Pagina 1 di 4

Giocatori senza stipendio? la società smentisce.

Inviato: 29/03/2012, 10:59
da trentaprile
http://www.strill.it/index.php?option=c ... Itemid=283" onclick="window.open(this.href);return false;

I giocatori della Viola si sono fermati. Stop agli allenamenti, ultimo stipendio percepito dicembre. Domani è previsto un incontro con i vertici societari e, comunque, la situazione dovrebbe sbloccarsi. Ma dietro questa incresciosa - tanto diffusa in Italia - situazione si staglia un quadro a tinte fosche e, in qualche misura, un film già visto: il presidente Muscolino non è affatto soddisfatto delle somme tirate dopo due stagioni di presidenza. I sacrifici sostenuti dalla proprietà sono stati ragguardevoli, ma la risposta del territorio, secondo la proprietà stessa, è stata fredda. Il management non è riuscito a far nulla per coinvolgere parti attive di territorio nè sul piano del seguito (tranne lo zoccolo duro di tifosi, comunque di tutto rispetto per la categoria) nè su quello dell'ampliamento della base societaria.
E Muscolino, pur dicendo il contrario nei comunicati ufficiali, anche alla luce di una comunque esistente sofferenza economica, si è stancato. A questo punto pensare che lasci a fine stagione non è più una boutade.
Gli scenari, a questo punto, sono intrecciati e vanno analizzati ad ampio raggio. In questo momento nel panorama cittadino reggino la società di gran lunga sprizzante miglior salute è la Vis di Gigi Di Bernardo, sponsorizzata Redel Energia. La squadra sta facendo bene nel torneo di C dilettanti e in pochi anni le strategie della coppia Di Bernardo-Gemelli hanno regalato una struttura solida ai progetti (in prospettiva ambiziosissimi) che trovano ulteriore alimentazione nel coinvolgimento fattivo, via via maggiore, dello sponsor.
La Viola stessa ha provato a coinvolgere la Vis in una idea di fusione per garantire alla città, comunque, un altro campionato di B dilettanti per la stagione 2012/2013.
Tuttavia Di Bernardo, che pure in passato aveva ideato qualcosa di simile sentendosi rispondere picche, appare tiepido alla proposta (almeno in apparenza). In realtà l’utilizzo del centro sportivo di Modena fa gola e, per i progetti della Vis, potrebbe essere la chiave di volta.
L’impressione è che, alla fine la cosa si possa fare, se Muscolino, come è probabile, sarà vinto dalla stanchezza, ma a quel punto le regole le detterà Di Bernardo, il quale da sempre si fida solo delle persone a lui vicinissime, anche per quanto riguarda lo staff tecnico.
D’altra parte Di Bernardo stesso sa bene che, con ogni probabilità, comunque vadano le cose, la sua società ha forti possibilità di essere ripescata per il prossimo torneo di B dilettanti.
Se in questi due mesi che restano da qui alla fine delle stagione il contesto riuscirà a fare cambiare idea a Muscolino i discorsi saranno diversi. Se…


articolo senza firma,abbastanza incensante per i valorosi 100% Reggio Calabria...tenderei a non fidarmi,ma se non arrivano smentite ecco spiegate tantissime cose..

CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 11:00
da OronzoPugliese
http://www.strill.it/index.php?option=c ... Itemid=283" onclick="window.open(this.href);return false;


Basket, giocatori Viola senza stipendio si fermano. Viola e Vis: contatto?
Giovedì 29 Marzo 2012 10:42

