Pagina 1 di 3

Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 29/11/2011, 13:02
da doddi
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/11 ... io/173633/" onclick="window.open(this.href);return false;

Concita De Gregorio: “Il Pd ha perso
di proposito le elezioni regionali del Lazio”
L'ex direttore de l'Unità, ospite all'assemblea nazionale di Tilt a Pisa, ha raccontato i particolari della strategia del Partito democratico. Che volutamente non ha appoggiato il referendum , il NO B. Day, le manifestazioni studentesche e, soprattutto, la candidatura di Emma Bonino a presidente del Lazio. E i Radicali vanno all'attacco

Il Partito democratico ha perso di proposito le elezioni regionali nel Lazio per far vincere la Polverini e, in tal modo, rafforzare Fini. E poi. Il Pd non ha aderito alle campagne degli studenti perché “tanto non votano”, non ha sostenuto il “No B. Day” perché “non è una manifestazione” creata dai democratici e non ha appoggiato il referendum perché “tanto non raggiunge il quorum”. Fino a qualche giorno fa erano solo delle congetture ad appannaggio dei retroscenisti politici, oggi invece sono diventate qualcosa di più. Merito di Concita De Gregorio. L’ex direttrice de L’Unità, infatti, intervenendo sabato scorso all’assemblea nazionale di Tilt a Pisa, ha rivelato alla platea particolari per certi versi imbarazzanti sulla strategia del maggior partito di opposizione che, a sentire la giornalista di la Repubblica, le avrebbe impedito di portare avanti campagne politiche sulle pagine del quotidiano fondato da Gramsci.

Particolarmente interessante, in tal senso, ciò che è avvenuto nelle stanze del potere dei democratici dopo la candidatura di Emma Bonino alle elezioni regionali del Lazio. La ricostruzione della questione direttamente dalle parole di Mario Staderini. Il leader dei Radicali, infatti, dopo aver appreso i retroscena rivelati dalla De Gregorio, ha scritto una nota in cui riprende le parole della ex direttrice de l’Unità.

“Durante l’assemblea nazionale di TILT dello scorso 26 novembre – scrive Staderini – Concita De Gregorio ha confermato quanto ci era parso subito oggettivo ed evidente: il Partito Democratico ha voluto far perdere Emma Bonino alle Regionali del Lazio”. A questo punto, l’esponente radicale ha ripreso la ricostruzione della giornalista, che ha detto testualmente: “Quando Emma Bonino si autocandidò a Roma per assenza di candidati del centrosinistra, aveva tutte le possibilità di vincere, lo dicevano i sondaggi e le esperienze di vita. Siccome il Pd non sembrava di voler sostenere la candidatura di Bonino, sono andata da un altissimissimo dirigente nella sede del Pd e ho chiesto: ‘Siccome esiste un candidato del centrosinistra ed uno del centrodestra, io vorrei sapere se per caso voi avete deciso di non sostenere questa candidatura. Siccome mi sembra che sia cosi, diciamocelo, è ipocrita e inutile che l’Unità faccia la campagna quando nei circoli del Pd arrivano indicazioni di non fare volantinaggio’”.


La risposta dell’altissimissimo dirigente del Pd? Concita De Gregorio non ha usato giri di parole: “Mi ha risposto così – ha detto – : ‘A noi questa volta nel Lazio ci conviene perdere. Perché, siccome la Polverini è la candidata di Fini e siccome è l’unica sua candidata della tornata, se vince, Fini si rafforza all’interno della sua posizione critica del centrodestra e, finalmente, si decide a mollare Berlusconi e a fare il terzo polo, insieme a Casini. E noi avremmo le mani libere per allearci con Fini e Casini e andare al governo. Senza ovviamente che gli elettori ci mollino, senza perdere troppo consenso. Perché non saremo noi a condurre questa operazione, noi perdendo oggi daremo solo il via, il resto lo farà la crisi economica’”.

Alla luce della rivelazione, Mario Staderini è passato all’attacco: “Questa rivelazione avrebbe del clamoroso se non fosse che avevamo denunciato tutto a tempo debito – ha commentato il leader dei Radicali -. Bastava infatti guardare il budget della campagna elettorale del centrosinistra, che nel caso della Bonino era un quarto di quanto speso per Marrazzo. A questo punto – ha chiesto Staderini – , al di là del dirigente citato dalla De Gregorio e che dall’audio sembrerebbe essere individuato in Fioroni, credo che Pier Luigi Bersani debba dire la verità e chiedere scusa agli elettori che sostennero la candidatura di Emma Bonino”.


