Rissa a Reggio per formaggio

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

OdinoRc
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 149
Iscritto il: 13/05/2011, 13:49
Località: Repubblica di Sbarre

omofobi
" GNE' "
army
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 745
Iscritto il: 17/05/2011, 0:08

lo spaccio alimentare a pellaro non è male...in quelli di reggio citta non ci metto piede
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9633
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

ManAGeR78 ha scritto:Catania e prov. fanno più abitanti di tutta la Calabria messa assieme! :)

Beh non esageriamo, sicuramente la provincia di Catania è molto più popolosa della provincia di Reggio, ma non a questi livelli
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

Lilleuro ha scritto:
ManAGeR78 ha scritto:Catania e prov. fanno più abitanti di tutta la Calabria messa assieme! :)

Beh non esageriamo, sicuramente la provincia di Catania è molto più popolosa della provincia di Reggio, ma non a questi livelli
Vero.
La mia era una forzatura.
Resta il fatto che il totale della popolazione di CT e Provincia vale circa 1 Milione di abitanti, contro i circa 2 di tutta la Calabria.
Tra l'altro muoversi a Catania e Provincia per fare la spesa in un bel centro commerciale è comodo e molto in uso visto che le strade sono buone e percorribili... Da noi anche solo pensare, ad esempio, di andare a Rizziconi diventa un'impresa.
Questo era il concetto che volevo esprimere.
Mi scuso per il dato inesatto...
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9633
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

ManAGeR78 ha scritto: Vero.
La mia era una forzatura.
Resta il fatto che il totale della popolazione di CT e Provincia vale circa 1 Milione di abitanti, contro i circa 2 di tutta la Calabria.
Tra l'altro muoversi a Catania e Provincia per fare la spesa in un bel centro commerciale è comodo e molto in uso visto che le strade sono buone e percorribili... Da noi anche solo pensare, ad esempio, di andare a Rizziconi diventa un'impresa.
Questo era il concetto che volevo esprimere.
Mi scuso per il dato inesatto...
Non c'è bisogno di scusarsi, non siamo mica a scuola :thumright

Per quanto riguarda il capitolo strade...un paio di anni fa su un autobus incontrai un gruppo di siciliani in vacanza a Roma...appena dissi che ero della provincia di Reggio, il primo commento fu "ma come cavolo fate a camminare su quelle strade???"

Ed erano siciliani, mica di Milano...che altro aggiungere? :???:
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
suonatore Jones

il fatto che ci si scanni per risparmiare sui beni di prima necessità è confortante, da un certo punto di vista. molto più confortante di quelli che si scannano per cazzate (e si legge spesso di robe simili).
la gente inizia a vedere realmente come vanno le cose, e questo non è mai male.

sui supermercati di rc...lasciamo stare. quando torno da pisa, è sempre un duro colpo. gli stessi biscotti marca carrefour, a pisa costavano, due anni fa, 1,73 euro. scendo a reggio e trovo lo stesso pacco a 2,84. il giorno dopo, non dopodomani. c'è da dire che ci sono più spese di distribuzione, quindi quei 2 centesimi sul prezzo potrebbero essere giustificati. è il restante euro e zeronove che puzza.
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

Lilleuro ha scritto:
ManAGeR78 ha scritto: Vero.
La mia era una forzatura.
Resta il fatto che il totale della popolazione di CT e Provincia vale circa 1 Milione di abitanti, contro i circa 2 di tutta la Calabria.
Tra l'altro muoversi a Catania e Provincia per fare la spesa in un bel centro commerciale è comodo e molto in uso visto che le strade sono buone e percorribili... Da noi anche solo pensare, ad esempio, di andare a Rizziconi diventa un'impresa.
Questo era il concetto che volevo esprimere.
Mi scuso per il dato inesatto...
Non c'è bisogno di scusarsi, non siamo mica a scuola :thumright

Per quanto riguarda il capitolo strade...un paio di anni fa su un autobus incontrai un gruppo di siciliani in vacanza a Roma...appena dissi che ero della provincia di Reggio, il primo commento fu "ma come cavolo fate a camminare su quelle strade???"