I giocatori della Viola si sono fermati. Stop agli allenamenti, ultimo stipendio percepito dicembre. Domani è previsto un incontro con i vertici societari e, comunque, la situazione dovrebbe sbloccarsi. Ma dietro questa incresciosa - tanto diffusa in Italia - situazione si staglia un quadro a tinte fosche e, in qualche misura, un film già visto: il presidente Muscolino non è affatto soddisfatto delle somme tirate dopo due stagioni di presidenza. I sacrifici sostenuti dalla proprietà sono stati ragguardevoli, ma la risposta del territorio, secondo la proprietà stessa, è stata fredda. Il management non è riuscito a far nulla per coinvolgere parti attive di territorio nè sul piano del seguito (tranne lo zoccolo duro di tifosi, comunque di tutto rispetto per la categoria) nè su quello dell'ampliamento della base societaria.
E Muscolino, pur dicendo il contrario nei comunicati ufficiali, anche alla luce di una comunque esistente sofferenza economica, si è stancato. A questo punto pensare che lasci a fine stagione non è più una boutade.
Gli scenari, a questo punto, sono intrecciati e vanno analizzati ad ampio raggio. In questo momento nel panorama cittadino reggino la società di gran lunga sprizzante miglior salute è la Vis di Gigi Di Bernardo, sponsorizzata Redel Energia. La squadra sta facendo bene nel torneo di C dilettanti e in pochi anni le strategie della coppia Di Bernardo-Gemelli hanno regalato una struttura solida ai progetti (in prospettiva ambiziosissimi) che trovano ulteriore alimentazione nel coinvolgimento fattivo, via via maggiore, dello sponsor.
La Viola stessa ha provato a coinvolgere la Vis in una idea di fusione per garantire alla città, comunque, un altro campionato di B dilettanti per la stagione 2012/2013.
Tuttavia Di Bernardo, che pure in passato aveva ideato qualcosa di simile sentendosi rispondere picche, appare tiepido alla proposta (almeno in apparenza). In realtà l’utilizzo del centro sportivo di Modena fa gola e, per i progetti della Vis, potrebbe essere la chiave di volta.
L’impressione è che, alla fine la cosa si possa fare, se Muscolino, come è probabile, sarà vinto dalla stanchezza, ma a quel punto le regole le detterà Di Bernardo, il quale da sempre si fida solo delle persone a lui vicinissime, anche per quanto riguarda lo staff tecnico.
D’altra parte Di Bernardo stesso sa bene che, con ogni probabilità, comunque vadano le cose, la sua società ha forti possibilità di essere ripescata per il prossimo torneo di B dilettanti.
Se in questi due mesi che restano da qui alla fine delle stagione il contesto riuscirà a fare cambiare idea a Muscolino i discorsi saranno diversi. Se…

Re: Giocatori senza stipendio??

Inviato: 29/03/2012, 11:36
da possanzini78
trentaprile ha scritto:http://www.strill.it/index.php?option=c ... Itemid=283

I giocatori della Viola si sono fermati. Stop agli allenamenti, ultimo stipendio percepito dicembre. Domani è previsto un incontro con i vertici societari e, comunque, la situazione dovrebbe sbloccarsi. Ma dietro questa incresciosa - tanto diffusa in Italia - situazione si staglia un quadro a tinte fosche e, in qualche misura, un film già visto: il presidente Muscolino non è affatto soddisfatto delle somme tirate dopo due stagioni di presidenza. I sacrifici sostenuti dalla proprietà sono stati ragguardevoli, ma la risposta del territorio, secondo la proprietà stessa, è stata fredda. Il management non è riuscito a far nulla per coinvolgere parti attive di territorio nè sul piano del seguito (tranne lo zoccolo duro di tifosi, comunque di tutto rispetto per la categoria) nè su quello dell'ampliamento della base societaria.
E Muscolino, pur dicendo il contrario nei comunicati ufficiali, anche alla luce di una comunque esistente sofferenza economica, si è stancato. A questo punto pensare che lasci a fine stagione non è più una boutade.
Gli scenari, a questo punto, sono intrecciati e vanno analizzati ad ampio raggio. In questo momento nel panorama cittadino reggino la società di gran lunga sprizzante miglior salute è la Vis di Gigi Di Bernardo, sponsorizzata Redel Energia. La squadra sta facendo bene nel torneo di C dilettanti e in pochi anni le strategie della coppia Di Bernardo-Gemelli hanno regalato una struttura solida ai progetti (in prospettiva ambiziosissimi) che trovano ulteriore alimentazione nel coinvolgimento fattivo, via via maggiore, dello sponsor.
La Viola stessa ha provato a coinvolgere la Vis in una idea di fusione per garantire alla città, comunque, un altro campionato di B dilettanti per la stagione 2012/2013.
Tuttavia Di Bernardo, che pure in passato aveva ideato qualcosa di simile sentendosi rispondere picche, appare tiepido alla proposta (almeno in apparenza). In realtà l’utilizzo del centro sportivo di Modena fa gola e, per i progetti della Vis, potrebbe essere la chiave di volta.
L’impressione è che, alla fine la cosa si possa fare, se Muscolino, come è probabile, sarà vinto dalla stanchezza, ma a quel punto le regole le detterà Di Bernardo, il quale da sempre si fida solo delle persone a lui vicinissime, anche per quanto riguarda lo staff tecnico.
D’altra parte Di Bernardo stesso sa bene che, con ogni probabilità, comunque vadano le cose, la sua società ha forti possibilità di essere ripescata per il prossimo torneo di B dilettanti.
Se in questi due mesi che restano da qui alla fine delle stagione il contesto riuscirà a fare cambiare idea a Muscolino i discorsi saranno diversi. Se…


