CHE SPETTACOLO:SERIE A 2012/2013!

Tutto quello che riguarda le altre squadre di calcio e gli altri sport.

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Mave ha scritto:
Andy ha scritto:A prescindere dai due gol irregolari (il primo e' clamoroso:si era visto dalla curva che c'erano 4 giocatori in fuorigioco)il 2-2 ci sta tutto,anzi se c'e' una squadra che deve mordersi le mani e'proprio quella etnea.Comincio a pensare che la Roma non abbia tutti gli interpreti necessari al gioco di zeman.Gli esterni alti devono tagliare e per motivi diversi totti e lamela non lo fanno.Gli esterni di centrocampo devono attaccare gli spazi ,mentre pjanic e bradley(due ottimi giocatori) vogliono il pallone tra i piedi.Tuttavia e'troppo presto per dare giudizi.
Alla vittoria dell'inter va dato il giusto peso,visto che ha affrontato la squadra piu' scarsa del campionato.
Grande prova del napoli,e segnale forte a tutto il campionato.
sempre perfetta la tua analisi...proviamo a guardare il bicchiere mezzo pieno rappresentato da quei 20' del secondo tempo e da una tenuta atletica che mi sembra buona
proviamo ?? buuuuuu
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

_naka ha scritto:
Mave ha scritto:
Andy ha scritto:A prescindere dai due gol irregolari (il primo e' clamoroso:si era visto dalla curva che c'erano 4 giocatori in fuorigioco)il 2-2 ci sta tutto,anzi se c'e' una squadra che deve mordersi le mani e'proprio quella etnea.Comincio a pensare che la Roma non abbia tutti gli interpreti necessari al gioco di zeman.Gli esterni alti devono tagliare e per motivi diversi totti e lamela non lo fanno.Gli esterni di centrocampo devono attaccare gli spazi ,mentre pjanic e bradley(due ottimi giocatori) vogliono il pallone tra i piedi.Tuttavia e'troppo presto per dare giudizi.
Alla vittoria dell'inter va dato il giusto peso,visto che ha affrontato la squadra piu' scarsa del campionato.
Grande prova del napoli,e segnale forte a tutto il campionato.
sempre perfetta la tua analisi...proviamo a guardare il bicchiere mezzo pieno rappresentato da quei 20' del secondo tempo e da una tenuta atletica che mi sembra buona
proviamo ?? buuuuuu
chi non ti va bonu? :lol: ahhhhhhh, ho capito :mrgreen:
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Mave ha scritto:
chi non ti va bonu? :lol: ahhhhhhh, ho capito :mrgreen:
:mrgreen: :mrgreen: cmq io lo ripeto, attenzione all'inter, ha un attacco spaventoso e si è rinforzata in tutti i reparti....già domenica prima partita seria...
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
fabio69
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 165
Iscritto il: 14/05/2011, 9:53
Località: Gioia Tauro

hawtin ha scritto:
rca ha scritto: il primo assolutamente, marchese era in fuorigioco sia quando parte il tiro sia quando gli arriva il pallone dopo la deviazione; il secondo non l'ho più visto ma in realtime lodi mi sembrava al limite
Comunque tante regole andrebbero riviste secondo me, soprattutto quella del fallo da ultimo uomo, troppo penalizzante.
...condivido, la maniera equa per giudicare e sanzionare il fallo da ultimo uomo sarebbe, a mio modesto parere, la seguente:
se il calciatore commette fallo da ultimo uomo fuori dall'area di rigore, darei punizione e rosso al calciatore che commette il fallo;
se, al contrario, il fallo da ultimo uomo viene commesso dentro l'area di rigore, darei rigore e solo giallo al calciatore che commette il fallo.
Mi ricordo un Inter - Reggina dove nei primissimi minuti prendemmo calcio di rigore contro ed un calciatore espulso (mi pare Vargas), la partita finì dopo appena 8-10 minuti. In effetti dare rigore e rosso contemporaneamente è una sanzione "letale" in almeno il 60/70 % dei casi.
Un altra regola che cambierei è la posizione dei calciatori delle due squadre durante il calcio di rigore, io li porterei tutti nel cerchio di centrocampo (come si fa in genere dopo i suplementari), e se la sbrigherebbero il portiere ed il calciatore candidato al tentativo di realizzazione, così finirebbero pure le polemiche sulle ripetizioni ecc.ecc.
Per non parlare poi del fatto che per rendere più vere le gare, ed evitare possibili "aggiustamenti", introdurrei questa regola:
"LE GARE CHE TERMINANO IN PARITA' AL TRIPLICE FISCHIO LE FAREI DECIDERE AI CALCI DI RIGORE (MAGARI TRE PER PARTE E POI AD OLTRANZA), ASSEGNANDO 2 PUNTI A CHI PREVALE E SOLO 1 PUNTO A CHI VIENE BATTUTO".
Magari sarebbe pure un occasione per dare maggiore adrenalina alle partite ed a noi tifosi... :salut
"ogni giorno che viviamo è un giorno che ci viene concesso di vivere"
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

