e bombardarli subito! :) :) ehehhehehe

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 17:28
da kurohata
pellarorc ha scritto:

Io direi di far partire subito degli f35 nuovi di pacca e bombardarli subito! :) :) ehehhehehe
battute a parte.. direi di processarli in Italia e dargli l'ergastolo se sono colpevoli di omicidio, farli santi per la pazienza se sono innocenti.

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 17:37
da suonatore Jones
ma perchè un topic per due argomenti così diversi?

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 17:39
da kurohata
suonatore Jones ha scritto:ma perchè un topic per due argomenti così diversi?
caro amico te lo dico da amico, fatti li xxxxxxxxxxxx! qua so tutti malviventi

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 17:50
da ENEMY
kurohata ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:ma perchè un topic per due argomenti così diversi?
caro amico te lo dico da amico, fatti li xxxxxxxxxxxx!

:lol:

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 19:37
da Falko
kurohata ha scritto:
pellarorc ha scritto:

Io direi di far partire subito degli f35 nuovi di pacca e bombardarli subito! :) :) ehehhehehe
battute a parte.. direi di processarli in Italia e dargli l'ergastolo se sono colpevoli di omicidio, farli santi per la pazienza se sono innocenti.
Se innocenti io li promuoverei come minimo colonnelli...

Re: Marò e Governo Ucraino.

Inviato: 24/02/2014, 19:51
da kurohata
Falko ha scritto:

Se innocenti io li promuoverei come minimo colonnelli...
io no, quale sarebbe il motivo? il merito di che?


e poi bisogna vedere innocenti da cosa? da omicidio volontario? è omicidio colposo? è stato un incidente? se è stato un incidente niente carcere, ma non li promuoverei proprio a niente anzi li inviterei a trovarsi un altro lavoro.


..ma stiamo parlando di niente, perché ancora non si sa neanche dove e se verranno processati....