POLITICHE 2013

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da doddi » 26/02/2013, 11:51

goldenboy ha scritto:
rca ha scritto:Scusate, giusto per capire se sta cazza di imu è una bufala o meno: quanto ha inciso l' imu? Voglio dire, davvero ha prosciugato la tredicesima?
io in totale ho pagato 280 €,380 senza le detrazioni per i figli... credo esistano emergenze sociali più urgenti da affrontare :salut

Tipo le mille imprese o i 3/4000 posti di lavoro persi ogni santissimo giorno?
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da ethan » 26/02/2013, 11:52

Con Renzi avrebbero vinto e non di poco, penso un 6/7% che ha votato Grillo lo avrebbe preso lui..
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da goldenboy » 26/02/2013, 12:00

doddi ha scritto:
goldenboy ha scritto:
rca ha scritto:Scusate, giusto per capire se sta cazza di imu è una bufala o meno: quanto ha inciso l' imu? Voglio dire, davvero ha prosciugato la tredicesima?
io in totale ho pagato 280 €,380 senza le detrazioni per i figli... credo esistano emergenze sociali più urgenti da affrontare :salut

Tipo le mille imprese o i 3/4000 posti di lavoro persi ogni santissimo giorno?

tipo i mille problemi della vita quotidiana...
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da ManAGeR78 » 26/02/2013, 12:29

onlyamaranto ha scritto:Penso che Bersani dovrebbe correre a rassegnare le dimissioni immediate ma non solo lui, tutto il gruppo dirigente del PD dovrebbe andare a casa dopo il disastro che hanno combinato;
nel Novembre 2011 Berlusconi era a terra, la memoria di tutto quello che aveva combinato era freschissima, sarebbe bastato andare subito alle elezioni per mandarlo a casa definitivamente, invece no, l'intelligentone di Bersani va a fare una santa alleanza proprio con lui, aggregando anche quei morti di Fini e Casini, cioè tutto il vecchio possibile e immaginabile, con la benedizione di Napolitano, il risultato è che i mesi passano, gli italiani cominciano a dimenticarsi del disastro causato dal centrodestra...aggiungiamo che Bersani conduce una campagna elettorale come se avesse già vinto, con la supponenza tipica di chi si sente superiore per diritto divino, schifìa Ingroia (i cui voti invece gli sarebbero stati utili per avere un pò di parlamentari in più), snobba tutti quelli che a sinistra potevano essere utili alla causa e perde tempo andando a valutare se allearsi con il fantomatico centro di Monti e udite udite di Fini e Casini, roba da rivoluzionari.
Chi si ricorda una proposta incisiva di Bersani? ah già lui non propina favole, al massimo promette di smacchiare il giaguaro, mente Grillo fa il pieno nelle piazze e Berlusconi piazza proposte da imbonitore, Bersani lui no, lui è uno serio, ma dimentica che i cittadini hanno bisogno di un sogno cui aggrapparsi, e anche di proposte concrete, ma niente di tutto questo è venuto dalle parti del PD, tutti presi a discutere sui giornali e in TV sull'importantissima questione se dopo la vittoria bisogna allearsi con Monti o con Vendola...e in Calabria? il colpo da maestro, mi piazzano la Bindi capolista facendo sì che molti potenziali elettori del PD fuggano inorriditi verso altri lidi (quelli di 5 stelle), ma certo, la colpa della mancata vittoria è sempre degli elettori che sbagliano, che non hanno capito le proposte, la colpa è di Berlusconi che ha occupato tutte le televisioni.
Strateghi di lungo corso non c'è che dire, per me prima vanno a casa meglio è, ma non credo lo faranno, adesso dicono che no, la vittoria era impensabile, è già un grande risultato avere impedito la vittoria di Berlusconi...ma non si rendono conto che se non ci fosse stato Grillo, a quest'ora Berlusconi starebbe festeggiando e starebbe salendo al Quirinale per fare il nuovo governo, andate a casa razza di inetti.
Quoto questo intervento perchè mi ci ritrovo moltissimo.
Posso comuqnue pure comprendere la scelta di appoggiare un Governo Monti, perchè credo fosse necessario per il bene del nostro paese nel momento storico in cui è avvenuto.
Certo volendo guardare l'interesse personale e del partito sarebbe stato più opportuno andare alle elezioni. Quantomeno ci saremmo liberati dell'incubo Berlusconi.
In ogni caso non credo abbia inciso più di tanto il governo Monti. L'errore più grave è stato non farsi da parte per proporre il nuovo rappresentato da Renzi.
Ma non tanto per un discorso puramente programmatico, quanto per l'immagine che Renzi ha e Bersani no.
Bersani quando parla spesso si capisce solo lui, si mangia le parole, apre e chiude 25 argomenti uno dentro l'altro... Si fa una fatica immane a capirlo e seguirlo.
E poi non piace affatto. In parte per quello che ho detto, in parte perchè rappresenta il vecchio... C'è aria e bisogno di rinnovamento. E in campagna elettorale c'è bisogno di sognare!
Bersani, invece è soporifero almento quanto lo era Bertinotti. Ecco forse ne è l'erede per certi versi. Uomo colto, politico di lungo corso, ma davvero "odioso" dal punto di vista comunicativo. Stessa supponenza, stessa aria del so tutto io...
Renzi invece fa sognare.
Avessero avuto un Renzi nel PDL lo avrebbero portato su un piedistallo. E Berlusconi immagino ci abbia anche provato tempo fa (con tanto di cena ad Arcore).