_naka ha scritto:
Mave ha scritto:
chi non ti va bonu? :lol: ahhhhhhh, ho capito :mrgreen:
:mrgreen: :mrgreen: cmq io lo ripeto, attenzione all'inter, ha un attacco spaventoso e si è rinforzata in tutti i reparti....già domenica prima partita seria...
concordo, ha fatto un ottimo mercato e assieme al napoli è forse l'unica che può dar fastidio alla juve
Avatar utente
hawtin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1632
Iscritto il: 11/05/2011, 12:42

fabio69 ha scritto: ...condivido, la maniera equa per giudicare e sanzionare il fallo da ultimo uomo sarebbe, a mio modesto parere, la seguente:
se il calciatore commette fallo da ultimo uomo fuori dall'area di rigore, darei punizione e rosso al calciatore che commette il fallo;
se, al contrario, il fallo da ultimo uomo viene commesso dentro l'area di rigore, darei rigore e solo giallo al calciatore che commette il fallo.
Mi ricordo un Inter - Reggina dove nei primissimi minuti prendemmo calcio di rigore contro ed un calciatore espulso (mi pare Vargas), la partita finì dopo appena 8-10 minuti. In effetti dare rigore e rosso contemporaneamente è una sanzione "letale" in almeno il 60/70 % dei casi.
Un altra regola che cambierei è la posizione dei calciatori delle due squadre durante il calcio di rigore, io li porterei tutti nel cerchio di centrocampo (come si fa in genere dopo i suplementari), e se la sbrigherebbero il portiere ed il calciatore candidato al tentativo di realizzazione, così finirebbero pure le polemiche sulle ripetizioni ecc.ecc.
Per non parlare poi del fatto che per rendere più vere le gare, ed evitare possibili "aggiustamenti", introdurrei questa regola:
"LE GARE CHE TERMINANO IN PARITA' AL TRIPLICE FISCHIO LE FAREI DECIDERE AI CALCI DI RIGORE (MAGARI TRE PER PARTE E POI AD OLTRANZA), ASSEGNANDO 2 PUNTI A CHI PREVALE E SOLO 1 PUNTO A CHI VIENE BATTUTO".
Magari sarebbe pure un occasione per dare maggiore adrenalina alle partite ed a noi tifosi... :salut
esatto, per non parlare dell'arbitro che fischia la fine quando gli pare, ma ora stiamo andando troppo avanti :mrgreen:
Non tifo per gli squadroni tifo per Te.
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

comunque ci fosse stato ancora luis enrique dopo la partita di ieri ai voglia a Roma e in generale le critiche...il cambio Marquinho per Lamela è stato alquanto assurdo ieri sera, diciamo che anche il boemo deve migliorare come tutta la squadra
Andy
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 874
Iscritto il: 11/05/2011, 13:45