Ed erano siciliani, mica di Milano...che altro aggiungere? :???:
Ho vissuto quasi 6 anni tra Catania e Provincia. E' un altro pianeta, e dista neanche 100 km da qua :)
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

suonatore Jones ha scritto:il fatto che ci si scanni per risparmiare sui beni di prima necessità è confortante, da un certo punto di vista. molto più confortante di quelli che si scannano per cazzate (e si legge spesso di robe simili).
la gente inizia a vedere realmente come vanno le cose, e questo non è mai male.

sui supermercati di rc...lasciamo stare. quando torno da pisa, è sempre un duro colpo. gli stessi biscotti marca carrefour, a pisa costavano, due anni fa, 1,73 euro. scendo a reggio e trovo lo stesso pacco a 2,84. il giorno dopo, non dopodomani. c'è da dire che ci sono più spese di distribuzione, quindi quei 2 centesimi sul prezzo potrebbero essere giustificati. è il restante euro e zeronove che puzza.
Non c'è da sentire puzza. Ti assicuro che i listini delle aziende fornitrici, come la mia, sono esattamente gli stessi in tutta italia...
La differenza la fanno, nell'ordine:
- La concorrenza sulla piazza. Da noi praticamente non esiste, visto che i distributori hanno ognuno il loro feudo(in genere provinciale) e quando si fanno concorrenza lo fanno quasi per scherzo. La toscana, invece, è la piazza calda per eccellenza sui prezzi. La guerra ad accaparrarsi il consumatore è fortissima, con insegne grosse come coop, conad, esselunga, carrefuor, auchan ecc... che si fanno vera concorrenza, e spesso vendono in sotto costo anche in normalità (senza volantino). La toscana è la regione, sull'alimentare confezionato, più conveniente d'italia.
- Il margine che vuole realizzare il distributore. Figlio in parte di quanto sopra, ed in parte di quanto è grosso il suo giro d'affari. Esselunga, o Coop possono lavorare bene anche con l'1% di margine visto il giro d'affari molto vluminoso che hanno. Da noi il distributore si "accontenta", e si fa per dire, di una percentuale che va tra il 20% e il 30% in normalità, con rare attività in sottocosto o a margine nullo solo in volantino e molto mirate. E questo perchè il suo giro d'affari è molto minore sia in valore assoluto che in rapporto alla potenzialità dei singoli p.v.
- Il bacino di utenza. Figlio sia del numero della popolazione sul territorio ma anche, soprattutto qui, delle belle strade, autostrade e superstrade che collegano le possibili mete per gli acquisti.

So che è un paradosso. Siamo la regione più povera d'italia, ma abbiamo i prezzi dei generi alimentari (e non solo) più cari d'italia.
Però abbiamo il mare... la città metropolitana... siamo la capitale della musica... saremo la capitale europea dello sport per il 2013 ecc... ecc..
VUOI METTERE? :fifi:
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

il fatto è che a RC devono rubare e speculare anche sulla spesa dei cittadini...

è tutto un sistema di politicanti corrotti, imprenditori imbroglioni e ndrangheta...

almeno la mafia investe, vedi zona industriale e commerciale di CT o strutture turistiche come taormina...

qui da noi il nulla o poco più...

si devono ingozzare solo e sempre loro, il resto deve morire di fame...
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

spiny79 ha scritto:il fatto è che a RC devono rubare e speculare anche sulla spesa dei cittadini...

è tutto un sistema di politicanti corrotti, imprenditori imbroglioni e ndrangheta...

almeno la mafia investe, vedi zona industriale e commerciale di CT o strutture turistiche come taormina...

qui da noi il nulla o poco più...

si devono ingozzare solo e sempre loro, il resto deve morire di fame...
la mafia è molto più "dritta"della Ndrangheta...infatti come dici tu,basta visitare la zona industriale di Misterbianco,o Etnapolis,o il centro commerciale Porte di Catania(e altri di cui non ricordo i nomi)per rendersene conto...
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

