Pagina 1 di 1

E' morta Whitney Houston

Inviato: 12/02/2012, 9:58
da nick
Una delle voci black piu' straordinarie di tutti i tempi, l'unica a concedere il bis al teatro Ariston quando fu ospite a Sanremo: da brividi!
RIP :salut

http://www.corriere.it/spettacoli/12_fe ... 445c.shtml" onclick="window.open(this.href);return false;

Re: E' morta Whitney Houston

Inviato: 12/02/2012, 12:10
da ERIK LARSSON ©
Riposa in pace Whitney.

http://www.youtube.com/watch?v=aYLnV2afNp0" onclick="window.open(this.href);return false;

Re: E' morta Whitney Houston

Inviato: 12/02/2012, 12:50
da Lixia
che tristezza ... un dono speciale la sua voce , e non ha retto alle difficoltà della vita ....veramente triste sta cosa

Re: E' morta Whitney Houston

Inviato: 12/02/2012, 14:05
da hawtin
RIP :salut

Re: E' morta Whitney Houston

Inviato: 12/02/2012, 18:51
da aquamoon
Lixia ha scritto:che tristezza ... un dono speciale la sua voce , e non ha retto alle difficoltà della vita ....veramente triste sta cosa
Più che altro... non ha retto a Bobby Brown.
:salut

Re: E' morta Whitney Houston

Inviato: 12/02/2012, 20:47
da L'innominato
Whitney R.I.P. :salut

Re: E' morta Whitney Houston

Inviato: 13/02/2012, 0:33
da Lixia
aquamoon ha scritto:
Lixia ha scritto:che tristezza ... un dono speciale la sua voce , e non ha retto alle difficoltà della vita ....veramente triste sta cosa
Più che altro... non ha retto a Bobby Brown.
:salut

intendevo proprio quello

Re: E' morta Whitney Houston

Inviato: 13/02/2012, 20:51
da ERIK LARSSON ©
Certo che è incredibile guardare questo post e lasciarlo con soli 6 messaggi.

E' evidente un personaggio come Whitney Houston, star della canzone che ha dominato gli anni '80 e '90 attira molto meno, anche i mass media, la stampa.

Ed oggi fa molto più notizia la morte di uno del grande fratello che si butta col paracadute e per fare il "gargiazza" volendo tirare la cordicella a 50 metri dall'impatto nè scopre il malfunzionamento. Tutti a celebrare "'O guerriero".......

E' proprio un mondo di cacca e merita tutto il mio disprezzo. D'altronde io non faccio altro che disprezzarlo giornalmente e renderlo peggiore (fra l'altro andandone fiero).

Re: E' morta Whitney Houston

Inviato: 13/02/2012, 21:39
da Mariotta
ERIK LARSSON © ha scritto:Certo che è incredibile guardare questo post e lasciarlo con soli 6 messaggi.

E' evidente un personaggio come Whitney Houston, star della canzone che ha dominato gli anni '80 e '90 attira molto meno, anche i mass media, la stampa.

Ed oggi fa molto più notizia la morte di uno del grande fratello che si butta col paracadute e per fare il "gargiazza" volendo tirare la cordicella a 50 metri dall'impatto nè scopre il malfunzionamento. Tutti a celebrare "'O guerriero".......

E' proprio un mondo di cacca e merita tutto il mio disprezzo. D'altronde io non faccio altro che disprezzarlo giornalmente e renderlo peggiore (fra l'altro andandone fiero).


ci sono stati topic riguardanti morti di donne uccise dai mariti o compagni o ex e addirittura stuprate e massacrate che ne hanno avuti meno.
Il mondo è bello perchè è variopinto.
Spiace per la Houston...ma mi commuove di più la vicenda della pentita di ndrangheta degli ultimi giorni ... o della signora invalida uccisa dal marito.

Re: E' morta Whitney Houston

Inviato: 13/02/2012, 21:47
da ERIK LARSSON ©
Mariotta ha scritto:


ci sono stati topic riguardanti morti di donne uccise dai mariti o compagni o ex e addirittura stuprate e massacrate che ne hanno avuti meno.
Il mondo è bello perchè è variopinto.
Spiace per la Houston...ma mi commuove di più la vicenda della pentita di ndrangheta degli ultimi giorni ... o della signora invalida uccisa dal marito.
Non ho capito la tua puntura. Il post non era a te indirizzato e nemmeno a nessuno degli astanti di questo forum.
Bello il concetto di "commuoversi di più". Un pò come gli indici di borsa.....

Il mondo non è nè bello, nè variopinto, al massimo se gli vuoi dare un colore, daglielo marrone.

Re: E' morta Whitney Houston

Inviato: 14/02/2012, 14:05
da Mariotta
ERIK LARSSON © ha scritto:
Mariotta ha scritto:


ci sono stati topic riguardanti morti di donne uccise dai mariti o compagni o ex e addirittura stuprate e massacrate che ne hanno avuti meno.
Il mondo è bello perchè è variopinto.
Spiace per la Houston...ma mi commuove di più la vicenda della pentita di ndrangheta degli ultimi giorni ... o della signora invalida uccisa dal marito.
Non ho capito la tua puntura. Il post non era a te indirizzato e nemmeno a nessuno degli astanti di questo forum.
Bello il concetto di "commuoversi di più". Un pò come gli indici di borsa.....