Il video con le dichiarazioni complete, sotto nella descrizione il minuto dei vari passaggi chiave: http://www.youtube.com/watch?v=HhBfw1nATJE" onclick="window.open(this.href);return false;

Non gabbu! :???:

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 29/11/2011, 13:23
da cozzina1
mi trovavo di passaggio....
siccome noto un topic orfano...rispondo (per modo di dire )
:salut

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 29/11/2011, 13:46
da mubald
"Ma cos'e' la destra,cos'e' la sinistra?"

Il grande Gaber lo avevo capito un po' di tempo prima,con la precisazione che per me i radicali e la Bonino sono solo malati di protagonismo.Ma questa storia dimostra che sono tutti solo professionisti della politica

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 29/11/2011, 13:54
da pellarorc
rabbrividiamo.....

:sad: :sad: :sad:

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 29/11/2011, 14:01
da doddi
Non sò se avete visto anche il video, la De Gregorio ci ricama un pò sopra, però ne vale davvero la pena.

Se fosse stato proposto dagli Sgommati avrebbe avuto un valore inestimabile a livello di satira contemporanea, ed invece è proprio tutto vero.

Definirli cialtroni è fin troppo generoso per questi incapaci di professione, ed intrallazzisti per missione di pensiero. Ed il bello che pensano pure di essere grandi strateghi :mrgreen:

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 29/11/2011, 15:56
da Pickwick
doddi ha scritto:Non sò se avete visto anche il video, la De Gregorio ci ricama un pò sopra, però ne vale davvero la pena.

Se fosse stato proposto dagli Sgommati avrebbe avuto un valore inestimabile a livello di satira contemporanea, ed invece è proprio tutto vero.

Definirli cialtroni è fin troppo generoso per questi incapaci di professione, ed intrallazzisti per missione di pensiero. Ed il bello che pensano pure di essere grandi strateghi :mrgreen:

In pratica già visto lungo.
A mio modesto avviso il ragionamento era giustissimo, solo che poi chi avrebbe dovuto votarla la bonino?
Questi sotterfuggi in quanti li conoscevano?

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 29/11/2011, 16:29
da doddi
Pickwick ha scritto:
doddi ha scritto:Non sò se avete visto anche il video, la De Gregorio ci ricama un pò sopra, però ne vale davvero la pena.

Se fosse stato proposto dagli Sgommati avrebbe avuto un valore inestimabile a livello di satira contemporanea, ed invece è proprio tutto vero.

Definirli cialtroni è fin troppo generoso per questi incapaci di professione, ed intrallazzisti per missione di pensiero. Ed il bello che pensano pure di essere grandi strateghi :mrgreen:

In pratica già visto lungo.
A mio modesto avviso il ragionamento era giustissimo, solo che poi chi avrebbe dovuto votarla la bonino?
Questi sotterfuggi in quanti li conoscevano?
Sarebbe interessante sentire anche Gianfry Giantulliano nel merito visto che già sin dal predellino tramava :fifi:

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 29/11/2011, 18:43
da mohammed
doddi ha scritto:Non sò se avete visto anche il video, la De Gregorio ci ricama un pò sopra, però ne vale davvero la pena.

Se fosse stato proposto dagli Sgommati avrebbe avuto un valore inestimabile a livello di satira contemporanea, ed invece è proprio tutto vero.

Definirli cialtroni è fin troppo generoso per questi incapaci di professione, ed intrallazzisti per missione di pensiero. Ed il bello che pensano pure di essere grandi strateghi :mrgreen:
certe strategie del pd non hanno niente di nuovo, quando pensano che la partita è persa mollano prima, e lo si vede appunto dall'investimento ridotto in alcune campagne elettorali. Va detto però che il pd fa delle scelte come le fanno tutti gli altri partiti e che non tutti si possono permettere di spendere milionate per le campagne elettorali come il tuo scopelliti o miliardate come il tuo berluschione e dunque le risorse vanno razionalizzate. Non ho più votato pd anche perché questa scelta di abbandono di campo l'ha fatta a reggio e in calabria più e più volte e a me non è piaciuta ma francamente non penso che tu, come sostenitore di un partito di maneggioni incapaci che hanno portato alla bancarotta il paese e la nostra città e ora sono in piena demolizione delle finanze calabresi, possa parlare più di tanto. Guardati i baratri tuoi e di quella cricca di politicastri che difendi a spada tratta prima di pensare al pd, che ne hai di materiale...

