IL PAPA SI DIMETTE!!!!!!!!!!!

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

suonatore Jones

Paolo_Padano ha scritto:ora mi aspetto un papa di colore dopo un presidente di colore come Obama
questo è sadismo
Avatar utente
st4rsky
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 380
Iscritto il: 11/05/2011, 19:42
Località: RC

citrosodina ha scritto:http://www.repubblica.it/esteri/2013/02 ... =HREA-1#12

tra i papabili c'è anche questo... mi ispira :mrgreen:
Basta che non eleggono il Brasiliano... minchia se dopo che si sono presi Mondiali di calcio, Olimpiadi, si beccano pure il Papa, comincio a pensare che girano mazzette ...
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

ovviamente ci sta qualcosa sotto... ma è così ovvio che credo sia banale tentare di nasconderlo dietro un dito.
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

opus dei-card. tarcisio bertone-gotti tedeschi-ior-banco santander-antonveneta-monte paschi siena-mussari...
Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 685
Iscritto il: 11/05/2011, 14:57

Secondo me(e secondo un mio amico Monsignore) il prossimo papa sarà filippino...
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO" onclick="window.open(this.href);return false; ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

io voglio il papa abbronzato
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

io non mi sento di giudicare nessuno , ritengo che se non si sente in salute per poter continuare la sua missione sia giusto che sia libero di recedere , ricordo ancora con quanto dolore nel cuore vedevo Papa Wojtila sorreggersi allo scettro ( che non si chiama scettro) nell' ultimo periodo che non riusciva neanche più a parlare per le sofferenze
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
nick
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1101
Iscritto il: 11/05/2011, 18:10

Certamente non si è dimesso per motivi di salute, poi la verità forse non la sapremo mai.....
« Reggio è un grande giardino, uno dei luoghi più belli che si possano trovare sulla terra. »
(Edward Lear, Diario di un viaggio a piedi, 1847[1])

FORZA REGGINA SEMPRE E COMUNQUE!
Avatar utente
citrosodina
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 828
Iscritto il: 11/05/2011, 14:38

il link è già stato cancellato...

sarebbe meglio evitare di fare dietrologia a tutti i costi, una delle pratiche più diffuse in italia (mi riferisco agli autori del link non a Motociclista, a scanso di equivoci..)
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Chissà quale poteva essere l'accusa ...
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 685
Iscritto il: 11/05/2011, 14:57

doddi ha scritto:Chissà quale poteva essere l'accusa ...
Immagino la grande accusa di pensarla diversamente da loro....
... o di non allinearsi ...
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO" onclick="window.open(this.href);return false; ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013
Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 685
Iscritto il: 11/05/2011, 14:57

Credo che comunque ci siano stati molti pregiudizi su questo Papa, secondo me ingiusti, fra tutti:

- la foto vestito da nazista: ricordo che per i tedeschi non vi era scelta ed immagino fosse poco meno che maggiorenne, quindi lasciamo perdere la storia del poteva scappare, poteva disertare, etc etc.... è cresciuto in quel periodo, che piaccia o meno il 90% dei tedeschi avevano degli obblighi, sopratutto chi ancora maggiorenne non era (si diventava maggiorenni a 21 anni)

- è antipatico: non è vero, è solo riservato, non è un gran comunicatore perchè, al contrario di Giovanni Paolo II è più uno studioso piuttosto che un esperto di marketing

- è anziano: dopo aver avuto un papa eletto giovane ci siamo scordati l'età media dei papi precedenti, avrebbe dovuto essere un cuscinetto tra il mito di Papa Wojtyla e il futuro della Chiesa... dopo 30 anni del pontificato di Giovanni Paolo II in pochi anni Joseph non avrebbe potuto fare di più.

