Pagina 1 di 2

Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 10:48
da mohammed
Coinvolto in indagine sulla gestione di una discarica, è chiamato a gestirne un’altra


Indagato a Catanzaro, custode giudiziario a Reggio Calabria. La Procura della città dello Stretto ha nominato il generale della guardia di finanza Graziano Melandri ad amministratore della discarica di Casignana, sequestrata la settimana scorsa nell’ambito dell’inchiesta “Black Garden”, Ma solo pochi giorni fa Melandri si era dimesso da commissario per l’emergenza ambientale calabrese perché coinvolto in un’inchiesta sulla gestione di una discarica.

L’inchiesta Black garden è un’indagine coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia, che ha arrestato il sindaco della cittadina della Locride, Pietro Crinò accusato di traffico illecito di rifiuti e di uno scorretto smaltimento del percolato. Il liquido che fuoriusciva dalla discarica, infatti, veniva sversato nel vallone Rambotta prima di finire direttamente a mare. Questo consentiva alla ditta “Zetaemme”, gestita dal fratello del sindaco, di risparmiare sulle normali procedure che dovevano essere adottate per smaltire il percolato. I carabinieri avevano, quindi, sequestrato la discarica, stimata circa 10 milioni di euro, la cui gestione adesso è stata affidata a Graziano Melandri, fedelissimo del governatore della Calabria Giuseppe Scopelliti tanto da aver lasciato le fiamme gialle quando l’ex sindaco di Reggio lo chiamò come assessore nel 2002.

L’ultimo incarico di Melandri, invece, si è concluso pochi giorni fa quando si è dimesso da commissario per l’emergenza ambientale in Calabria. Una scelta dettata dal suo coinvolgimento in un’inchiesta della Procura di Catanzaro sulla gestione della discarica di Alli. L’aver lasciato l’incarico, infatti, ha scongiurato la possibile interdizione dai pubblici uffici. L’istanza era stata già formulata al gip dai pm che, dopo le dimissioni e dopo averlo interrogato, hanno proceduto alla richiesta di revoca. La nomina di Melandri a custode giudiziario della discarica di Casignana è stata annunciata dal governatore Scopelliti che, nel corso di una conferenza stampa, ha elogiato e giustificato l’ex assessore e commissario per l’emergenza ambientale: «Un generale della guardia di finanza con alle spalle trent’anni di onorata carriera è incappato in un errore che possiamo fare tutti a dimostrazione di quanto sia difficile fare amministrazione. Ha sbagliato ma quale interesse poteva avere? Del resto chi ha il compito di governare si assume delle responsabilità».

«Graziano Melandri si è dimesso e, a distanza di qualche giorno dalla richiesta di interdizione, è arrivata la sua nomina a custode giudiziario della discarica di Casignana da parte del pm di Reggio, Sara Ombra. – ha aggiunto il presidente della Regione – È questo un riconoscimento per l’uomo e per il generale, al quale rivolgo un messaggio di gratitudine»

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/11 ... Q.facebook" onclick="window.open(this.href);return false;

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 11:13
da pincopallino
:zip: :muro: :muro: :muro: :o.o: :evil: :twisted:

:na: :zip: :clap: :sorryy: :violate:


:angry: :crybaby:



L’aver lasciato l’incarico, infatti, ha scongiurato la possibile interdizione dai pubblici uffici :zip: :zip: :zip:


«Graziano Melandri si è dimesso e, a distanza di qualche giorno dalla richiesta di interdizione, è arrivata la sua nomina a custode giudiziario della discarica di Casignana da parte del pm di Reggio, Sara Ombra. – ha aggiunto il presidente della Regione – È questo un riconoscimento per l’uomo e per il generale, al quale rivolgo un messaggio di gratitudine» :zip: :zip: :zip: :zip: :zip: :zip: :zip: :zip: :zip: :zip: :zip: :zip: :zip: :zip: :zip:

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 11:18
da pincopallino
Ieri sera, in un altro forum dedicato a Melandri, Malaca scriveva:

Spero di non rivedere piu' questo Melandri che grazie al Dj prima ha fatto danni E N O R M I a Reggio (vedi i ricorsi per i velox ai semafori o ai ZTL del corso garibaldi) ed adesso grazie ancora al superReDj ha fatto danni in Regione....
POVERA CALABRIA MIA


io aggiungo: e POVERI NOI

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 11:22
da goldenboy
:muro: :muro:

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 11:39
da doddi
Quando leggo questi articoli resto davvero basito, pazzesco davvero, solo livore senza il minimo senso critico di riuscire a leggere un fatto.
Ma guardate i fatti il solo giacobinismo non porta a nulla.