articolo senza firma,abbastanza incensante per i valorosi 100% Reggio Calabria...tenderei a non fidarmi,ma se non arrivano smentite ecco spiegate tantissime cose..
Concordo con la tua analisi.

Aggiungo: sempre ammesso e non concesso che le affermazioni contenute nell'articolo siano vere, cosa vogliono le persone dalla Viola?

Siamo tra i primi posti in tutta la B2 per presenze al palazzo, sebbene i tanti anni di sfacelo avessero sbrillentato il rapporto tra la squadra e la città. Che cosa si aspettava Muscolino? Che di colpo venissero 3.000 o più persone ogni domenica? Se queste erano le attese, beh, mi sembra che fossero esagerate... In definitiva, abbiamo uno sponsor solido da 3 anni, 1.000-1.500 persone a partita al palazzo, le trasferte sovvenzionate (per quanto mi risulta) dall'atam... Se poi non si riescono a sostenere certi ingaggi, allora è stato sbagliato farli. Preferisco crescere un po' per volta che fallire ogni 3 anni. Se proprio si voleva fare un overbudget, allora tanto valeva comprare un titolo di categoria superiore...

Certo che la delusione sarebbe fortissima e, questa volta, non so se ci sarebbero le possibilità per risollevarsi...

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 11:45
da Hurricane82
come detto da trentaprile, meglio andarci coi piedi di piombo....per adesso è una notizia riportata, senza alcuna firma, da un solo organo di informazione....nessun altro ha menzionato tutto ciò, nè reggioacanestro, nè gazzetta, nè calabriaora ecc......per cui prima di parlare aspetto di vedere se ci saranno altre conferme....soprattutto da fonti societarie...

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 11:47
da trentaprile
La cosa che mi lascia molto pensare è che l'articolo è di una faziosità estrema, guarda caso all'indomani dello "scippo" del botteghelle subito dalla gloriosa Vis :roll: :roll:

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 11:54
da ethan
Oggi Chinè parlava di allenamento al Botteghelle, con intervista a Zampogna,
In ogni caso ci vuole una smentita, un eventuale silenzio sarebbe di assenso, e comunque una presa per il culo..

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 11:59
da pacino
trentaprile ha scritto:La cosa che mi lascia molto pensare è che l'articolo è di una faziosità estrema, guarda caso all'indomani dello "scippo" del botteghelle subito dalla gloriosa Vis :roll: :roll:
quale scippo? :scratch :scratch

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 12:00
da Hurricane82
ethan ha scritto:Oggi Chinè parlava di allenamento al Botteghelle, con intervista a Zampogna,
In ogni caso ci vuole una smentita, un eventuale silenzio sarebbe di assenso, e comunque una presa per il culo..
appunto...ecco perchè mi sembra tutto molto strano.... :roll: ...è passata più di un ora da questa notizia e ancora nessun altro organo di informazione/sito conferma....concordo sulla smentita che, se in caso, deve arrivare...

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 12:23
da army
che strill non ami molto la viola di muscolino si era capito...vedremo se è vero quello che scrivono o se arriverà la smentita

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 12:46
da Demy182rc
non so se sia vero, ma mi limito a dire un speriamo di no.

tuttavia ci tengo a precisare che io travagli non ne voglio più! ci si spari un colpo in testa il più velocemente possibile se c'è qualcosa di vero

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 13:01
da army
tra l'altro l'articolo non dice che Gemelli della Vis è cugino di Muscolino....cosa ci sarebbe di strano in una fusione?

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 13:02
da colpoinfernaleomicid
Secondo voi una squadra che da 3 partite gioca con voglia e applicazione sta giocando senza stipendi? Questa notizia trash forse l'avrei potuta accettare 3 mesi fa quando obbiettivamente stavamo facendo schifo in campo, ma adesso é davvero fuori luogo in tutti i sensi e poi é anonima? Se lo scrivente é coscente di quello che scrive e della realtà effettuale della situazione perché non si firma? Ahhh é facile scrivere da dietro una tastiera....

