ragazzo gay aggredito a reggio

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

_naka ha scritto:
Regmi ha scritto:
Nella speranza di rientrare tra quelli che a volte apprezzi, e nel dispiacermi se, eventualmente, in questo caso non lo sono stato
ritengo che anche il tuo sia un legittimo punto di vista.

Tuttavia, naturalmente a mio avviso, credo che il relegare simili tristi fenomeni (il luogo è secondario) a semplice pestaggio tra figghiolazzi omettendo di considerare gli aspetti omofobi/razzisti che l'anno generata e da quali basse pulsioni nascono e si nutrono, sia fortemente riduttivo.
In una società progredita inaccettabile mi permetto di dire.

Mi leggo, leggo e a volte riesco a farlo anche tra le righe per quanto mi riguarda.
:salut
ti apprezzo molto e ti leggo spesso con piacere.....e posso dirti che hai assolutamente ragione, non dobbiamo sottovalutare questi fenomeni ma anzi è doveroso dare il giusto risalto x evitare queste situazioni dispiacevoli e che non hanno alcun senso a mio parere nel 2012 ....xò le strumentalizzazioni politiche , la destra e la sinistra in questo caso non c'entrano assolutamente nulla(hanno solo sporcato un topic che invece poteva insegnare tanto).....qui i problemi sono la mancanza di cultura e anche una difficile "accettazione" degli omosessuali nel mondo moderno (sopratutto in italia)....
Infatti.
Come anche altri dicevano, è un fatto culturale che va assolutamente combattuto …e su questo non ci piove.
Ma se rimane una semplice enunciazione fine a se stessa mentre nella realtà di tutti i giorni, e da tempo immemore, si professano valori che vanno nella direzione opposta (anche il voler minimizzare può esserne un sintomo) capisci che siamo nel campo della pura e semplice ipocrisia o, visto la drammatica esperienza che il nostro Paese ha vissuto nel secolo scorso, semplice convenienza politica finalizzata al tentare di levarsi di dosso un po’ di “rugna”. Ergo apparire più presentabili e meno puzzolenti di quello che in realtà si è.

Vero, e l’avevo anche scritto, che tanti steccati sono difficili da superare per via della nostra cultura cattolica (lo Stato Vaticano lo abbiamo in casa) ma è anche vero che storicamente solo una parte politica (i fascistoni che li caricavano sui vagoni piombati per una destinazione fin troppo nota e i loro nostalgici eredi) orgogliosamente professa (a volte anche e ancora apertamente) il loro disprezzo o, ben che vada, la loro superiorità rispetto alla “diversità” che si può manifestare con il colore della pelle, del sesso, della religione o...chi ne ha più ne metta.
A mio parere, visto che sostanzialmente è questo l’appunto che sollevi, se esiste un argomento che non può essere visto e discusso senza toccare l’ambito politico quello è proprio questo.
Nella diversa visione del nostro mondo, plasticamente questo ne rappresenta lo spartiacque.

E non sono luoghi comuni, basta una veloce ricerca su google o, ancora più semplicemente, leggere tra le righe il modo di affrontare la discussione di alcuni qui intervenuti, per verificare che, fatto salvo le dovute eccezioni, generalmente gli atti di scherno e le vili aggressioni sono portati da omuncoli che hanno un ben determinato orientamento politico e cmq mai di sx.
Sintetizzando ancora le probabilità di incontrare quello che comunemente viene definito “diverso” in un luogo d’incontro/circolo di sx sono alte. A Casapuond nessuna!!!…o quasi.
Loro hanno il busto del loro duce in casa.
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
suonatore Jones

Immagine

Uploaded with ImageShack.us
OdinoRc
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 149
Iscritto il: 13/05/2011, 13:49
Località: Repubblica di Sbarre

Regmi ha scritto:
_naka ha scritto:
Regmi ha scritto:
Nella speranza di rientrare tra quelli che a volte apprezzi, e nel dispiacermi se, eventualmente, in questo caso non lo sono stato
ritengo che anche il tuo sia un legittimo punto di vista.

