Italia, da chi ripartire?

Tutto quello che riguarda le altre squadre di calcio e gli altri sport.

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da REGGIOVUNQUE » 27/06/2014, 14:38

reggino,se tu mi citi il paragone di Pogba,ti rispondo con Verratti,che in Italia non si è potuto trattenere solo perchè lo sceicco pagava e tanto,come i cinesi qui a Milano che pagano in contanti........

In Italia devi adottare leggi pesanti,come si è fatto l anno scorso per la C,quando tutti insultavano il presidente di quella lega.ed invece aveva ragione....


x quanto riguarda De sciglio,secondo me è di buono che può fare le due fasce,come Darmian.........ed hai Santon che MERITA LA NAZIONALE.........e se aggiungi chiellini o Criscito(che possono coprirti 2 ruoli)sei apposto,se maturano(soprattutto se De Sciglio va a madrid)........


il discorso di suonatore comunque è il discorso che condivido....... :salut :salut :salut
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da reggino » 27/06/2014, 14:40

Lilleuro ha scritto:[quote

reggino, con tutto il rispetto, su Acerbi forse dovresti informarti un attimino, visto che ha avuto problemi molto più seri di quelli che normalmente deve affrontare un calciatore...anzi, direi molto più seri di quelli che di solito affrontiamo tutti noi, fortunatamente

Detto questo, io continuo a pensare che il ragionamento che fai abbia un errore di fondo...non puoi confrontare i giovani provenienti, genericamente, da altre nazionalità con i giovani italiani...è chiaro che se prendi un squadra composta da un francesce, un argentino, un tedesco, uno spagnolo, ecc., alla fine avrai una squadra probabilmente più forte di una composta da 11 italiani, visto che i vari stranieri saranno un pò più selezionati...ma se tu crei una squadra di soli argentini (prendi il Catania 2014, appunto) e la metti di fronte ad una composta da soli italiani (es. Reggina 2006), allora il confronto diventa assolutamente proponibile :wink
Su Acerbi,chiedo scusa,mi ero dimenticato dei suoi problemi.
Io sto parlando di giovani, non mi interessa paragonare la rosa della reggina,che aveva,tra i titolari,tre le altre cose, solo,quattro giovani italiani(pellizzoli,mesto,modesto,Bianchi),con quella del catania.
Io rimango dell'idea che i giovani italiani,di questo periodo,che produciamo,hanno profonde lacune,magari non tutti,eh,sia chiaro.L'unico,VERO, giovane di talento(gli altri devono dimostrarlo di avercelo) che abbiamo prodotto negli ultimi 5 anni è Verratti.
Mentre se prendi,solo, il galles,tra ramsey,Bale,allen,ha prodotto giovani di qualità maggiore.
Tant'è che con l'Under 21 stiamo faticando,ultimamente.
Poi è capace che mi sbagli,ma la vedo così.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da reggino » 27/06/2014, 14:47

_naka ha scritto:[quote


la maggior parte dei calciatori matura intorno a 25,26 anni..... poi ci sono i casi, ma quelli sono l'eccezione che conferma la regola....il tempo ci vuole, ti insegna come affrontare la pressione e come entrare in campo con la giusta testa.....quando entri in certi stadi ad alcuni giovani le gambe tremano ed è una cosa normale......

lo ripeto, cominciamo dagli stadi, miglioriamo la qualità degli impianti e piano piano torneremo ad avere l'appeal che avevamo negli anni 2000....e il livello qualitativo si alzerà ....
Il problema è che nel calcio di oggi contano i risultati.
Non puoi concedere tutto questo tempo,ad un giocatore per potersi esprimere a certi livelli,altrimenti è legittima la logica di prendere un giovane di un'altra nazione,magari a costo zero,come ha fatto la Lazio con keità,e punti su di lui.
E keità non è un Baggio,non è un Del Pietro,non è un Totti,eppure è uno che la differenza in campo te la sa fare.
Se noi dobbiamo aspettare dai Paloschi,dai Lupoli,dai Macheda,dai Calaiò che passi del tempo,per farci vedere quello che sanno fare,allora stiamo freschi.