- ha coperto i preti pedofili: diciamo che se vogliamo parlare di fantascienza, ha scoperto più preti pedofili lui di Wojtyla... vogliamo dire che il precedente quindi ne ha coperti di più? non diciamo boiate, è come se Napolitano coprisse un consigliere comunale che ruba (nel senso che mica può saperlo lui se ruba o meno, e se nel caso lo facesse, ci sono le dovute sedi), il prete pedofilo può essere processato come un delinquente normale da un comune tribunale, il Papa al massimo, come ha comunque fatto più volte, può condannare il fatto.
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO" onclick="window.open(this.href);return false; ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

guarda caso è stato fatto sparire...cmq si parla di coperture verso i preti pedofili ed altri crimini..
Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 685
Iscritto il: 11/05/2011, 14:57

Motociclista ha scritto:guarda caso è stato fatto sparire...cmq si parla di coperture verso i preti pedofili ed altri crimini..
Coperture o meno... è quello che ha più condannato la pedofilia dei preti dei precedenti papi, secondo me è più la storia di chi sta sotto di lui... per trovare un capro espiatorio gli avrebbero gettato fango addosso
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO" onclick="window.open(this.href);return false; ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Motociclista ha scritto:guarda caso è stato fatto sparire...cmq si parla di coperture verso i preti pedofili ed altri crimini..

I preti pedofili non li ha coperti, piuttosto li ha condannati senza mezzi termini. Non è compito suo fare l'investigatore.
Addirittura crimini... e che può fare mai un Papa?
Scappa di notte alla guardie vaticane e suona i campanelli?

C'è un'azione ben precisa di attacco sistematico al mondo della Chiesa Cattolica, che talvolta a causa di infedeli membri presta il fianco.
Tutto il resto è avanspettacolo a mio avviso.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

peccato che non si veda l'articolo,le accuse erano pesanti e non si parlava solo di pedofilia...
Cmq sia una dimissione strana che a mio avviso nasconde qualcosa questo è sicuro.
vedremo...
mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4068
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Falko ha scritto:Secondo me(e secondo un mio amico Monsignore) il prossimo papa sarà filippino...
E' il piu' giovane fra i cardinali del Conclave
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
rorschach
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 494
Iscritto il: 22/06/2011, 23:54

Giusto per la cronaca: come si può evitare l'arresto rinunciando all'immunità diplomatica per i capi di Stato?
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Motociclista ha scritto:peccato che non si veda l'articolo,le accuse erano pesanti e non si parlava solo di pedofilia...
Cmq sia una dimissione strana che a mio avviso nasconde qualcosa questo è sicuro.
vedremo...

Ma in rete si trova, figurati se non c'erano altre fonti.
Le inserisco

Questa è l'originale: http://itccs.org/2013/02/13/pope-benedi ... by-easter/" onclick="window.open(this.href);return false;

Qua trovi la traduzione: http://www.leggilo.net/90882/papa-ratzi ... resto.html" onclick="window.open(this.href);return false;

Papa Ratzinger incriminato di genocidio dall’ITCCS, spiccato mandato d’arresto?
Inserito in Cronaca, Primo piano | Scritto giovedì, 14 febbraio 2013 | Autore Valeria Bonora | Commenta per primo
Il Tribunale Internazionale sui Crimini di Stato e Chiesa ha incriminato Papa Ratzinger, di seguito l’estratto del testo della denuncia.

Però prendete la notizia con la massima cautela per la mancanza di chiarezza in un annuncio così importante, anche se in base alla Common Law il Tribunale in questione potrebbe avere tale potere. Il sistema del Common law è un modello di ordinamento giuridico, di matrice anglosassone, basato sui precedenti giurisprudenziali.

Ecco il testo tradotto:

Joseph Ratzinger è stato costretto ad annunciare le sue dimissioni senza precedenti storici dalla carica di Papa a causa di un’imminente azione del Governo europeo, che ha spiccato un mandato di arresto contro Ratzinger e, entro Pasqua, emetterà un lien commerciale pubblico sopra le proprietà del Vaticano.

L’Ufficio centrale dell’ITCCS – International Tribunal into Crimes of Church and State di Bruxelles è stato costretto, dall’improvvisa abdicazione di Benedetto XVI, a rivelare i dettagli seguenti:

1. Venerdì 1 febbraio 2013, sulla base delle prove fornite dalla nostra affiliata Corte di Giustizia Common Law (itccs.org), il nostro ufficio ha concluso un accordo con i rappresentanti di una non specificata nazione europea (ma non si sa quale n.d.r) e dei suoi giudici, a garanzia di un mandato di arresto contro Joseph Ratzinger, alias Papa Benedetto XVI, per crimini contro l’umanità ed associazione a deliquere.