Intanto l'incarico a Melandri è stato dato da un magistrato, il PM Sara Ombra, non da un'amministratore politico e questo dovrebbe dir molto al giorno d'oggi.
Almeno sapete perchè è stato iscritto nel registro degli indagati in qualità di commissario regionale all'emergenza rifiuti? Che tipo di reato "avrebbe commesso"?

Mah........

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 11:57
da goldenboy
doddi ha scritto:Quando leggo questi articoli resto davvero basito, pazzesco davvero, solo livore senza il minimo senso critico di riuscire a leggere un fatto.
Ma guardate i fatti il solo giacobinismo non porta a nulla.

Intanto l'incarico a Melandri è stato dato da un magistrato, il PM Sara Ombra, non da un'amministratore politico e questo dovrebbe dir molto al giorno d'oggi.
Almeno sapete perchè è stato iscritto nel registro degli indagati in qualità di commissario regionale all'emergenza rifiuti? Che tipo di reato "avrebbe commesso"? Mah........
Intanto sappiamo leggere tutti...a mio avviso l'anomalia è proprio quella che l'incarico gli sia stato conferito da un PM!!Sul perchè è indagato mi interessa poco,ma fino a quando non ne uscirà immacolato logica e buon senso vorrebbero che nessuna istituzione gli conferisca incarichi simili a quelli per cui è indagato :salut

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 12:00
da doddi
goldenboy ha scritto:
doddi ha scritto:Quando leggo questi articoli resto davvero basito, pazzesco davvero, solo livore senza il minimo senso critico di riuscire a leggere un fatto.
Ma guardate i fatti il solo giacobinismo non porta a nulla.

Intanto l'incarico a Melandri è stato dato da un magistrato, il PM Sara Ombra, non da un'amministratore politico e questo dovrebbe dir molto al giorno d'oggi.
Almeno sapete perchè è stato iscritto nel registro degli indagati in qualità di commissario regionale all'emergenza rifiuti? Che tipo di reato "avrebbe commesso"? Mah........
Intanto sappiamo leggere tutti...a mio avviso l'anomalia è proprio quella che l'incarico gli sia stato conferito da un PM!!Sul perchè è indagato mi interessa poco,ma fino a quando non ne uscirà immacolato logica e buon senso vorrebbero che nessuna istituzione gli conferisca incarichi simili a quelli per cui è indagato :salut
Tu ragioni così, io no, e la Sig.ra Sara Ombra, Magistrato della Repubblica, neppure.
L'anomalia è il giacobinismo, per fortuna ancora marginale numericamente anche se chiassoso.

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 12:05
da goldenboy
doddi ha scritto:
goldenboy ha scritto:
doddi ha scritto:Quando leggo questi articoli resto davvero basito, pazzesco davvero, solo livore senza il minimo senso critico di riuscire a leggere un fatto.
Ma guardate i fatti il solo giacobinismo non porta a nulla.

Intanto l'incarico a Melandri è stato dato da un magistrato, il PM Sara Ombra, non da un'amministratore politico e questo dovrebbe dir molto al giorno d'oggi.
Almeno sapete perchè è stato iscritto nel registro degli indagati in qualità di commissario regionale all'emergenza rifiuti? Che tipo di reato "avrebbe commesso"? Mah........
Intanto sappiamo leggere tutti...a mio avviso l'anomalia è proprio quella che l'incarico gli sia stato conferito da un PM!!Sul perchè è indagato mi interessa poco,ma fino a quando non ne uscirà immacolato logica e buon senso vorrebbero che nessuna istituzione gli conferisca incarichi simili a quelli per cui è indagato :salut
Tu ragioni così, io no, e la Sig.ra Sara Ombra, Magistrato della Repubblica, neppure.
L'anomalia è il giacobinismo, per fortuna ancora marginale numericamente anche se chiassoso.
Ma smettila..l'anomalia è che siamo un Paese dove sulla scena politica ha imperversato per 17 anni un personaggio con un conflitto di interessi spaventoso,che ha fatto diventare normali tante anomalie come quella di cui si parla qui!!Quando superermo i danni fatti da questo signore e dalla classe dirigente da lui creata ci avvieremo a diventare un paese normale ...