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 29/11/2011, 19:04
da doddi
mohammed ha scritto:
doddi ha scritto:Non sò se avete visto anche il video, la De Gregorio ci ricama un pò sopra, però ne vale davvero la pena.

Se fosse stato proposto dagli Sgommati avrebbe avuto un valore inestimabile a livello di satira contemporanea, ed invece è proprio tutto vero.

Definirli cialtroni è fin troppo generoso per questi incapaci di professione, ed intrallazzisti per missione di pensiero. Ed il bello che pensano pure di essere grandi strateghi :mrgreen:
certe strategie del pd non hanno niente di nuovo, quando pensano che la partita è persa mollano prima, e lo si vede appunto dall'investimento ridotto in alcune campagne elettorali. Va detto però che il pd fa delle scelte come le fanno tutti gli altri partiti e che non tutti si possono permettere di spendere milionate per le campagne elettorali come il tuo scopelliti o miliardate come il tuo berluschione e dunque le risorse vanno razionalizzate. Non ho più votato pd anche perché questa scelta di abbandono di campo l'ha fatta a reggio e in calabria più e più volte e a me non è piaciuta ma francamente non penso che tu, come sostenitore di un partito di maneggioni incapaci che hanno portato alla bancarotta il paese e la nostra città e ora sono in piena demolizione delle finanze calabresi, possa parlare più di tanto. Guardati i baratri tuoi e di quella cricca di politicastri che difendi a spada tratta prima di pensare al pd, che ne hai di materiale...
Ridiamo che è meglio :mrgreen:
Chi è ti roli a panzicedda? ... Relax 8-)

Se consenti, altrimenti fà uguale, io parlo di ciò che mi pare. Quando mi pare. Dove mi pare. E prentendo, e sottolineo pretendo, che chiunque possa fare altrettanto.
Infine mi auguro, fortemente mi auguro, che persone che la pensano in questo modo, come stai facendo tu adesso, con questi atteggiamenti, al massimo possano gestire e comandare dentro casa propria senza fare troppi danni. Mille millenni di opposizione fuori dalla gestione di qualsiasi cosa che abbia a che fare con il mondo degli altri; gli altri TUTTI.

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 29/11/2011, 20:45
da Regmi
Standing ovation :clap: :clap: :clap:

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 29/11/2011, 23:21
da mohammed
doddi ha scritto:
mohammed ha scritto:
doddi ha scritto:Non sò se avete visto anche il video, la De Gregorio ci ricama un pò sopra, però ne vale davvero la pena.

Se fosse stato proposto dagli Sgommati avrebbe avuto un valore inestimabile a livello di satira contemporanea, ed invece è proprio tutto vero.

Definirli cialtroni è fin troppo generoso per questi incapaci di professione, ed intrallazzisti per missione di pensiero. Ed il bello che pensano pure di essere grandi strateghi :mrgreen:
certe strategie del pd non hanno niente di nuovo, quando pensano che la partita è persa mollano prima, e lo si vede appunto dall'investimento ridotto in alcune campagne elettorali. Va detto però che il pd fa delle scelte come le fanno tutti gli altri partiti e che non tutti si possono permettere di spendere milionate per le campagne elettorali come il tuo scopelliti o miliardate come il tuo berluschione e dunque le risorse vanno razionalizzate. Non ho più votato pd anche perché questa scelta di abbandono di campo l'ha fatta a reggio e in calabria più e più volte e a me non è piaciuta ma francamente non penso che tu, come sostenitore di un partito di maneggioni incapaci che hanno portato alla bancarotta il paese e la nostra città e ora sono in piena demolizione delle finanze calabresi, possa parlare più di tanto. Guardati i baratri tuoi e di quella cricca di politicastri che difendi a spada tratta prima di pensare al pd, che ne hai di materiale...
Ridiamo che è meglio :mrgreen:
Chi è ti roli a panzicedda? ... Relax 8-)

