Pagina 1 di 2

Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 06/12/2013, 17:04
da Motociclista
http://www.ildispaccio.it/primo-piano/3 ... to-tariffe

Reggio, è ora di pagare: nel bilancio 2013 tagli di spesa e aumento tariffe
- Il prefetto Gaetano Chiusolo lo ha definito un bilancio "rigido, duro per i cittadini, ma non c'è altra strada". Il bilancio annuale di previsione 2013 per la città di Reggio Calabria è stato presentato questa mattina a Palazzo San Giorgio dalla Terna Commissariale e dai propri tecnici, e non c'è altro modo per dire che è arrivato il momento di pagare il conto.

Come al ristorante, qualcuno – ma non viene mai detto bene chi – ha lasciato il conto alla cassa, e l'ultimo a restare è costretto a pagare. In questo caso, mentre in tanti, forse tutti, si sono velocemente diretti verso altri palazzi ad occupare altre poltrone, i cittadini a Reggio ci sono rimasti, e adesso tocca mettere mano al portafoglio.

Chiusolo parla di crisi, dell'arduo compito di rimettere in piedi pratiche corrette sul piano della legalità, formale e sostanziale, ma soprattutto di riportare fiducia nei cittadini, "spezzata via da inerzia, connivenza, scelte poco chiare e interessi di parte. Il rapporto va ricostruito e questo bilancio ha usato il filo solido del rigore per ricucire la fiducia".

In teoria, nonostante i sacrifici richiesti quest'anno, se tutto andrà come previsto l'anno prossimo chi arriverà a sedersi tra gli scranni di Palazzo San Giorgio potrà scegliere di programmare un bilancio in favore dei cittadini. Nessuna certezza, ma come è stato sottolineato più volte, ad oggi non esiste altro metodo per cercare di salvare la città dal dissesto amministrativo.

"Il piano di riequilibrio finanziario ha imposto delle linee su cui ricostruire la programmazione finanziaria nel prossimo decennio – ha detto il dirigente comunale Francesco Consiglio – siamo riusciti a finanziare le spese di quest'anno in modo che nei prossimi anni ci sia un allentamento della pressione fiscale e della spesa corrente".

Per adesso, però, l'unica cosa ad essere allentata saranno gli investimenti: i servizi avranno il 7% in meno delle somme a loro destinate rispetto all'anno scorso, con possibilità di aumento al 10% nel bilancio pluriennale 2013-2015. Sono inoltre previsti tagli sulle spese per il personale e per l'utilizzazione di beni di terzi: "Quest'anno – ha spiegato Consiglio – la spesa corrente ammonta a 216 milioni di euro, di cui 38 per il personale, 87 per l'acquisto delle prestazioni di servizi – mentre l'anno prima erano 93 – e ancora 27 milioni rientrano nella spesa per utilizzo di beni di terzi, mentre 12 milioni sono gli interessi passivi che dobbiamo pagare, più due milioni di imposte e tasse e – cifra più importante – 28 milioni di oneri straordinari della gestione corrente".

La spesa complessiva è di 816 milioni di euro, che va completata da qui al 31 dicembre prossimo. In parte, ovviamente, è già stata sostenuta, ma pesa lo stesso l'incidenza del 12% della parte straordinaria sulla spesa corrente. "Se sommiamo la quota di disavanzo – spiega Consiglio – che era 100 milioni di euro in 10 anni, quindi ogni anno 11, complessivamente il 25% della spesa corrente serve per finanziare il blocco previsto dalla legge, ed è una somma elevata" ovvero per ripianare il disavanzo accumulato negli ultimi anni.

Per quanto riguarda invece le entrate, non c'è dubbio che in città i maggiori danni li abbiano creati i cosiddetti evasori tributari, coloro che per anni non hanno versato nelle casse comunali quanto dovuto. Per quest'anno, la previsione delle entrate è di 155 milioni di euro di entrate tributarie e 5 milioni di entrate extratributarie, che dovrebbero derivare dai contribuenti. In più, dallo Stato dovrebbero arrivare 27 milioni destinanti ad un "fondo di solidarietà comunale", ma arriveranno decurtati, di fatto saranno infatti 21, perché 5 milioni vanno automaticamente versati per la sanzione di mancato rispetto del Patto di Stabilità 2010. Inoltre, dall'Imu dovrebbero arrivare altri 50 milioni di euro, comprensivi dei 10 milioni da versare allo Stato per finanziare il fondo di solidarietà, mentre la Tares – di cui ricordiamo le aliquote sono al massimo – dovrebbe portare introiti per 34 milioni di euro, che serviranno a finanziare attività e oneri straordinari.