ps perchè la juve non ha puntato subito su immobile,piuttosto che lasciarlo al Toro,anzichè su Tevez??
visto che dobbiamo dare tutto questo tempo,perchè la juve ad immobile non l'ha concesso??
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da _naka » 27/06/2014, 14:49

reggino ha scritto:
_naka ha scritto:[quote


la maggior parte dei calciatori matura intorno a 25,26 anni..... poi ci sono i casi, ma quelli sono l'eccezione che conferma la regola....il tempo ci vuole, ti insegna come affrontare la pressione e come entrare in campo con la giusta testa.....quando entri in certi stadi ad alcuni giovani le gambe tremano ed è una cosa normale......

lo ripeto, cominciamo dagli stadi, miglioriamo la qualità degli impianti e piano piano torneremo ad avere l'appeal che avevamo negli anni 2000....e il livello qualitativo si alzerà ....
Il problema è che nel calcio di oggi contano i risultati.
Non puoi concedere tutto questo tempo,ad un giocatore per potersi esprimere a certi livelli,altrimenti è legittima la logica di prendere un giovane di un'altra nazione,magari a costo zero,come ha fatto la Lazio con keità,e punti su di lui.
E keità non è un Baggio,non è un Del Pietro,non è un Totti,eppure è uno che la differenza in campo te la sa fare.
Se noi dobbiamo aspettare dai Paloschi,dai Lupoli,dai Macheda,dai Calaiò che passi del tempo,per farci vedere quello che sanno fare,allora stiamo freschi.


ps perchè la juve non ha puntato subito su immobile,piuttosto che lasciarlo al Toro,anzichè su Tevez??
visto che dobbiamo dare tutto questo tempo,perchè la juve ad immobile non l'ha concesso??
infatti dobbiamo uscire dall'ottica di guardare solo al risultato....si può anche perdere ma l'importante è che ci sia un percorso di crescita e la costruzione di un ciclo.....

ps su immobile per me la juve ha sbagliato a cederlo ma lui voleva giocare e al dortmund esploderà (nel bene o nel male, spero nel bene)
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da reggino » 27/06/2014, 14:53

_naka ha scritto:[quote



infatti dobbiamo uscire dall'ottica di guardare solo al risultato....si può anche perdere ma l'importante è che ci sia un percorso di crescita e la costruzione di un ciclo.....

ps su immobile per me la juve ha sbagliato a cederlo ma lui voleva giocare e al dortmund esploderà (nel bene o nel male, spero nel bene)
Si infatti,già i club sono in crisi economica,poi se non raggiungono un minimo di risultati,tempo tre secondi e falliscono.
No,io dico,perchè l'anno passato la Juve anzichè spendere 15 mln(operazione grandiosa,sia chiaro),per Tevez,non ha investito su un giovane del proprio vivaio,come Immobile??
te lo dico io,perchè con Immobile lo scudetto non l'avrebbero vinto,sicuramente. Così come mai anzichè puntare su un vecchio come pirlo(altra operazione grandiosa),non hanno puntato su un giovane del loro vivaio??te lo dico io,perchè senza pirlo tre scudetti di fila,non li avrebbero vinti.
E vallo a dire ad un tifoso juventino,di fottersene dei risultati.
Ultima modifica di reggino il 27/06/2014, 15:05, modificato 1 volta in totale.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da Lilleuro » 27/06/2014, 14:56

reggino ha scritto:Si infatti,già i club sono in crisi economica,poi se non raggiungono un minimo di risultati,tempo tre secondi e falliscono.
No,io dico,perchè l'anno passato la Juve anzichè spendere 15 mln(operazione grandiosa,sia chiaro),non ha investito su un giovane del proprio vivaio,come Immobile??
te lo dico io,perchè con Immobile lo scudetto non l'avrebbero vinto,sicuramente. Così come mai anzichè puntare su un vecchio come pirlo(altra operazione grandiosa),non hanno puntato su un giovane del loro vivaio??te lo dico io,perchè senza pirlo tre scudetti di fila,non li avrebbero vinti.
E vallo a dire ad un tifoso juventino,di fottersene dei risultati.
Non deve fare molta strada, basta il primo specchio che si ritrova in casa :lol: :mrgreen:
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da reggino » 27/06/2014, 15:00

Lilleuro ha scritto:[quote


Non deve fare molta strada, basta il primo specchio che si ritrova in casa :lol: :mrgreen:
chissà come avrebbe reagito,il caro naka, se gli avessero detto che avrebbero puntato su Immobile e qualche mediano italiano brufosolo al posto di Tevez e pirlo,rinunciando alla vittoria così facendo,di tre scudetti e due supercoppe.
Forse bene,bene,non l'avrebbe presa.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da REGGIOVUNQUE » 27/06/2014, 15:16