Mave ha scritto:comunque ci fosse stato ancora luis enrique dopo la partita di ieri ai voglia a Roma e in generale le critiche...il cambio Marquinho per Lamela è stato alquanto assurdo ieri sera, diciamo che anche il boemo deve migliorare come tutta la squadra
Luis enrique ha avuto un credito pressoche'illimitato lo scorso anno,anche perche' eravamo tutti preparati ad una stagione di transizione.Quest'anno la gente vuole i risultati (europa league obiettivo minimo,champions obiettivo massimo),quindi ci sara'meno pazienza.
reggina D-I
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1566
Iscritto il: 11/05/2011, 14:58

NinoMed ha scritto:a prescindere che concordo che è una forzatura, dimostra ancora di più l'importanzaa che stanno andando a dare all'interpretazione dei singoli, ora sono in 6 gli arbitri e assistenti in campo, tra un po metteranno quelli addetti ai calci d'angolo, quello addetto agli spogliatoi etc... ma non si rendono conto che sono solo soldi sprecati? quanto costa a questo calcio mettee 6 persone in campo? con quei soldi non possono fare come rugby o football che per dare una conferma su mete o mischie ci mettono 30 secondi?
Nino, appena finivo di leggere il topic avrei fatto la stessa domanda nello stesso modo!!!
quello che mi chiedevo ieri era proprio questo: in un calcio che non ha più soldi e che dovrebbe morigerarsi un attimino si decide che gli arbitri da 4 ora diventano 6 e quei due aggiunti hanno compiti che sommati assieme non raggiungono come casistica nemmeno il numero di partite in programma con un aggravio di spese che in un paio d'anni installando tecnologia (a vole fare i gradassi e prendere attrezzature sofisticatissime), sarebbero ammortizzate
Magari qualcosa non mi è chiara ma ieri, Roma Catania, un arbitraggio assolutamente squalificante ha deciso il risultato di una partita ma se dovessi dare un voto agli arbitri di porta dovrebbe essere s.v. visto che nulla di quello che è successo ha riguardato loro.
Che ci sono stati a fare in quella npartita? E in Atalanta Lazio? e in Chievo Bologna? Tanto per citare qualche partita
Con un po' di buona tecnologia e prendendo spunto dalla scherma ieri i gol del Catania sarebbero stati annullati entrambi, il rigore per la Roma sarebbe stato dato (il non fuorigioco di Osvaldo resta a prescindere).
E qui, con il fatto del giudizio umano o della interpreazione o ecc ecc, ci ritroviamo subito ad essere malpensanti e farci frullare nella mente che Zeman, in serie A, probabilmente non ci deve stare...
Uno solo ho visto in vita mia che MAI, non quasi mai ma proprio MAI, capisce ciò che legge! Il vero guaio per lui, spettacolo per gli altri, è che poi scrive e a tutti si mostra nella tragica evidenza!!! :PPP
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