Bisognava allargare le alleanze. Ma non con Casini e Monti. Bensì con Ingroia e il M5S stesso. Ma c'era e c'è veramente voglia di rinnovare e rinnovarsi? Non credo proprio... E questo è stato un altro errore strategico. L'elettore moderato di sinistra lo ha capito ed ha virato sul M5S.
In ogni caso, e concludo, se si tornasse alle elezioni tra qualche mese come qualcuno auspica, il M5S prenderebbe il 40%! E a questo punto non sarebbe neanche un male.
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
Avatar utente
EktorBaboden
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1007
Iscritto il: 11/05/2011, 19:47

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da EktorBaboden » 26/02/2013, 13:08

onlyamaranto ha scritto:Penso che Bersani dovrebbe correre a rassegnare le dimissioni immediate ma non solo lui, tutto il gruppo dirigente del PD dovrebbe andare a casa dopo il disastro che hanno combinato;
nel Novembre 2011 Berlusconi era a terra, la memoria di tutto quello che aveva combinato era freschissima, sarebbe bastato andare subito alle elezioni per mandarlo a casa definitivamente, invece no, l'intelligentone di Bersani va a fare una santa alleanza proprio con lui, aggregando anche quei morti di Fini e Casini, cioè tutto il vecchio possibile e immaginabile, con la benedizione di Napolitano, il risultato è che i mesi passano, gli italiani cominciano a dimenticarsi del disastro causato dal centrodestra...aggiungiamo che Bersani conduce una campagna elettorale come se avesse già vinto, con la supponenza tipica di chi si sente superiore per diritto divino, schifìa Ingroia (i cui voti invece gli sarebbero stati utili per avere un pò di parlamentari in più), snobba tutti quelli che a sinistra potevano essere utili alla causa e perde tempo andando a valutare se allearsi con il fantomatico centro di Monti e udite udite di Fini e Casini, roba da rivoluzionari.
Chi si ricorda una proposta incisiva di Bersani? ah già lui non propina favole, al massimo promette di smacchiare il giaguaro, mente Grillo fa il pieno nelle piazze e Berlusconi piazza proposte da imbonitore, Bersani lui no, lui è uno serio, ma dimentica che i cittadini hanno bisogno di un sogno cui aggrapparsi, e anche di proposte concrete, ma niente di tutto questo è venuto dalle parti del PD, tutti presi a discutere sui giornali e in TV sull'importantissima questione se dopo la vittoria bisogna allearsi con Monti o con Vendola...e in Calabria? il colpo da maestro, mi piazzano la Bindi capolista facendo sì che molti potenziali elettori del PD fuggano inorriditi verso altri lidi (quelli di 5 stelle), ma certo, la colpa della mancata vittoria è sempre degli elettori che sbagliano, che non hanno capito le proposte, la colpa è di Berlusconi che ha occupato tutte le televisioni.
Strateghi di lungo corso non c'è che dire, per me prima vanno a casa meglio è, ma non credo lo faranno, adesso dicono che no, la vittoria era impensabile, è già un grande risultato avere impedito la vittoria di Berlusconi...ma non si rendono conto che se non ci fosse stato Grillo, a quest'ora Berlusconi starebbe festeggiando e starebbe salendo al Quirinale per fare il nuovo governo, andate a casa razza di inetti.
Standing ovation for you!! :salut