ManAGeR78 ha scritto: So che è un paradosso. Siamo la regione più povera d'italia, ma abbiamo i prezzi dei generi alimentari (e non solo) più cari d'italia.Però abbiamo il mare... la città metropolitana... siamo la capitale della musica... saremo la capitale europea dello sport per il 2013 ecc... ecc..
VUOI METTERE? :fifi:
vero...lo sento dire da tutti coloro che scendono da noi al Sud per le ferie....reggio è cara sotto molti aspetti...e non solo quello alimentare.
suonatore Jones

ManAGeR78 ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:il fatto che ci si scanni per risparmiare sui beni di prima necessità è confortante, da un certo punto di vista. molto più confortante di quelli che si scannano per cazzate (e si legge spesso di robe simili).
la gente inizia a vedere realmente come vanno le cose, e questo non è mai male.

sui supermercati di rc...lasciamo stare. quando torno da pisa, è sempre un duro colpo. gli stessi biscotti marca carrefour, a pisa costavano, due anni fa, 1,73 euro. scendo a reggio e trovo lo stesso pacco a 2,84. il giorno dopo, non dopodomani. c'è da dire che ci sono più spese di distribuzione, quindi quei 2 centesimi sul prezzo potrebbero essere giustificati. è il restante euro e zeronove che puzza.
Non c'è da sentire puzza. Ti assicuro che i listini delle aziende fornitrici, come la mia, sono esattamente gli stessi in tutta italia...
La differenza la fanno, nell'ordine:
- La concorrenza sulla piazza. Da noi praticamente non esiste, visto che i distributori hanno ognuno il loro feudo(in genere provinciale) e quando si fanno concorrenza lo fanno quasi per scherzo. La toscana, invece, è la piazza calda per eccellenza sui prezzi. La guerra ad accaparrarsi il consumatore è fortissima, con insegne grosse come coop, conad, esselunga, carrefuor, auchan ecc... che si fanno vera concorrenza, e spesso vendono in sotto costo anche in normalità (senza volantino). La toscana è la regione, sull'alimentare confezionato, più conveniente d'italia.
- Il margine che vuole realizzare il distributore. Figlio in parte di quanto sopra, ed in parte di quanto è grosso il suo giro d'affari. Esselunga, o Coop possono lavorare bene anche con l'1% di margine visto il giro d'affari molto vluminoso che hanno. Da noi il distributore si "accontenta", e si fa per dire, di una percentuale che va tra il 20% e il 30% in normalità, con rare attività in sottocosto o a margine nullo solo in volantino e molto mirate. E questo perchè il suo giro d'affari è molto minore sia in valore assoluto che in rapporto alla potenzialità dei singoli p.v.
- Il bacino di utenza. Figlio sia del numero della popolazione sul territorio ma anche, soprattutto qui, delle belle strade, autostrade e superstrade che collegano le possibili mete per gli acquisti.

So che è un paradosso. Siamo la regione più povera d'italia, ma abbiamo i prezzi dei generi alimentari (e non solo) più cari d'italia.
Però abbiamo il mare... la città metropolitana... siamo la capitale della musica... saremo la capitale europea dello sport per il 2013 ecc... ecc..
VUOI METTERE? :fifi:
capisco e quoto.

sull'euro e zeronove, mi rassegnerò :wink
ayb
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 20
Iscritto il: 18/01/2012, 17:52

Se vi ricordate tempo addietro su questo forum ero stato proprio io per primo a parlare del commercio reggino(alimentare e non solo)assolutamente arretrato e non sufficiente per una città di quasi 200.000 abitanti(senza contare la provincia).Prima si citava Catania che conosco benissimo,la quale sotto questo punto di vista è avanti anni luce da Reggio per qualità e presenza di marchi tipo Auchan,Ipercoop,Iperspar ecc e come si ricordava prima lì sono gestiti direttamente dalla catena stessa e non come succede da queste parti dove anche le poche catene che ci sono vengono gestite localmente.Il bello è che quando ne parlai mesi fa su questo forum molti mi dissero che a Reggio il commercio funziona benissimo e che anzi a Reggio ci sarebbe fin troppa scelta commerciale...Secondo me molti reggini non hanno mai visto come funzionano le cose nel resto dell'Italia e sono ancora legati all'idea del negozietto anche a prezzi alti,cosa oggi improponibile ma questo non mi sorprende perchè molti reggini sono purtroppo di mentalità arretrata
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

