Pagina 1 di 5

ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 09/11/2011, 21:29
da Paolo_Padano
Vi presento 'mpari Mario Monti, probabile nuovo presideNte del consiglio per un governo di larghe intese per cercare di riprendere a camminare dopo un altro 1945. Il mio percorso che ha avuto inizio con la vittoria di giuliano pisapia fino alla sconfitta del rais berlusconi si sta esaurendo il mio compito all'opposizione, buona prosecuzione :salut

Il duro e puro che piace ai mercati. A Bruxelles con Berlusconi, confermato da D'Alema, ora senatore

ANSA: 09 novembre, 20:36

ROMA - Sessantotto anni, lombardo, per dieci anni commissario europeo, Mario Monti è considerato uno dei più autorevoli economisti italiani. Ma è soprattutto il rigorista e il tecnico "duro e puro" che non guarda in faccia a nessuno quando si tratta di difendere il mercato dalle distorsioni della concorrenza, nemmeno se ha di fronte i maggiori colossi dell'industria. Nato a Varese il 19 marzo del 1943, Monti si laurea alla Bocconi nel 1965; dopo un periodo passato negli Stati Uniti, dove si specializza a Yale studiando con il futuro premio Nobel James Tobin (quello della Tobin tax sulle transazioni finanziarie), comincia a insegnare all'Università di Torino nel 1970. Quindici anni dopo diventa professore di Economia politica alla Bocconi, dove assume l'incarico di rettore dell'Istituto di Economia Politica. La sua competenza ne fa un candidato ideale per incarichi tecnico-istituzionali: se ne accorge nel 1994 Silvio Berlusconi, appena insediatosi a palazzo Chigi, che lo indica come commissario europeo.

A lui vanno le deleghe per il mercato interno, i servizi finanziari e la fiscalità. Monti mantiene un profilo di assoluta indipendenza, tanto che quando arriva la scadenza, viene riconfermato come commissario europeo dal governo di centrosinistra guidato da Massimo D'Alema ("dal dottor Monti mi sento ben rappresentato a Bruxelles" aveva detto pochi mesi prima): questa volta gli viene affidata la delega per la concorrenza. E' sotto la sua direzione che la commissione europea avvia un procedimento contro Microsoft sfociato in una multa record di 497 milioni di euro inflitta al colosso di Bill Gates per aver violato le norme antitrust. Altro risultato ottenuto dal paladino della concorrenza , lo stop alla fusione tra General Electric e Honeywell nel 2001.

Nel 2004, Berlusconi , tornato nel frattempo a Palazzo Chigi, decide di non rinnovargli l'incarico, preferendogli Rocco Buttiglione, poi stoppato dal Parlamento europeo per le sue affermazioni anti-gay. Dalle colonne del Corriere della Sera, Monti, che oggi conserva la carica di presidente della Bocconi, conduce una triplice battaglia per il mercato, le liberalizzazioni e il rigore dei conti pubblici. Sua l'idea, lanciata quando l'emergenza era lontana da venire, di porre un tetto ai rendimenti dei titoli di Stato, per evitare che il debito si autoalimentasse. E suo l'editoriale di qualche giorno fa in cui chiedeva al premier di concentrarsi sul risanamento piuttosto che puntare a "un successo elettorale a tutti i costi per la Sua parte politica, ma in un Paese sempre più populista, distaccato dall'Europa e magari visto come responsabile di un fallimento dell'integrazione europea". L'Europa lo vede come l'uomo che può tirare l'Italia fuori dal caos perché sa che Monti non concepisce un 'Italia fuori dall'Europa. Come dimostra questa citazione riportata da "wikiquote": "Il giorno dopo la mia nomina Marco Pannella, che peraltro ho in forte simpatia, organizzò una conferenza stampa per sostenere che 'con Monti avevano vinto i poteri forti'. La presi a ridere e quando un giornalista mi chiese un commento dissi che di poteri forti non ne conoscevo. Tranne uno, l'Europa e oggi mi fa piacere aver contribuito a renderlo più forte".

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 09/11/2011, 21:51
da DoubleD
:yaho: :yaho: :yaho:

ballamu ch'esti megghiu va!

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 09/11/2011, 22:03
da ndria
Che bella l'Italia, se non si sfiorano i 70 anni non vengono presi in considerazione! :-D

Comunque sia, ora si vedrà se esiste questo famoso senso di responsabilità delle forze politiche (di destra e sinistra) o se ognuno continuerà a tirare l'acqua al proprio mulino. Saprà dire qualcosa Bersani oltre a "Berlusconi si deve dimettere?".