Hai descritto alla perfezione la situazione.
AMOMARANTO LIBERO
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da Regmi » 26/02/2013, 13:23

onlyamaranto ha scritto:Penso che Bersani dovrebbe correre a rassegnare le dimissioni immediate ma non solo lui, tutto il gruppo dirigente del PD dovrebbe andare a casa dopo il disastro che hanno combinato;
Coerentemente con quanto brevemente discusso in MP stanotte, il mio quote è d'obbligo.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da Regmi » 26/02/2013, 14:39

reggina D-I ha scritto:
Regmi ha scritto:Si, ma la campagna elettorale è finita e lo spoglio quasi.
Vogliamo provare a immaginare quello che, come Nazione e popolo, ci aspetta nei prossimi mesi
o di darci addosso non possiamo proprio farne a meno?
io problema Regmi è che dal tuo punto di vista non puoi immaginare... non hai mai voluto immaginare. Senza il minimo senso di acredine, credimi, il problema sei tu (pluralia maestatis) perchè hai rappresentato (ricorda i tuoi tanti ed ironicosfottenti post su Grillo che probabilmente non vedevi l'ora di fare anche oggi) la chiusura, la grettezza di coloro che oggi si manifestano come piddini. punti in comune, capacità di poter convergere c'erano se voi foste stati anche per finta qualcosa di sinistra... avete preferito la riforma fornero ad esempio a quello che solo con buon senso era da fare: ridurre l'età pensionabile per aprire il mercato del lavoro! Ridurre anche a costo di ridurre proporzionalmente lo stipendio le ore di lavoro per permettere un maggior numero di occupati (te lo ricordi lavorare meno lavorare tutti?). Invece avete preferito gli esodati!
Potrei citartene valanghe di errori (preciso errori se foste di sinistra non certo errori visto che non avete nulla a che fare col concetto di sinistra)

Laa cosa da fare è di una semplicità mostruosa e il Paese è governabilissimo: voi dovete rivoltarvi quegli abiti che vi siete messi al contrario e pur provando un certo schifo dovreste provare a tornare un po' (ma molto poco mica da far tanta fatica) sinistra. Ecco che allora si aprirebbero almeno una decina (di più) di convergenze NATURALI con il M5S. Vorrebbe dire maggioranza fortissima approvazione veloce di tutta una serie di provvedimenti, eliminazione di cose che manco il peggior destrorso poteva pensare (e infatti Berluscono manco ci ha provato a farle) e poi stretta di mano e via a nuove elezioni con un sistema completamente diverso: ad esempio il proporzionale puro al massimo con uno sbarramento al 3 - 5%

L'italia ve ne sarebbe grata, ritrovereste un po' di elettorato perso e probabilmente uscireste molto più forti l'anno prossimo

Invece ci aspettano probabilmente un nuovo allungamento dell'età pensionabile, magari altri tagli al welfare, una subordinazione cieca e sorda all'Europa dei paesi forti (altro che trattati di Lisbona) e forse un po' di grecizzazione in più, M5S al 40% almeno dopo le prossime elezioni
Ma questo solo grazie a voi (e non venite a sparare che è colpa di B o di C o di M o di I o di G mentre voi vi facevate il culo a far capire come si usa lo smacchiatore) e al vostro ostinato non voler vincere (anche se non perdete mai)
L’estrapolazione di quelle due parti e tutta la pappardella seguente mi fa pensare che non ci siamo capiti caro. Anche il riferimento alle inaspettate vittorie hai cannato di brutto.
Nonostante ti abbia invitato a non farlo, stucchevolmente continui ad usare toni, e articoli plurali, come se ti trovassi dentro un rodeo con le banderuole in mano.
Occhio che non è così; il tuo interlocutore parla solo ed esclusivamente delle proprie idee e per conto proprio senza aver mai avuto la pretesa e la capacità di farlo per altri. Lo stesso, bada bene, dal suo punto d’osservazione che è plasticamente rappresentato dal chioschetto davanti ai cancelli dello stadio, quasi sempre riesce a comprendere se l’acquirente delle noccioline è un bipede astemio o un quadrupede ragliante.
Idee e valori (moralità, equità, giustizia sociale, lavoro, attenzione per i più deboli, tanto per citarne alcuni) talmente radicati nel mio essere che il vedere un pischello qualsiasi tirarmeli dietro come fosse il depositario della verità, della più assoluta immaginazione e…per giunta dispensa pure consigli, è qualcosa che mi procura sensazioni che d’ilare non hanno nulla.