Se consenti, altrimenti fà uguale, io parlo di ciò che mi pare. Quando mi pare. Dove mi pare. E prentendo, e sottolineo pretendo, che chiunque possa fare altrettanto.
Infine mi auguro, fortemente mi auguro, che persone che la pensano in questo modo, come stai facendo tu adesso, con questi atteggiamenti, al massimo possano gestire e comandare dentro casa propria senza fare troppi danni. Mille millenni di opposizione fuori dalla gestione di qualsiasi cosa che abbia a che fare con il mondo degli altri; gli altri TUTTI.
uttana, e mi roli a mmia a panza, poi non è la prima volta che mi rispondi così, con sta boutade (per usare un eufemismo) che gente come me non dovrebbe comandare ecc. ecc., ma cu voli comandari? Forse pensi che sono un politico di professione, non sono neanche un attivista 24 hour a day come te, non sto a rimurginare su scopelliti e il pd tutto il giorno e la notte come mi pare che fai tu. Sono più che tranquillo e beato. Se poi sei convinto di quello che dici argomenta meglio, spiega perché io sarei questa catastrofe della società per come ragiono. Ti proclami libertario e tollerante e poi dici cose come queste. Sei proprio IL cliché di quello che sai tu, probabilmente se fosse in tuo potere mi avresti già mandato al confino...

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 30/11/2011, 13:57
da mubald
mubald ha scritto:"Ma cos'e' la destra,cos'e' la sinistra?"

Il grande Gaber lo avevo capito un po' di tempo prima,con la precisazione che per me i radicali e la Bonino sono solo malati di protagonismo.Ma questa storia dimostra che sono tutti solo professionisti della politica

E ce n'e' anche un'altra.
"Silvio,ricordati degli amici" (il Rutelli di Corrado Guzzanti)

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 30/11/2011, 23:35
da doddi
Gradirei, se possibile, leggere qualche commento, giudizio, considerazione da parte del popolo del PD o della sinistra in generale.

Mi pare che c'è troppa gente... :hide: ... distratta qua dentro :lol: :lol:
Se non era per l'uscita oltranzista antidemocratica del Professor mohammed manco a mezza paginetta arrivava stò topic :fifi:

Dove siete? Ucci ucci non leggo più i sinistrucci :mrgreen:

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 30/11/2011, 23:53
da rorschach
Da elettore del pd dico che non me ne può fregare di meno. Finalmente in Italia si sta iniziando a discutere di cose serie e tanto ci basta - le considerazioni su questi episodi irrilevanti le lasciamo a voi :salut

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 01/12/2011, 0:08
da doddi
rorschach ha scritto:Da elettore del pd dico che non me ne può fregare di meno. Finalmente in Italia si sta iniziando a discutere di cose serie e tanto ci basta - le considerazioni su questi episodi irrilevanti le lasciamo a voi :salut
Corrono a perdere, lavorano per far vincere l'avversario "nascosto"... in attesa della crisi, irrilevante in effetti. Un parco buoi, mucche e vitelli, nella stalla, è tenuto più in ordine, ed in considerazione, altro che fregare di meno :okok:

Ma alla De Gregorio che hanno fatto per farla diventare la canterina del festival dell'unità? :scrolleye:

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 01/12/2011, 10:46
da mohammed
doddi ha scritto:Gradirei, se possibile, leggere qualche commento, giudizio, considerazione da parte del popolo del PD o della sinistra in generale.

Mi pare che c'è troppa gente... :hide: ... distratta qua dentro :lol: :lol:
Se non era per l'uscita oltranzista antidemocratica del Professor mohammed manco a mezza paginetta arrivava stò topic :fifi:

Dove siete? Ucci ucci non leggo più i sinistrucci :mrgreen:
sostanzialmente non ti cacano...

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 01/12/2011, 10:55
da reggino
E il fatto che il PD abbia presentato uno come Loiero in Calabria mi puzza pure...chissà che non abbiamo usato lo stesso ragionamento anche qui da noi visto che come la Polverini anche Scopelliti era fino ad allora uno vicino a Fini...

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 01/12/2011, 10:59
da Lillo sei uno
E' una dietrologia così grossolana da essere considerata una vera e propria cazzata :x

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 01/12/2011, 10:59
da reggino
Lillo sei uno ha scritto:E' una dietrologia così grossolana da essere considerata una vera e propria cazzata :x
quale?

Re: Le strategie del PD, relatrice Concita De Gregorio

Inviato: 01/12/2011, 11:02
da Lillo sei uno
reggino ha scritto:
Lillo sei uno ha scritto:E' una dietrologia così grossolana da essere considerata una vera e propria cazzata :x
quale?
Come quale ?

Quella della De Gregorio naturalmente.