Lilleuro ha scritto:
reggino ha scritto:Si infatti,già i club sono in crisi economica,poi se non raggiungono un minimo di risultati,tempo tre secondi e falliscono.
No,io dico,perchè l'anno passato la Juve anzichè spendere 15 mln(operazione grandiosa,sia chiaro),non ha investito su un giovane del proprio vivaio,come Immobile??
te lo dico io,perchè con Immobile lo scudetto non l'avrebbero vinto,sicuramente. Così come mai anzichè puntare su un vecchio come pirlo(altra operazione grandiosa),non hanno puntato su un giovane del loro vivaio??te lo dico io,perchè senza pirlo tre scudetti di fila,non li avrebbero vinti.
E vallo a dire ad un tifoso juventino,di fottersene dei risultati.
Non deve fare molta strada, basta il primo specchio che si ritrova in casa :lol: :mrgreen:


a me piace anche MARRONE x il centrocampo,sempre juve(non so se ancora di sua proprietà o passato x intero al Sassuolo)
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da _naka » 27/06/2014, 15:58

reggino ha scritto:
_naka ha scritto:[quote



infatti dobbiamo uscire dall'ottica di guardare solo al risultato....si può anche perdere ma l'importante è che ci sia un percorso di crescita e la costruzione di un ciclo.....

ps su immobile per me la juve ha sbagliato a cederlo ma lui voleva giocare e al dortmund esploderà (nel bene o nel male, spero nel bene)
Si infatti,già i club sono in crisi economica,poi se non raggiungono un minimo di risultati,tempo tre secondi e falliscono.
No,io dico,perchè l'anno passato la Juve anzichè spendere 15 mln(operazione grandiosa,sia chiaro),per Tevez,non ha investito su un giovane del proprio vivaio,come Immobile??
te lo dico io,perchè con Immobile lo scudetto non l'avrebbero vinto,sicuramente. Così come mai anzichè puntare su un vecchio come pirlo(altra operazione grandiosa),non hanno puntato su un giovane del loro vivaio??te lo dico io,perchè senza pirlo tre scudetti di fila,non li avrebbero vinti.
E vallo a dire ad un tifoso juventino,di fottersene dei risultati.
ma i giovani li puoi integrare anche con calma....secondo me ogbonna l'anno prossimo sarà una colonna della juve...certo pretendere subito da lui prestazioni senza errori secondo me è stato sbagliato....la juve ha fatto 2 anni con 2 settimi posti.....

certo hai citato pure dei giocatori fuori dal comune tipo pirlo e tevez....ma se mi togli vucinic e quagliarella e mi metti gabbiadini e berardi io firmo domani.....
ti ripeto i giovani lanciati allo sbaraglio secondo me falliscono, i giovani vanno integrati.....la juve investe parecchio sui giovani, sopratutto italiani ..... certo se arriva il psg mica puoi competere con loro....
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da Mave » 27/06/2014, 16:36

Lilleuro ha scritto:
reggino ha scritto:Si infatti,già i club sono in crisi economica,poi se non raggiungono un minimo di risultati,tempo tre secondi e falliscono.
No,io dico,perchè l'anno passato la Juve anzichè spendere 15 mln(operazione grandiosa,sia chiaro),non ha investito su un giovane del proprio vivaio,come Immobile??
te lo dico io,perchè con Immobile lo scudetto non l'avrebbero vinto,sicuramente. Così come mai anzichè puntare su un vecchio come pirlo(altra operazione grandiosa),non hanno puntato su un giovane del loro vivaio??te lo dico io,perchè senza pirlo tre scudetti di fila,non li avrebbero vinti.
E vallo a dire ad un tifoso juventino,di fottersene dei risultati.
Non deve fare molta strada, basta il primo specchio che si ritrova in casa :lol: :mrgreen:
Non l'ho capita :scratch:
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da Mave » 27/06/2014, 16:42

comunque reggino secondo me fai discorsi troppo "estremi"...è normale che Baggio, Totti e del Piero cioè dei campioni/fenomeni esplodono da subito senza bisogno di maturare...ma così ce ne sono pochi
busquet del barca era un cesso a 21-22 anni...giocando per tanti anni è diventato uno degli interpreti migliori in quel ruolo (non mi insultate, lo vedo così!)
ma se vogliamo prenderne uno più serio possiamo guardare a carvajal del Real...si è fatto un anno di bundes col leverkusen e poi il Real l'ha preso e messo in campo al posto di arbeloa...come dice naka la Juve anziché tenersi un vucinic poteva tranquillamente lanciare gabbiadini, gira e volta tra tutti gli impegni 15 partite te le fa minimo...è qui che si deve lavorare di più, poi dipende sempre da calciatore a calciatore...cerci ai tempi della Roma era da prendere a calci ogni minuto che giocava, ora probabilmente alla Roma farebbe comodissimo
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da Lilleuro » 27/06/2014, 17:36