Il tutto ovviamente è al condizionale, perché a determinare le entrate sarà solo e soltanto la volontà dei cittadini, che da parte loro affronteranno tagli sui servizi ed incrementi sui versamenti. "Se le entrate che abbiamo previsto saranno consolidate – ha detto Consiglio – ci consentiranno di abbassare le tariffe. In termini di evasione tributaria, accertati crediti per 16 milioni di euro, e se questo recupero si consoliderà, e riteniamo di sì, sarà a favore di tutti i cittadini che hanno sempre pagato".

Le cifre sono alte, molto alte, e il buco nelle casse comunali, in qualche modo, va riempito. I cittadini non saranno di certo contenti di dover pagare per qualcosa che non ritengono di aver fatto, ma Consiglio ci tiene a sottolineare che la maggiorazione delle tariffe non è dovuta all'incremento della parte straordinaria del bilancio. "Abbiamo dovuto fare emergere – ha spiegato – quelli che erano i costi ineludibili dei servizi. Negli anni passati, i costi venivano coperti al 60-70%, per cui si ha la percezione che ci sia un aumento, ma dobbiamo finanziare spese che andavano finanziate già da temo, ma che non venivano inserite nel sistema dei costi. Queste cifre si sarebbero dovute pagare prima, non sono pagamenti straordinari, erano ordinari".

Ancora una volta, qualcuno non ha pagato prima, ma adesso tocca farlo. Se come ha detto il Prefetto Chiusolo non esiste altro modo per evitare il dissesto – scelta che, hanno specificato, non risolverebbe i problemi – toccherà adesso ai reggini cercare di risollevare la città. Da parte loro, i Commissari hanno promesso i primi risultati a marzo 2014, "data ultima in cui dovremmo chiudere con debiti e pagamenti, ma anche molto lavoro è stato fatto. Abbiamo iniziato a pagare le imprese in maniera metodica, non vi nascondo – ha concluso Chiusolo – che l'azione che bisognerà continuare a portare avanti è un'azione rigida. Il bilancio è pesante, non dobbiamo nasconderci".

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 06/12/2013, 21:34
da Luca29
secondo me invece era ora (anzi, è già tardi) che i commissari togliessero il disturbo e lasciassero in mano il Comune ad un'amministrazione politica votata dai cittadini reggini .....................

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 07/12/2013, 1:12
da Motociclista
se fai la stessa cosa tu dal forum ci faresti un grande favore..

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 07/12/2013, 12:42
da DoubleD
Luca29 ha scritto:secondo me invece era ora (anzi, è già tardi) che i commissari togliessero il disturbo e lasciassero in mano il Comune ad un'amministrazione politica votata dai cittadini reggini .....................

gia
perchè è ovvio che la colpa è dei commissari
questi biricchini

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 07/12/2013, 14:07
da Luca29
DoubleD ha scritto:
Luca29 ha scritto:secondo me invece era ora (anzi, è già tardi) che i commissari togliessero il disturbo e lasciassero in mano il Comune ad un'amministrazione politica votata dai cittadini reggini .....................
gia
perchè è ovvio che la colpa è dei commissari
questi biricchini
certo che è ovvio che la colpa è dei commissari!!!!!!!!!!!
gliel'ha per caso imposto qualcuno di ammazzarci di tasse?
ti posso garantire al millexmille che se c'era ancora Arena tutte ste tasse pazzesche non si sarebeb nemmeno sognato di metterle!!!!!!!!!
inoltre con Demi (con Peppe Scopelliti alle spalle) tutti i dipendenti delle miste sarebbero già stati stabilizzati mentre adesso con i tre sceriffi si è costretti a 6 mesi di formazione prima della stabilizzazione :evil:

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 07/12/2013, 14:25
da pab397
Luca29 ha scritto:
DoubleD ha scritto:
Luca29 ha scritto:secondo me invece era ora (anzi, è già tardi) che i commissari togliessero il disturbo e lasciassero in mano il Comune ad un'amministrazione politica votata dai cittadini reggini .....................
gia
perchè è ovvio che la colpa è dei commissari
questi biricchini
certo che è ovvio che la colpa è dei commissari!!!!!!!!!!!
gliel'ha per caso imposto qualcuno di ammazzarci di tasse?
ti posso garantire al millexmille che se c'era ancora Arena tutte ste tasse pazzesche non si sarebeb nemmeno sognato di metterle!!!!!!!!!
inoltre con Demi (con Peppe Scopelliti alle spalle) tutti i dipendenti delle miste sarebbero già stati stabilizzati mentre adesso con i tre sceriffi si è costretti a 6 mesi di formazione prima della stabilizzazione :evil:
Ah, se ce lo garantisci tu al mille per mille, allora ... non possiamo avere dubbi :D
Senti. Se 29 corrisponde alla tua età, dovresti essere in grado a rispondere ad una semplice domanda.
Con quali soldi verrebbero pagati i dipendenti delle miste e con quali soldi si pagano i debiti del comune?