Ripetersi non è bello ma, a titolo personale e con la speranza che stavolta l’interpretazione sia genuina, mi tocca farlo:
Sì, ma la campagna elettorale è finita e lo spoglio quasi.
Vogliamo provare a immaginare quello che, come Nazione e popolo, ci aspetta nei prossimi mesi
o di darci addosso non possiamo proprio farne a meno?
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da goldenboy » 26/02/2013, 14:45

Cmq, potrebbe esserci un'occasione storica per cambiare il paese.. Bersani faccia un programma riformista ,ma serio..riduzione dei costi della politica,abolizione provincie,abolizione auto blu,reddito di cittadinanza,legge elettorale,legge sul conflitto d'interessi, tutti temi su cui il movimento 5 stelle convergerebbe...se si vuole cambiare l'Italia è l'unica strada percorribile :salut
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3371
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da onlyamaranto » 26/02/2013, 14:49

Possibile ipotesi: governo 5stelle-PD, oppure ammucchiata pd-pdl-monti, tutt'e due ipotesi fantascientifiche, io tifo per la prima;
altra ipotesi: governo tecnico con uno tipo Giuliano Amato presidente del consiglio, con maggioranza ammucchiata vedi sopra...
oppure...elezioni di nuovo, ma chi si prende la responsabilità di dirlo chiaramente? oltretutto con il rischio di fare aumentare ancora i voti a 5stelle?

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3371
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da onlyamaranto » 26/02/2013, 14:50

goldenboy ha scritto:Cmq, potrebbe esserci un'occasione storica per cambiare il paese.. Bersani faccia un programma riformista ,ma serio..riduzione dei costi della politica,abolizione provincie,abolizione auto blu,reddito di cittadinanza,legge elettorale,legge sul conflitto d'interessi, tutti temi su cui il movimento 5 stelle convergerebbe...se si vuole cambiare l'Italia è l'unica strada percorribile :salut

Tifo per questa soluzione, più che altro sarebbe l'unico modo per avere dei cambiamenti veri.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
lappo
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 416
Iscritto il: 12/05/2011, 0:06

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da lappo » 26/02/2013, 14:51

Malaca ha scritto:
lappo ha scritto:
Malaca ha scritto:Per chi chiedeva se l'invalido 100% gran giocatore di basket ce l'abbia fatta.. la risposta e' solo una.... NO! hahahahah in Calabria il suo partito ha preso il 3%....

come al solito anche qui hai portato fortuna. Forse non ce l'ha fatta lui ma il partito ha fatto benissimo visto che ha portato il dott. Bilardi, gran brava persona, al senato. :cheers


Se non avrebbe preso quel seggio sarebbe andato al PDL e quindi avrebbero pescato MEZZARENA, quindi meglio Bilardi sicuramente del vostro sindaco hahahahah


E poi Bilardi proviene dal partito Scopelliti presidente che alle regionali aveva preso il 10% ed adesso un misero 3,23% hahahaha quindi leggile almeno tu le carte ahahhaha e interpretale :okok:
se mia nonna aveva le palle era mio nonno :lol:
forse non hai ben compreso che il partitucolo con un misero 3% ha portato un senatore a roma, mentre un superpartito come il pd ne ha portati solamente 2. Io le leggo e le capisco le carte, tu invece le interpeti :lol: :cheers
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da Regmi » 26/02/2013, 14:56

goldenboy ha scritto:Cmq, potrebbe esserci un'occasione storica per cambiare il paese.. Bersani faccia un programma riformista ,ma serio..riduzione dei costi della politica,abolizione provincie,abolizione auto blu,reddito di cittadinanza,legge elettorale,legge sul conflitto d'interessi, tutti temi su cui il movimento 5 stelle convergerebbe...se si vuole cambiare l'Italia è l'unica strada percorribile :salut
Si, ma prima ci vuole un voto di fiducia anche al Senato dove, se non erro, anche l'eventuale astensione è considerato contro.
Chi glie la darà?
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
reggina D-I
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1566
Iscritto il: 11/05/2011, 14:58

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da reggina D-I » 26/02/2013, 14:59

oh ragassi, ma cos'è questa storia qua??? Io che son figlio del benzinaio di Bettola paese di 3000 anime (lattanti compresi) dove ci conosciamo tutti sochmel trombato???
eppure il mio papà mi veva detto: "Pier, tranquillo sochmel, continua a smacchiare il tuo giaguaro e ad inseguire i tacchini sui tetti che qua o vinciamo noi o vince Berlusconi, altre storie non ce n'è mica!!"