Buona fortuna Italia

:salut

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 09/11/2011, 22:05
da cozzina1
il presidente della repubblica ancora non mi ha telefonato...non è ufficiale...o mi sono persa qualcosa? :scratch

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 09/11/2011, 22:18
da _naka
mi sembra una buona soluzione....in attesa delle nuove elezioni....speriamo di risollevarci un pochetto...dei curriculum mi fido poco, ci vogliono le palle....

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 09/11/2011, 22:25
da mubald
Mi dicono sia piu' a destra del Berluskaiser.Comunque,al momento,chiunque e' meglio di lui.Basta avere senso dello stato

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 09/11/2011, 22:46
da doddi
Stasera da Vespa stanno "schifosamente" amoreggiando, nei limiti della fascia protetta.
Vediamo se dura...
P&D(L) :fifi:

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 09/11/2011, 22:47
da ndria
La situazione non è per niente facile, è inutile raccontarci balle.

Il problema era Berlusconi, questo per quanto riguarda la credibilità internazionale. Ma se il dopo Berlusconi sarà un accozzaglia di partiti in disaccordo su tutto, saremo in una situazione drammatica, perchè non potremo prendere le decisioni dolorose, ma necessarie a riguadagnare la fiducia dei mercati. E le elezioni sono molto lontane (febbraio?), vista l'emergenza in atto.

Ovviamente ringraziamo Silvietto che si è ostinatamente rifiutato di lasciare il ponte di comando fino all'ultimo...di solito il capitano è l'ultimo a lasciare la nave che affonda, ma non è lui che affonda la nave!

Di una cosa sono certo, alla fine le conseguenze di questa crisi andranno, come al solito, ad incidere drammaticamente sui redditi medio bassi...
Ricominceremo a tenere le galline in balcone ed il porco sul terrazzo...u satizzu a Riggiu non mancau mai!

:cheers

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 09/11/2011, 22:49
da Regmi
doddi ha scritto:Stasera da Vespa stanno "schifosamente" amoreggiando, nei limiti della fascia protetta.
Vediamo se dura...
P&D(L) :fifi:
dopo che anche questa giornata è andata tu come la vedi?
...e senza prosciutti eh :mrgreen:

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 09/11/2011, 22:54
da Regmi
ndria ha scritto:La situazione non è per niente facile, è inutile raccontarci balle.

Il problema era Berlusconi, questo per quanto riguarda la credibilità internazionale. Ma se il dopo Berlusconi sarà un accozzaglia di partiti in disaccordo su tutto, saremo in una situazione drammatica, perchè non potremo prendere le decisioni dolorose, ma necessarie a riguadagnare la fiducia dei mercati. E le elezioni sono molto lontane (febbraio?), vista l'emergenza in atto.

Ovviamente ringraziamo Silvietto che si è ostinatamente rifiutato di lasciare il ponte di comando fino all'ultimo...di solito il capitano è l'ultimo a lasciare la nave che affonda, ma non è lui che affonda la nave!

Di una cosa sono certo, alla fine le conseguenze di questa crisi andranno, come al solito, ad incidere drammaticamente sui redditi medio bassi...
Ricominceremo a tenere le galline in balcone ed il porco sul terrazzo...u satizzu a Riggiu non mancau mai!

:cheers
Non la vedo così tragica.
Chi ci starà, per forza di cose, accetterà di fare un passo indietro rispetto alle proprie posizioni.

Il che non vuol dire che per noi i rospi da ingoiare siano finiti

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 09/11/2011, 23:05
da doddi
Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:Stasera da Vespa stanno "schifosamente" amoreggiando, nei limiti della fascia protetta.
Vediamo se dura...
P&D(L) :fifi:
dopo che anche questa giornata è andata tu come la vedi?
...e senza prosciutti eh :mrgreen:
Mi pare che, fatte salve le scaramucce di facciata, stiano riscoprendo l'interesse del popolo ed un minimo di rispetto reciproco. Il clima si sta' rasserenando.
Sembra di stare alla semifinale di un mondiale













P.s.: ovviamente grazie a Silvio :lol: :lol:

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 09/11/2011, 23:15
da Regmi
doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:Stasera da Vespa stanno "schifosamente" amoreggiando, nei limiti della fascia protetta.
Vediamo se dura...
P&D(L) :fifi:
dopo che anche questa giornata è andata tu come la vedi?
...e senza prosciutti eh :mrgreen:
Mi pare che, fatte salve le scaramucce di facciata, stiano riscoprendo l'interesse del popolo ed un minimo di rispetto reciproco. Il clima si sta' rasserenando.
Sembra di stare alla semifinale di un mondiale





P.s.: ovviamente grazie a Silvio :lol: :lol:

E meno male.
Spianato il dosso la strada diventa liscia e percorribile con più facilità.