Tuttavia, naturalmente a mio avviso, credo che il relegare simili tristi fenomeni (il luogo è secondario) a semplice pestaggio tra figghiolazzi omettendo di considerare gli aspetti omofobi/razzisti che l'anno generata e da quali basse pulsioni nascono e si nutrono, sia fortemente riduttivo.
In una società progredita inaccettabile mi permetto di dire.

Mi leggo, leggo e a volte riesco a farlo anche tra le righe per quanto mi riguarda.
:salut
ti apprezzo molto e ti leggo spesso con piacere.....e posso dirti che hai assolutamente ragione, non dobbiamo sottovalutare questi fenomeni ma anzi è doveroso dare il giusto risalto x evitare queste situazioni dispiacevoli e che non hanno alcun senso a mio parere nel 2012 ....xò le strumentalizzazioni politiche , la destra e la sinistra in questo caso non c'entrano assolutamente nulla(hanno solo sporcato un topic che invece poteva insegnare tanto).....qui i problemi sono la mancanza di cultura e anche una difficile "accettazione" degli omosessuali nel mondo moderno (sopratutto in italia)....
Infatti.
Come anche altri dicevano, è un fatto culturale che va assolutamente combattuto …e su questo non ci piove.
Ma se rimane una semplice enunciazione fine a se stessa mentre nella realtà di tutti i giorni, e da tempo immemore, si professano valori che vanno nella direzione opposta (anche il voler minimizzare può esserne un sintomo) capisci che siamo nel campo della pura e semplice ipocrisia o, visto la drammatica esperienza che il nostro Paese ha vissuto nel secolo scorso, semplice convenienza politica finalizzata al tentare di levarsi di dosso un po’ di “rugna”. Ergo apparire più presentabili e meno puzzolenti di quello che in realtà si è.

Vero, e l’avevo anche scritto, che tanti steccati sono difficili da superare per via della nostra cultura cattolica (lo Stato Vaticano lo abbiamo in casa) ma è anche vero che storicamente solo una parte politica (i fascistoni che li caricavano sui vagoni piombati per una destinazione fin troppo nota e i loro nostalgici eredi) orgogliosamente professa (a volte anche e ancora apertamente) il loro disprezzo o, ben che vada, la loro superiorità rispetto alla “diversità” che si può manifestare con il colore della pelle, del sesso, della religione o...chi ne ha più ne metta.
A mio parere, visto che sostanzialmente è questo l’appunto che sollevi, se esiste un argomento che non può essere visto e discusso senza toccare l’ambito politico quello è proprio questo.
Nella diversa visione del nostro mondo, plasticamente questo ne rappresenta lo spartiacque.

E non sono luoghi comuni, basta una veloce ricerca su google o, ancora più semplicemente, leggere tra le righe il modo di affrontare la discussione di alcuni qui intervenuti, per verificare che, fatto salvo le dovute eccezioni, generalmente gli atti di scherno e le vili aggressioni sono portati da omuncoli che hanno un ben determinato orientamento politico e cmq mai di sx.
Sintetizzando ancora le probabilità di incontrare quello che comunemente viene definito “diverso” in un luogo d’incontro/circolo di sx sono alte. A Casapuond nessuna!!!…o quasi.
Loro hanno il busto del loro duce in casa.
:salut

tu hai serissimi problemi ...
" GNE' "
ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

Regmi ha scritto:
_naka ha scritto:
Regmi ha scritto:
Nella speranza di rientrare tra quelli che a volte apprezzi, e nel dispiacermi se, eventualmente, in questo caso non lo sono stato
ritengo che anche il tuo sia un legittimo punto di vista.

Tuttavia, naturalmente a mio avviso, credo che il relegare simili tristi fenomeni (il luogo è secondario) a semplice pestaggio tra figghiolazzi omettendo di considerare gli aspetti omofobi/razzisti che l'anno generata e da quali basse pulsioni nascono e si nutrono, sia fortemente riduttivo.
In una società progredita inaccettabile mi permetto di dire.