Mave ha scritto: Non l'ho capita :scratch:
Anche i giovani moderatori italiani pare non siano all'altezza :mrgreen:
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da REGGIOVUNQUE » 27/06/2014, 18:45

Mave ha scritto:comunque reggino secondo me fai discorsi troppo "estremi"...è normale che Baggio, Totti e del Piero cioè dei campioni/fenomeni esplodono da subito senza bisogno di maturare...ma così ce ne sono pochi
busquet del barca era un cesso a 21-22 anni...giocando per tanti anni è diventato uno degli interpreti migliori in quel ruolo (non mi insultate, lo vedo così!)
ma se vogliamo prenderne uno più serio possiamo guardare a carvajal del Real...si è fatto un anno di bundes col leverkusen e poi il Real l'ha preso e messo in campo al posto di arbeloa...come dice naka la Juve anziché tenersi un vucinic poteva tranquillamente lanciare gabbiadini, gira e volta tra tutti gli impegni 15 partite te le fa minimo...è qui che si deve lavorare di più, poi dipende sempre da calciatore a calciatore...cerci ai tempi della Roma era da prendere a calci ogni minuto che giocava, ora probabilmente alla Roma farebbe comodissimo

con la differenza,x quanto riguarda il discorso Vucinic Gabbiadini che hai messo come esempio e che condivido,che con Vucinic hai 5000 abbonati in piu,con gabbiadini in meno......
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da Lilleuro » 27/06/2014, 19:14

REGGIOVUNQUE ha scritto:con la differenza,x quanto riguarda il discorso Vucinic Gabbiadini che hai messo come esempio e che condivido,che con Vucinic hai 5000 abbonati in piu,con gabbiadini in meno......
Se hai già Tevez e Llorente, Vucinic o Gabbiadini non cambia assolutamente niente in termini di abbonati...anzi, probabilmente i tifosi juventini apprezzerebbero di più il secondo
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da REGGIOVUNQUE » 27/06/2014, 19:37

Lilleuro ha scritto:
REGGIOVUNQUE ha scritto:con la differenza,x quanto riguarda il discorso Vucinic Gabbiadini che hai messo come esempio e che condivido,che con Vucinic hai 5000 abbonati in piu,con gabbiadini in meno......
Se hai già Tevez e Llorente, Vucinic o Gabbiadini non cambia assolutamente niente in termini di abbonati...anzi, probabilmente i tifosi juventini apprezzerebbero di più il secondo


probabilmente......anche perchè,se loro come tu dici apprezzerebbero piu il secondo,se con Vucinic la juve deve sborsare come stipendio 4 volte tanto(non penso di esagerare),allora pirchi teniru a iddu?

è un circolo vizioso,i procuratori spaccunu i @@ e i giovani buoni non ci mettono tanto a cambiare aria,anche nel mondo del calcio.......e alla juve a gennaio,tanto x tornare a fare un esempio,invece dei vari Berardi o Gabbiadini,rrrriva Osvaldo............
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da reggino » 27/06/2014, 21:32

_naka ha scritto:[quote

ma i giovani li puoi integrare anche con calma....secondo me ogbonna l'anno prossimo sarà una colonna della juve...certo pretendere subito da lui prestazioni senza errori secondo me è stato sbagliato....la juve ha fatto 2 anni con 2 settimi posti.....