Chi è che disquisisce?

PS -Sentivo che, dopo aver appreso che il partito (?) si stava sfarinando (elezioni si elezioni no) abbia fatto buon viso a cattivo gioco.

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 10/11/2011, 1:18
da rorschach
E' l'ultima possibilità che abbiamo di salvarci - indire nuove elezioni sarebbe la fine in queste condizioni. Ha buone probabilità di ottenere l'appoggio del Parlamento in quanto uomo di destra.

... un sentito ringraziamento al nano piduista per aver messo l'intero paese nella stessa posizione delle sue ministre

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 10/11/2011, 16:26
da doddi
http://www3.lastampa.it/politica/sezion ... tp/429247/" onclick="window.open(this.href);return false;

Politica
10/11/2011 - DAL FINANCIAL TIMES
Monti: "C'è un lavoro enorme da fare
Bisogna togliere i privilegi a chi li ha"

Mario Monti

Per il neo senatore
«Bisogna cancellare il problema italiano di chi protegge la propria circoscrizione elettorale»
«Non nego che abbiamo un enorme lavoro da fare»: e in questo senso, le richieste fatte dall’Europa e dalla comunità internazionale sono ciò che «dovrebbe essere chiesto ad ogni Paese ai fini di una maggior crescita». Lo dice l’ex commissario Europeo Mario Monti, intervenuto ieri ad un convegno a Berlino, secondo quanto riporta il Financial Times.

Sono richieste, quelle che arrivano a Roma e su ciò che «deve essere fatto», su cui Monti asserisce non possano esserci «molte divergenze intellettuali». «La crescita - ha detto Monti - richiede riforme strutturali», che tolgano «ogni privilegio» alle categorie sociali che ne hanno,
cancellando il problema italiano di chi «protegge la propria circoscrizione elettorale».

Sull’euro Monti ha affermato che l’Italia è ancora in ampio credito, grazie «ai benefici che ha dalla appartenenza». Benefici che costituiranno «un patrimonio nel tempo». «Se l’Italia non avesse fatto parte dell’euro - ha detto - ci sarebbe più l’inflazione, politiche meno disciplinate e meno rispetto per le generazioni future». L’Italia - ha proseguito Monti - «è al centro dell’Europa. Politicamente e storicamente, l’Italia non può ignorare le sue responsabilità in quanto stato membro fondatore» dell’Ue.

«Mi piacerebbe vedere un maggiore rispetto per la Germania di oggi», ha detto ancora, nel senso di rispetto per l’essere «più rigorosi, più costanti nel tempo, meno a breve termine e più pazienti». E Roma deve fare ogni sforzo per essere più coinvolta nella partnership franco-tedesca: «sarebbe nel comune interesse».

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 10/11/2011, 17:07
da doddi
Qualcosa in più sul neo Senatore a vita, su alcuni aspetti del suo impegno internazionale e l'autorevolezza che gli viene riconosciuta nei "circoli privati" più importanti dell'economia mondiale, riportato direttamente da wikipedia, ho inserito del link di approfondimento per chi avesse voglia di leggere http://it.wikipedia.org/wiki/Mario_Monti" onclick="window.open(this.href);return false; :

Attività scientifica: In economia Monti sostiene il mercato, le liberalizzazioni e il rigore dei conti pubblici[3]. Uno dei risultati più importanti della sua attività di ricerca in campo economico è il modello di Klein-Monti che descrive il comportamento di una banca in regime di monopolio, risultato degli studi paralleli di Monti e del premio Nobel Lawrence Klein.

È stato il primo presidente del "Bruegel", un think-tank, nato a Bruxelles nel 2005, composto e finanziato da 16 Stati membri dell'UE e 28 multinazionali.