2. Questo mandato d’arresto sarà consegnato all’ufficio della Santa Sede di Roma il giorno venerdì 15 febbraio 2013. La suddetta nazione ha concesso il permesso di trattenere Ratzinger, come criminale sospettato, all’interno del territorio sovrano della Città del Vaticano.

3. Lunedì 4 febbraio 2013, detta nazione ha consegnato una nota diplomatica nelle mani del Segretario di Stato Vaticano, Card. Tarcisio Bertone, informandolo dell’imminente mandato di arresto e invitando il suo ufficio a farlo rispettare. Nè il card. Bertone nè il suo ufficio hanno fornito alcun riscontro immediato a questa nota, tuttavia, solo sei giorni più tardi, papa Benedetto si è dimesso.

4. L’accordo tra il nostro Tribunale e i tribunali della nazione in parola comprende, come seconda disposizione, quella di emettere un lien commerciale sopra le proprietà e le ricchezze della Chiesa Cattolica Romana con effetto a partire dalla domenica di Pasqua, 31 marzo 2013. Questo lien sarà accompagnato a livello globale dalla pubblica Campagna Pasquale di Rivendicazione (“Easter Reclamation Campaign”, n.d.t.), in base alla quale le proprietà della Chiesa Cattolica saranno occupate e rivendicate dai cittadini come beni pubblici ed incamerate ai sensi del Diritto Internazionale e dello Statuto di Roma della Corte Penale Internazionale.

5. È decisione del nostro Tribunale e del governo della nazione in parola, quella di procedere all’arresto di Joseph Ratzinger e alla sua rimozione dall’incarico di Pontefice Romano, con l’accusa di crimini contro l’umanità e associazione a delinquere.

6. È altresi nostra nuova decisione quella di procedere come previsto anche all’incriminazione e all’arresto del pontefice successore di Joseph Ratzinger, secondo le stesse accuse, e di imporre il lien commerciale e laCampagna Pasquale di Rivendicazione contro la Chiesa cattolica romana.

In chiusura, il nostro Tribunale riconosce che, a causa della complicità di Papa Benedetto XVI nelle attività criminali della Banca Vaticana IOR, quest’ultimo è stato persuaso alle dimissioni dai più alti funzionari del Vaticano. Secondo le nostre fonti, è stato il Segretario di Stato Tarcisio Bertone a costringere Joseph Ratzinger a rimettere immediatamente il suo incarico, in risposta diretta alla nota diplomatica relativa al mandato d’arresto a lui notificata il 4 febbraio 2013 da parte del governo della suddetta nazione.

Facciamo appello a tutti i cittadini e ai governi affinchè supportino i nostri sforzi per demolire legalmente e direttamente la corporation Vaticana ed arrestare i principali ufficiali e membri del clero complici in crimini contro l’umanità e nella cospirazione criminale in corso per proteggere ed insabbiare la tortura e il traffico di bambini.

Questa settimana, il nostro ufficiò pubblicherà ulteriori bollettini di aggiornamento sugli eventi dellaCampagna Pasquale di Rivendicazione.

--------------------------------------------------------------------------------

ITCCS – Ufficio Centrale di Bruxelles Bollettino pubblicato il 13 febbraio 2013
ore 12:00 GMT (ore 13:00 italiane)I crimini di cui sarebbe accusato sono il genocidio dei bambini Canadesi come si può leggere nell’articolo Genocidio cattolico in Canada, ecco perchè il Papa ha abdicato.
La veridicità di questa orribile vicenda appare comprovata da una rilevante mole di prove documentali di ogni genere e comunque possa essere giudicata dal pubblico la rilevanza giuridica dell’evento, così come descritto dal comunicato, è ovvio prevedere che questa vicenda non mancherà di produrre clamorosi colpi di scena.



A me vien da ridere :thumright
Ultima modifica di doddi il 14/02/2013, 14:17, modificato 1 volta in totale.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Rispondi