Pagina 1 di 1

BHW Italia: prove di fuga

Inviato: 14/05/2012, 21:04
da Lillo sei uno
L’altro giorno ho ricevuto una lettera della BHW con la quale ho contratto un mutuo circa 5 anni fa e che ancora devo estinguere.

La lettera esordisce così: Egregio signore siamo lieti di averLa come cliente di BHW Italia e speriamo che le nostre prestazioni e i nostri servizi abbiano soddisfatto le Sue esigenze. Con la presente desideriamo comunicarLe un’importante novità.

Le condizioni economiche e giuridiche generali in Italia hanno reso necessaria una rielaborazione della strategia e del modello commerciale della BHW Bausparkasse AG per il mercato italiano.

Dopo aver ponderato diverse opzioni, la presidenza della BHW Bausparkasse AG ha deciso di non espandere ulteriormente le attività nel mercato italiano.

Con effetto immediato la BHW Italia sospenderà pertanto le attività di vendita. Nuove richieste relative a contratti di risparmio e di mutuo o domande di aumento su contratti già esistenti non saranno più accettate.

Gran brutto segnale. C’è da essere veramente preoccupati :cry:

Re: BHW Italia: prove di fuga

Inviato: 14/05/2012, 22:08
da Regmi
Lillo sei uno ha scritto:L’altro giorno ho ricevuto una lettera della BHW con la quale ho contratto un mutuo circa 5 anni fa e che ancora devo estinguere.

La lettera esordisce così: Egregio signore siamo lieti di averLa come cliente di BHW Italia e speriamo che le nostre prestazioni e i nostri servizi abbiano soddisfatto le Sue esigenze. Con la presente desideriamo comunicarLe un’importante novità.

Le condizioni economiche e giuridiche generali in Italia hanno reso necessaria una rielaborazione della strategia e del modello commerciale della BHW Bausparkasse AG per il mercato italiano.

Dopo aver ponderato diverse opzioni, la presidenza della BHW Bausparkasse AG ha deciso di non espandere ulteriormente le attività nel mercato italiano.

Con effetto immediato la BHW Italia sospenderà pertanto le attività di vendita. Nuove richieste relative a contratti di risparmio e di mutuo o domande di aumento su contratti già esistenti non saranno più accettate.

Gran brutto segnale. C’è da essere veramente preoccupati :cry:
Azzz.

Nonostante le tante legnate ricevute, la luce del tunnel dove ci siamo cacciati ancora non si vede
e se anche il mercato finanziario ha deciso di "sloggiare" la Grecia si avvicina al galoppo.
Son pessimista; sia per noi che, a maggior ragione, per i più giovani che nella situazione data non hanno un presente e nemmeno futuro decoroso.