È inoltre presidente europeo della Commissione Trilaterale http://it.wikipedia.org/wiki/Commissione_Trilaterale" onclick="window.open(this.href);return false; , un gruppo di interesse di orientamento neoliberista fondato nel 1973 da David Rockefeller[4] http://www.trilateral.org/" onclick="window.open(this.href);return false;
Membro del comitato direttivo del Gruppo Bilderberg[5]. http://it.wikipedia.org/wiki/Bilderberg" onclick="window.open(this.href);return false; http://www.bilderbergmeetings.org/index.html" onclick="window.open(this.href);return false; http://www.bilderbergmeetings.org/governance.html" onclick="window.open(this.href);return false;
Dal 2005 è International Advisor per Goldman Sachs.
Nel 2010, su incarico del Presidente della Commissione Europea Barroso, ha redatto un libro bianco (Rapporto sul futuro del mercato unico) contenente misure per il completamento del mercato unico europeo[6]. Monti mantiene la carica di presidente dell'Università Bocconi.

Il 15 settembre 2010 Monti dà il suo appoggio all'iniziativa del gruppo Spinelli, fondato per rinvigorire la spinta federalista nell'Unione Europea. Assieme a lui, hanno dichiarato il proprio supporto Jacques Delors, Daniel Cohn-Bendit, Guy Verhofstadt, Andrew Duff, Elmar Brok. È editorialista de Il Corriere della Sera e autore di numerose pubblicazioni. La sua competenza e il rispetto che si è saputo guadagnare sia in ambito nazionale che internazionale hanno fatto sì che il suo nome sia stato più volte indicato per l'incarico di ministro in ambito economico sia in governi di centro destra che di centro sinistra. La sua autorevolezza di "tecnico" ha spinto Giuseppe Pisanu[7] a indicarlo come una delle persone che potrebbero ricoprire il ruolo di Presidente del Consiglio per entrambi gli schieramenti.

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 10/11/2011, 18:29
da Regmi
Di tirar su le ancore Il britannia non ne vuol sapere. E' sempre lì che offusca il nostro orizzonte.

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 10/11/2011, 18:42
da doddi
Regmi ha scritto:Di tirar su le ancore Il britannia non ne vuol sapere. E' sempre lì che offusca il nostro orizzonte.

Sono fatti o chiacchiere? Entra nel merito por favor :scrolleye:


Monti per sei mesi può fare il suo lavoro, la lettera, se glielo lasceranno fare, poi però non bisogna abusarne :salut

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 10/11/2011, 18:49
da Paolo_Padano
La destra non deve lamentarsi, Monti è la vera destra, dovete esultare, berlusconi era un filo craxiano che è al governo per i farsi i cazzi suoi e curarsi i suoi interessi. Ora il probabile neo presidente deve salvare capitalismo e liberismo. Non lo voto, l'unica forma che potrebbe risollevare il paese e dare fiducia è un governo dei lavoratori. Oggi sono andato in giro per milano sembrava il deserto, a parte la ristorazione di metà giornata, negozi deserti nonostante i cartelli degli sconti fino al 50%.

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 10/11/2011, 18:52
da Mariotta
Basta!!! noi siamo d'accordo , noi non lo vogliamo, noi vogliamo votare, noi ci caliamo le braghe, noi non governiamo più, noi ...


...fate solo pena, e starete ancora lì giusto perchè non è momento di elezioni.
Che decida il Colle , sarà la scelta più giusta.

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Inviato: 10/11/2011, 18:59
da Regmi
doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:Di tirar su le ancore Il britannia non ne vuol sapere. E' sempre lì che offusca il nostro orizzonte.

Sono fatti o chiacchiere? Entra nel merito por favor :scrolleye:


Monti per sei mesi può fare il suo lavoro, la lettera, se glielo lasceranno fare, poi però non bisogna abusarne :salut

L'ho gia detto altrove e mi ripeto. Hai visto il curriculum degli estensori di quel documento?
In quanto a sensazionalismo (sono tra quelli che teorizzano l'autoattentato delle torri gemelle) anche Steven Spielberg gli farebbe una pippa.

Di che vuoi parlare?
Anubi non c'è più e se sei intenzionato a farlo trovati qualcun altro che lo surrughi.
Io, pur mettendoci tutta la buona volonta, su quel terreno non ti seguo di certo.

Su Monti nessuno ha sostenuto o pensato che starà lì a vita.
Di che stai parlando?