Bersani commenta (pag 8 di Repubblica): "il centrosinistra ha vinto alla camera e (????????) per un numero di voti anche al senato..." E' stata l'apparizione della croce sulla via di Damasco!!! Sfido chiunque ad aver mai sospettato che i voti fossero numeri... io pensavo fossero aggettivi qualificativi!!!

D'Alema sempre a pag 8 di Repubblica: "non abbiamo capito che a Grilo andava anche buona parte del nostro elettorato" La cosa che vorrei precisare è che questa non è una dichiarazione del 2008 ma una dichiarazione fatta ieri, 25 febbraio 2013!!! Lui non aveva ancora capito!!! Capito????

Luigi Berlinguer: ua politica diventata politichese perde per forza!!!

ma, sconvolgente più d'ogni altro, si aggiudica l'oscar della coglionaggine ammessa Nicola Latorre: "se si fosse votato un anno fa allora sì avremmo vinto" Maddai!!! Ma dici davvero??? guarda Nicolino che ancora dovevano portare il giguaro a Pier a quel tempo, mica si poteva andare alle elezioni senza!!!
Uno solo ho visto in vita mia che MAI, non quasi mai ma proprio MAI, capisce ciò che legge! Il vero guaio per lui, spettacolo per gli altri, è che poi scrive e a tutti si mostra nella tragica evidenza!!! :PPP
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da spiny79 » 26/02/2013, 15:03

doddi ha scritto:...Ingroia sta cercando di capire se può tornare a fare il magistrato promettendo di "non farlo mai più"
il giudice di pace a favignana...

:lol:
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da Lilleuro » 26/02/2013, 15:05

Le proiezioni in Lombardia danno Maroni al 43,3% e Ambrosoli al 35,6%...nel Lazio Zingaretti al 38,8%, Storace al 29,9% e Barillari al 20%

Anche qui mi pare che gli Exit Poll abbiano raccontato cose diverse...tra Maroni e Ambrosoli doveva essere un testa a testa, mentre nel Lazio Zingaretti era dato al 52-54% e Barillari al 7-9%
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
trentaprile

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da trentaprile » 26/02/2013, 15:15

goldenboy ha scritto:Cmq, potrebbe esserci un'occasione storica per cambiare il paese.. Bersani faccia un programma riformista ,ma serio..riduzione dei costi della politica,abolizione provincie,abolizione auto blu,reddito di cittadinanza,legge elettorale,legge sul conflitto d'interessi, tutti temi su cui il movimento 5 stelle convergerebbe...se si vuole cambiare l'Italia è l'unica strada percorribile :salut

Quel Bersani che da mesi va dicendo che le prime cose che farà saranno unioni civili e cittadinanza italiana agli stranieri?

Stiamo freschi allora.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da Lilleuro » 26/02/2013, 15:20

E dopo Piemonte e Veneto, la Lega (che, lo ricordo, ieri ha preso il 4% dei voti) avrà anche il presidente della Regione Lombardia

:cheers :cheers :cheers
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
citrosodina
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 828
Iscritto il: 11/05/2011, 14:38

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da citrosodina » 26/02/2013, 15:42

rendimento dei titoli di stato in netto rialzo nell'asta odierna.

Solo oggi bruciato l'equivalente di un quarto di quanto pagato dagli italiani per l'IMU..

continuiamo a farci male.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da Lilleuro » 26/02/2013, 15:51

3a proiezione

LOMBARDIA: Maroni (CD) 42,0%, Ambrosoli (CS) 37%, Carcano (M5S) 14,2%
LAZIO: Zingaretti (CS) 37,8%, Storace (CD) 30,0%, Barillari (M5S) 21,2%
MOLISE: Frattura (CS) 41,0%, Iorio (CD) 25,1%, Federico (M5S) 18,7%
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
citrosodina
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 828
Iscritto il: 11/05/2011, 14:38

Re: POLITICHE 2013

Messaggio da citrosodina » 26/02/2013, 16:02

Grillo, hai voluto scendere in politica? Hai preso il 25% dei voti? ora non puoi far finta di niente, dimostra quello che sei capace di fare... altrimenti e' troppo facile predicare che vuoi cambiare l'Italia e poi non tentarci neanche con il 25% dei voti!
Rispondi