Mi leggo, leggo e a volte riesco a farlo anche tra le righe per quanto mi riguarda.
:salut
ti apprezzo molto e ti leggo spesso con piacere.....e posso dirti che hai assolutamente ragione, non dobbiamo sottovalutare questi fenomeni ma anzi è doveroso dare il giusto risalto x evitare queste situazioni dispiacevoli e che non hanno alcun senso a mio parere nel 2012 ....xò le strumentalizzazioni politiche , la destra e la sinistra in questo caso non c'entrano assolutamente nulla(hanno solo sporcato un topic che invece poteva insegnare tanto).....qui i problemi sono la mancanza di cultura e anche una difficile "accettazione" degli omosessuali nel mondo moderno (sopratutto in italia)....
Infatti.
Come anche altri dicevano, è un fatto culturale che va assolutamente combattuto …e su questo non ci piove.
Ma se rimane una semplice enunciazione fine a se stessa mentre nella realtà di tutti i giorni, e da tempo immemore, si professano valori che vanno nella direzione opposta (anche il voler minimizzare può esserne un sintomo) capisci che siamo nel campo della pura e semplice ipocrisia o, visto la drammatica esperienza che il nostro Paese ha vissuto nel secolo scorso, semplice convenienza politica finalizzata al tentare di levarsi di dosso un po’ di “rugna”. Ergo apparire più presentabili e meno puzzolenti di quello che in realtà si è.

Vero, e l’avevo anche scritto, che tanti steccati sono difficili da superare per via della nostra cultura cattolica (lo Stato Vaticano lo abbiamo in casa) ma è anche vero che storicamente solo una parte politica (i fascistoni che li caricavano sui vagoni piombati per una destinazione fin troppo nota e i loro nostalgici eredi) orgogliosamente professa (a volte anche e ancora apertamente) il loro disprezzo o, ben che vada, la loro superiorità rispetto alla “diversità” che si può manifestare con il colore della pelle, del sesso, della religione o...chi ne ha più ne metta.
A mio parere, visto che sostanzialmente è questo l’appunto che sollevi, se esiste un argomento che non può essere visto e discusso senza toccare l’ambito politico quello è proprio questo.
Nella diversa visione del nostro mondo, plasticamente questo ne rappresenta lo spartiacque.

E non sono luoghi comuni, basta una veloce ricerca su google o, ancora più semplicemente, leggere tra le righe il modo di affrontare la discussione di alcuni qui intervenuti, per verificare che, fatto salvo le dovute eccezioni, generalmente gli atti di scherno e le vili aggressioni sono portati da omuncoli che hanno un ben determinato orientamento politico e cmq mai di sx.
Sintetizzando ancora le probabilità di incontrare quello che comunemente viene definito “diverso” in un luogo d’incontro/circolo di sx sono alte. A Casapuond nessuna!!!…o quasi.
Loro hanno il busto del loro duce in casa.
:salut

http://www.oliari.com/comunismo/mogutin.html" onclick="window.open(this.href);return false;

I Comunistoni invece erano soliti portarli in spalla per glorificarli, ma foragabbo ancora con questi discorsi nel 2012.
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Regmi ha scritto:
_naka ha scritto:
Regmi ha scritto:
Nella speranza di rientrare tra quelli che a volte apprezzi, e nel dispiacermi se, eventualmente, in questo caso non lo sono stato
ritengo che anche il tuo sia un legittimo punto di vista.

Tuttavia, naturalmente a mio avviso, credo che il relegare simili tristi fenomeni (il luogo è secondario) a semplice pestaggio tra figghiolazzi omettendo di considerare gli aspetti omofobi/razzisti che l'anno generata e da quali basse pulsioni nascono e si nutrono, sia fortemente riduttivo.
In una società progredita inaccettabile mi permetto di dire.