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 07/12/2013, 14:33
da Regmi
pab397 ha scritto:
Ah, se ce lo garantisci tu al mille per mille, allora ... non possiamo avere dubbi :D
Senti. Se 29 corrisponde alla tua età, dovresti essere in grado a rispondere ad una semplice domanda.
Con quali soldi verrebbero pagati i dipendenti delle miste e con quali soldi si pagano i debiti del comune?
Peccato, sono leggermente fuori quota. :sad:
Però aspe, non scappare che chiedo all'adolescente di casa....con le loro sicurezze a volte ne sanno più di tutti.

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 07/12/2013, 15:17
da Luca29
pab397 ha scritto: dovresti essere in grado a rispondere ad una semplice domanda.
Con quali soldi verrebbero pagati i dipendenti delle miste e con quali soldi si pagano i debiti del comune?
Presto fatto: i dipendenti delle miste vengono pagati con gli stessi soldi che tutte le altre città italiane usano per pagare i propri dipendenti comunali.
Alla seconda domanda non rispondo perchè secondo me il comune di Reggio non ha debiti ma investimenti e anche nell'ipotetica ipotesi fossero davvero debiti sicuramente non sono tali da giustificare tutte queste infinite e gonfiatissime tasse comunali che i commissari ci stanno mettendo

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 07/12/2013, 15:32
da Regmi
Luca29 ha scritto:
pab397 ha scritto: dovresti essere in grado a rispondere ad una semplice domanda.
Con quali soldi verrebbero pagati i dipendenti delle miste e con quali soldi si pagano i debiti del comune?
Presto fatto: i dipendenti delle miste vengono pagati con gli stessi soldi che tutte le altre città italiane usano per pagare i propri dipendenti comunali.
Alla seconda domanda non rispondo perchè secondo me il comune di Reggio non ha debiti ma investimenti e anche nell'ipotetica ipotesi fossero davvero debiti sicuramente non sono tali da giustificare tutte queste infinite e gonfiatissime tasse comunali che i commissari ci stanno mettendo
Puta caso, grosso modo le stesse argomentazioni che ho appena ascoltato anche io.


@ Pab
E' così!!!
Niente debiti, niente tasse e... cu pava pava
Bisogna farsene una ragione.


PS- Domanda X gli amministratori:
Considerando che il ban per manifesta idiozia è di non facile applicazione, la sezione della surrealità quando si apre?
http://www.ildispaccio.it/primo-piano/3 ... to-tariffe" onclick="window.open(this.href);return false;

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 07/12/2013, 15:35
da Motociclista
Luca29 ha scritto: adesso con i tre sceriffi si è costretti a 6 mesi di formazione prima della stabilizzazione :evil:

Mi auguro allora altri mille anni di commissariamento...dato che non solo vi hanno regalato un posto di lavoro ma vi permettete il lusso di sparlare degli LSU/LPU ed Atam...

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 07/12/2013, 16:38
da Luca29
Motociclista ha scritto:
Luca29 ha scritto: adesso con i tre sceriffi si è costretti a 6 mesi di formazione prima della stabilizzazione :evil:
Mi auguro allora altri mille anni di commissariamento...dato che non solo vi hanno regalato un posto di lavoro ma vi permettete il lusso di sparlare degli LSU/LPU ed Atam...
Ma per quanto mi riguarda tu ti puoi anche augurare anche altri 100mila anni di commissariamento (vivere di fantasia dicono aiuti molte persone). L'unica cosa che però importa è che a breve i 3 sceriffi lasceranno le poltrone di Palazzo San Giorgio e allora sarà un bene per l'intera cittadinanza.
Ma cose da pazzi! Arrivano questi qua non si sa da dove, ci ammazzano di tasse con scuse varie e noi dovremmo pure ringraziarli? :muro: :muro: :muro:

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 07/12/2013, 17:16
da Margio
http://www.youtube.com/watch?v=a9Mn5Xmpbfw" onclick="window.open(this.href);return false;

:yaho:

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 07/12/2013, 17:18
da pab397
Regmi ha scritto:
Luca29 ha scritto:
pab397 ha scritto: dovresti essere in grado a rispondere ad una semplice domanda.
Con quali soldi verrebbero pagati i dipendenti delle miste e con quali soldi si pagano i debiti del comune?
Presto fatto: i dipendenti delle miste vengono pagati con gli stessi soldi che tutte le altre città italiane usano per pagare i propri dipendenti comunali.
Alla seconda domanda non rispondo perchè secondo me il comune di Reggio non ha debiti ma investimenti e anche nell'ipotetica ipotesi fossero davvero debiti sicuramente non sono tali da giustificare tutte queste infinite e gonfiatissime tasse comunali che i commissari ci stanno mettendo
Puta caso, grosso modo le stesse argomentazioni che ho appena ascoltato anche io.