fabio69 ha scritto:
hawtin ha scritto: Comunque tante regole andrebbero riviste secondo me, soprattutto quella del fallo da ultimo uomo, troppo penalizzante.
...condivido, la maniera equa per giudicare e sanzionare il fallo da ultimo uomo sarebbe, a mio modesto parere, la seguente:
se il calciatore commette fallo da ultimo uomo fuori dall'area di rigore, darei punizione e rosso al calciatore che commette il fallo;
se, al contrario, il fallo da ultimo uomo viene commesso dentro l'area di rigore, darei rigore e solo giallo al calciatore che commette il fallo.
Mi ricordo un Inter - Reggina dove nei primissimi minuti prendemmo calcio di rigore contro ed un calciatore espulso (mi pare Vargas), la partita finì dopo appena 8-10 minuti. In effetti dare rigore e rosso contemporaneamente è una sanzione "letale" in almeno il 60/70 % dei casi.
Un altra regola che cambierei è la posizione dei calciatori delle due squadre durante il calcio di rigore, io li porterei tutti nel cerchio di centrocampo (come si fa in genere dopo i suplementari), e se la sbrigherebbero il portiere ed il calciatore candidato al tentativo di realizzazione, così finirebbero pure le polemiche sulle ripetizioni ecc.ecc.
Per non parlare poi del fatto che per rendere più vere le gare, ed evitare possibili "aggiustamenti", introdurrei questa regola:
"LE GARE CHE TERMINANO IN PARITA' AL TRIPLICE FISCHIO LE FAREI DECIDERE AI CALCI DI RIGORE (MAGARI TRE PER PARTE E POI AD OLTRANZA), ASSEGNANDO 2 PUNTI A CHI PREVALE E SOLO 1 PUNTO A CHI VIENE BATTUTO".
Magari sarebbe pure un occasione per dare maggiore adrenalina alle partite ed a noi tifosi... :salut
Credo che non esista la definizione di "fallo da ultimo uomo", ma di "fallo che interrompe una chiara occasione da gol" (o qualcosa del genere). Io penso che, a prescindere dalla posizione, il rosso vada dato in funzione della "gravità" del fallo. E per gravità si intende l'importanza dell'azione o la pericolosità per l'incolumità dell'avversario. Ma penso che sia già, più o meno così la regola. Il problema è che viene interpretata spesso male.
Sulla posizione dei giocatori durante i rigori, la tua idea mi sembra interessante e, per me, condivisibile.
Per quanto riguarda gli aggiustamenti e gli accordi, più o meno, taciti, secondo me c'è un'unica soluzione: La Lega dovrebbe investire un po' dei soldini che prende dalla Tim e da altri per fissare premi in denaro, da dividere fra tutti i giocatori, in funzione punti conquistati.
Questo, per me, è l'unico stimolo a fargli giocare con impegno tutte le partite.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
Avatar utente
fabio69
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 165
Iscritto il: 14/05/2011, 9:53
Località: Gioia Tauro

pab397 ha scritto:
fabio69 ha scritto:
hawtin ha scritto: Comunque tante regole andrebbero riviste secondo me, soprattutto quella del fallo da ultimo uomo, troppo penalizzante.
...condivido, la maniera equa per giudicare e sanzionare il fallo da ultimo uomo sarebbe, a mio modesto parere, la seguente:
se il calciatore commette fallo da ultimo uomo fuori dall'area di rigore, darei punizione e rosso al calciatore che commette il fallo;
se, al contrario, il fallo da ultimo uomo viene commesso dentro l'area di rigore, darei rigore e solo giallo al calciatore che commette il fallo.
Mi ricordo un Inter - Reggina dove nei primissimi minuti prendemmo calcio di rigore contro ed un calciatore espulso (mi pare Vargas), la partita finì dopo appena 8-10 minuti. In effetti dare rigore e rosso contemporaneamente è una sanzione "letale" in almeno il 60/70 % dei casi.
Un altra regola che cambierei è la posizione dei calciatori delle due squadre durante il calcio di rigore, io li porterei tutti nel cerchio di centrocampo (come si fa in genere dopo i suplementari), e se la sbrigherebbero il portiere ed il calciatore candidato al tentativo di realizzazione, così finirebbero pure le polemiche sulle ripetizioni ecc.ecc.
Per non parlare poi del fatto che per rendere più vere le gare, ed evitare possibili "aggiustamenti", introdurrei questa regola:
"LE GARE CHE TERMINANO IN PARITA' AL TRIPLICE FISCHIO LE FAREI DECIDERE AI CALCI DI RIGORE (MAGARI TRE PER PARTE E POI AD OLTRANZA), ASSEGNANDO 2 PUNTI A CHI PREVALE E SOLO 1 PUNTO A CHI VIENE BATTUTO".
Magari sarebbe pure un occasione per dare maggiore adrenalina alle partite ed a noi tifosi... :salut
Credo che non esista la definizione di "fallo da ultimo uomo", ma di "fallo che interrompe una chiara occasione da gol" (o qualcosa del genere). Io penso che, a prescindere dalla posizione, il rosso vada dato in funzione della "gravità" del fallo. E per gravità si intende l'importanza dell'azione o la pericolosità per l'incolumità dell'avversario. Ma penso che sia già, più o meno così la regola. Il problema è che viene interpretata spesso male.
Sulla posizione dei giocatori durante i rigori, la tua idea mi sembra interessante e, per me, condivisibile.
Per quanto riguarda gli aggiustamenti e gli accordi, più o meno, taciti, secondo me c'è un'unica soluzione: La Lega dovrebbe investire un po' dei soldini che prende dalla Tim e da altri per fissare premi in denaro, da dividere fra tutti i giocatori, in funzione punti conquistati.
Questo, per me, è l'unico stimolo a fargli giocare con impegno tutte le partite.
...rosso e rigore sono due sanzioni troppo pesanti da sopportare per una squadra, qualunque sia la pericolosità dell'azione o la pericolosità del fallo, certu se poi per fallo intendiamo tentato omicidio.... :mrgreen: quindi se il fallo in questione è in area ribadisco io darei rigore e giallo, se uno è lanciato a rete è viene mandato giù fuori area allora darei punizione (visto che non è in area) ma rosso per sanzionare l'interruzione di un'azione potenzialmente da gol.. :thumright
relativamente agli aggiustamenti delle partite non succederà mai nulla, è interesse di tutti gli addetti ai lavori (esclusi noi poveri tifosi e scommettitori) poter continuare a fare ognuno i propri porci comodi... :salut
"ogni giorno che viviamo è un giorno che ci viene concesso di vivere"
Avatar utente
Les G
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 847
Iscritto il: 11/05/2011, 15:02
Località: Milano