Mi leggo, leggo e a volte riesco a farlo anche tra le righe per quanto mi riguarda.
:salut
ti apprezzo molto e ti leggo spesso con piacere.....e posso dirti che hai assolutamente ragione, non dobbiamo sottovalutare questi fenomeni ma anzi è doveroso dare il giusto risalto x evitare queste situazioni dispiacevoli e che non hanno alcun senso a mio parere nel 2012 ....xò le strumentalizzazioni politiche , la destra e la sinistra in questo caso non c'entrano assolutamente nulla(hanno solo sporcato un topic che invece poteva insegnare tanto).....qui i problemi sono la mancanza di cultura e anche una difficile "accettazione" degli omosessuali nel mondo moderno (sopratutto in italia)....
Infatti.
Come anche altri dicevano, è un fatto culturale che va assolutamente combattuto …e su questo non ci piove.
Ma se rimane una semplice enunciazione fine a se stessa mentre nella realtà di tutti i giorni, e da tempo immemore, si professano valori che vanno nella direzione opposta (anche il voler minimizzare può esserne un sintomo) capisci che siamo nel campo della pura e semplice ipocrisia o, visto la drammatica esperienza che il nostro Paese ha vissuto nel secolo scorso, semplice convenienza politica finalizzata al tentare di levarsi di dosso un po’ di “rugna”. Ergo apparire più presentabili e meno puzzolenti di quello che in realtà si è.

Vero, e l’avevo anche scritto, che tanti steccati sono difficili da superare per via della nostra cultura cattolica (lo Stato Vaticano lo abbiamo in casa) ma è anche vero che storicamente solo una parte politica (i fascistoni che li caricavano sui vagoni piombati per una destinazione fin troppo nota e i loro nostalgici eredi) orgogliosamente professa (a volte anche e ancora apertamente) il loro disprezzo o, ben che vada, la loro superiorità rispetto alla “diversità” che si può manifestare con il colore della pelle, del sesso, della religione o...chi ne ha più ne metta.
A mio parere, visto che sostanzialmente è questo l’appunto che sollevi, se esiste un argomento che non può essere visto e discusso senza toccare l’ambito politico quello è proprio questo.
Nella diversa visione del nostro mondo, plasticamente questo ne rappresenta lo spartiacque.

E non sono luoghi comuni, basta una veloce ricerca su google o, ancora più semplicemente, leggere tra le righe il modo di affrontare la discussione di alcuni qui intervenuti, per verificare che, fatto salvo le dovute eccezioni, generalmente gli atti di scherno e le vili aggressioni sono portati da omuncoli che hanno un ben determinato orientamento politico e cmq mai di sx.
Sintetizzando ancora le probabilità di incontrare quello che comunemente viene definito “diverso” in un luogo d’incontro/circolo di sx sono alte. A Casapuond nessuna!!!…o quasi.
Loro hanno il busto del loro duce in casa.
:salut
in maniera molto tranquilla ti chiedo...chi qui nel forum avrebbe deriso o schernito Claudio..perchè leggendo e andando a ritroso non sono riuscita a trovare nessun intervento in tal senso...mi potresti fare un copia e incolla...probabilmente l'età avanza e gli occhiali dovrebbero essere sostituiti...sul resto del tuo intervento ovviamente dissento in maniera chiara....che si basano su luoghi comuni...il mondo cambia ,và avanti e forse non te ne sei accorto... :thumright
ps..nel momento in cui dichiari che nei circoli di sx la presenza dei gay è alta ,mentre in quelli di dx "nessuna" li hai già ghettizzati e catalogati involontariamente....questo è il mio pensiero...
ti auguro una buona serata... :salut
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

OdinoRc ha scritto:
tu hai serissimi problemi ...
Se vuole confutare, da debita istanza ne ha facoltà
Altrimenti vada pure a squittire in luoghi a Lei più consoni.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

regmi conosco tante persone di sinistra che non accettano i gay .... è un problema di cultura generale , non di orientamento politico.... e anche se magari da un lato della barricata sono "accettati" di meno rispetto all'altro a mio modo di vedere il problema rimane tale....hai detto bene che la cultura cattolica x noi è uno scoglio difficile da superare e probabilmente molti problemi nascono da li....dobbiamo crescere un po tutti quanti e spazzare via determinati luoghi comuni che nel 2012 non sono + accettabili....
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
suonatore Jones

ethan, forse hai sbagliato link. hai postato qualcosa sugli anni '30, ma il tuo commento parla di "ancora nel 2012".
OdinoRc
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 149
Iscritto il: 13/05/2011, 13:49
Località: Repubblica di Sbarre