@ Pab
E' così!!!
Niente debiti, niente tasse e... cu pava pava
Bisogna farsene una ragione.


PS- Domanda X gli amministratori:
Considerando che il ban per manifesta idiozia è di non facile applicazione, la sezione della surrealità quando si apre?
http://www.ildispaccio.it/primo-piano/3 ... to-tariffe" onclick="window.open(this.href);return false;
Purtroppo, caro Regmi, temo che Luca sia un caso emblematico. Lo specchio di una realtà che, in passato, anche su queste pagine e su quelle dei precedenti forum, si intuiva. Luca, forse più ingenuo, ci mostra con chiara evidenza come Reggio è combinata male.
Persone che si vantano di ciò per cui si dovrebbero vergognare, di non avere cultura nè tecnica, nè di altro genere, di avere ottenuto posti di lavoro per raccomandazioni, di non essere in grado di sostenere una selezione vera, di essere lecchini e ruffiani.
Modi di pensare e di vivere che alimentano lo sconforto per i destini della nostra città.

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 07/12/2013, 19:47
da Regmi
pab397 ha scritto:
Purtroppo, caro Regmi, temo che Luca sia un caso emblematico. Lo specchio di una realtà che, in passato, anche su queste pagine e su quelle dei precedenti forum, si intuiva. Luca, forse più ingenuo, ci mostra con chiara evidenza come Reggio è combinata male.
Persone che si vantano di ciò per cui si dovrebbero vergognare, di non avere cultura nè tecnica, nè di altro genere, di avere ottenuto posti di lavoro per raccomandazioni, di non essere in grado di sostenere una selezione vera, di essere lecchini e ruffiani.
Modi di pensare e di vivere che alimentano lo sconforto per i destini della nostra città.


:zip:
:zip:

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 07/12/2013, 20:06
da Motociclista
pab397 ha scritto:
Purtroppo, caro Regmi, temo che Luca sia un caso emblematico. Lo specchio di una realtà che, in passato, anche su queste pagine e su quelle dei precedenti forum, si intuiva. Luca, forse più ingenuo, ci mostra con chiara evidenza come Reggio è combinata male.
Persone che si vantano di ciò per cui si dovrebbero vergognare, di non avere cultura nè tecnica, nè di altro genere, di avere ottenuto posti di lavoro per raccomandazioni, di non essere in grado di sostenere una selezione vera, di essere lecchini e ruffiani.
Modi di pensare e di vivere che alimentano lo sconforto per i destini della nostra città.
:muro: :salut

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 08/12/2013, 10:33
da DoubleD
Luca29 ha scritto:
DoubleD ha scritto:
Luca29 ha scritto:secondo me invece era ora (anzi, è già tardi) che i commissari togliessero il disturbo e lasciassero in mano il Comune ad un'amministrazione politica votata dai cittadini reggini .....................
gia
perchè è ovvio che la colpa è dei commissari
questi biricchini
certo che è ovvio che la colpa è dei commissari!!!!!!!!!!!
gliel'ha per caso imposto qualcuno di ammazzarci di tasse?
ti posso garantire al millexmille che se c'era ancora Arena tutte ste tasse pazzesche non si sarebeb nemmeno sognato di metterle!!!!!!!!!
inoltre con Demi (con Peppe Scopelliti alle spalle) tutti i dipendenti delle miste sarebbero già stati stabilizzati mentre adesso con i tre sceriffi si è costretti a 6 mesi di formazione prima della stabilizzazione :evil:
ci ammazzano di tasse per il gusto di farlo o perchè i tuoi compari che ti hanno 'ncugnato (jeu i sti piccati non 'ndaju)
ci hanno combinati a peri i tavulinu?