ayb ha scritto:...Secondo me molti reggini non hanno mai visto come funzionano le cose nel resto dell'Italia e sono ancora legati all'idea del negozietto anche a prezzi alti,cosa oggi improponibile ma questo non mi sorprende perchè molti reggini sono purtroppo di mentalità arretrata
questa è la tipica mentalità da rriggitano che tiene inchiodata la nostra città sempre verso il basso e fa la fortuna di ndrangheta e soci che si arricchiscono...
Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 685
Iscritto il: 11/05/2011, 14:57

Se reggio è cara per quanto riguarda l'alimentare, noto che le bmw x6 e simili le svendono, infatti molte di queste auto le vedo parcheggiate a pene di canide fuori da questi grandi supermercati, per risparmiare 5 euro di spesa ne spendono 10 di carburante
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO" onclick="window.open(this.href);return false; ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Falko ha scritto:, per risparmiare 5 euro di spesa ne spendono 10 di carburante
e beh...poveri stortazzi...auto buona,spesa a risparmio,pneumatici ricoperti e scarpe dei cinesi...però hanno il culo sul suv..purtroppo reggio è per molti un palco di teatro... :wink
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

ayb ha scritto:Se vi ricordate tempo addietro su questo forum ero stato proprio io per primo a parlare del commercio reggino(alimentare e non solo)assolutamente arretrato e non sufficiente per una città di quasi 200.000 abitanti(senza contare la provincia).Prima si citava Catania che conosco benissimo,la quale sotto questo punto di vista è avanti anni luce da Reggio per qualità e presenza di marchi tipo Auchan,Ipercoop,Iperspar ecc e come si ricordava prima lì sono gestiti direttamente dalla catena stessa e non come succede da queste parti dove anche le poche catene che ci sono vengono gestite localmente.Il bello è che quando ne parlai mesi fa su questo forum molti mi dissero che a Reggio il commercio funziona benissimo e che anzi a Reggio ci sarebbe fin troppa scelta commerciale...Secondo me molti reggini non hanno mai visto come funzionano le cose nel resto dell'Italia e sono ancora legati all'idea del negozietto anche a prezzi alti,cosa oggi improponibile ma questo non mi sorprende perchè molti reggini sono purtroppo di mentalità arretrata
tranquillo,io la penso come te...qui da noi non hanno ida di come funzionano i veri centri commerciali e la vera concorrenza...io spesso vado a Catania/Misterbianco,Lamezia..e tocco con mano...(tanto per restare in"zona").
Qui da noi ancora c'è gente che chiama centro commerciale il Porto Bolaro,o il miglior supermarcato il carrefour al suo interno...senza avere la benchè minima idea di cosa c'è e come funziona il resto d'Italia.
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

spiny79 ha scritto:
ayb ha scritto:...Secondo me molti reggini non hanno mai visto come funzionano le cose nel resto dell'Italia e sono ancora legati all'idea del negozietto anche a prezzi alti,cosa oggi improponibile ma questo non mi sorprende perchè molti reggini sono purtroppo di mentalità arretrata
questa è la tipica mentalità da rriggitano che tiene inchiodata la nostra città sempre verso il basso e fa la fortuna di ndrangheta e soci che si arricchiscono...
:salut
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Motociclista ha scritto:e beh...poveri stortazzi...auto buona,spesa a risparmio,pneumatici ricoperti e scarpe dei cinesi...però hanno il culo sul suv..purtroppo reggio è per molti un palco di teatro... :wink
il riggitano è così: deve farsi vedere in giro col macchinone, poi apre la bocca e si rivela per il troglodita che è...

però ha il macchinone...

:lol:
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

spiny79 ha scritto:il riggitano è così: deve farsi vedere in giro col macchinone, poi apre la bocca e si rivela per il troglodita che è...

però ha il macchinone...

:lol:
:salut
Rispondi