Regmi ha scritto:
OdinoRc ha scritto:
tu hai serissimi problemi ...
Se vuole confutare, da debita istanza ne ha facoltà
Altrimenti vada pure a squittire in luoghi a Lei più consoni.
confermo quanto detto sopra ! ! !
" GNE' "
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Regmi ha scritto:
OdinoRc ha scritto:
tu hai serissimi problemi ...
Se vuole confutare, da debita istanza ne ha facoltà
Altrimenti vada pure a squittire in luoghi a Lei più consoni.
Io non so' chi ti credi di essere, chi sei o chi pensi di essere diventato dietro questo tuo arzigolato finto perbenismo di facciata edulcurato da acrobatiche costruzioni del pensiero, ma fatto sta' che sei davvero un insulto vivente e perpetuo.
Ci mancava lo squittire ad un forumino. Ma che schifo!
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
suonatore Jones

doddi ha scritto: Io non so' chi ti credi di essere, chi sei o chi pensi di essere diventato dietro questo tuo arzigolato finto perbenismo di facciata edulcurato da acrobatiche costruzioni del pensiero, ma fatto sta' che sei davvero un insulto vivente e perpetuo.
Ci mancava lo squittire ad un forumino. Ma che schifo!
:yaho:
ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

suonatore Jones ha scritto:ethan, forse hai sbagliato link. hai postato qualcosa sugli anni '30, ma il tuo commento parla di "ancora nel 2012".

No, non si riferisce solo agli anni 30, visto che le Lectio Magistralis di certi forumini applicate alla stortia odierna di 4 zotici fanno ridere, mi adeguo.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

cozzina1 ha scritto:
in maniera molto tranquilla ti chiedo...chi qui nel forum avrebbe deriso o schernito Claudio..perchè leggendo e andando a ritroso non sono riuscita a trovare nessun intervento in tal senso...mi potresti fare un copia e incolla...probabilmente l'età avanza e gli occhiali dovrebbero essere sostituiti...sul resto del tuo intervento ovviamente dissento in maniera chiara....che si basano su luoghi comuni...il mondo cambia ,và avanti e forse non te ne sei accorto... :thumright
ps..nel momento in cui dichiari che nei circoli di sx la presenza dei gay è alta ,mentre in quelli di dx "nessuna" li hai già ghettizzati e catalogati involontariamente....questo è il mio pensiero...
ti auguro una buona serata... :salut
Per non essere frainteso riprendo a utilizzare il codice morse.
Vado per ordine.

In modo altrettanto tranquillo ti invito a rileggere tutti i miei interventi dove, sicuramente, un mio accenno al fatto specifico non lo troverai.
Essendo ancora saldamente ancorata al vecchiume ideologico che in larga parte genera questo tipo di "episodi", di più non potresti esserlo.
Il tuo dissenso era ed è scontato; se provi a rileggere qualche pag. indietro, per quello che vale, troverai anche un mio personalissimo perchè.
Sul mondo che cambia continuamente ci troviamo d'accordo. :thumleft
Le motivazioni di quella che tu definisci ghettizazione sono contenute nella logica conseguenza della persecuzione fisica e, ancor di più ideologica nella quale ti identifichi senza, a mio avviso, sapere il percome...anche questo è il mio sincero pensiero.