Torino avanti 1-0 col Pescara(in 10)
...
Avatar utente
Yureggino
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 731
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43
Località: Torino - Russia

Les G ha scritto:Torino avanti 1-0 col Pescara(in 10)
3-0 Pescara che non farà 15 punti...
La legge sul Bavaglio limita la liberta di stampa
Forza Reggina!
La reggina è unicAAAAAAA,insostitubile,sempre nel mio cuore amaranto

http://www.youtube.com/watch?v=hOFwNeZzI94
http://www.youtube.com/watch?v=OPOCL7OXmFs
reggina D-I
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1566
Iscritto il: 11/05/2011, 14:58

Yureggino ha scritto:
Les G ha scritto:Torino avanti 1-0 col Pescara(in 10)
3-0 Pescara che non farà 15 punti...

Il Pescara (ma mi sa anche il Novara) sono squadre che dovrebbero insegnare che in A si va o avendo tonnellate di soldi da spendere o avendo uan ossatura collaudata sulla quale innestare qualcuno
Al Pescara è riuscito un vero miracolo lo scorso anno e ora è in A più scarsa di quanto lo er in B (Zeman, Verratti, Insigne, Immobile tutti assieme non si sostituiscono)
quindi tornerà tranquilla in B e penserà poi a salvarsi alla meno peggio
Uno solo ho visto in vita mia che MAI, non quasi mai ma proprio MAI, capisce ciò che legge! Il vero guaio per lui, spettacolo per gli altri, è che poi scrive e a tutti si mostra nella tragica evidenza!!! :PPP
Andy
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 874
Iscritto il: 11/05/2011, 13:45

Il Milan vince 3-1 a Bologna, con tre gol di Pazzini.
Il risultato non deve ingannare, non solo perchè il Milan ha segnato un gol su rigore (inesistente) e il 2-1 sfruttando una papera colossale di Agliardi, ma perchè la partita è stata costantemente in equilibrio, anzi nel secondo tempo se c'era una squadra che dava l'impressione di poter vincere quella era il Bologna.
Il Milan è una squadra prevedibile, spenta. Se la squadra vista ieri a Bologna arriva in Champions sarei molto sorpreso.E'vero che siamo solo all'inizio, ma non ho l'impressione di una squadra dal potenziale ancora inespresso.
mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4155
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Andy ha scritto:Il Milan vince 3-1 a Bologna, con tre gol di Pazzini.
Il risultato non deve ingannare, non solo perchè il Milan ha segnato un gol su rigore (inesistente) e il 2-1 sfruttando una papera colossale di Agliardi, ma perchè la partita è stata costantemente in equilibrio, anzi nel secondo tempo se c'era una squadra che dava l'impressione di poter vincere quella era il Bologna.
Il Milan è una squadra prevedibile, spenta. Se la squadra vista ieri a Bologna arriva in Champions sarei molto sorpreso.E'vero che siamo solo all'inizio, ma non ho l'impressione di una squadra dal potenziale ancora inespresso.