certo hai citato pure dei giocatori fuori dal comune tipo pirlo e tevez....ma se mi togli vucinic e quagliarella e mi metti gabbiadini e berardi io firmo domani.....
ti ripeto i giovani lanciati allo sbaraglio secondo me falliscono, i giovani vanno integrati.....la juve investe parecchio sui giovani, sopratutto italiani ..... certo se arriva il psg mica puoi competere con loro....
Ogbonna è un giocatore che ha già 26 anni,su cui la Juventus ha investito 15 mln,non mi pare che abbia prodotto il suo investimento grossi risultati.Ha fatto delle buone stagioni con il Torino,la Juve ci ha puntato,a dimostrazione di come i grandi club credono nei giovani,solo che non è stata ripagata,in termini di prestazioni.Tant'è che ha dovuto subito rispolverare il 35 enne Barzagli.
Poi,non ho capito,come fai a dare fiducia ad un giovane se non lo fai giocare titolare??troppo comodo dire al posto di vucinic e quaglierella che insieme mi hanno fatto due gare quest'anno,mi ci metto gabbiadini e berardi.
Eh,no,se credi davvero nei giovani,devi farli giocare al posto di Tevez e Llorente.
A proposito come mai con gli Immobile,Berardi,Zaza,Giovinco,che hai in casa,ti sei preso LLorente??
lo stesso discorso lo posso fare a mave,perchè la Roma piuttosto che su De Rossi,non ha puntato se Viviani,oppure perchè anzichè puntare su gerninho e piajanic,non ha puntato sul talentuoso giovane Caprari,oppure perchè prendere Maicon e non puntare su quel fenomeno di Crescenzi??
A te andava bene che quest'anno la Roma,avrebbe puntato sui Viviani,Caprari,Crescenze,piuttosto che sui vecchi De Rossi,Totti,Gervinho,Maicon??
Ultima modifica di reggino il 27/06/2014, 22:37, modificato 2 volte in totale.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da reggino » 27/06/2014, 21:36

REGGIOVUNQUE ha scritto:[quote

con la differenza,x quanto riguarda il discorso Vucinic Gabbiadini che hai messo come esempio e che condivido,che con Vucinic hai 5000 abbonati in piu,con gabbiadini in meno......
Ma tu pensi che,in termini di prospettiva futura,Gabbiadini e Berdini,facciano una carriera migliore di Vucinic e Quaglierella??
Vucinic è stato uno dei protagonisti dei due scudetti su tre della juve.
E Quagliarella è stato il migliore ai mondiali del 2010,oltre che aver dato un contributo alla sua attuale squadra nella vittoria quantomeno degli ultimi due scudetti su tre.
Sinceramente io non so come facciate ad avere queste certezze su giovani che ancora non hanno nè dimostrato nè vinto nulla.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da _naka » 28/06/2014, 0:15

Nessuno ha certezze ma non puoi fare una squadra di soli giovani....devi inserirli con calma nei contesti giusti.....se sono forti esplodono, se sono così così(giovinco) implodono.....
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da reggino » 28/06/2014, 10:26

_naka ha scritto:se sono forti esplodono, se sono così così(giovinco) implodono.....
E' quello che dico io da due giorni,da solo contro tutti,se sono forti esplodono e le società ci puntano,come fu con zambrotta e con del piero,se sono così così,li accantonano come è stato fatto con giovinco e chiumiento.
E' tutto lì, il discorso.Se sei un giovane promettente,la società ti dà fiducia,se non se in grado di dare una mano alla società,giustamente ti fanno fuori e prendono un altro,straniero o anziano che sia.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

Re: Italia, da chi ripartire?

Messaggio da REGGIOVUNQUE » 28/06/2014, 11:01

reggino ha scritto:
REGGIOVUNQUE ha scritto:[quote

con la differenza,x quanto riguarda il discorso Vucinic Gabbiadini che hai messo come esempio e che condivido,che con Vucinic hai 5000 abbonati in piu,con gabbiadini in meno......
Ma tu pensi che,in termini di prospettiva futura,Gabbiadini e Berdini,facciano una carriera migliore di Vucinic e Quaglierella??
Vucinic è stato uno dei protagonisti dei due scudetti su tre della juve.
E Quagliarella è stato il migliore ai mondiali del 2010,oltre che aver dato un contributo alla sua attuale squadra nella vittoria quantomeno degli ultimi due scudetti su tre.
Sinceramente io non so come facciate ad avere queste certezze su giovani che ancora non hanno nè dimostrato nè vinto nulla.

oddio dovresti paragonarli,se proprio vuoi,alla stessa età che hanno ora Gabbiadini e Berardi........... :salut :salut :salut :salut :salut

quello che ha fatto ora vucinic con la juve,gabbiadini o Berardi hanno 9 anni di tempo x farlo,capisci che intendo?
Rispondi