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 13:12
da Hurricane82
Chinè conferma su fb che i giocatori ieri si sono allenati regolarmente a Modena e di aver fatto due interviste, il tutto normalmente.......la puzza di carognata è sempre più forte...... :roll:

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 13:15
da colpoinfernaleomicid
army ha scritto:tra l'altro l'articolo non dice che Gemelli della Vis è cugino di Muscolino....cosa ci sarebbe di strano in una fusione?
A noi sta bene la fusione, la fissione quello che vogliono basta che si continui a far bene, poi le formule e i modi non ci interessano. Spero che questa stronzata di strill non la leggano quelli di Bernalda perché poi ci romperebbero i maroni sull'altro forum!

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 13:32
da trentaprile
Ma quale fusione, certe società "minori" che rimangano al loro posto senza invidia e senza rotture di palle per chi lavora e anche sodo da 2 anni.

E poi se mi dovessi ritrovare Checco D'Arrigo coach della Viola io al palazzo non ci vado più :lol: :lol:

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 14:09
da colpoinfernaleomicid
trentaprile ha scritto:Ma quale fusione, certe società "minori" che rimangano al loro posto senza invidia e senza rotture di palle per chi lavora e anche sodo da 2 anni.

E poi se mi dovessi ritrovare Checco D'Arrigo coach della Viola io al palazzo non ci vado più :lol: :lol:
Certo una fusione con una società di scarsa esperienza se non in leghe iper-dilettantistiche non é che porterebbe più di 200000 euro alle casse societarie... vale la pena? Non si fa prima a rompere letteralmente le balle a Silipo per fargli prendere anche il 40% -50% delle quote? Muscolino - Silipo sarebbe un'accoppiata serie e vincente! Poi dai...Silipo 500000 euro glie li sbatterebbe sul tavolo per il nasio di quanti ne ha, non dimentichiamoci che dai tempi della sua Viola la System House S.R.L. é cresciuta vertiginosamente con sedi anche a Roma e in Nord italia, non mi meraviglierei se a breve diventasse S.p.A una cosa é certa un fatturato annuo > 15 MLN di euro ed un'azienda fiore all'occhiello del meridione. Poi Silipo é una gran persona, chi lo conosce da vicino lo sa bene, sarebbe davvero il rilancio definitivo per la Viola!

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 14:37
da Hurricane82
Adesso è chiaro!!...è stata un'autentica CAROGNATA!!!!! NESSUNO SCIOPERO, i giocatori come detto in precedenza si sono e si stanno allenando....non capisco il perchè di tutto questo, non capisco perchè in questa città ci si debba fare del male da soli con ste fantasie....sugli stipendi è vero che c'è qualche ritardo, ma si sta poco a poco saldando tutto...tra l'altro anche l'anno scorso ci furono ritardi che come sappiamo sono consuetudine nel basket nostrano in tutte le sue realtà, la cosa importante è saldare sempre tutto entro la fine della stagione per potersi poi iscrivere a quella successiva e questa nuova Viola non ha mai avuto problemi in tal senso....tra l'altro sono ritardi che sia chiaro nascono nel periodo dei NAS, il cui pagamento è fondamentale per non essere estromessi dal campionato...per cui giustamente ci si è concentrati su di essi per poi riprendere a saldare le spettanze ai giocatori....

quindi tutto questo terrorismo è stato uno schifo!!.....mi sono informato poco fa da qualcuno molto vicino alla società e mi ha confermato tutto...lo stesso Chinè, come riportato sopra, ha detto che i ragazzi si sono allenati normalmente....già l'articolo senza firma puzzava, adesso ne ho la certezza.....provo tanta delusione per questi atteggiamenti...si dovrebbe remare tutti dalla stessa parte, ma a quanto pare non è così.....