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 08/12/2013, 11:46
da Luca29
pab397 ha scritto: dovresti essere in grado a rispondere ad una semplice domanda.
Con quali soldi verrebbero pagati i dipendenti delle miste ?
Ecco l'ennesimo forumino che mi fa una domanda (credendo/sperando io non sappia rispondergli) e poi dopo che invece gli do la risposta, ci rimane male perchè non si aspettava la risposta e in più la butta in caciara invece di dirti in maniera intellettualmente onesta che ho ragione o peggio ancora iniziano ad offendere.
Inoltre mi faresti cosa gradita se ti rimangiassi ciò che hai scritto poichè io non ho nulla di cui vergognarmi (anzi, TUTTALTRO), tu affronti la vita e risolvi i tuoi problemi come pare e piace a te, io invece risolvo i miei problemi e mi muovo nella vita come pare e piace a me e per i risultati finora raggiunti ti posso garantire di essere fiero ed orgoglioso di come so muovermi ed affrontare/risolvere i miei problemi (fregandomene altamente di quello che possono pensare gli altri).
Buona domenica. :salut

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 08/12/2013, 12:04
da DNAamaranto
Luca29 ha scritto:
pab397 ha scritto: dovresti essere in grado a rispondere ad una semplice domanda.
Con quali soldi verrebbero pagati i dipendenti delle miste ?
Ecco l'ennesimo forumino che mi fa una domanda (credendo/sperando io non sappia rispondergli) e poi dopo che invece gli do la risposta, ci rimane male perchè non si aspettava la risposta e in più la butta in caciara invece di dirti in maniera intellettualmente onesta che ho ragione o peggio ancora iniziano ad offendere.
Inoltre mi faresti cosa gradita se ti rimangiassi ciò che hai scritto poichè io non ho nulla di cui vergognarmi (anzi, TUTTALTRO), tu affronti la vita e risolvi i tuoi problemi come pare e piace a te, io invece risolvo i miei problemi e mi muovo nella vita come pare e piace a me e per i risultati finora raggiunti ti posso garantire di essere fiero ed orgoglioso di come so muovermi ed affrontare/risolvere i miei problemi (fregandomene altamente di quello che possono pensare gli altri).
Buona domenica. :salut

hai ragione su tutta la linea luca, e aggiungi ... che solo a Reggio per pagare gli investimenti si è deciso di tassare i cittadini , siamo alla follia completa ormai, purtroppo molto spesso, abbiamo a che fare con dei quaquaraqua, che si gli porti argomentazioni valide, ti rispondono con la zannella, parlano di donne e tante altre cose che non centrano nulla!!! :thumleft

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 08/12/2013, 12:13
da Regmi
DNAamaranto ha scritto:
Luca29 ha scritto:
pab397 ha scritto: dovresti essere in grado a rispondere ad una semplice domanda.
Con quali soldi verrebbero pagati i dipendenti delle miste ?
Ecco l'ennesimo forumino che mi fa una domanda (credendo/sperando io non sappia rispondergli) e poi dopo che invece gli do la risposta, ci rimane male perchè non si aspettava la risposta e in più la butta in caciara invece di dirti in maniera intellettualmente onesta che ho ragione o peggio ancora iniziano ad offendere.
Inoltre mi faresti cosa gradita se ti rimangiassi ciò che hai scritto poichè io non ho nulla di cui vergognarmi (anzi, TUTTALTRO), tu affronti la vita e risolvi i tuoi problemi come pare e piace a te, io invece risolvo i miei problemi e mi muovo nella vita come pare e piace a me e per i risultati finora raggiunti ti posso garantire di essere fiero ed orgoglioso di come so muovermi ed affrontare/risolvere i miei problemi (fregandomene altamente di quello che possono pensare gli altri).
Buona domenica. :salut

hai ragione su tutta la linea luca, e aggiungi ... che solo a Reggio per pagare gli investimenti si è deciso di tassare i cittadini , siamo alla follia completa ormai, purtroppo molto spesso, abbiamo a che fare con dei quaquaraqua, che si gli porti argomentazioni valide, ti rispondono con la zannella, parlano di donne e tante altre cose che non centrano nulla!!! :thumleft
E no caro Dna, ora non ti smentire altrimenti ti levo l'appoggio incondizionato.
Da buon macho sai bene le donne 'ncintrunu sempri!!! :fifi:

Re: Reggio:e ora di pagare....

Inviato: 08/12/2013, 12:34
da DNAamaranto
Regmi ha scritto:
E no caro Dna, ora non ti smentire altrimenti ti levo l'appoggio incondizionato.
Da buon macho sai bene le donne 'ncintrunu sempri!!! :fifi:

è fattila na passiata ogni tantu !!! sempri ncugnatu ca si ? vieni che ti porto a vedere un museo... :D jamunindi.