Con la speranza di essere riuscito nell'annunciata impresa e nel ringraziarti per avermi letto e quotato
ricambio e nello stesso tempo smetto di controbattere ai vuoti argomentali sottovuotospinto.
Qualunque essi siano e a prescindere da quale dita provengono.
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Regmi ha scritto:
cozzina1 ha scritto:
in maniera molto tranquilla ti chiedo...chi qui nel forum avrebbe deriso o schernito Claudio..perchè leggendo e andando a ritroso non sono riuscita a trovare nessun intervento in tal senso...mi potresti fare un copia e incolla...probabilmente l'età avanza e gli occhiali dovrebbero essere sostituiti...sul resto del tuo intervento ovviamente dissento in maniera chiara....che si basano su luoghi comuni...il mondo cambia ,và avanti e forse non te ne sei accorto... :thumright
ps..nel momento in cui dichiari che nei circoli di sx la presenza dei gay è alta ,mentre in quelli di dx "nessuna" li hai già ghettizzati e catalogati involontariamente....questo è il mio pensiero...
ti auguro una buona serata... :salut
Per non essere frainteso riprendo a utilizzare il codice morse.
Vado per ordine.

In modo altrettanto tranquillo ti invito a rileggere tutti i miei interventi dove, sicuramente, un mio accenno al fatto specifico non lo troverai.
Essendo ancora saldamente ancorata al vecchiume ideologico che in larga parte genera questo tipo di "episodi", di più non potresti esserlo.
Il tuo dissenso era ed è scontato; se provi a rileggere qualche pag. indietro, per quello che vale, troverai anche un mio personalissimo perchè.
Sul mondo che cambia continuamente ci troviamo d'accordo. :thumleft
Le motivazioni di quella che tu definisci ghettizazione sono contenute nella logica conseguenza della persecuzione fisica e, ancor di più ideologica nella quale ti identifichi senza, a mio avviso, sapere il percome...anche questo è il mio sincero pensiero.

Con la speranza di essere riuscito nell'annunciata impresa e nel ringraziarti per avermi letto e quotato
ricambio e nello stesso tempo smetto di controbattere ai vuoti argomentali sottovuotospinto.
Qualunque essi siano e a prescindere da quale dita provengono.
:salut
insisto....potresti farmi un copia e incolla di derisioni nei confronti di Claudio?
ti avevo chiesto questo...sulla tua frase...ancor di più ideologica nella quale ti identifichi senza, a mio avviso, sapere il percome preferisco soprassedere...anzi...dopo queste tue ultime esternazioni....resettiamo tutto...non mi interessa più sapere chi a tuo giudizio avrebbe deriso il ragazzo...

:salut
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

_naka ha scritto:regmi conosco tante persone di sinistra che non accettano i gay .... è un problema di cultura generale , non di orientamento politico.... e anche se magari da un lato della barricata sono "accettati" di meno rispetto all'altro a mio modo di vedere il problema rimane tale....hai detto bene che la cultura cattolica x noi è uno scoglio difficile da superare e probabilmente molti problemi nascono da li....dobbiamo crescere un po tutti quanti e spazzare via determinati luoghi comuni che nel 2012 non sono + accettabili....
Ne conosco anch'io e non caso nei miei precedenti avevo scritto di considerare le debite eccezioni; non ti nascondo che, in parte, anch'io di remore ne conservo. :wink
Sulla questione culturale da superare il punto non è il singolo ma chi ha un ruolo d'indirizzo nella società. Ergo i partiti/movimenti politici.
C'è chi indirizza da una parte e chi dall'altra.
C'è chi cerca di riconoscere i loro diritti civili e chi, salvo il comunicare il loro profondo segno quando questi episodi avvengono, preferisce nasconderli sotto il tappeto.
Con uno minimo d'attenzione le differenze si colgono in quanto evidenti.
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

è un momentaccio 8-)
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4234
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

cozzina1 ha scritto:
Regmi ha scritto:
cozzina1 ha scritto:
in maniera molto tranquilla ti chiedo...chi qui nel forum avrebbe deriso o schernito Claudio..perchè leggendo e andando a ritroso non sono riuscita a trovare nessun intervento in tal senso...mi potresti fare un copia e incolla...probabilmente l'età avanza e gli occhiali dovrebbero essere sostituiti...sul resto del tuo intervento ovviamente dissento in maniera chiara....che si basano su luoghi comuni...il mondo cambia ,và avanti e forse non te ne sei accorto... :thumright
ps..nel momento in cui dichiari che nei circoli di sx la presenza dei gay è alta ,mentre in quelli di dx "nessuna" li hai già ghettizzati e catalogati involontariamente....questo è il mio pensiero...
ti auguro una buona serata... :salut
Per non essere frainteso riprendo a utilizzare il codice morse.
Vado per ordine.