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 12:16
da pincopallino
doddi ha scritto: Tu ragioni così, io no, e la Sig.ra Sara Ombra, Magistrato della Repubblica, neppure.
Secondo me sei tu, DODDI, che ragioni proprio male, anzi, non ragioni proprio (in questo caso dici che la sig.ra Sara Ombra ha agito bene solo perché devi in qualche maniera difendere il tuo Scopelliti).

Infatti ha più che ragione Goldeboy a dire:
goldenboy ha scritto: Sul perchè è indagato mi interessa poco,ma fino a quando non ne uscirà immacolato logica e buon senso vorrebbero che nessuna istituzione gli conferisca incarichi simili a quelli per cui è indagato :salut
:Italia:: :muro:

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 12:25
da doddi
pincopallino ha scritto:
doddi ha scritto: Tu ragioni così, io no, e la Sig.ra Sara Ombra, Magistrato della Repubblica, neppure.
Secondo me sei tu, DODDI, che ragioni proprio male, anzi, non ragioni proprio (in questo caso dici che la sig.ra Sara Ombra ha agito bene solo perché devi in qualche maniera difendere il tuo Scopelliti).

Infatti ha più che ragione Goldeboy a dire:
goldenboy ha scritto: Sul perchè è indagato mi interessa poco,ma fino a quando non ne uscirà immacolato logica e buon senso vorrebbero che nessuna istituzione gli conferisca incarichi simili a quelli per cui è indagato :salut
:Italia:: :muro:
Io non avverto nessun problema a vedere le cose in modo diverso, e non mi sogno neppure di pensare che chi la pensa in modo diverso sia un mentecatto o un deficiente.
Tu sai perchè Melandri è indagato piuttosto?

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 12:47
da goldenboy
doddi ha scritto:

Io non avverto nessun problema a vedere le cose in modo diverso, e non mi sogno neppure di pensare che chi la pensa in modo diverso sia un mentecatto o un deficiente.
Tu sai perchè Melandri è indagato piuttosto?
chi la pensa in modo diverso da te viene tacciato di giacobinismo,marginale ma chiassoso ..

ripeto...il motivo per cui è indagato mi interessa poco(lo so..),cmq reati che prevedono l'interdizine dai pubblici uffici,a cui si è sottratto non con un giudizio di assoluzione della magistratura ma con le dimissioni dall'incarico ricoperto ....

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 12:59
da doddi
goldenboy ha scritto:
doddi ha scritto:

Io non avverto nessun problema a vedere le cose in modo diverso, e non mi sogno neppure di pensare che chi la pensa in modo diverso sia un mentecatto o un deficiente.
Tu sai perchè Melandri è indagato piuttosto?
chi la pensa in modo diverso da te viene tacciato di giacobinismo,marginale ma chiassoso ..

ripeto...il motivo per cui è indagato mi interessa poco(lo so..),cmq reati che prevedono l'interdizine dai pubblici uffici,a cui si è sottratto non con un giudizio di assoluzione della magistratura ma con le dimissioni dall'incarico ricoperto ....
Raccogliete le firme e portatele al Cedir all'attenzione del Pubblico Ministero Sara Ombra.

Giacobinismo è un'atteggiamento comportamentale, non un giudizio valutativo dell'interlocutore.
Se io ti faccio un pagamento per una fornitura, dietro regolare fattura a fonte di regolari contratti , e poi tu, con quei soldi, non ci paghi le tasse che colpa posso avere io? :scrolleye:
La risposta alla domanda il magistrato, che certamente conosce i fatti ,se l'è bella che data,... e ha dato anche l'incarico.
E' facile.

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 13:09
da goldenboy
doddi ha scritto:
goldenboy ha scritto:
doddi ha scritto:

Io non avverto nessun problema a vedere le cose in modo diverso, e non mi sogno neppure di pensare che chi la pensa in modo diverso sia un mentecatto o un deficiente.
Tu sai perchè Melandri è indagato piuttosto?
chi la pensa in modo diverso da te viene tacciato di giacobinismo,marginale ma chiassoso ..

ripeto...il motivo per cui è indagato mi interessa poco(lo so..),cmq reati che prevedono l'interdizine dai pubblici uffici,a cui si è sottratto non con un giudizio di assoluzione della magistratura ma con le dimissioni dall'incarico ricoperto ....
Raccogliete le firme e portatele al Cedir all'attenzione del Pubblico Ministero Sara Ombra.

