LA LOGICA,SECONDO ME,DELLA VITTORIA DI TRUMP

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Rispondi
mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4104
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Premesso lo squallore allucinante di entrambi e il fatto che quindi e' stata la peggiore elezione della storia USA,credo che tra uno squallore conosciuto e dichiarato e uno squallore di finta onesta' gli americani hanno scelto la trasparenza.Pessima ma trasparenza
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Per me resta un mistero che una nazione così potente e importante abbia espresso 2 candidati del genere, pessimi!

Non so che logica si possa avere, io probabilmente non sarei andato a votare...probabilmente quell'aura da donna impeccabile e perfetta contrapposta al razzista, maschilista arrogante non ha pagato proprio perché lei ha molti scheletri nell'armadio

Sono curioso di vedere cosa farà in questi anni in primis per gli americani, perché per la politica estera, per quanto sia pazzo, non penso si discosterà molto dalla solita azione americana, anzi nei rapporti con la Russia forse lui può essere meglio della clinton e poi non gli permetterebbero di fare cazzate
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

la gente è stanca di quella politica che si sente superiore, che decide ed impone dimenticando l'opinione della base...
ad esempio la fallimentare politica estera delle "primavere arabe" voluta da obama ed ancor di più da hillary, e che ha portato destabilizzazione in medio oriente ed africa, con conseguenze per europa e soprattutto italia, vedi emergenza migranti...
la clinton era profondamente antipatica, si vedeva che bramava quel posto, era accecata ed ha perso di vista la gente, i democratici hanno perso 5 milioni di voti, anche per colpa della presidenza obama che definire senza infamia nè lode è già un gran complimento...
trump, nonostante sia stato demonizzato dalla stampa mondiale e perfino da alcuni repubblicani, anche per colpa di certe sue sparate elettorali, ha preso più voti dalle classi medio-basse e dalle donne rispetto ad hillary...
adesso tocca ai burocrati e tecnocrati europei, incominciando dal 4 dicembre, e poi dalle politiche del 2017 in germania e francia, e spero anche qui da noi...
Rispondi