In modo altrettanto tranquillo ti invito a rileggere tutti i miei interventi dove, sicuramente, un mio accenno al fatto specifico non lo troverai.
Essendo ancora saldamente ancorata al vecchiume ideologico che in larga parte genera questo tipo di "episodi", di più non potresti esserlo.
Il tuo dissenso era ed è scontato; se provi a rileggere qualche pag. indietro, per quello che vale, troverai anche un mio personalissimo perchè.
Sul mondo che cambia continuamente ci troviamo d'accordo. :thumleft
Le motivazioni di quella che tu definisci ghettizazione sono contenute nella logica conseguenza della persecuzione fisica e, ancor di più ideologica nella quale ti identifichi senza, a mio avviso, sapere il percome...anche questo è il mio sincero pensiero.

Con la speranza di essere riuscito nell'annunciata impresa e nel ringraziarti per avermi letto e quotato
ricambio e nello stesso tempo smetto di controbattere ai vuoti argomentali sottovuotospinto.
Qualunque essi siano e a prescindere da quale dita provengono.
:salut
insisto....potresti farmi un copia e incolla di derisioni nei confronti di Claudio?
ti avevo chiesto questo...sulla tua frase...ancor di più ideologica nella quale ti identifichi senza, a mio avviso, sapere il percome preferisco soprassedere...anzi...dopo queste tue ultime esternazioni....resettiamo tutto...non mi interessa più sapere chi a tuo giudizio avrebbe deriso il ragazzo...

:salut
Noto che miei annunciati sforzi per essere chiaro sono stati vani.

- Io parlo per me stesso e, se permetti, non essendo lo schiavetto di nessuno, se ti interessa quello che per te è centrale (per me non lo è) te lo vai a cercare.
- L' esito era scontato, anche qui concordo.
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Danny
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 119
Iscritto il: 28/06/2011, 0:09

Regmi ha scritto:
_naka ha scritto:
Regmi ha scritto:
Nella speranza di rientrare tra quelli che a volte apprezzi, e nel dispiacermi se, eventualmente, in questo caso non lo sono stato
ritengo che anche il tuo sia un legittimo punto di vista.

Tuttavia, naturalmente a mio avviso, credo che il relegare simili tristi fenomeni (il luogo è secondario) a semplice pestaggio tra figghiolazzi omettendo di considerare gli aspetti omofobi/razzisti che l'anno generata e da quali basse pulsioni nascono e si nutrono, sia fortemente riduttivo.
In una società progredita inaccettabile mi permetto di dire.

Mi leggo, leggo e a volte riesco a farlo anche tra le righe per quanto mi riguarda.
:salut
ti apprezzo molto e ti leggo spesso con piacere.....e posso dirti che hai assolutamente ragione, non dobbiamo sottovalutare questi fenomeni ma anzi è doveroso dare il giusto risalto x evitare queste situazioni dispiacevoli e che non hanno alcun senso a mio parere nel 2012 ....xò le strumentalizzazioni politiche , la destra e la sinistra in questo caso non c'entrano assolutamente nulla(hanno solo sporcato un topic che invece poteva insegnare tanto).....qui i problemi sono la mancanza di cultura e anche una difficile "accettazione" degli omosessuali nel mondo moderno (sopratutto in italia)....
Infatti.
Come anche altri dicevano, è un fatto culturale che va assolutamente combattuto …e su questo non ci piove.
Ma se rimane una semplice enunciazione fine a se stessa mentre nella realtà di tutti i giorni, e da tempo immemore, si professano valori che vanno nella direzione opposta (anche il voler minimizzare può esserne un sintomo) capisci che siamo nel campo della pura e semplice ipocrisia o, visto la drammatica esperienza che il nostro Paese ha vissuto nel secolo scorso, semplice convenienza politica finalizzata al tentare di levarsi di dosso un po’ di “rugna”. Ergo apparire più presentabili e meno puzzolenti di quello che in realtà si è.