Giacobinismo è un'atteggiamento comportamentale, non un giudizio valutativo dell'interlocutore.
Se io ti faccio un pagamento per una fornitura, dietro regolare fattura a fonte di regolari contratti , e poi tu, con quei soldi, non ci paghi le tasse che colpa posso avere io? :scrolleye:
La risposta alla domanda il magistrato, che certamente conosce i fatti ,se l'è bella che data,... e ha dato anche l'incarico.
E' facile.

domani metto un banchetto a piazza carmine per la raccolta delle firme spero che la prima sia la tua :salut

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 13:14
da doddi
goldenboy ha scritto:
doddi ha scritto:
goldenboy ha scritto: chi la pensa in modo diverso da te viene tacciato di giacobinismo,marginale ma chiassoso ..

ripeto...il motivo per cui è indagato mi interessa poco(lo so..),cmq reati che prevedono l'interdizine dai pubblici uffici,a cui si è sottratto non con un giudizio di assoluzione della magistratura ma con le dimissioni dall'incarico ricoperto ....
Raccogliete le firme e portatele al Cedir all'attenzione del Pubblico Ministero Sara Ombra.

Giacobinismo è un'atteggiamento comportamentale, non un giudizio valutativo dell'interlocutore.
Se io ti faccio un pagamento per una fornitura, dietro regolare fattura a fonte di regolari contratti , e poi tu, con quei soldi, non ci paghi le tasse che colpa posso avere io? :scrolleye:
La risposta alla domanda il magistrato, che certamente conosce i fatti ,se l'è bella che data,... e ha dato anche l'incarico.
E' facile.

domani metto un banchetto a piazza carmine per la raccolta delle firme spero che la prima sia la tua :salut
E cosa ti fà presumere che io sia concorde? Mi pare di essermi espresso :lol: :lol:
Ci sono per le riprese del consiglio, non per queste storielle :thumright

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 13:22
da goldenboy
doddi ha scritto:

E cosa ti fà presumere che io sia concorde? Mi pare di essermi espresso :lol: :lol:
Ci sono per le riprese del consiglio, non per queste storielle :thumright

infatti avevo scritto spero :mrgreen:

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 14:12
da Mariotta
finalmente un magistrato al di sopra delle parti :okok:

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 14:37
da goldenboy
Mariotta ha scritto:finalmente un magistrato al di sopra delle parti :okok:

zitta giacobina :evil:

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 14:39
da doddi
goldenboy ha scritto:
Mariotta ha scritto:finalmente un magistrato al di sopra delle parti :okok:

zitta giacobina :evil:
:mrgreen:
ot: iai a leggere il topic su Concita ... apoi ririmu :fifi:

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 29/11/2011, 14:58
da goldenboy
doddi ha scritto:
goldenboy ha scritto:
Mariotta ha scritto:finalmente un magistrato al di sopra delle parti :okok:

zitta giacobina :evil:
:mrgreen:
ot: iai a leggere il topic su Concita ... apoi ririmu :fifi:
storielle :fifi: :fifi:

Re: Di discarica in discarica...

Inviato: 30/11/2011, 19:13
da doddi
Era, comunque, una minchiata colossale, ...che razza di giornalismo foragabbu.

http://www.strill.it/index.php?option=c ... &Itemid=86" onclick="window.open(this.href);return false;

Pignatone risponde a Angela Napoli: "Dichiarazioni prive di fondamento, Melandri non è custode discarica"
Mercoledì 30 Novembre 2011 10:41

Di seguito la nota inviata dal Procuratore Giuseppe Pignatone a Strill.it
Con riferimento ad una serie di notizie errate e a dichiarazioni prive di fondamento sulla nomina del custode giudiziario della discarica di Casignana, preciso che in data 11 novembre 2011 il Giudice per le indagini preliminari, su conforme richiesta del Pubblico Ministero depositata in data 2 settembre 2011, ha nominato custode della discarica oggetto del sequestro l'Ufficio del Commissario per l'emergenza rifiuti e ciò al fine di garantire ai cittadini la continuità del servizio.
Non è stata individuata nessuna persona fisica bensì l'Ufficio istituzionalmente competente. Lo stesso G.I.P. ha precisato che l'Ufficio del Commissariato doveva, poi, individuare un funzionario che non avesse avuto alcun rapporto con gli odierni indagati. Tale funzionario è stato individuato nell'arch. Massimo Morelli.


Il Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria
dr. Giuseppe Pignatone