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 14:43
da trentaprile
Hurricane82 ha scritto:Adesso è chiaro!!...è stata un'autentica CAROGNATA!!!!! NESSUNO SCIOPERO, i giocatori come detto in precedenza si sono e si stanno allenando....non capisco il perchè di tutto questo, non capisco perchè in questa città ci si debba fare del male da soli con ste fantasie....sugli stipendi è vero che c'è qualche ritardo, ma si sta poco a poco saldando tutto...tra l'altro anche l'anno scorso ci furono ritardi che come sappiamo sono consuetudine nel basket nostrano in tutte le sue realtà, la cosa importante è saldare sempre tutto entro la fine della stagione per potersi poi iscrivere a quella successiva e questa nuova Viola non ha mai avuto problemi in tal senso....tra l'altro sono ritardi che sia chiaro nascono nel periodo dei NAS, il cui pagamento è fondamentale per non essere estromessi dal campionato...per cui giustamente ci si è concentrati su di essi per poi riprendere a saldare le spettanze ai giocatori....

quindi tutto questo terrorismo è stato uno schifo!!.....mi sono informato poco fa da qualcuno molto vicino alla società e mi ha confermato tutto...lo stesso Chinè, come riportato sopra, ha detto che i ragazzi si sono allenati normalmente....già l'articolo senza firma puzzava, adesso ne ho la certezza.....provo tanta delusione per questi atteggiamenti...si dovrebbe remare tutti dalla stessa parte, ma a quanto pare non è così.....

ve l'avevo detto,l'articolo è troppo fazioso per essere credibile... poi le "indagini" fatte su facebook confermano tutto.

Intanto aspettiamo la risposta della società, che sicuramente sarà abbastanza dura.

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 14:46
da possanzini78
Hurricane82 ha scritto:Adesso è chiaro!!...è stata un'autentica CAROGNATA!!!!! NESSUNO SCIOPERO, i giocatori come detto in precedenza si sono e si stanno allenando....non capisco il perchè di tutto questo, non capisco perchè in questa città ci si debba fare del male da soli con ste fantasie....sugli stipendi è vero che c'è qualche ritardo, ma si sta poco a poco saldando tutto...tra l'altro anche l'anno scorso ci furono ritardi che come sappiamo sono consuetudine nel basket nostrano in tutte le sue realtà, la cosa importante è saldare sempre tutto entro la fine della stagione per potersi poi iscrivere a quella successiva e questa nuova Viola non ha mai avuto problemi in tal senso....tra l'altro sono ritardi che sia chiaro nascono nel periodo dei NAS, il cui pagamento è fondamentale per non essere estromessi dal campionato...per cui giustamente ci si è concentrati su di essi per poi riprendere a saldare le spettanze ai giocatori....

quindi tutto questo terrorismo è stato uno schifo!!.....mi sono informato poco fa da qualcuno molto vicino alla società e mi ha confermato tutto...lo stesso Chinè, come riportato sopra, ha detto che i ragazzi si sono allenati normalmente....già l'articolo senza firma puzzava, adesso ne ho la certezza.....provo tanta delusione per questi atteggiamenti...si dovrebbe remare tutti dalla stessa parte, ma a quanto pare non è così.....
scusa hurri, ma io aspetto una smentita da parte della società. Se dovesse rimanere il silenzio, sarebbe una mezza ammissione di colpevolezza... Attendo ancora sviluppi perché non penso che Giusva butterebbe a mare la credibilità costruita in tanti anni di lavoro con un articolo infondato, soprattutto in considerazione del fatto che tutti avrebbero dubitato della sua imparzialità visti i suoi recenti trascorsi con la Vis. Per il momento resto quindi in attesa.

P.S. Non condivido affatto il tuo ragionamento che è giusto e normale non pagare i giocatori nel periodo in cui si devono pagare i NAS.... Se tu fossi al posto loro lo accetteresti? I lavoratori si pagano a fine mese di mese in mese. Questo come regola generale.

Re: CI RISIAMO

Inviato: 29/03/2012, 15:16
da Hurricane82
possanzini78 ha scritto: P.S. Non condivido affatto il tuo ragionamento che è giusto e normale non pagare i giocatori nel periodo in cui si devono pagare i NAS.... Se tu fossi al posto loro lo accetteresti? I lavoratori si pagano a fine mese di mese in mese. Questo come regola generale.

per carità, giusto quello che dici....ma sappiamo tutti che il basket italiano è questo...e se non ci sono entrate tali da poterti garantire di fare entrambe le cose devi trovare la combinazione giusta per poter accontentare tutti....perchè se non saldi la prima opzione (NAS) automaticamente non si salderà la seconda e i destinatari di quest'ultima non vedranno un soldo...non si scappa...