L'unica cosa da vedere se lui sara' un ulteriore caso in cui negli scambi fra le due il giocatore,in quasi il 100% dei casi,ha sempre reso meglio al Milan rispetto all'Inter
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2223
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

mubald ha scritto:
Andy ha scritto:Il Milan vince 3-1 a Bologna, con tre gol di Pazzini.
Il risultato non deve ingannare, non solo perchè il Milan ha segnato un gol su rigore (inesistente) e il 2-1 sfruttando una papera colossale di Agliardi, ma perchè la partita è stata costantemente in equilibrio, anzi nel secondo tempo se c'era una squadra che dava l'impressione di poter vincere quella era il Bologna.
Il Milan è una squadra prevedibile, spenta. Se la squadra vista ieri a Bologna arriva in Champions sarei molto sorpreso.E'vero che siamo solo all'inizio, ma non ho l'impressione di una squadra dal potenziale ancora inespresso.

L'unica cosa da vedere se lui sara' un ulteriore caso in cui negli scambi fra le due il giocatore,in quasi il 100% dei casi,ha sempre reso meglio al Milan rispetto all'Inter

Sono d'accordo con ANDU.
Milan non pericolosissimo.
Rigore inesistente.
Ho pensato che finisse in parità ma poi il Milan ha sfruttto meglio alcune occasioni.
Bologna molto preparato,devoa metterlo.

Contento per pazzini.un attaccante ritrovato.
Contento per l'ingresso in campo di un rago di 17anni.

Tenete conto che de Jung era in una posizione non sua poi cambiata. Teniamo anche conto che ha conosciuto i compagni durante il viaggio.
Idem con patte per nonna.

Allegri deve lavorare molto.
Mi aspetto un Milan in lott per il terzo posto.
Il punto pero é chi é in grdo di stare dietro la Juve la secondo posto?
La Roma?
......
Forza Toro
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 600
Iscritto il: 11/05/2011, 18:56

a sensazione, vedo l'inter più quadrata rispetto al milan...
cioè... nell'inter trovo un filo sensato nel mercato che hanno fatto... nel milan sinceramente no...
la roma ha fatto un buon mercato, cambiando molto... bisogna vedere di quanto tempo avranno bisogno per amalgamarsi e per imparare a giocare come vuole zeman...

imho, il napoli in questo momento è quello che ha più possibilità di stare al passo con la juve... perché ha cambiato relativamente poco ed ha un gioco rodato...

per quanto riguarda noi, contento per quest'inizio di campionato... due partite, 4 punti, 3 tre gol fatti, gillet inoperoso per 180 minuti...
ieri una gran bella prestazione, anche se c'è da dire che credo che il pescara faccia la fine dell'ancona di qualche anno fa (l'anno di Jardel, per intenderci)...
siamo rodati, giochiamo sempre allo stesso modo, ventura ha voluto giocatori che già lo conoscono e che conoscono il suo modo di giocare...
la pausa cade a fagiolo per permettere anche a cerci di reinserirsi nei suoi schemi, perché ieri nei 20 minuti giocati era palese che fosse un pesce fuor d'acqua nella manovra...
Avatar utente
hawtin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1632
Iscritto il: 11/05/2011, 12:42

Ragazzi ma è cambiata la regola relativa ai panchinari? La Juventus ne ha 9 in panchina e l'Udinese 11 :scratch
Non tifo per gli squadroni tifo per Te.
Avatar utente
fabio69
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 165
Iscritto il: 14/05/2011, 9:53
Località: Gioia Tauro

hawtin ha scritto:Ragazzi ma è cambiata la regola relativa ai panchinari? La Juventus ne ha 9 in panchina e l'Udinese 11 :scratch
...in serie A si possono portare fino a 11 panchinari, mi pare.. :roll:
"ogni giorno che viviamo è un giorno che ci viene concesso di vivere"
Rispondi