Il mondo non è nè bello, nè variopinto, al massimo se gli vuoi dare un colore, daglielo marrone.

se uno dovesse pungersi solo per le cose a lui/lei rivolte questo mondo sarebbe ancora più marrone di come lo vedi tu.
Se uno fa osservazioni sulle risposte al topic sulla povera W. Houston a quali astanti del forum è rivolto?
Se uno si commuove di più o di meno...più che di indici di borsa parlerei di indici di gradimento...senza nulla togliere alla vicenda umana della cantante che però a differenza di altri aveva tutto per godersi la vita e non rovinarsi con la droga. Ancor meno comprensibile se è successo per uno come Bobbie Brown e pur avendo una figlia diciottenne da amare e sostenere.

Re: E' morta Whitney Houston

Inviato: 14/02/2012, 21:26
da ERIK LARSSON ©
Mariotta ha scritto:
ERIK LARSSON © ha scritto:
Mariotta ha scritto:


ci sono stati topic riguardanti morti di donne uccise dai mariti o compagni o ex e addirittura stuprate e massacrate che ne hanno avuti meno.
Il mondo è bello perchè è variopinto.
Spiace per la Houston...ma mi commuove di più la vicenda della pentita di ndrangheta degli ultimi giorni ... o della signora invalida uccisa dal marito.
Non ho capito la tua puntura. Il post non era a te indirizzato e nemmeno a nessuno degli astanti di questo forum.
Bello il concetto di "commuoversi di più". Un pò come gli indici di borsa.....

Il mondo non è nè bello, nè variopinto, al massimo se gli vuoi dare un colore, daglielo marrone.

se uno dovesse pungersi solo per le cose a lui/lei rivolte questo mondo sarebbe ancora più marrone di come lo vedi tu.
Se uno fa osservazioni sulle risposte al topic sulla povera W. Houston a quali astanti del forum è rivolto?
Se uno si commuove di più o di meno...più che di indici di borsa parlerei di indici di gradimento...senza nulla togliere alla vicenda umana della cantante che però a differenza di altri aveva tutto per godersi la vita e non rovinarsi con la droga. Ancor meno comprensibile se è successo per uno come Bobbie Brown e pur avendo una figlia diciottenne da amare e sostenere.
Vedo che sei una ottima psicologa e sicuramente sai più di tutti noi relativamente alla vicenda, laddove sostieni:"aveva tutto per godersi la vita".
Il post era solo una amara riflessione, paragondandolo a quello dell'anno precedente aperto per la morte di "O guerriero". Perciò, ti ripeto: "amara riflessione", nessun coinvolgimento al medio astante frequentante codeste pagine web.
E poi gli indici di gradimento sulla morte???? Oh my god, ma ogni tanto vi rileggete?

Il tutto mi ricorda il post del povero Mirco Tremaglia, dove giustizia moderatoriale mi colpi con un mese di ban e in cui gli illustri soloni del forum (gli stessi che infangano il Giorno della Memoria, guarda caso) ebbero a commentare: "Un fascista in meno" (naturalmente passandola liscia).
Non gabbu e no maravigghia.

Re: E' morta Whitney Houston

Inviato: 14/02/2012, 21:56
da Mariotta
ERIK LARSSON © ha scritto:Se uno fa osservazioni sulle risposte al topic sulla povera W. Houston a quali astanti del forum è rivolto?
Se uno si commuove di più o di meno...più che di indici di borsa parlerei di indici di gradimento...senza nulla togliere alla vicenda umana della cantante che però a differenza di altri aveva tutto per godersi la vita e non rovinarsi con la droga. Ancor meno comprensibile se è successo per uno come Bobbie Brown e pur avendo una figlia diciottenne da amare e sostenere.
Vedo che sei una ottima psicologa e sicuramente sai più di tutti noi relativamente alla vicenda, laddove sostieni:"aveva tutto per godersi la vita".
Il post era solo una amara riflessione, paragondandolo a quello dell'anno precedente aperto per la morte di "O guerriero". Perciò, ti ripeto: "amara riflessione", nessun coinvolgimento al medio astante frequentante codeste pagine web.
E poi gli indici di gradimento sulla morte???? Oh my god, ma ogni tanto vi rileggete?

Il tutto mi ricorda il post del povero Mirco Tremaglia, dove giustizia moderatoriale mi colpi con un mese di ban e in cui gli illustri soloni del forum (gli stessi che infangano il Giorno della Memoria, guarda caso) ebbero a commentare: "Un fascista in meno" (naturalmente passandola liscia).
Non gabbu e no maravigghia.[/quote]

Oh tuo Dio...
...larsson non scrivere idiozie nel tentativo di rigirarla. Leggi solo meglio. Tutto, non quello che pensi di leggere .Il resto te lo scrivo in privato. Penso di avere più rispetto per la Houston io di quanto non ne stia mostrando tu scrivendo scemenze.