Vero, e l’avevo anche scritto, che tanti steccati sono difficili da superare per via della nostra cultura cattolica (lo Stato Vaticano lo abbiamo in casa) ma è anche vero che storicamente solo una parte politica (i fascistoni che li caricavano sui vagoni piombati per una destinazione fin troppo nota e i loro nostalgici eredi) orgogliosamente professa (a volte anche e ancora apertamente) il loro disprezzo o, ben che vada, la loro superiorità rispetto alla “diversità” che si può manifestare con il colore della pelle, del sesso, della religione o...chi ne ha più ne metta.
A mio parere, visto che sostanzialmente è questo l’appunto che sollevi, se esiste un argomento che non può essere visto e discusso senza toccare l’ambito politico quello è proprio questo.
Nella diversa visione del nostro mondo, plasticamente questo ne rappresenta lo spartiacque.

E non sono luoghi comuni, basta una veloce ricerca su google o, ancora più semplicemente, leggere tra le righe il modo di affrontare la discussione di alcuni qui intervenuti, per verificare che, fatto salvo le dovute eccezioni, generalmente gli atti di scherno e le vili aggressioni sono portati da omuncoli che hanno un ben determinato orientamento politico e cmq mai di sx.
Sintetizzando ancora le probabilità di incontrare quello che comunemente viene definito “diverso” in un luogo d’incontro/circolo di sx sono alte. A Casapuond nessuna!!!…o quasi.
Loro hanno il busto del loro duce in casa.
:salut
Quindi per te è colpa di Fiamma Tricolore o Forza Nuova? Non so quale impatto possono avere nella società due partiti che hanno avuto sempre come media elettorale lo 0 e qualcosa.
Parli anche di Casapound. Lo sai che Casapound ha invitato Paola Concia per un civilissimo dibattito e sostenendo(lei) che sulla posizione dei diritti dei gay si trova più d'accordo con Casapound che con il PD? Ti invito a cercare tale notizia poi ne riparliamo.

Fiamma e Forza Nuova esprimono un loro pensiero che non hanno niente a che fare con l'azione.
Questi due partiti hanno delle loro posizione,delle loro idee che ovviamente contrari ai diritti dei gay. Ciò non significa che Fiamma o Forza Nuova chiedono l'immediata estirpazione dei gay. Una cosa è il pensiero un altro è l'azione.

Non provengono dall'estrema destra o da partiti nazisti.
Ti ricordi le dichiarazione di Di Pietro sui gay?
Di Grillo sugli immigrati?
Della Bindi contraria alla nozze gay?Idem Calearo.
Di Sarkozy sui rom?
Di Cameron e la Merkel sul multiculturalismo?

Ognuno è libero di pensarla come vuole,non puoi estirpare un pensiero con la tua o vostra propaganda . Se oggi in Inghilterra trovi bus contro i gay o se in Italia la maggioranza degli italiani è contraria non è mica colpa di partiti di estrema destra.
Io sono contrario a gay e varie mode ciò non significa che appena becco un gay per strada lo voglio picchiare.
forza_reggina
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 9
Iscritto il: 27/05/2011, 19:42

Guarda caso subito in televisione...
Bravo ti sei fatto pubblicità. Dai che forse entri nel grande fratello ora
Avatar utente
Asostegno diuna fede
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1113
Iscritto il: 11/05/2011, 12:46
Località: REGGIO CALABRIA

forza_reggina ha scritto:Guarda caso subito in televisione...
Bravo ti sei fatto pubblicità. Dai che forse entri nel grande fratello ora


:thumright
Se consideri messi più forte di barillà sei un finto tifoso e "nu jattu niru"!!!
Rispondi